Comprare Tron (TRX): come e dove farlo. Guida completa

Comprare Tron è qualcosa che sempre più investitori stanno cercando di fare, evidentemente attratti dalla possibilità di ottenere dei profitti attraverso le evoluzioni dei prezzi di quella che è una delle criptovalute più capitalizzate e famose del mondo.

Tron infatti rientra stabilmente nella top 20 del mercato digitale e ha saputo, nel corso degli anni, ritagliarsi una nicchia di rilievo nei portafogli digitali degli investitori.

Per questo motivo abbiamo preparato una guida contenente tutte le indicazioni necessarie per dedicarsi al trading di Tron in maniera consapevole, mettendo a confronto le varie opzioni e gli strumenti di investimento a tua disposizione. Analizzeremo nel dettaglio:

  • cos’è Tron
  • quali sono le migliori piattaforme di investimento
  • quali strategie puoi adottare

Comprare Tron – riepilogo:

🆔 Token:TRX
💰 Come comprare:Broker di trading o Exchange
📍 Dove comprare:eToro / XTB / Capex
💶 Capitale per iniziare:50 €

Per comprare Tron in modo sicuro, la scelta migliore si chiama senza dubbio eToro. Sulla sua piattaforma, infatti, puoi comprare Tron (e altre criptovalute) a zero commissioni, investendo in un ambiente regolamentato e ricco di strumenti operativi di altissima qualità.

Clicca qui per comprare Tron su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

Cos’è Tron?

Prima di prendere in considerazione l’aspetto pratico del comprare criptovalute, cerchiamo di capire cos’è Tron.

Tron è un sistema progettato per permettere ai creatori di alcuni contenuti di ricevere un compenso per la condivisione degli stessi. Le sue sofisticate capacità di archiviazione e il suo protocollo, permettono infatti agli utenti di accedere ai contenuti da qualsiasi parte del mondo, senza dover ricorrere a strumenti come Google Play Store e Apple Store, entrambi con tariffe elevate. Tron elimina questi intermediari permettendo agli utenti di ricevere direttamente i fondi.

Insomma, da questo punto di vista, Tron è una piattaforma di distribuzione di contenuti decentralizzata, e la criptovaluta Tron (TRX) è la valuta con cui vengono compensati coloro che distribuiscono i contenuti.

La società sta adottando un approccio innovativo per facilitare l’interazione one-to-one tra i fornitori di contenuti e gli utenti. Questo approccio ha avuto un effetto notevole sul suo valore di criptovaluta e sulle previsioni di prezzo future.

Arrivati a questo punto, analizzare la storia di Tron è in parte il miglior modo per poter spiegare le sue grandi aspettative.

Il 9 settembre 2017, Tron è entrato sul mercato internazionale grazie a una ICO. Dopo aver raccolto una cifra piuttosto importante (oltre 80 milioni di dollari in pochi giorni), Tron è stato trasformato in una vera e propria criptovaluta entro la fine del 2017.

Da quel momento gran parte dell’attrazione è stata esercitata attorno al fondatore e CEO di Tron, Justin Sun. Difatti, nonostante la sua giovane età, Sun è entrato a far parte degli under 30 più in vista della Cina per Forbes nel 2015, e degli under 30 più in vista di tutta l’Asia per lo stesso magazine due anni dopo. Tra gli altri manager più in vista c’è poi il CTO Lucien Chen, ex dipendente di Alibaba.

comprare-tron

Come comprare Tron?

Ora che hai qualche informazione in più su Tron, probabilmente ti stai domandando come comprare questa criptovaluta nel modo più conveniente.

Ebbene, noi non abbiamo dubbi!

Il modo più semplice e conveniente per comprare Tron è quello di utilizzare gli strumenti messi a disposizione dalle migliori piattaforme per criptovalute.

1. Scegliere la piattaforma

Al giorno d’oggi hai l’imbarazzo della scelta quando si tratta di comprare e vendere criptovalute online. Proprio per questo motivo sono nate diverse piattaforme che operano ai limiti (o al di fuori) della legalità.

La prima cosa da controllare, quando scegli la piattaforma per investire, è la presenza di una licenza rilasciata da organi come la CySec, la Consob o FCA, che ti garantiscano la totale regolarità delle operazioni condotte dal broker.

In secondo luogo, poni l’accento sulle commissioni: molti exchange prevedono il pagamento di commissioni che vanno a influire in maniera fin troppo pesante sul risultato finale dei tuoi investimenti.

