Trading significato e consigli pratici [2021]

Qual è il significato di trading? La parola trading significa letteralmente “negoziazione” e viene oggi comunemente utilizzata per indicare tutte le operazioni di investimento speculativo, qualunque sia il mercato su cui vengano effettuate.

Negli ultimi anni il trading è diventato accessibile veramente a tutti: un tempo solo coloro che avevano grandi capitali e conoscenze tecniche molto approfondite potevano cogliere le opportunità offerte dal trading online.

Oggi non è più così: esistono piattaforme di trading molto semplici da utilizzare (persino per chi parte da zero) e su cui è possibile fare trading con capitali davvero minuscoli. Il trading online è diventato, per così dire, un’attività di massa ma molti iniziano a operare senza la necessaria conoscenza.

Proprio per questo, abbiamo preparato questa guida completa che spiega il significato di trading in cui ti spiegheremo:

  • cos’è il trading, con esempi pratici
  • dove trovare la migliore guida (gratuita)
  • quali sono le migliori piattaforme di trading online

Ci sono tante piattaforme sicure, per fortuna, come quella di eToro. Si tratta senza dubbio della più facile da utilizzare, oltre ad essere l’unica piattaforma che consente di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori trader del mondo.

In questo modo anche chi non ha mai fatto trading può ottenere gli stessi risultati dei migliori trader del mondo e può addirittura imparare (se vuole) osservando quello che fanno.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Trading cos’è

    Il trading può essere definito come l’attività di scambio avente come obiettivo la realizzazione di un profitto sui mercati finanziari.

    Sempre più spesso la parola trading viene associata ad una ulteriore ed altrettanto rilevante, “online”, che va ad indicare la negoziazione che avviene sui mercati tramite appositi broker che operano su Internet. I broker in realtà esistevano anche prima della diffusione del web, soltanto che ora, tramite l’uso della Rete, diviene una attività praticamente accessibile a chiunque.

    Un’importante differenza rispetto al passato, è che prima il trading finanziario era riservato soltanto a pochi “eletti”, ovvero professionisti dotati di ingenti capitali. Oggi, grazie al trading online, tutto è cambiato.

    Per avere successo nel trading online diventa fondamentale essere capaci di controllare il rischio, attraverso l’adozione di strategie di investimento ed il rispetto di un opportuno money management (trading system).

    Pertanto bisogna in primo luogo affidarsi ai migliori broker presenti sul mercato e riuscire a comprendere le enormi potenzialità che offre oggi tale attività speculativa.

    Tra i mercati principali su cui i trader oggi puntano per realizzare maggiori profitti, segnaliamo il Forex, le Materie prime, i Mercati azionari ed i Titoli di stato.

    Per essere in grado di operare sui mercati finanziari occorre ricorrere, come già accennato, a delle piattaforme di trading. È il primo punto da cui partire ed al quale prestare particolare attenzione da parte di ogni aspirante trader.

    Il broker scelto per operare sui mercati deve essere infatti affidabile ed è per questo che bisogna iscriversi su piattaforme autorizzate dalla CySEC. È il primo passo per operare con successo nei mercati finanziari. Segnaliamo infine quali sono i migliori metodi per investire online:  i CFD.

    Si tratta di strumenti derivati che sono accessibili a chiunque, grazie ad Internet, non richiedono investimenti elevati ed inoltre per operare con profitto non bisogna essere assolutamente degli esperti. Ecco spiegate, in poche parole, le ragioni del loro grande successo.

    Trading online significato

    Abbiamo già detto che la traduzione della parola inglese trading è negoziazione, commercio. Quando parliamo di trading online intendiamo la negoziazione di titoli finanziari, che vengono quindi acquistati e venduti sulla base delle loro quotazioni sui mercati finanziari.

    Esistono molti mercati finanziari su cui è possibile fare trading. Tra i più importanti segnaliamo:

    • Azioni
    • Valute
    • Materie prime
    • Criptovalute
    • Obbligazioni

    Fare trading significa comprare i titoli per guadagnare quando il prezzo sale e venderli allo scoperto per guadagnare quando il prezzo scende.

    Molti principianti ignorano la possibilità di vendere allo scoperto ma è una delle operazioni più redditizie per un trader.

    La vendita allo scoperto consiste nel vendere un titolo che non si possiede (è un’operazione speculativa) per ottenere un profitto dalla diminuzione del prezzo.

    In pratica, i trader hanno la possibilità di guadagnare con il trading sempre, sia quando i mercati scendono sia quando salgono: tutto quello che devono fare è fare una previsione corretta. Ovviamente esiste anche la soluzione di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori trader grazie a eToro.

    Trading online guida

    Prima di proseguire con l’analisi del significato di trading, segnaliamo che è possibile scaricare gratuitamente un ottimo corso (ebook) che spiega chiaramente come si fa a guadagnare con il trading online. Il corso è completamente gratuito e puoi scaricarlo cliccando qui.

