Trading Significato: Definizione, Come Funziona e Come Iniziare

Qual è il significato di trading? La parola trading significa letteralmente “negoziazione”, indica tutte le operazioni di investimento speculativo su vari mercati. Negli ultimi anni, il trading è diventato accessibile a tutti, non solo a chi possiede grandi capitali e conoscenze tecniche approfondite.

Oggi, esistono piattaforme di trading molto intuitive, adatte anche ai principianti e con requisiti di capitale iniziale molto bassi. Questo ha reso il trading online un’attività di massa. Tuttavia, molti iniziano a operare senza la necessaria conoscenza.

Questa guida spiega:

  • Cos’è il trading, con esempi pratici.
  • Dove trovare la migliore guida gratuita.
  • Quali sono le migliori piattaforme di trading online.

⭐ SUGGERIMENTO: Per te che vuoi subito conoscere il mondo del trading ed accedere a contenuti innovativi, anche se sei un principiante, abbiamo selezionato uno dei migliori corsi in circolazione. Proposto da My Trading Partner, ti permette di capire come diventare trader e come iniziare ad investire in modo del tutto autonomo. Tutto ciò in brevissimo tempo e senza dover pagare nemmeno un centesimo. Approfittane subito e clicca il link qui in basso:

➡️ Clicca qui per scaricare GRATIS il corso di My Trading Partner

Significato di trading – Riepilogo:

📈 Che significa

Acquisto e vendita di titoli

👍 Chi può farlo

Tutti

💰 Investimento iniziale

100 euro
📚 Miglior corso My Trading Partner

Cos’è il Trading?

Il trading può essere definito come l’attività di scambio avente come obiettivo la realizzazione di un beneficio economico sui mercati finanziari. Sempre più spesso la parola trading viene associata ad una ulteriore ed altrettanto rilevante, “online”, che va ad indicare la negoziazione che avviene sui mercati tramite appositi broker che operano su Internet. I broker in realtà esistevano anche prima della diffusione del web, soltanto che ora, tramite l’uso della Rete, diviene una attività praticamente accessibile a chiunque. Per avere successo nel trading online diventa fondamentale essere capaci di controllare il rischio, attraverso l’adozione di strategie di investimento ed il rispetto di un opportuno money management (trading system).

Trading – Definizione

Il trading è l’attività di compravendita di strumenti finanziari, come azioni, obbligazioni, valute e derivati, con l’obiettivo di ottenere profitti sfruttando le variazioni di prezzo di tali strumenti sui mercati finanziari.

Trading online significato

Abbiamo già detto che la traduzione della parola inglese trading è negoziazione, commercio. Quando parliamo di trading online intendiamo la negoziazione di titoli finanziari, che vengono quindi acquistati e venduti sulla base delle loro quotazioni sui mercati finanziari. Esistono molti mercati finanziari su cui è possibile fare trading. Tra i più importanti segnaliamo:

  • Azioni
  • Valute
  • Materie prime
  • Criptovalute
  • Obbligazioni

Fare trading significa comprare i titoli per cercare di ottenere un beneficio economico quando il prezzo sale e venderli allo scoperto per cercare di ottenere risultati quando il prezzo scende. Molti principianti ignorano la possibilità di vendere allo scoperto ma è una delle operazioni più interessanti per un trader.

La vendita allo scoperto consiste nel vendere un titolo che non si possiede (è un’operazione speculativa) per ottenere un profitto dalla diminuzione del prezzo. In pratica, i trader hanno la possibilità di fare trading sempre, sia quando i mercati scendono sia quando salgono: tutto quello che devono fare è fare una previsione corretta. Ovviamente esiste anche la soluzione di copiare quello che fanno altri trader selezionati, tramite la funzione del Copy Trading.

