Guadagnare con i Bitcoin [Scopri come farlo in modo sicuro]

Guadagnare con i Bitcoin è aspirazione di molti, ma quanti ci riescono? Cosa si può fare per investire in Bitcoin facendo profitti e limitando i rischi? Qui parleremo della criptovaluta del secolo e lo facciamo spiegando le diverse opportunità che offre per raggiungere rendimenti. Per fortuna non bisogna essere degli esperti di criptovalute per capire come sfruttare i Bitcoin per fare soldi.

Se c’è una criptovaluta che è stata in grado di suscitare una forte curiosità e attenzione anche in Italia, questa è proprio Bitcoin. Tutti hanno sentito di quanto siano ampie le possibilità di profitto utilizzandola come forma di investimento. Si tratta senza dubbio di uno strumento di monetizzazione potente se sfruttato a dovere, ma la domanda a questo punto è come?

Noi conosciamo molti imprenditori che hanno sfruttato Bitcoin soprattutto dal lato delle sue opportunità come asset di trading online. Tuttavia, sappiamo anche che la maggior parte di quelli che hanno guadagnato con il trading di Bitcoin lo hanno fatto perché supportati da una piattaforma di trading seria e rinomata come OBRinvest. Scopriamo allora quali sono queste opportunità e come fare per approfittarne nel migliore dei modi.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Guadagnare con i Bitcoin: il boom delle criptovalute

    A partire da fine 2017 e per buona parte del 2018 il nome di Bitcoin è stato sulla bocca di tutti. Le voci degli incredibili guadagni portati avanti da persone anche comuni e sconosciute sono rimbalzate un po’ ovunque su media e social media. Tuttavia, arricchirsi con Bitcoin come si è fatto in questi anni d’oro è diventato ora praticamente impossibile.

    Ci sono state persone che possedevano Bitcoin da un decennio, da quando valeva pochi centesimi di dollaro che con gli incredibili rialzi avuti dalla criptovaluta si sono arricchite. Ora il prezzo di Bitcoin è cresciuto troppo per fare quel tipo di operazioni, per non parlare del fatto che fare “mining” di Bitcoin è diventato impossibile. Come vedremo nel paragrafo dedicato, sono necessari investimenti da migliaia di euro solo per poter pensare di costruire un computer abbastanza potente per farlo.

    Questo cosa significa? Non vorrà mica dire che le opportunità di fare soldi con Bitcoin sono finite? Niente paura, ancora adesso la regina delle criptovalute rappresenta una eccellente opportunità di investimento per chi sa rivolgersi ai canali giusti. Uno di questi canali è proprio OBRinvest come abbiamo detto. Si tratta quindi di approfittare del trading online, il settore ideale che mette a disposizione tutti gli strumenti necessari per investire in Bitcoin con successo.

    Ma andiamo a scoprire di più su questa opportunità.

    Guadagnare con i Bitcoin: come fare trading

    Per molti l’idea migliore al fine di guadagnare con Bitcoin è stata sempre l’idea di fare trading con la valuta virtuale, in senso tradizionale, ovvero quello di comprare e vendere valuta tra privati. Questo è da sempre stato il modo più diffuso per entrare in possesso di Bitcoin. Ormai però questa modalità di negoziazione si rivela obsoleta, soprattutto da quando un singolo Bitcoin vale migliaia di euro.

    Comprare realmente Bitcoin è processo difficile e dai risultati incerti. Si corre seriamente anche il rischio di essere truffati. Inoltre come abbiamo detto, l’altro modo per ottenere Bitcoin gratis, ovvero il mining, è ormai morto. Sono più i costi che i guadagni nel fare quel tipo di attività. Inoltre ci vogliono competenze tecniche informatiche difficili da ottenere.

    Eppure esiste un’alternativa di investimento su Bitcoin che pochi conoscono ma che è la più accessibile ed efficace. Di cosa si tratta? È il trading online di Bitcoin.

    Come si fa Bitcoin Trading?

    Arrivati a questo punto è lecito chiedersi come diventare trader di Bitcoin. Il trading online è l’attività di comprare e vendere la valuta virtuale su piattaforme di negoziazione completamente basate sulla rete. Questo è un processo semplice, veloce e facilmente accessibile che consente di ottenere profitti cercando di fare le giuste previsioni di mercato.