    Questo ebook è diventato rapidamente molto famoso in Italia, con centinaia di migliaia di download, perché è un corso che funziona davvero cioè spiega con parole semplici come si fanno i soldi con il trading. Molti corsi di trading online sono a pagamento, questo è scaricabile gratuitamente a partire da questo link.

    Per inciso osserviamo che la maggior parte dei corsi di trading a pagamento sono pieni di teoria e non insegnano assolutamente nulla di pratico, quindi sono inutili. E spesso hanno anche un costo esorbitante.

    Tra l’altro molti di questi corsi a pagamento sono scritti e pubblicati da persone che si atteggiano a guru dal trading online ma che probabilmente non hanno mai fatto trading nella loro vita (qualcuno non sa nemmeno cosa significa fare trading). Al massimo sono esperti di marketing e cercano di monetizzare al massimo il desiderio dei principianti di guadagnare con il trading.

    Migliori piattaforme di trading online

    Una delle differenze tra i principianti che riescono a ottenere buoni risultati con il trading e quelli che falliscono è rappresentata dalla piattaforma di trading che utilizzano.

    Per questo motivo, abbiamo selezionato alcune delle migliori piattaforme più sicure e adatte anche ai principianti.

    In particolare, abbiamo selezionato piattaforme semplici da utilizzare, senza commissioni e con eccellente servizi di supporto per i meno esperti.

    eToro

    Potresti aver già sentito parlare di eToro, una piattaforma di trading estremamente semplice da utilizzare, persino per chi ha appena scoperto il significato di trading.

    Il punto di forza principale di eToro è la possibilità di copiare in modo completamente automatico quello che fanno i migliori trader del mondo.

    Cosa vuol dire? Grazie al sistema brevettato Copytrading è possibile selezionare i trader esperti che nel passato hanno ottenuto i risultati migliori con il minimo rischio. Questi trader possono essere selezionati e sarà sempre il software ad occuparsi di ripetere, in tempo reale, tutte le loro operazioni di trading.

    Il successo di eToro è davvero straordinario e non è un caso: i principianti ottengono subito, fin dal primo giorno, gli stessi risultati dei migliori trader del mondo e se vogliono possono anche imparare osservando quello che fanno.

    Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui

    OBRinvest

    OBRinvest è l’altra grande opzione per i principianti che cominciano a fare trading online. Parliamo di una piattaforma gratuita, senza commissioni o costi, molto facile da utilizzare.

    Tutti gli iscritti ricevono l’assistenza telefonica personalizzata di un vero esperto di trading che fornisce consigli preziosi.

    Come ti abbiamo anticipato, puoi anche scaricare uno dei migliori corsi di trading online disponibili oggi in italiano. Ripetiamo che il corso gratuito di OBRinvest è veramente consigliato, perché è orientato alla pratica (non fa perdere tempo con la teoria) ed è anche semplice da studiare, anche da chi non conosce nemmeno il significato di trading.

    Puoi scaricare gratis il corso di OBRinvest cliccando qui.

    I vantaggi di OBRinvest sono davvero tanti. Segnaliamo, ad esempio, che è disponibile un eccellente conto demo gratuito che consente di fare esperienza di trading senza rischiare assolutamente nulla visto che si utilizzano soldi virtuali. Grazie alla demo è possibile migliorare notevolmente le proprie capacità per andare poi a colpo sicuro quando si inizia a fare trading realmente.

    Puoi iscriverti gratis su OBRinvest cliccando qui

    Iq Option

    Iq Option è una piattaforma di trading particolarmente apprezzata dai principianti per la sua estrema semplicità e per la possibilità di cominciare con un capitale davvero piccolo: appena 10 euro.

    Le altre piattaforme di trading online di solito richiedono di solito un investimento iniziale di 250 euro (che comunque non è alto).

    Iq Option offre anche un’area didattica, accessibile gratuitamente a tutti gli iscritti, con centinaia di video-corsi: si parte dalle basi del trading per arrivare fino alle strategie più complesse e redditizie.

    Inoltre, tutti gli iscritti possono accedere gratuitamente ad un’ottima piattaforma demo, illimitata e senza vincoli.

    Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

    Esempio di trading

    Per capire meglio il significato di trading, utilizzando un esempio pratico. Apriamo un conto su OBRinvest (se vuoi farlo clicca qui), una delle migliori piattaforme di trading online presenti sul mercato.

    Possiamo scegliere di operare in demo (in maniera simulata) oppure con soldi veri. In questo caso dobbiamo anche effettuare un deposito.

    Se vogliamo iniziare a fare trading, dobbiamo selezionare un asset finanziario. Abbiamo veramente un’ampia scelta: possiamo fare trading su materie prime, azioni, valute forex. Scegliamo l’azione dell’azienda Apple.

    Come possiamo fare trading con le azioni Apple? OBRinvest ha semplificato al massimo il trading, in modo da renderlo disponibile anche a coloro che non hanno molta esperienza.

    Possiamo comprare azioni Apple se pensiamo che il prezzo aumenterà oppure venderle allo scoperto se pensiamo che il prezzo scenderà. La vendita allo scoperto è un’operazione puramente speculativa che genera un profitto quando il prezzo di un asset finanziario diminuisce.