Trading: Come iniziare

In primo luogo bisogna affidarsi ai migliori broker presenti sul mercato e riuscire a comprendere le enormi potenzialità che offre oggi tale attività speculativa. Tra i mercati principali su cui i trader oggi puntano per realizzare maggiori risultati, segnaliamo il Forex, le Materie prime, i Mercati azionari ed i Titoli di stato. Per essere in grado di operare sui mercati finanziari occorre ricorrere, come già accennato, a delle piattaforme di trading. È il primo punto da cui partire ed al quale prestare particolare attenzione da parte di ogni aspirante trader.

Il broker scelto per operare sui mercati deve essere infatti affidabile ed è per questo che bisogna iscriversi su piattaforme autorizzate dalla CySEC. È il primo passo per operare con successo nei mercati finanziari. Segnaliamo infine quali sono i migliori metodi per investire online:  i CFD. Si tratta di strumenti derivati che sono accessibili a chiunque, grazie ad Internet, non richiedono investimenti elevati ed inoltre per operare con profitto non bisogna essere assolutamente degli esperti. Ecco spiegate, in poche parole, le ragioni del loro grande successo.

Si può inoltre procedere con investimenti tramite broker DMA, ossia con accesso diretto. Si potrà in questo caso acquistare direttamente l’asset sottostante. Per iniziare, consigliamo sempre di partire da un ottimo conto demo, ossia una simulazione con capitali virtuali, da poter utilizzare a propria discrezione. Aspetto ancora più importante, per intraprendere la carriera da trader, è quello formativo. Studiare con libri e corsi di trading è davvero indispensabile.

Trading online guida

Prima di proseguire con l’analisi del significato di trading, segnaliamo che è possibile scaricare gratuitamente un ottimo corso, che spiega chiaramente come si fa a fare trading online. Questo percorso educativo è diventato rapidamente molto famoso in Italia, con centinaia di migliaia di download e con tantissime recensioni positive. Molti corsi di trading online sono a pagamento e non offrono inoltre tutte le nozioni presenti nel servizio da noi sponsorizzato.

Per inciso osserviamo che la maggior parte dei corsi di trading a pagamento sono pieni di teoria e non insegnano assolutamente nulla di pratico, quindi sono inutili. E spesso hanno anche un costo esorbitante. Tra l’altro, la maggior parte degli stessi sono scritti e pubblicati da persone che si atteggiano a guru dal trading online, ma che probabilmente non hanno mai fatto trading nella loro vita (qualcuno non sa nemmeno cosa significa fare trading). Al massimo sono esperti di marketing e cercano di monetizzare al massimo il desiderio dei principianti di guadagnare con il trading.

Cliccando il link in basso, potrai invece ottenere:

  • un percorso educativo lineare, adatto anche ai principianti ed a chi vuole capire cosa significa fare trading;
  • tantissimi esempi pratici, che sono fondamentali per fissare maggiormente i contenuti teorici;
  • un coach esperto a tua completa disposizione, che risponderà a tutte le tue domande;
  • una risorsa senza scadenza e senza alcun limite di tempo.

➡️ Clicca qui per ottenere GRATIS il corso

Migliori piattaforme di trading online

Una delle differenze tra i principianti che riescono a ottenere buoni risultati con il trading e quelli che falliscono è rappresentata dalla piattaforma di trading che utilizzano.

Per questo motivo, abbiamo selezionato alcune delle migliori piattaforme più sicure e adatte anche ai principianti.In particolare, abbiamo selezionato piattaforme semplici da utilizzare, con basse commissioni e un eccellente servizio di supporto per i meno esperti.

Capex

Capex è ideale per principianti ed esperti, dato che offre strumenti avanzati di analisi e supporto formativo. La sua piattaforma MetaTrader 5 consente di operare su vari mercati e offre segnali di trading grazie alla partnership con Trading Central.

In più Capex mette a disposizione un conto demo gratuito, permettendo ai principianti di fare pratica di trading senza rischi e di sviluppare strategie efficaci.