    Le piattaforme di trading che oggi permettono di investire in Bitcoin sono professionali e soprattutto sono autorizzate da organismi di controllo come la CySEC o la Consob. In pratica, viene concesso agli investitori di speculare sul valore di mercato del Bitcoin, sia quando cresce, sia quando cala attraverso la vendita allo scoperto.

    In altre parole con il trading online è possibile guadagnare sempre, anche nel caso in cui il mercato della criptovaluta dovesse crollare. Basta aprire una posizione di vendita, se si prevede un’imminente caduta dei prezzi. In questo momento la migliore piattaforma per fare trading online con i Bitcoin è senza dubbio OBRinvest.

    Si tratta di un broker online che non solo permette di fare trading di criptovalute (compreso ovviamente Bitcoin), ma anche su Forex, mercato azionario e tanti altri asset finanziari. In particolare, OBRinvest vanta le autorizzazioni della CySEC e della Consob che gli permettono di avere piena libertà operativa per offrire prodotti finanziari ai suoi clienti.

    Guadagnare con i Bitcoin: le migliori piattaforme

    OBRinvest

    Soprattutto per chi cerca un’alternativa valida per fare trading si consiglia di usare un broker preparato, con una piattaforma di semplice utilizzo come OBRinvest, è davvero l'ideale per Bitcoin.

    Per guadagnare con i Bitcoin ci vuole il giusto supporto fin dal primo momento e OBRinvest cerca di offrirlo fin da subito grazie alla presenza di consulenti di trading chiamati account managers. Queste figure sono disponibili per ogni necessità del trader, compresi consigli operativi pratici.

    Più avanti presenteremo altre piattaforme che hanno servizi esclusivi per il trading Bitcoin e per guadagnare con questa criptovaluta ma OBRinvest ha una caratteristica particolare, che lo contraddistingue da tutti gli altri. Il broker infatti pone particolare attenzione al supporto ai propri utenti, perché possano migliorare nell’attività di investimento.

    Ecco i servizi unici offerti da OBRinvest:

    • Formazione di trading:  proprio in virtù della sua vocazione nella formazione dei traders  OBRinvest offre un corso di trading (clicca qui e scoprilo) attraverso il quale apprendere tutto ciò che serve sui mercati finanziari, compreso quello delle criptovalute e dei Bitcoin. Non si tratta di nulla di eccessivamente complesso o lungo. Nel corso, che tra l’altro è gratis, sono condensate conoscenze utili per capire quando e come investire in modo vincente.
    • Segnali di trading: altro servizio che torna molto comodo a chi fa negoziazioni su Bitcoin sono i segnali di investimento. In altro parole OBRinvest suggerisce al trader, attraverso la sua piattaforma, quando arriva il momento di investire e come farlo. I Segnali di Trading sono contrassegnati da un coloro che ne suggerisce l’affidabilità. Quando un segnale è rosso è poco affidabile, ma quando è verde bisogna cogliere la palla al balzo.

    Iscriviti a OBRinvest ora, clicca qui.

    eToro

    Parlando di alternative a OBRinvest per guadagnare con Bitcoin abbiamo sicuramente eToro. Quando si fa trading di Bitcoin bisogna mostrare comunque capacità di analisi del mercato, a meno che non si scelga di fare trading con broker come eToro che offrono possibilità alternative.

    Fare analisi del mercato di Bitcoin non è certo cosa impossibile. Grazie ai numerosi strumenti a supporto del trading offerti dai broker non è difficile comprendere qual è la tendenza di mercato e investire di conseguenza. Tuttavia, chi non ha alcuna esperienza di trading potrebbe incontrare qualche difficoltà soprattutto nello stabilire il momento più adeguato per entrare a mercato.

    Dunque, cosa può fare un principiante che non conosce il trading per guadagnare con le criptovalute? La cosa migliore da fare è forse puntare sul trading automatico di Bitcoin, un servizio davvero unico offerto soltanto da broker di caratura internazionale e preparati come eToro.

    eToro è l’unico broker al mondo che offre la possibilità di fare trading in maniera sociale: il broker ha infatti ideato il Social Trading, modalità di negoziazione semplificata e divertente alla quale possono partecipare tutti i traders iscritti alla sua piattaforma di trading. Cosa significa fare Social Trading?