    Come facciamo a prevedere se il prezzo aumenterà o diminuirà? Dipende dalla nostra preferenza personale.

    Molti trader effettuano le previsioni sulla base delle notizie, ad esempio nel caso delle azioni Apple, l’uscita di un nuovo iPhone o iPad fa sicuramente schizzare in alto il valore delle azioni. Altri trader, invece, preferiscono muoversi semplicemente osservando i grafici. I più esperti usano strumenti sofisticati come le Bande di Bollinger.

    Il grafico qui sopra mostra le quotazioni in tempo reale delle azioni di Apple.

    Ovviamente per chi non è in grado di fare queste previsioni, è sempre possibile copiare i migliori su eToro oppure utilizzare alert o segnali di trading. Si tratta di indicazioni precise su operazioni da fare sul mercato quasi a colpo sicuro.

    Ad esempio, tutti coloro hanno un conto di trading aperto su OBRinvest possono ricevere alert professionali.

    Per saperne di più su questo servizio clicca qui.

    Gli alert professionali di OBRinvest sono famosi perché hanno una percentuale di affidabilità realmente molto elevata.

    Approfondisci: Strategie di trading basate sugli eventi.

    Fare trading significato

    Abbiamo spiegato a fondo il significato di trading e abbiamo anche evidenziato come sia fondamentale utilizzare una piattaforma sicura e affidabile. Analizziamo ora l’aspetto operativo, guardando al fine ultimo dell’attività di investimento.

    Cosa deve fare chi vuole cominciare a guadagnare con il trading online?

    Il primo passo, fondamentale, è che il trading non è un modo per guadagnare soldi facili: anche se ormai non è difficile, bisogna ricordare che ci vuole tempo e impegno per raggiungere i risultati.

    Chi inizia a fare trading dovrebbe dedicare un po’ di attenzione anche a studiare un buon corso (abbiamo segnalato questo gratuito). Infine, è conveniente cominciare a operare in modalità demo per accumulare un po’ di esperienza prima di passare ad operare con denaro reale.

    Ribadiamo che è importantissimo fare trading solo con piattaforme autorizzate e regolamentate: queste piattaforme sono tenute a rispettare i severissimi regolamenti europei che proteggono gli investitori. La CONSOB e le altre agenzie di vigilanza europee controllano costantemente il rispetto di queste normative.

    Significato di Trading

    Insider trading significato

    Sempre più di frequente, per operazioni legate alla Borsa ed ai mercati finanziari, si sente il termine di Insider Trading. Con tale definizione si indica il reato di abuso di informazioni. In concreto consiste nello sfruttare alcune notizie non ancora di dominio pubblico che riguardano le società che emettono strumenti finanziari, nell’eventualità la loro diffusione avrebbe potuto modificare i rispettivi andamenti sui mercati.

    È imputabile per tale reato, secondo la legge, chiunque sia in grado di possedere informazioni di mercato a seguito di speciali cariche personali, quali ad esempio membro di organi di amministrazione, di direzione o di controllo dell’emittente ed in generale di qualsiasi professione strettamente collegata con l’ente di emissione.

    Ne consegue che il reato non può essere attribuito a coloro che siano venuti a conoscenza dell’informazione riservata per ragioni completamente diverse, ad esempio per caso fortuito. I vantaggi che ne ricava l’insider trading sono piuttosto evidenti. Essere in possesso infatti di informazioni non ancora rese pubbliche permette di “trasferire” il fattore di rischio sugli altri investitori.

    Conclusioni

    Fare trading significa ottenere un profitto dai movimenti dei prezzi dei titoli quotati sui mercati finanziari: azioni, valute, criptovalute, materie prime, obbligazioni.

    Se fino a pochi anni fa il trading era riservato esclusivamente ai più esperti e a chi deteneva capitali molto alti, negli ultimi anni è diventato accessibile veramente a tutti, visto che si può cominciare con appena 10 euro e le piattaforme di trading sono realmente semplici da utilizzare.

    Noi ti abbiamo presentato quelle che a nostro avviso sono le migliori, spiegandoti anche i motivi della nostra scelta. Se desideri capire quale potrebbe essere quella più adatta a te, ti basta aprire un conto demo gratuito registrandoti in pochi minuti su:

    Qual è il significato di trading?

    Trading significa speculazione sui mercati finanziari. E’ possibile comprare e/o vendere allo scoperto titoli finanziari per ottenere un profitto.

    Quali sono le opinioni sul trading online?

    Le opinioni sul trading sono varie, ma non tutte sono corrette. Ad esempio c’è chi pensa che sia una truffa o chi pensa che sia un modo per fare soldi facili. In realtà non è né l’una né l’altro. E’ semplicemente un investimento molto redditizio.

    Qual è il significato di Forex?

    Il forex è il mercato delle valute, particolarmente apprezzato da chi comincia a fare trading.

    Qual è la traduzione di trading?

    Trading in inglese significa negoziazione, commercio. In questo contesto ci riferiamo al trading finanziario.