Migliori forex broker: lista completa [aggiornata 2020]

Quali sono i migliori forex broker? E’ una domanda cruciale per chi inizia a operare nel mercato forex: la scelta giusta (o sbagliata) del broker può fare la differenza tra guadagnare e perdere soldi.

In questo articolo passiamo in rassegna le caratteristiche fondamentali che un buon forex broker deve avere e presentiamo anche la classifica completa dei migliori forex broker italiani.

Lista migliori forex broker

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: ubrokers
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Formazione Gratuita
  • Zero Commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Qui sopra, la classifica aggiornata dei migliori broker forex italiani. Abbiamo selezionato esclusivamente broker autorizzati e regolamentati perché sono gli unici che sono davvero sicuri. Inoltre, tutti i broker che abbiamo inserito nella nostra classifica sono facili da usare, persino per i principianti.

    Infine, si tratta di broker che non applicano commissioni e non hanno costi di nessun tipo: sono quindi completamente gratuiti.

    eToro

    Il primo posto della nostra classifica dei migliori forex broker italiani non poteva che essere occupato da eToro. Effettivamente eToro è la scelta preferita di molti trader, soprattutto dei principianti.

    Come mai un successo così strepitoso per il broker eToro? La ragione sta nel fatto che eToro è completamente gratuito, sicuro, affidabile e semplicissimo da utilizzare.

    Ma c’è anche molto di più: eToro è l’unico broker per forex che consente di copiare, in modo completamente automatico e senza nessun costo, quello che fanno i migliori trader del mondo.

    Grazie al Copytrading brevettato, infatti, è possibile individuare facilmente i trader che hanno ottenuto nel passato il massimo guadagno con il minimo rischio. L’utente può selezionare uno o più di questi trader e il software di eToro si occuperà di replicare, in tempo reale, tutte le loro operazioni.

    Questo comporta un duplice vantaggio per i trader principianti: possono ottenere da subito gli stessi risultati dei migliori trader del mondo e possono imparare il forex osservando in diretta quello che fanno questi grandi esperti.

    Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

    I vantaggi di eToro non sono finiti: tutti gli iscritti possono accedere ad un’ottima demo forex che consente, tra le altre cose, anche di verificare che il Copytrading funziona davvero. Gli iscritti, inoltre, ricevono l’assistenza telefonica gratuita da parte di veri esperti di forex che offrono preziosi consigli.

    Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di eToro.

    ForexTB

    ForexTB è l’altra grande opzione per i principianti alla ricerca del miglior forex broker. Effettivamente ForexTB è un broker forex gratuito al 100%, che offre la possibilità di cominciare senza errori e senza rischi grazie all’assistenza telefonica gratuita.

    In pratica, tutti gli iscritti di ForexTB vengono assistiti al telefono da grandi esperti di forex che offrono consigli e indicazioni precise. Con questo aiuto, sbagliare è materialmente impossibile.

    Un altro grande vantaggio di coloro che usano ForexTB è la possibilità di ricevere gratuitamente ottimi segnali di trading, molto affidabili. Segnali con un livello di accuratezza così elevato sono di solito a pagamento (e costano tanto) ma nel caso di ForexTB sono completamente gratuiti: clicca qui per richiedere gratis i segnali di ForexTB.

    Come tutti i broker recensiti su DiventareTrader.com, ForexTB è completamente gratuito e non applica alcuna commissione. Anche la demo è gratuita al 100% e disponibile con una semplice iscrizione.

    Clicca qui per iscriverti gratis su ForexTB.

    Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di ForexTB.

    Plus500

    Il broker forex Plus500 nasce ufficialmente nel 2008 ed è diventato subito famoso per l’elevato livello di affidabilità che offre ai suoi clienti.

    Il successo di Plus500 è dovuto, inoltre, alla politica di spread estremamente vantaggiosi, ma non basta

    Un altro fattore in grado di far pendere l’ago della bilancia verso il broker consiste nella possibilità di aprire un conto reale con un basso importo iniziale (pari a 100€).

    Plus500 è considerato un broker professionale ma la piattaforma di trading è così semplice che anche un principiante è in grado di utilizzarla senza errori e senza problemi.

    E’ disponibile un conto demo, gratuito ed illimitato, molto prezioso per coloro che vogliono migliorare rapidamente e senza rischi.

    Puoi iscriverti gratis su Plus500 cliccando qui.

    Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di Plus500.

    IQ Option

    IQ Option nasce nel 2013, e si presenta come uno dei primi broker per il trading: il broker può contare infatti una cifra pari a circa 21 milioni di clienti a livello mondiale.

    Uno dei principali vantaggi di Iq Option è quello di permettere l’apertura di un conto reale con un deposito di soli 10 euro (il più basso nel settore).

    Chi decide di operare con la demo, invece, non deve depositare assolutamente nulla. La demo di Iq Option è illimitata e senza vincoli.

    Anche Iq Option opera sotto la regolamentazione del CySEC, con un protocollo che negli anni si è dimostrato ben più che affidabile.

    Oltre alla piattaforma web, Iq Option presenta una comoda app disponibile per Android e iOS.

    Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

    Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di Iq Option.