➡️ Clicca qui per registrarti su Capex

XTB

XTB è un’ottima opzione per i principianti che vogliono iniziare a fare trading online. È una piattaforma gratuita, senza commissioni, e molto facile da usare. Offre assistenza telefonica personalizzata da esperti di trading e uno dei migliori corsi di trading online disponibili in italiano, orientato alla pratica e semplice da studiare.

Anche XTB offre un conto demo gratuito, che permette di fare esperienza di trading senza rischiare nulla, utilizzando soldi virtuali.

➡️ Puoi iscriverti gratis su XTB cliccando qui

eToro

eToro è una piattaforma di trading intuitiva, perfetta per i principianti. Il punto di forza principale di eToro è il sistema CopyTrading, che consente di copiare automaticamente le operazioni dei trader più esperti. Questo permette ai principianti di ottenere risultati simili a quelli dei migliori trader sin dal primo giorno e di imparare osservando le loro strategie.

La piattaforma è facile da usare e offre un’ampia gamma di asset su cui investire, dalle azioni alle criptovalute.Tutte le sue funzionalità, incluso il copy trading sono testabili senza costi e senza limiti di tempo anche su conto demo.

➡️ Puoi iscriverti su eToro cliccando qui

Significato delle tipologie di Trading

Vediamo cosa significano le diverse tipologie di trading.

Trading Crypto 

Il trading di criptovalute comporta la compravendita di monete digitali come Bitcoin, Ethereum e altre altcoin su piattaforme di scambio. I trader di criptovalute cercano di trarre profitto dalle fluttuazioni di prezzo altamente volatili di questi asset, utilizzando analisi tecnica e fondamentale. Questo mercato opera 24/7, offrendo opportunità di trading ininterrotte. Le criptovalute sono spesso influenzate da notizie tecnologiche, regolamentazioni e sentiment del mercato. Il trading crypto richiede una buona comprensione della blockchain e dei rischi associati alla sicurezza digitale.

Trading Forex

Il trading Forex, o trading di valuta estera, consiste nello scambio di valute su un mercato globale decentralizzato. Gli investitori speculano sulle variazioni dei tassi di cambio tra coppie di valute, come EUR/USD o GBP/JPY. Questo mercato è il più grande e liquido al mondo, operando 24 ore al giorno, cinque giorni alla settimana. I trader forex utilizzano analisi di vario genere per prevedere le variazioni dei tassi di cambio, influenzati da fattori economici, geopolitici e di politica monetaria. La leva finanziaria è comunemente utilizzata per amplificare i profitti (e le perdite).

Trading Stock

Il trading di azioni implica l’acquisto e la vendita di titoli di proprietà di società quotate in borsa, come Apple o Tesla. Gli investitori cercano di realizzare profitti dalle variazioni di prezzo delle azioni, influenzate dai risultati finanziari delle aziende, dalle tendenze di mercato e da fattori economici generali. Il trading azionario può essere fatto su varie borse come il NYSE o il NASDAQ, durante orari di mercato specifici. I trader possono adottare strategie a breve termine (trading giornaliero) o a lungo termine (investimento).

Trading Commodities

Il trading di materie prime si basa sulla compravendita di beni fisici come oro, petrolio, grano e caffè sui mercati delle materie prime. Questi mercati sono essenziali per stabilire i prezzi globali e sono influenzati da fattori come condizioni climatiche, domanda e offerta, e instabilità geopolitica. Gli investitori speculano sui movimenti di prezzo tramite contratti futures, opzioni e altre derivati. Il trading di materie prime richiede una comprensione approfondita dei mercati specifici e dei fattori che influenzano la produzione e la distribuzione delle risorse.

Esempio di trading

Per capire meglio il significato di trading, utilizziamo un esempio pratico. Apriamo un conto su XTB, una delle migliori piattaforme di trading online presenti sul mercato. Possiamo scegliere di operare in demo (in maniera simulata) oppure con soldi veri. In questo caso dobbiamo anche effettuare un deposito. Se vogliamo iniziare a fare trading, dobbiamo selezionare un asset finanziario. Abbiamo veramente un’ampia scelta: possiamo fare trading su materie prime, azioni, valute forex. Scegliamo l’azione dell’azienda Apple.