    Si può riassumere il concetto in 3 punti:

    • Funzioni social: ogni utente ha a disposizione una bacheca e un profilo personale. Sul proprio profilo si possono pubblicare immagini e rendere note le proprie operazioni di trading. In più si possono commentare le operazioni di altri traders e si possono fare interazioni con i loro post, proprio in maniera simile a quello che si fa su Facebook o Instagram.
    • Trading in rete: il grande vantaggio del Social Trading è la possibilità di fare trading in maniera interconnessa con altri professionisti del settore il che permette di entrare in contatto con le loro strategie e metodi di trading. Questo è fondamentale per crescere in questa professione e imparare ogni giorno qualcosa di nuovo sul trading online.
    • Copy Trading: l’opportunità di fare copy trading poi è unica nel suo genere. Sulla piattaforma di eToro visitando il profilo di un altro qualsiasi utente è possibile vedere che tipo di risultati ottiene con il trading e se sono di proprio gradimento si possono anche copiare le operazioni di trading effettuate da quel dato utente.

    Quindi in sostanza, fare trading automatico con eToro significa fare Copy Trading, ovvero copiare automaticamente le operazioni fatte da altri utenti su Bitcoin o qualsiasi altro asset finanziario.

    Grazie a queste funzioni davvero uniche eToro è un broker che ottiene sempre nuovi clienti che vogliono guadagnare in maniera semplificata. Per questo molto spesso eToro viene indicato come il broker migliore per i principianti. Inoltre c’è anche un altro aspetto vantaggioso dal Copy Trading, perché copiando si impara anche ad operare meglio sui mercati finanziari.

    Iscriviti ora a eToro e fai Copy Trading.

    Iq Option

    Infine vogliamo introdurre una terza alternativa per guadagnare con i Bitcoin ovvero Iq Option. Attivo da diversi anni nel settore del trading online, Iq Option è un broker che ha fatto dell’innovazione e di servizi inediti il suo marchio di fabbrica. Si distingue per un’assistenza clienti importante e molto preparata, che riesce a venire incontro alle esigenze degli utenti.

    Il broker propone un’offerta molto particolare. Se gli altri competitors sul mercato richiedono spesso un deposito minimo di almeno 100 euro, non è questo il caso di Iq Option che ha scelto di aprire la sua piattaforma a tutti. Il deposito minimo infatti è stato impostato ad una soglia bassissima, che è di soli 10 euro.

    Questa scelta è stata vincente e infatti più di 14 milioni di persone hanno scelto Iq Option per le loro operazioni di trading. Si tratta senza dubbio del broker con più iscritti. Ad oggi è possibile negoziare su diversi mercati grazie al supporto di Iq Option; in particolare, se dovessi iscriverti alla sua piattaforma, potresti investire su:

    • Forex: ovvero il mercato valutario dove fare scambi tra le principali valute mondiali.
    • Materie Prime: parliamo di asset di mercato importanti e gettonati come il petrolio, l’oro e il caffè, tutti beni che rappresentano ottime possibilità di investimento.
    • Criptovalute: sono numerose anche le criptovalute coinvolte su Iq Option tra le quali ovviamente non manca lo stesso Bitcoin.
    • Azioni: il mercato azionario su Iq Option è stato curato particolarmente con un’offerta che comprende numerosi asset interessanti provenienti anche dal mercato statunitense.

    Da provare assolutamente è anche il vantaggioso conto demo di Iq Option. Si tratta di una versione della piattaforma identica all’originale, dove però è possibile fare trading in modo simulato per fare pratica senza perdere il proprio capitale di investimento. Grazie a Iq Option si può imparare come fare trading di Bitcoin in modo vincente senza mai mettere il proprio capitale a rischio.

    Fare la registrazione a Iq Option richiede meno di 5 minuti infatti il broker non richiede dati o controlli particolari per gli utenti e per di più fare il deposito minimo di 10 euro è operazione pratica e veloce. Se intendi anche tu provare i servizi unici di Iq Option, non esitare. Prova a registrarti anche subito sulla piattaforma e scopri i servizi che ha in serbo per te.

    Clicca qui per registrarti a Iq Option.

    Guadagnare con i Bitcoin

    Guadagnare con i Bitcoin: opinioni e forum

    Se andiamo ad analizzare le testimonianze lasciate in giro per la rete, troviamo molti pareri discordanti riguardo la possibilità di guadagnare con i Bitcoin. Molti investitori impulsivi sono rimasti scottati dallo scoppio della bolla delle criptovalute, che nel 2018 ha visto i Bitcoin crollare vertiginosamente dopo aver raggiunto il valore di 20.000 dollari a token.