    TRADE.com

    TRADE.com è ad oggi uno dei broker in maggiore crescita sul mercato ed è sicuro perché autorizzato e regolamentato.

    I servizi offerti da TRADE.com sono eccellenti sia dal punto di vista della qualità degli strumenti sia per quanto riguarda l’assistenza tecnica dello staff; assistenza clienti funzionante 24 ore al giorno per 5 giorni alla settimana con una copertura di svariate lingue, ovviamente anche in lingua italiana.

    Ma non si tratta solo di assistenza: gli esperti che lavorano per TRADE.com aiutano i principianti a cominciare a fare trading nel forex, anche se partono da zero. In pratica, quando ti iscrivi (gratis) a TRADE.com ricevi un corso completo di forex. Senza pagare nulla e senza nemmeno dover effettuare alcun deposito.

    Ovviamente si può anche accumulare facilmente esperienza grazie alla piattaforma demo, sempre gratuita.

    Per quanto riguarda l’apertura di un conto reale la piattaforma richiede (come nel caso di Plus500) un deposito iniziale estremamente contenuto, pari a soli 100€.

    Clicca qui per registrarti gratis su TRADE.com

    Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di TRADE.com

    Perché scegliere questi broker?

    broker migliori
    Per essere considerato sicuro, un broker deve avere le dovute regolamentazioni.

    Abbiamo fatto una scelta davvero accurata dei migliori broker forex. Su cosa si è basata questa selezione? Pensiamo che ci siano caratteristiche di un broker forex che sono davvero irrinunciabili e che consentono di ottenere facilmente il successo anche a chi parte da zero. Ecco quali sono.

    Forex broker affidabili

    La maggior parte dei principianti che perde soldi con il forex è vittima di truffe o raggiri. Per questo motivo è davvero fondamentale iniziare a fare trading online esclusivamente con forex broker affidabili.

    Come si fa a capire quali sono i broker davvero affidabili? E’ molto semplice, basta selezionare solo broker che sono autorizzati e regolamentati.

    Un broker regolamentato, infatti, è tenuto a rispettare le severissime norme europee che tutelano il cliente e proteggono il suo capitale.

    Il rispetto di queste norme è garantito dalla vigilanza delle autorità europee di competenza (CONSOB per l’Italia). Anche il minimo errore da parte del broker può comportare il blocco immediato dell’attività decretato da queste autorità. E’ successo anche a famosi broker regolamentati che per minimi problemi burocratici si sono visti bloccare l’attività dalla CONSOB.

    Questo significa che i broker che sono autorizzati e regolamentati offrono veramente un’esperienza sicura e affidabile al 100%.

    Broker forex senza commissioni

    Pagare commissioni sulle transazioni forex è un vero e proprio suicidio finanziario, soprattutto se si decide di fare trading online con piccole somme.

    Per questo motivo abbiamo selezionato esclusivamente broker che non applicano commissioni di trading: si ha la garanzia assoluta di non pagare proprio nulla per operare sul mercato.

    Come fanno i broker a guadagnare se non applicano commissioni? Con un meccanismo diverso, decisamente più vantaggioso: lo spread.

    Lo spread è una piccola differenza tra il prezzo a cui è possibile comprare una coppia di valute e quello a cui è possibile venderlo. Questa differenza è davvero minuscola (buono per il trader) ma i broker guadagnano sui grandissimi numeri che riescono a fare.

    Broker forex facili da usare

    Per i principianti che iniziano a fare forex trading è davvero importante operare solo e soltanto con broker che siano semplici da utilizzare. Il secondo motivo di perdita tra i principianti, dopo le truffe, è rappresentato proprio dall’incapacità di usare la piattaforma di trading.

    Per questo motivo abbiamo selezionato esclusivamente broker che presentano una piattaforma di trading facile e intuitiva da utilizzare. Ma non basta. I broker che abbiamo selezionato offrono anche un servizio di assistenza clienti davvero fuori dal comune: con l’aiuto degli esperti messi a disposizione dei broker si possono evitare facilmente tutti gli errori che di solito commettono i principianti.

    Migliori broker italiani

    Nel nostro elenco dei migliori broker abbiamo incluso soltanto broker forex italiani. Questo per due motivi principali: i broker italiani sono più sicuri (sono vigilati a livello europeo e dalla CONSOB in Italia) e sono più facili da usare rispetto ad un broker che presenta un’interfaccia in lingua inglese.

    E’ opportuno fare una considerazione di tipo legale: i broker italiani non sono quelli che hanno sede legale in Italia, per motivi fiscali la maggior parte dei broker forex ha sede in altri paesi dell’Unione Europea.

    I broker italiani sono quelli che presentano un’interfaccia e un servizio di assistenza clienti in lingua italiana e che sono autorizzati ad operare in Italia.

    In pratica, tutti i broker autorizzati in un paese dell’Unione Europea hanno diritto ad operare anche in Italia (i mercati sono aperti).

    In questo fatto è implicita una duplice garanzia per il trader: a proteggere i suoi soldi non è solo l’autorità di vigilanza del paese europeo in cui ha sede il broker ma anche la CONSOB. Come abbiamo accennato, recentemente un broker autorizzato (e particolarmente apprezzato dai trader italiani) è stato bloccato dalla CONSOB per piccolissime irregolarità.