2. Registrare un account

Una volta trovata una piattaforma sicura e conveniente, sarà il momento di creare un conto per comprare e vendere criptovalute. Solitamente, per quanto riguarda le migliori piattaforme per criptovalute, la procedura richiede solamente pochi minuti.

Nel rispetto della normativa antiriciclaggio, ti verrà richiesto di caricare la foto di un documento d’identità. Terminata la registrazione, potrai procedere con un primo versamento o scegliere se continuare con un conto demo gratuito per fare pratica e studiare il funzionamento della piattaforma.

3. Comprare Tron TRX

A questo punto ti basterà usare il motore di ricerca interno della piattaforma scelta per accedere alla pagina di quotazione in tempo reale di Tron. Tutto ciò che dovrai fare sarà definire quanti token vuoi acquistare (o il capitale da impiegare nell’operazione) e confermare l’ordine.

I TRX acquistati verranno trasferiti nel tuo wallet, in maniera immediata.

4. Vendere Tron TRX

Tutti i token acquistati possono essere venduti in qualunque momento. Ti basterà accedere al tuo wallet, definire la quantità da smobilizzare e confermare l’ordine.

Su alcune piattaforme puoi anche vendere token non in tuo possesso grazie alla vendita allo scoperto.

Come è possibile? Attraverso i CFD. Questo strumento di negoziazione innovativo facilita sensibilmente il trading in criptovalute, perché permette di investire sul loro andamento senza doverle necessariamente acquistare e conservare nel proprio portafoglio titoli. Ciò significa che puoi anche vendere allo scoperto dei token TRX non in tuo possesso se ti aspetti che il loro valore diminuisca.

Clicca qui per comprare Tron in sicurezza

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

Dove comprare Tron?

Vediamo quali sono le migliori piattaforme attualmente a disposizione.

Niente più acquisti e scambi sugli Exchange (come Gemini o Kraken): dal nostro punto di vista, i livelli massimi di sicurezza possono essere raggiunti solo su alcune, specifiche piattaforme che possono vantare una licenza rilasciata dai più importanti organi di vigilanza europei e italiani.

Nella nostra lista abbiamo inserito tre dei broker migliori al mondo, che permettono ai propri iscritti di effettuare investimenti in questa criptovaluta in modo semplice e privo di commissioni.

eToro

Prima di iniziare, ricordiamo che eToro ti permette di investire in una vasta gamma di criptovalute. Oltre a quelle più popolari, la piattaforma supporta anche Bitcoin Cash, Ethereum, Ripple, EOS e molte altre monete secondarie, Tron (TRX) compresa.

Ci sono diversi modi per scambiare le valute crittografiche sulla piattaforma, ma normalmente dovresti seguire questi passaggi:

  1. aprire un conto di trading gratuito su eToro;
  2. selezionare Mercati nella barra di navigazione in alto e cliccare su Criptovalute;
  3. dare uno sguardo alla pagina degli investimenti in criptovalute, che ti permetterà di individuare le principali opportunità di investimento collegate alle criptovalute, che è possibile filtrare utilizzando l’icona apposita;
  4. inserire dunque Tron o TRX nella maschera di ricerca e seleziona la relativa icona.

comprare-tron-etoro

Fatto? A questo punto dovrai scegliere se comprare Tron o investire sul suo andamento attraverso i CFD. Nel primo caso ti basterà fissare il capitale da investire: puoi esprimerlo sia in valuta fiat che in unità di criptovaluta da acquistare.

Successivamente potrai confermare l’ordine e trasferire così i tuoi token nel wallet.

Se investi con i CFD devi fissare anche:

  • la direzione dell’investimento: buy / long se vuoi comprare e puntare sul trend rialzista, short / sell se invece vuoi vendere e puntare sul trend ribassista;
  • la leva finanziaria, nel caso in cui vuoi massimizzare la speculazione su questo investimento finanziario;
  • i limiti di prezzo, ovvero gli stop loss e i take profit, se vuoi contenere l’esposizione al rischio (noi lo consigliamo!).

Conferma dunque l’operazione: il broker effettuerà per te la transazione, che potrai monitorare accedendo al tuo portafoglio.

Inoltre, se vuoi prendere confidenza con il sistema, eToro ti permette di testare tutti i suoi strumenti in modalità Demo, utilizzando solamente denaro virtuale.

