Trading di criptovalute: corso completo per principianti

Il trading di criptovalute è una forma di investimento speculativo che punta a ottenere profitti finanziari sfruttando la variazione dei prezzi di una valuta digitale sul mercato.

Questa guida al trading spiega nel dettaglio come fare trading di criptovalute, analizzando:

  • le migliori piattaforme
  • quali strategie fondamentali devi applicare
  • le opinioni su questo ramo del trading online

Nel confronto tra exchange e piattaforme di trading, cercheremo anche di fare chiarezza sugli strumenti di investimento automatico, come il Copy Trading di eToro, per capire se funzioni veramente e come sfruttarlo al meglio.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare criptovalute

    Il trading di criptovalute rappresenta probabilmente la più grande rivoluzione finanziaria degli ultimi 50 anni. Parliamo di un mercato che è cresciuto esponenzialmente, passando da 0 a centinaia di miliardi di dollari di capitalizzazione in pochissimi anni.

    I conti degli investitori che hanno utilizzato gli strumenti giusti hanno conosciuto profitti inimmaginabili. Ovviamente non tutti hanno guadagnato: ci sono anche trader che hanno perso soldi o che sono stati truffati. Proprio perché si tratta di un mercato relativamente nuovo è necessario operare con particolare cautela, evitando di cadere nelle trappole.

    trading di criptovalute

    Moltissimi aspiranti trader, ad esempio, hanno provato a fare trading con gli exchange di criptovalute e hanno perso tutto perché sono stati truffati dallo stesso exchange. Altre volte è successo che l’exchange è stato attaccato dagli hacker: il risultato è sempre lo stesso, il povero trader ha perso tutto il suo denaro e tutte le sue criptovalute.

    Trading di criptovalute sugli exchange

    Gli exchange altro non sono che piattaforme di scambio, all’interno delle quali gli utenti hanno la possibilità di scambiare criptovalute tra di loro, convertendole a seconda della quotazione di mercato, oppure di scambiarle con valuta fiat.

    Alcuni dei nomi più famosi, oggi, sono quelli di Coinbase, Kraken, Binance e Coinmama. Al di là dei problemi di sicurezza che abbiamo già citato, ci sono alcuni contro che dobbiamo prendere in considerazione per quanto riguarda il trading di criptovalute su queste piattaforme.

    Il funzionamento è analogo a quanto avviene con le valute tradizionali sul Forex, con la differenza che qui non c’è una banca centrale a determinare l’andamento di fondo della moneta. La volatilità delle criptovalute, infatti, può essere elevata anche entro timeframe ridotti, dando vita a opportunità di profitto enormi nel breve termine.

    Queste opportunità però sono estremamente ridotte nel momento in cui si decide di rivolgersi a un exchange per il trading. Queste piattaforme, infatti, sono progettate per un’operatività tradizionale: compri una criptovaluta, mantieni la posizione aperta in attesa che il suo valore aumenti sensibilmente, la rivendi.

    Se a ciò aggiungiamo la presenza di commissioni sull’eseguito, capiamo come tutto il contesto diventi poco adatto al day trading e all’apertura/chiusura di molte posizioni in breve tempo.

    Meglio allora rivolgersi altrove, per massimizzare sia le potenzialità del tuo investimento che la sicurezza dei tuoi fondi.

    Trading criptovalute piattaforma

    Punto primo: è fondamentale utilizzare sempre una piattaforma autorizzata e regolamentata, per avere l’assoluta certezza di non essere truffati, visto che una piattaforma regolamentata è sottoposta alla continua vigilanza da parte delle autorità competenti (CONSOB per l’Italia).

    Punto secondo: la piattaforma dev’essere semplice da utilizzare e consentire anche di vendere allo scoperto criptovalute.

    La vendita allo scoperto è un’operazione speculativa che consente di ottenere profitti nel caso in cui il prezzo di una criptovaluta scenda. Sappiamo già che il prezzo delle criptovalute è molto volatile, quindi un’operatività bidirezionale è un vantaggio non indifferente.

    Punto terzo: l’assenza di commissioni. Alcuni exchange sono affidabili ma, come detto, applicano salate commissioni e quindi rendono il trading assolutamente non conveniente.

    Abbiamo selezionato alcune delle migliori piattaforme di trading che consentono di operare in modo sicuro, semplice e senza pagare commissioni.

    eToro

    eToro è un’ottima opzione per i principianti e gli esperti che vogliono fare trading di criptovalute. La piattaforma di trading è davvero semplice e intuitiva.

    Uno dei vantaggi principali di eToro è la possibilità di fare trading automatico grazie al social trading.

    Di base eToro è sia una piattaforma di trading che un social network. Questo significa che è possibile entrare in contatto con gli altri trader scambiando idee e opinioni.

    L’aspetto più importante, però, è la possibilità di copiare in modo completamente automatico quello che fanno gli altri trader attraverso il Copy Trading.