    Migliori Forex Broker

    Broker forex deposito minimo

    Che cos’è il deposito minimo richiesto da un broker forex? E’ la somma inizialmente richiesta per consentire di iniziare a operare con denaro reale.

    Non bisogna mai considerare il deposito minimo come un investimento: piuttosto è concettualmente uguale al deposito in un conto corrente.

    Il denaro depositato sul conto di un broker forex non è a rischio e ovviamente non produce profitti. Solo quando si decide di utilizzare quel denaro per fare operazioni sul forex si possono ottenere profitti e ovviamente si corrono dei rischi (ma esclusivamente sulla quota di denaro impiegata sulla singola operazione).

    I migliori broker, per fortuna, hanno un deposito minimo piuttosto basso. Il record è detenuto da Iq Option che consente di cominciare a operare con appena 10 euro.

    Gli altri broker di cui abbiamo parlato richiedono comunque un capitale tutto somma modesto, tra i 100 e 250 euro.

    Come mai è possibile fare trading con somme così piccole? Questi broker offrono due vantaggi per il Forex fondamentali:

    1. La possibilità di operare con la leva finanziaria, che moltiplica l’effetto del capitale
    2. L’assenza di commissioni. E’ impossibile fare trading sul forex con piccole somme pagando commissioni perché il capitale sarebbe immediatamente divorato dalle commissioni stesse.

    Miglior broker Metatrader 4

    La maggior parte dei broker forex offre una piattaforma di trading sviluppata dal broker stesso per offrire il servizio migliore possibile ai propri clienti.

    Per fare un esempio semplice, eToro ha sviluppato la sua piattaforma personalizzata di Copytrading che consente agli utenti di copiare automaticamente i trader più bravi.

    Molti trader sono però abituati ad usare Metatrader, una delle piattaforme più famose a livello mondiale.

    Quali sono i migliori broker che offrono anche la piattaforma Metatrader? Eccoli:

    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Broker forex ECN

    La sigla ECN sta per Electronic Communication Network: si tratta di broker forex che si affidano quindi ad una rete di comunicazione elettronica per l’esecuzione delle operazioni dei clienti. In pratica, immettono l’ordine nella rete e ricercano l’offerta più conveniente per l’esecuzione di quell’ordine.

    Secondo il materiale di marketing dei broker ECN, questo consente al cliente di ottenere la soluzione migliore e più trasparente.

    Tuttavia, bisogna considerare anche che il cliente si ritrova a pagare una doppia commissione (al broker ECN e al broker che poi effettivamente esegue l’operazione) e anche le tempistiche per l’esecuzione dell’ordine aumentano notevolmente. E per chi fa scalping questo può essere un problema.

    Per questo motivo, i migliori forex broker sono i broker market maker che tra l’altro consentono di operare solo con lo spread e senza pagare commissioni.

    Alla fine i broker ECN si rivolgono sempre ai broker market maker per eseguire le operazioni.

    Migliori broker forex sui forum

    Molto spesso i principianti alla ricerca del primo broker per operare sul forex si fanno tentare da un’azione che potrebbe avere anche effetti deleteri: cercare sui forum forex o di finanza qual è il miglior broker forex.

    Il problema di fondo (quello che rende quest’azione così pericolosa) sta nel fatto che sui forum possono scrivere tutti, basta una mail fasulla per aprire un conto e iniziare a scrivere.

    Molte volte sui forum si trovano recensioni positive di broker pessimi (magari vere e proprie truffe) e recensioni positive di broker sicuri, facili da usare e senza commissioni.

    Molto meglio cercare informazioni sui broker forex da utilizzare su siti affidabili.

    Migliori forex broker: conclusioni

    In questo articolo, abbiamo approfondito nel dettaglio quali sono i migliori forex broker, quelli che veramente conviene utilizzare. Abbiamo anche individuato le caratteristiche principali che bisogna sempre cercare in un buon broker forex:

    • Sicurezza e affidabilità
    • Assenza di commissioni
    • Spread vantaggiosi
    • Facilità d’uso
    • Assistenza clienti
    • Lingua italiana

    La scelta corretta del forex broker è il primo passo per raggiungere il successo con il trading online. Viceversa, chi sbaglia a scegliere il broker forex si espone concretamente al rischio di subire perdite.

    Quali sono i migliori forex broker?

    I broker che sono sicuri (autorizzati e regolamentati), gratuiti, senza commissioni e facili da usare.

    Che cos’è un broker forex?

    Un intermediario che esegue sul forex le operazioni richieste dal trader.

    Che cos’è la demo di un forex broker?

    Un conto gestito dal broker in cui si può operare con denaro virtuale per fare prove senza rischi.

    Tutti i forex broker sono adatti ai principianti?

    No, solo alcuni che abbiamo segnalato nell’articolo. Un broker per essere adatto anche ai principianti deve essere facile da usare, deve offrire un buon supporto online (o telefonico) e se possibile regalare materiale didattico di alta qualità.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]