Clicca qui per comprare Tron su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

XTB

XTB è un broker che si è messo in mostra per il suo impegno nel creare una sezione formativa di alto livello. Tra le varie categorie disponibili sul sito, infatti, gli utenti possono accedere in qualunque momento all’area dedicata alla “crescita professionale” del trader.

I meno esperti trovano di grande aiuto il corso gratuito che XTB permette di frequentare: parliamo di un vero e proprio corso di trading online, completo e soprattutto a costo zero. Molti corsi equivalenti che possiamo trovare in rete, infatti, arrivano a costare diverse centinaia se non migliaia di euro. Molto spesso, inoltre, questi corsi puntano tutto sulla teoria, lasciando poco spazio ad esempi pratici che invece faciliterebbero notevolmente la comprensione.

Il corso di XTB invece unisce le basi del trading alla pratica, presentando diversi casi che aiutano il trader in erba a calarsi subito nell’ottica dei mercati finanziari.

Il broker offre un’ampia sezione di criptovalute, liberamente negoziabili da tutti gli iscritti. Tra queste ovviamente spicca Bitcoin, ma sono presenti anche i CFD di numerose altre altcoins di fama internazionale come Tron.

Anche qui, come per eToro, è possibile registrarsi al broker con un conto Demo e provare tutti i suoi servizi senza investire un solo euro reale. Potrai così affinare le tue strategie di investimento in criptovalute, aspettando il momento giusto per comprare Tron.

Clicca qui per comprare Tron su XTB

Capex

Capex ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nel settore del trading perché è venuto incontro alle esigenze sia dei trader alle prime armi, sia dei più esperti. 

I primi possono avvicinarsi al mondo degli investimenti in criptovalute attraverso Capex Academy, un corso per principianti che spiega nel dettaglio come evitare i rischi più comuni e muovere i primi passi con competenza.

I più esperti apprezzano il supporto dei servizi di Trading Central, una società di analisi finanziaria che si occupa di monitorare i mercati e inviare notifiche in tempo reale, a tutti gli utenti, nei momenti migliori per entrare a mercato.

L’offerta di Capex non si esaurisce qua, perché il broker vanta numerosi altri strumenti perfetti per investire in criptovalute attraverso i CFD privi di commissioni.

Nel suo catalogo troviamo un gran numero di crypto, dai nomi più importanti alle altcoin più interessanti.

Infine, come per gli altri broker presentati, anche qui potrai iscriverti in modalità Demo ed esplorare tutte le possibilità che Capex ti offre, sempre in maniera gratuita, senza alcun costo.

Clicca qui per comprare Tron su Capex

comprare-tron-logo

Comprare Tron: previsioni

Prevedere l’andamento del mercato delle criptovalute non è mai semplice. Al di là delle variazioni giornaliere, influenzate dal comportamento degli investitori, bisogna prendere in considerazione anche alcune dinamiche di analisi fondamentale che permettono di definire la direzione che prenderà il mercato.

Tra queste dinamiche, nel caso di Tron, abbiamo:

  • regolamentazione – più le criptovalute entreranno negli ordinamenti giuridici dei governi nazionali, maggiore sarà la sicurezza che questo settore offrirà e, verosimilmente, i nomi più importanti potranno fare un ulteriore salto di qualità (e di valore);
  • interesse degli investitori istituzionali – anche questo è un elemento che conferisce credibilità e affidabilità ad un progetto;
  • competitor – la capacità dei competitor di Tron di offrire alternative valide al suo progetto costituisce un fattore importante in ottica dei vantaggi competitivi che la criptovaluta possiede al momento.

Certo non è semplice monitorare in maniera costante tutti gli elementi che possono influenzare l’andamento di prezzo di Tron.

Un valido aiuto ci viene dato dai webinar di Capex, che settimanalmente ci aggiornano sugli sviluppi dei vari mercati e ci forniscono previsioni elaborate da esperti di settore, dandoci preziose indicazioni per le nostre strategie.

Clicca qui per registrarti su Capex

Comprare Tron: vantaggi e svantaggi

Il trading in criptovalute offre un numero di asset decisamente ampio. Tra tutte queste possibilità, allora, conviene comprare Tron? Quali sono i vantaggi di Tron rispetto alla concorrenza?

Anche se l’elenco è piuttosto lungo e non può certamente essere riassunto in queste poche righe, abbiamo di seguito voluto riportare alcuni spunti positivi che probabilmente ti permetteranno di migliorare la tua consapevolezza su Tron e su TRX, il token di Tron.

