Seleziona una pagina

Quanto guadagna un trader

Quanto guadagna un trader? Veramente una bella domanda. Una recente indagine statistica effettuata dal broker 24option (clicca qui per il sito) (uno dei migliori in assoluto per il trading online) ha rilevato che l’86% degli iscritti ha profitti superiori ai 2.000 euro mensili. Non è un caso, effettivamente perché 24option è appunto una delle migliori piattaforme di trading on line.Da un po’ di anni si sente parlare del trading online e della possibilità di guadagnare molto grazie a questa affascinante professione. È senz’altro vero che si può diventare dei bravi trader, ma bisogna sottolineare che alla base è richiesto molto studio, una notevole esperienza, aver sbagliato in passato ed imparato dai propri errori.

Per completezza di informazione, osserviamo che probabilmente i trader che operano con altri broker probabilmente guadagnano meno. Il broker è infatti uno degli elementi più importanti per coloorro che vogliono fare trading. Scegliere broker di alta qualità come 24option può fare davvero la differenza

Non basta seguire un semplice corso per diventare ricchi in breve tempo. Condizione basilare per avere successo è l’adozione di una serie di strategie ed aver fissato degli obiettivi a medio e lungo termine, in modo da portare a termine un percorso che risulti graduale nel tempo.L’obiettivo del trading online è in generale di vendere un bene ad un prezzo superiore rispetto a quello di acquisto. Si punta pertanto a conseguire il più alto profitto possibile. Non sempre ci si riesce e pertanto per il trader professionista acquista molta importanza il controllo costante dell’andamento del mercato.

Per guadagnare con il trading è altrettanto importante un impegno assiduo, il corretto utilizzo degli strumenti e delle piattaforme online e la conoscenza dei fondamentali.È possibile guadagnare con il trading speculando sui mercati, ma non nell’immediato. Un buon trader professionista potrebbe riuscire a guadagnare anche mediamente 4/5000 euro al mese, ma soltanto dopo aver osservato in modo rigido tutti i punti elencati in precedenza.

Si tratta di cifre che abbiamo messo in maniera casuale, perché per rispondere realmente alla domanda di “quanto può guadagnare un trader”, occorre tener conto di troppe variabili. Su un punto è possibile comunque essere d’accordo: un bravo trader guadagna ed anche molto.

Come diventare trader

Diventare trader è il sogno segreto di molti.Il trader può agire sul mercato delle azioni, delle opzioni, delle valute, delle obbligazioni o delle materie prime.Per diventare trader è necessario innanzitutto essere preparati e bravi nell’interpretazione delle tendenze e nell’analizzare correttamente i mercati. Il bravo professionista è infatti capace di trarre il massimo profitto dalle molteplici opportunità che gli eventi economici quotidianamente gli offrono.

Per trasformarsi in un trader di successo occorre anche disporre di alcune peculiarità, tra cui la conoscenza dettagliata del funzionamento dei mercati finanziari e borsistici, la gestione ottimale delle proprie emozioni e la capacità di anticipare i segnali sui mercati.Per i neofiti che desiderano diventare trader, il primo passo utile può essere ricorrere alla tante piattaforme demo che i broker mettono a disposizione della clientela, per imparare le basi del mestiere senza rischiare soldi del proprio portafogli.

Quanto guadagna un trader forex

Il primo passo da cui partire per guadagnare con il trading nel forex è il capitale investito. Da questo valore dipenderà la dimensione dei profitti. È piuttosto ovvio che non è possibile pretendere di partire con un capitale di 100 euro ed incrementarlo facilmente ed in modo veloce fino a 10.000 euro.Non sarà infatti plausibile, con un capitale così esiguo, fare trading su posizioni di elevate dimensioni, in quanto il margine disponibile risulterà piuttosto risicato.

Una volta deciso di operare nel Forex, il primo fondamentale punto da rispettare è pertanto proteggere il proprio capitale. Tutto ciò è possibile soltanto se i rischi legati ad ogni transazione vengono gestiti in modo corretto e non vanno ad oltrepassare una prefissata percentuale. In linea generale per ogni trade non si dovrebbe mai superare il 2% del saldo del proprio account.Per generare correttamente alti profitti, un trader esperto e capace, dovrebbe disporre di capitali elevati. Pensare di poter operare con bassi importi di capitale e rischiare tutto per conseguire elevati profitti è il primo passo che porta all’azzeramento del proprio saldo. Tutto deve essere rapportato, ecco perché è impossibile rispondere a priori alla domanda di quanto guadagna un trader forex. La risposta esatta sarebbe “dipende”, da tutta una serie di fattori.

Con questo non vogliamo dire che coloro che hanno un piccolo account non possono conseguire interessanti profitti. È infatti possibile guadagnare bene e togliersi anche delle soddisfazioni, ma di certo sarà praticamente impossibile diventare ricchi in poco tempo.È evidente che è soprattutto il capitale investito la base da cui partire per stabilire quanto è possibile guadagnare nel Forex.

Guadagna il massimo quando fai trading on line

Abbiamo aperto questo articolo con l’indagine statistica effettuata dal broker 24option presso i suoi trader e non è un caso: 24option è considerata la migliore piattaforma per fare trading online, con guadagni elevati anche per trader principianti. In effetti è così semplice da usare che anche un principiante può ottenere da subito risultati eccezionali.
Per appronfondire, puoi visitare anche:

Fondamenti

Recensioni broker