    Il profilo dei trader contiene informazioni preziose: ad esempio, oltre al livello di profitti raggiunto in passato c’è anche il livello di rischio delle sue operazioni.

    Grazie a queste informazioni è semplice scegliere i trader da seguire. Basta un click per cominciare a copiare: sarà poi il software di eToro a replicare automaticamente tutte le operazioni.

    eToro è completamente gratuito e non applica commissioni di alcun tipo. E’ possibile utilizzare eToro per fare trading di molte criptovalute come:

    Il fatto che sia possibile copiare i trader professionisti consente a tutti di ottenere profitti da subito. Inoltre, questa possibilità è ottima per coloro che vogliono imparare tutti i segreti del trading di criptovalute: non c’è nulla di meglio che imparare copiando chi è davvero bravo!

    Puoi iscriverti gratis a eToro cliccando qui.

    XTB

    XTB è completamente gratuita, senza commissioni e costi fissi. E’ una delle piattaforme più semplici e intuitive da utilizzare: anche chi non ha mai utilizzato criptovalute può operare senza problemi con XTB.

    Tutti gli iscritti hanno la possibilità di farsi seguire da un vero esperto di criptovalute. Questo esperto è a disposizione tramite telefono e fornisce utilissimi consigli e preziose indicazioni: in moltissimi casi è in grado davvero di fare la differenza!

    XTB mette anche a disposizione degli ottimi segnali di trading. Questi segnali sono indicazioni interessanti sui mercati finanziari (possono riguardare le criptovalute ma anche altri mercati) e sono elaborati da prestigiosi centri studi. 

    Segnali così buoni sono di solito venduti in abbonamento, con prezzi veramente elevati. Nel caso di XTB, invece, i segnali sono completamente gratuiti.

    Puoi richiederli gratis cliccando qui.

    XTB è una piattaforma che consente di fare trading su tutte le principali criptovalute come:

    • Bitcoin
    • Bitcoin Cash
    • Ethereum
    • Litecoin
    • Ripple
    • Dash

    Puoi iscriverti gratis a XTB cliccando qui.

    Puoi utilizzare XTB anche in modalità demo, senza vincoli o limiti di nessun tipo.

    Iq Option

    Iq Option è una delle piattaforme autorizzate e regolamentate che mette a disposizione il maggior numero di criptovalute.

    Tra le altre caratteristiche positive di Iq Option dobbiamo ricordare il fatto che è completamente gratuita e non applica commissioni.

    Molti principianti utilizzano Iq Option perché è possibile cominciare con un capitale iniziale di appena 10 euro. E’ comunque possibile operare anche con una demo gratuita, senza vincoli e senza limiti.

    Ecco l’elenco completo delle criptovalute disponibili su Iq Option:

    • Bitcoin
    • Ethereum
    • Ethereum Classic
    • Bitcoin Cash
    • Bitcoin Gold
    • Ripple
    • EOS
    • Litecoin
    • Tron
    • Cardano
    • IOTA
    • DASH
    • NEM
    • NEO
    • ZCash
    • OmiseGo
    • QTUM

    Puoi iscriverti gratis a Iq Option cliccando qui.

    Strategie trading criptovalute

    Il trading di criptovalute è un’attività che può generare rendimenti veramente elevati e rientra tra gli investimenti finanziari che hanno generato i profitti più elevati nel corso degli ultimi anni.

    Allo stesso tempo, però, se si commettono errori è possibile anche perdere soldi con il trading di criptovalute.

    Quali sono le migliori strategie per fare trading di criptovalute senza errori?

    Vendita allo scoperto

    I principianti di solito pensano che per fare trading di criptovalute basta comprare e aspettare che il valore aumenti.

    Purtroppo, però, non sempre il valore delle criptovalute aumenta (non esiste nessun asset finanziario il cui valore è destinato a crescere sempre) e quindi chi ha comprato perde soldi. Gli esperti, invece, sanno che è possibile vendere allo scoperto: si tratta di un’operazione speculativa, propria del funzionamento dei CFD, che genera profitto nel caso in cui il valore di un titolo finanziario scende.

    Con questa semplice strategia è possibile guadagnare sempre, sia quando il valore delle criptovalute sale, sia quando scende. In pratica, per ottenere un profitto con il trading non importa come vanno le quotazioni delle criptovalute: l’importante è fare una previsione corretta!

    Per fare un esempio, se il prezzo del Bitcoin sale, allora è il momento di comprare Bitcoin, se scende è il momento di guadagnare vendendo allo scoperto.

    Un principiante può fare buone previsioni? Certo. In effetti molti principianti osservano che cosa fa il Bitcoin per poi fare trading sulle altre criptovalute: di solito le criptovalute seguono sempre il Bitcoin, se sale salgono anche loro e se scende, scendono.

    Con un po’ di esperienza anche un principiante è in grado di fare ottime previsioni. Coloro che si vogliono risparmiare la fatica di imparare utilizzano la piattaforma eToro e si limitano a copiare i migliori trader.