Come possiamo fare trading con le azioni Apple? XTB ha semplificato al massimo il trading, in modo da renderlo disponibile anche a coloro che non hanno molta esperienza. Possiamo comprare azioni Apple se pensiamo che il prezzo aumenterà, oppure venderle allo scoperto se pensiamo che il prezzo scenderà. La vendita allo scoperto è un’operazione puramente speculativa che genera un beneficio economico quando il prezzo di un asset finanziario diminuisce.

Come facciamo a prevedere se il prezzo aumenterà o diminuirà? Dipende dalla nostra preferenza personale. Molti trader effettuano le previsioni sulla base delle notizie, ad esempio nel caso delle azioni Apple, l’uscita di un nuovo iPhone o iPad fa sicuramente variare il valore delle azioni. Altri trader, invece, preferiscono muoversi semplicemente osservando i grafici. I più esperti usano strumenti sofisticati, come le Bande di Bollinger ed altri indicatori. Ovviamente per chi non è in grado di fare queste previsioni, è sempre possibile copiare i migliori su eToro, oppure utilizzare alert o segnali di trading. Si tratta di indicazioni precise su operazioni da fare sul mercato quasi a colpo sicuro.

Approfondisci: Strategie di trading basate sugli eventi.

Fare trading significato

Abbiamo spiegato a fondo il significato di trading e abbiamo anche evidenziato come sia fondamentale utilizzare una piattaforma sicura e affidabile. Analizziamo ora l’aspetto operativo, guardando al fine ultimo dell’attività di investimento.

Cosa deve fare chi vuole cominciare a ottenere risultati con il trading online?

Il primo passo, fondamentale, è che il trading non è un modo per ottenere soldi facili: anche se ormai non è difficile, bisogna ricordare che ci vuole tempo e impegno per raggiungere i risultati. Chi inizia a fare trading dovrebbe dedicare un po’ di attenzione anche a studiare un buon corso. Infine, è conveniente cominciare a operare in modalità demo per accumulare un po’ di esperienza prima di passare ad operare con denaro reale.

Ribadiamo che è importantissimo fare trading solo con piattaforme autorizzate e regolamentate: queste piattaforme sono tenute a rispettare i severissimi regolamenti europei che proteggono gli investitori. La CONSOB e le altre agenzie di vigilanza europee controllano costantemente il rispetto di queste normative.

Insider trading significato

Sempre più di frequente, per operazioni legate alla Borsa ed ai mercati finanziari, si sente il termine di Insider Trading. Con tale definizione si indica il reato di abuso di informazioni. In concreto consiste nello sfruttare alcune notizie non ancora di dominio pubblico che riguardano le società che emettono strumenti finanziari, nell’eventualità la loro diffusione avrebbe potuto modificare i rispettivi andamenti sui mercati.

È imputabile per tale reato, secondo la legge, chiunque sia in grado di possedere informazioni di mercato a seguito di speciali cariche personali, quali ad esempio membro di organi di amministrazione, di direzione o di controllo dell’emittente ed in generale di qualsiasi professione strettamente collegata con l’ente di emissione.

Ne consegue che il reato non può essere attribuito a coloro che siano venuti a conoscenza dell’informazione riservata per ragioni completamente diverse, ad esempio per caso fortuito. I vantaggi che ne ricava l’insider trading sono piuttosto evidenti. Essere in possesso infatti di informazioni non ancora rese pubbliche permette di “trasferire” il fattore di rischio sugli altri investitori.

Video sul significato di Trading

Mostriamo un video molto interessante che spiega la definizione ed il significato di trading.