I vantaggi di Tron sono:

  1. Tron è facilmente acquistabile e vendibile anche attraverso le migliori piattaforme di trading online (come quelle che analizzeremo nei prossimi paragrafi). In pochi istanti sarai dunque in grado di investire su questa valuta digitale alle migliori condizioni.
  2. Si tratta inoltre di un asset molto volatile. Ci sono state settimane in cui il suo valore è aumentato di oltre il 2000%! Naturalmente, la volatilità vale in entrambi i sensi. Dunque, ci sono anche state delle settimane in cui Tron si è reso protagonista di cali molto forti.
  3. Molti analisti sottolineano altresì i vantaggi derivanti da quella che è la sua missione aziendale, o filosofia societaria. Ricordiamo infatti che Tron vuole consentire ai propri utenti di avviare l’offerta di monete con l’erogazione individuale di risorse digitali, e che permette agli utenti di possedere vari dati e contenuti associati all’industria dell’intrattenimento, senza bisogno di intermediari. Si tratta di un chiaro passo verso la liberazione dei dati e lo sdoganamento da tutti i processi intermediari, come quelli delle app store & co.
  4. Inoltre, c’è un forte nucleo centrale dietro questo progetto, e ci sono reti crescenti di collaborazioni e e di partnership. Di conseguenza, un numero consistente di investitori, come da atteso, potrebbe generare profitti significativi e influenzare positivamente i futuri scenari di mercato. Questa mossa potrebbe avere un enorme effetto sul valore e sulla crescita di Tron.

Nonostante i numerosi vantaggi, la storia di questa criptovaluta ha già evidenziato una serie di potenziali rischi:

  1. Se guadagnare con i Bitcoin è stato per molti relativamente facile, per la forza e la solidità della regina del mercato, il network di criptovalute Tron non ha ancora dato prova di sé e, dunque, non è ancora chiaro se effettivamente riuscirà a impadronirsi di una notevole quota di mercato, sottraendola dai concorrenti.
  2. Considerato inoltre che il tempo passa, e gli obiettivi sono anche di medio termine, mantenere tutti motivati e andare nella giusta direzione potrebbe rivelarsi una sfida a lungo termine.
  3. Tron rischia inoltre di essere intrinsecamente decentrata. Se gli sviluppatori prendono la decisione sbagliata, alcuni potrebbero considerare l’intero progetto come troppo controllato e centralizzato, ritenendolo inaffidabile.
  4. Ancora, si tenga conto l’offerta di monete è enorme (circa 100.000.000.000.000) e che nonostante questo numero così elevato c’è già stato un discreto numero di token andati bruciati, e c’è il rischio che altri subiscano la stessa sorte. Distruggendo le monete in questo modo, anche il valore viene sostanzialmente distrutto
Comprare Tron

Conclusioni

Il suggerimento finale di questa breve guida al trading di Tron è di superare paura, incertezza e dubbio, un mix micidiale che svolge una funzione di barriera per le strategie di investimento solide, e che dovrebbe essere superata da tutti coloro che desiderano fare trading di criptovalute cercando il successo a lungo termine.

Anche se non c’è un modo garantito per affrontare questo mix di determinanti negative, è sempre una buona idea assicurarsi che prima di iniziare a investire si abbia la giusta conoscenza, esperienza e competenza.

Ricorda dunque di reperire tutte le informazioni possibili sull’investimento in criptovalute e, più in generale, sugli investimenti in mercati finanziari. Quindi, scegli un broker come quelli che ti abbiamo presentato, esercitati un po’ con i loro conti di trading online demo e, quando ti senti pronto, completa l’accensione del conto reale e lanciati nei mercati delle valute digitali!

Naturalmente, ti riserviamo lo spazio dei commenti a margine di questo approfondimento per parlare con noi e con tutta la nostra community della tua esperienza con gli investimenti in Tron.

Apri un conto demo gratis su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

Cos’è Tron?

Si tratta di una criptovaluta presente in modo stabile nella top 20 del mercato digitale, apprezzata da molti investitori per le sue prestazioni spesso positive.

Quali strategie adottare per comprare Tron?

Il consiglio è quello di fare molta pratica con i conti Demo offerti dai broker, di impostare adeguatamente i valori di Stop Loss e Take Profit, di non investire più di quanto si è disposti a perdere e di diversificare il portafoglio d’investimento.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.