    Certo, un trader competente avrebbe capito che quello non era il momento migliore per comprare BTC, ma concediamo ugualmente il beneficio del dubbio. Oggi la criptovaluta si è ripresa notevolmente, facendo registrare nel corso del 2020 una crescita importante. Dopo la crisi nei primi mesi dell’anno, che avevano riportato Bitcoin verso i propri minimi storici, ora siamo tornati a ridosso dei 15.000 dollari, con rinnovate prospettive di crescita.

    Ciò che troviamo in giro sui forum che si occupano di Bitcoin sono perlopiù pareri entusiastici dagli addetti ai lavori, insieme a segnalazioni di sistemi truffa che vogliono approfittare dei trader meno esperti. Accanto alle migliori piattaforme per criptovalute che abbiamo segnalato, infatti, esistono gli exchange (sicuri ma costosi) e altri circuiti come Bitcoin Superstar e Bitcoin Up.

    Saremo sintetici: diffidate di questi siti che promettono guadagni rapidi e sicuri a fronte di un investimento iniziale. Questi operatori puntano sulla fama del brand Bitcoin e su proclami sensazionali per attirare i fondi di ignari investitori, che vengono poi fatti sparire su conti off-shore, senza possibilità di recuperarli.

    Guadagnare con mining Bitcoin

    Abbiamo avuto modo di nominarlo più volte nel corso del nostro approfondimento, quindi ora gli dedichiamo un po’ di spazio. Il mining Bitcoin è l’attività per cui è possibile ottenere dei token BTC come ricompensa per l’attività svolta per consentire il funzionamento della blockchain.

    Trattandosi di un’attività basata su un algoritmo, la complessità del calcolo è divenuta sempre maggiore con il passare del tempo. Di conseguenza è aumentato l’impegno richiesto sia in termini di risorse hardware da mettere a disposizione, sia di tempo. Ciò ha portato con sé un consistente aumento anche dei costi, per la necessità di avere postazioni informatiche sempre più potenti e di lasciarle accese per un numero considerevole di ore, con conseguente dispendio energetico.

    Quest’ultimo fattore rende il mining poco adatto a paesi come l’Italia, dove i costi per l’energia elettrica sono ancora molto elevati. Inoltre, le postazioni per il mining di Bitcoin oggi arrivano a costare anche più di 10.000 €, rappresentando un investimento non alla portata di tutti. Senza considerare che, in scenari di mercato ribassisti, il rischio è quello di trovarsi con un costo di estrazione che supera il valore del Bitcoin stesso.

    Molto meglio investire con gli strumenti che abbiamo analizzato sopra, no?

    Conclusioni

    Nel corso di questa guida ti abbiamo parlato delle forti potenzialità che il Bitcoin presenta come asset di investimento. Tuttavia online ci sono ancora molti finti servizi di investimento in criptovalute che si rivelano spesso essere truffe per gli utenti meno preparati.

    Per questo noi consigliamo di negoziare soltanto con i broker regolari e certificati come quelli che abbiamo appena brevemente recensito. Soltanto operando con nomi del calibro di OBRinvest, eToro e Iq Option, si ha la possibilità di speculare in tutta sicurezza evitando completamente il rischio di truffe.

    Non sono stati rari i casi in passato in cui, grazie a promesse di guadagni milionari, alcuni aspiranti traders di Bitcoin sono finiti nella trappola di truffatori. Tu non commettere lo stesso errore: affida i tuoi capitali e le tue potenzialità di guadagno soltanto ai broker migliori. Raffina le tue capacità di negoziazione e migliora le performance, sarà così che un giorno arriverai a dominare il mercato delle criptovalute e non soltanto quello.

    Come è possibile guadagnare con i Bitcoin?

    Esistono diverse alternative, come appoggiarsi agli exchange per comprare valuta e aspettarne il rialzo, oppure utilizzare le migliori piattaforme per il trading online.

    Qual è il metodo più efficace per guadagnare con i Bitcoin?

    Comprare valuta, visto l’alto valore che ha oggi sul mercato, non presenta grandi margini di guadagno. Meglio utilizzare strumenti che permettano di investire sul suo andamento, come i CFD.

    Il mining permette di guadagnare con i Bitcoin?

    Considerati i costi richiesti per l’attività (in termini di hardware necessario e di consumo elettrico), oggi il mining non è un’opzione conveniente.

    Quali sono le migliori piattaforme per guadagnare con i Bitcoin?

    I nomi da tenere in considerazione oggi sono quelli di OBRinvest, eToro e Iq Option.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.