Consigli pratici per migliorare il trading

Ecco un elenco rapido di consigli pratici per migliorare il trading:

  1. Studia i mercati: Acquisisci una comprensione approfondita del mercato in cui vuoi operare, comprese le tendenze, i fattori economici e le notizie rilevanti.
  2. Pianifica la strategia: Sviluppa una strategia di trading ben definita che includa criteri di ingresso e uscita, gestione del rischio e obiettivi di profitto.
  3. Gestione del rischio: Usa tecniche di gestione del rischio, come lo stop-loss e il take-profit, per limitare le perdite e proteggere i guadagni.
  4. Mantieni la disciplina: Segui rigorosamente la tua strategia e non farti influenzare dalle emozioni o dall’impulsività.
  5. Monitora le notizie: Rimani aggiornato sulle notizie economiche, politiche e di settore che potrebbero influenzare i mercati.
  6. Analisi tecnica e fondamentale: Utilizza strumenti di analisi tecnica per identificare trend e pattern di prezzo e l’analisi fondamentale per valutare il valore intrinseco degli asset.
  7. Diversifica il portafoglio: Non mettere tutte le risorse in un solo asset; diversifica per ridurre il rischio complessivo.
  8. Sfrutta le demo: Pratica il trading su conti demo per testare strategie senza rischiare capitali reali.
  9. Formazione continua: Partecipa a corsi di formazione, seminari e leggi libri sul trading per migliorare continuamente le tue competenze.
  10. Gestione emotiva: Impara a controllare lo stress e le emozioni che possono influenzare negativamente le decisioni di trading.
Significato di Trading

Conclusioni

Comprendere il Significato di Trading Online e applicare le strategie corrette può migliorare notevolmente le tue performance e ridurre i rischi associati all’investimento online.

Il trading non è solo un’attività riservata agli esperti: con le giuste conoscenze e strumenti, anche i principianti possono avere successo. È però fondamentale scegliere piattaforme affidabili che offrano strumenti avanzati di analisi, supporto formativo e conti demo gratuiti per affinare le tue strategie senza rischi inutili. 

Per iniziare a investire in modo sicuro e informato, ecco alcuni passi da seguire:

  1. Studia le strategie di trading e mantieni la disciplina.
  2. Scegli un broker regolamentato con un conto demo gratuito.
  3. Apri un conto di trading con un deposito minimo accessibile.
  4. Definisci il tuo budget e inizia con piccoli investimenti.

👇 CLICCA SULLA TABELLA PER INIZIARE 👇

Piattaforma: Metatrader 5
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Analisi di Mercato
  • Webinar Settimanali
  • Azioni Real Stock
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    69,69% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
    Piattaforma: xStation
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Corso Trading Gratuito
  • Conto Remunerato
  • Oltre 1.500 Asset
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: Proprietaria
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Conto Remunerato
  • Azioni Frazionate
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Il 51% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

    FAQ

    Qual è il significato di trading?

    Il trading è l’attività di compravendita di strumenti finanziari, come azioni, obbligazioni, valute e derivati, con l’obiettivo di ottenere un profitto sfruttando le variazioni di prezzo di questi strumenti.

    Quali sono le opinioni sul trading online?

    Le opinioni sul trading online sono varie. Alcuni lo considerano una buona opportunità di investimento, altri lo vedono come rischioso. Il trading non è una truffa né un modo per guadagnare soldi facili, ma richiede preparazione, disciplina e una gestione attenta del rischio.

    Qual è il significato di Forex?

    Il Forex, o Foreign Exchange, è il mercato globale delle valute, dove si specula sulle variazioni dei tassi di cambio tra coppie di valute. È il mercato più grande e liquido al mondo, operativo 24 ore al giorno, cinque giorni alla settimana.

    Qual è la traduzione di trading?

    “Trading” in inglese significa “negoziazione” o “commercio”. Nel contesto finanziario, si riferisce alla negoziazione di strumenti finanziari sui mercati per realizzare profitti sfruttando le variazioni di prezzo.