    Trading system

    Un altro grave errore commesso da coloro che iniziano il trading di criptovalute è quello di ignorare il trading system. Di cosa si tratta? Le migliori piattaforme di trading mettono a disposizione la possibilità di impostare take profit e stop loss.

    Il take profit indica il profitto massimo che si vuole raggiungere su un’operazione: quando questo profitto viene raggiunto, l’operazione viene chiusa automaticamente.

    Lo stop loss indica invece la perdita massima che si è disposti a subire su una singola operazione.

    E’ sempre buona pratica impostare stop loss e take profit perché consentono di limitare le perdite (è il trader che decide quanto è disposto a perdere!) e di tenere sempre sotto controllo l’attività di trading. Purtroppo molti principianti dimenticano di impostare questi semplici parametri.

    Money management

    Il money management dovrebbe essere al centro di ogni strategia di trading di criptovalute.

    Spiegato in parole semplice, è sempre consigliabile dividere il capitale disponibile in piccole somme, in modo da rischiare solo una piccola somma su ogni singola operazione.

    In questo modo anche se un’operazione chiude in negativo, le perdite sono veramente irrisorie rispetto al capitale totale e sono facilmente compensate dai profitti ottenuti con le altre operazioni.

    Trading criptovalute PDF

    Il trading di criptovalute non è assolutamente difficile, anzi, oggi come oggi è veramente alla portata di tutti. Chi vuole cominciare, però, dovrebbe dedicare un po’ di tempo allo studio.

    Qual è il miglior libro per studiare le criptovalute?

    La nostra scelta ricade sull’e-book di XTB. Questo e-book, disponibile gratuitamente in formato PDF, è veramente semplice, non usa un linguaggio tecnico e non fa perdere tempo con la teoria.

    In effetti è il miglior ebook proprio perché spiega chiaramente la cosa più importante: come guadagnare con le criptovalute.

    Molti libri e corsi a pagamento che pretendono di spiegare il trading di criptovalute fanno perdere tempo con moltissima teoria e poca pratica. In fondo a chi vuole fare trading di criptovalute che cosa può importare conoscere a fondo tutti i possibili algoritmi per la gestione della blockchain? Niente.

    Ecco perché le spiegazioni pratiche dell’e-book di XTB sono esattamente ciò di cui hai bisogno.

    Puoi scaricare gratis l'ebook cliccando qui.

    Trading criptovalute opinioni

    Per prima cosa, è diffusa l’opinione che il trading di criptovalute sia una specie di truffa. Sappiamo che molti trader che hanno operato con gli exchange hanno subito truffe o furti, per non parlare di coloro che si sono affidati a falsi sistemi di trading automatico di criptovalute, come Bitcoin Profit o Bitcoin Code.

    In realtà il trading di criptovalute non è una truffa, sappiamo che è un investimento particolarmente redditizio. Quello che bisogna fare è usare esclusivamente piattaforme per criptovalute autorizzate e regolamentate.

    Inoltre, il trading di criptovalute significa fare soldi facili? No: è vero che i profitti che si possono fare con il trading di criptovalute sono davvero elevati ma, allo stesso tempo, ci vuole impegno e tempo per raggiungere risultati positivi.

    Chi promette soldi facili è anche un truffatore!

    Infine, fare trading di criptovalute è difficile? All’inizio fare trading di criptovalute era davvero complicato e c’erano difficoltà tecniche piuttosto grosse. Ancora oggi chi usa gli exchange deve essere molto preparato tecnicamente per non sbagliare.

    Ovviamente le piattaforme che abbiamo selezionato e consigliato per il trading sono estremamente facili da usare, anche per un principiante!

    Trading di Criptovalute

    Conclusioni

    Il trading di criptovalute è un’attività ad alto rendimento che può generare profitti elevati, anche per i principianti. E’ necessario utilizzare piattaforme di trading sicure e affidabili e conoscere alcuni principi di base.

    Oggi puoi fare affidamento sui servizi di alcuni broker pensati proprio per aiutarti in questo. Prova tu stesso, a costo zero, registrandoti con un conto demo su:

    Che cos’è il trading di criptovalute?

    E’ un’attività di investimento speculativo a breve termine sulle criptovalute.

    Come si guadagna con il trading di criptovalute?

    Si guadagna comprando criptovalute quando il prezzo sale o vendendo allo scoperto criptovalute quando il prezzo scende.

    I principianti possono fare trading di criptovalute?

    Sì, ma è importantissimo usare piattaforme semplici da utilizzare. Per ottenere risultati positivi ci vuole impegno e tempo (ma ne vale la pena).

    Quali sono le migliori piattaforme di trading di criptovalute?

    La scelta migliore è tra eToro, XTB e IQ Option.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    1 Commento
    • Mario Massa
      Dice:

      Non mi fido degli Exchange, investo massimo 50 euro nelle cripto su eToro, non di più per uno strumento così rischioso 🙂

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.