Broker Market Maker: classifica aggiornata 2022

Spesso avrete sentito parlare di Broker Market Maker e vi sarete chiesti cosa significasse questo termine. In questa guida cercheremo di spiegarlo in maniera comprensibile, mostrandovi vantaggi e svantaggi di questi intermediari.

Oltre ad analizzare cosa sono i Broker Market maker, come funzionano e come guadagnano, vedremo i passaggi necessari per negoziare con questi intermediari finanziari, partendo da questi semplici step:

  • Scegliere un Broker online che offra una piattaforma sicura e intuitiva.
  • Esercitarsi sul conto Demo per fare pratica con un Broker Market Maker senza correre rischi.
  • Fare un piccolo deposito per investire realmente e apprezzare i vantaggi di questi Broker sul mercato reale.

Il Broker online di maggiore successo a livello mondiale è eToro, che permette di negoziare su numerosi mercati in totale sicurezza. I motivi del suo successo vanno ricercati anche negli strumenti esclusivi presenti, come il Copy Trading, che permette anche ad un principiante di ottenere gli stessi rendimenti di un trader con maggiore esperienza semplicemente copiando le sue operazioni.

I rendimenti saranno proporzionali al capitale investito.

Clicca qui per registrarti su eToro

👨‍💼 Tipologia di broker:Market Maker
❓ Come funzionano:“Creano” il mercato
⏰ Orari di negoziazione:Sempre
💶 Commissioni:0 €
🏆 Migliori broker:eToro / XTB / Trade.com / IQ Option

Broker Market Maker significato

I mercati per poter funzionare hanno bisogno di acquirenti e venditori che siano sempre pronti a negoziare. Questo non sempre è possibile, per questo sono nati i Broker Market Maker, che “creano” il mercato e offrono sempre la possibilità di fare scambi.

Grazie ai Broker Market Maker c’è sempre un compratore se volete vendere dei titoli o un venditore se li volete acquistare.

Questi Broker guadagnano dallo spread, non fanno pagare commissioni e avvantaggiano il mercato aggiungendo liquidità.

La velocità e la semplicità con cui le azioni vengono acquistate e vendute possono essere date per scontate, soprattutto nell’era del trading online, ma se non ci fossero i Broker Market Maker il trading subirebbe un drammatico rallentamento.

Quando volete fare una transazione sul mercato, ad esempio comprare azioni Apple, dovete trovare qualcuno disposto a venderle e questo non è scontato e non è sicuramente immediato, ecco che entrano in gioco i Broker Market Maker.

Solitamente questi intermediari sono delle banche o delle società finanziarie sempre pronte ad acquistare o vendere in base alle richieste degli investitori, ogni secondo della giornata e sempre al prezzo di mercato.

Broker Market Maker: come funzionano?

Solitamente questi Broker sono grandi banche o istituzioni finanziarie interessate a garantire che ci sia abbastanza liquidità nei mercati, cioè un elevato volume di scambi che possono essere eseguiti senza intoppi o rallentamenti.

Senza questa tipologia di intermediari ci sarebbe sicuramente poca liquidità e ogni operazione dovrebbe attendere una controparte adeguata per essere eseguita, rendendo gli scambi lentissimi e paralizzando il mercato.

I Market Maker aiutano a mantenere in funzione il sistema, anche se magari non ve lo siete mai chiesto, quanto cliccate su “compra” nella vostra piattaforma di trading, l’esecuzione è praticamente istantanea e questa rapidità sarebbe impossibile se si dovesse attendere un venditore dall’altra parte pronto a vendere la quantità di titoli che state acquistando a quel determinato prezzo.

Questi intermediari sono sempre pronti a comprare e vendere fintanto che l’investitore è disposto a pagare un prezzo specifico. Possiamo paragonare i Market Maker a dei grossisti, che hanno “in magazzino” una grande quantità di titoli sempre disponibili.

I prezzi li decide il mercato, la legge della domanda e dell’offerta, infatti i prezzi di un determinato titolo, sono quasi identici sui vari Broker online.

Broker Market Maker lista

A questo punto molti di voi vorranno sapere quali sono questi Broker e dunque li elencheremo, così da fornirvi un’ampia scelta di intermediari per il vostro trading.

I principali Broker CFD sono anche Market Maker e le caratteristiche principali che devono possedere sono:

  • Offrire la possibilità di negoziare tramite i CFD, ovvero dei contratti che permettono di investire su qualsiasi titolo sia al rialzo che al ribasso (vendita allo scoperto).
  • Non far pagare commissioni.
  • Essere autorizzati e regolamentati da enti di vigilanza come la CONSOB o la CySEC.
  • Offrire una piattaforma di trading con assistenza in italiano.

Ecco un elenco dei migliori Broker Market Maker sul mercato:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    I migliori Broker Market Maker

    Nell’elenco appena visto ci sono Broker sicuri e affidabili ma se volete conoscere le caratteristiche dei più convenienti e di quelli con i servizi più all’avanguardia, dobbiamo ridurre questo elenco a 4 intermediari.

    Per selezionare i migliori Broker online, DiventareTrader.com ha svolto numerosi test sulle piattaforma di trading, sui servizi offerti e sull’assistenza agli investitori.

    Al termine di queste valutazioni riteniamo che i migliori Broker Market Maker su mercato siano: eToro, XTB, IQ Option e Trade.com.

    eToro

    eToro è il Broker con il maggior numero di utenti attivi al mondo (oltre 20 milioni) e questi numeri, insieme alla piattaforma di trading fra le più intuitive, lo rendono un intermediario decisamente affidabile.

    La sicurezza è garantita dalla licenza CySec che ne conferma l’assoluta affidabilità.

    Ma il servizio che ha reso questo Broker così popolare è il suo sistema di investimento brevettato: il Copy Trading.

    Questa funzione permette di copiare le operazioni a mercato degli altri trader iscritti sulla piattaforma e scelti da voi in prima persona su eToro.

    Grazie al Copy Trading potrete:

    • Ottenere gli stessi rendimenti dei trader che state copiando (in rapporto al capitale investito).
    • Imparare le strategie di trading degli investitori con maggiore esperienza presenti sulla piattaforma di eToro.

    Ecco alcuni esempi di trader che potete copiare:

    top trader etoro

    I risultati passati non sono garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui per provare il Copy Trading

    Sia il Copy Trading che il trading “manuale” si possono testare anche su conto Demo gratuito, senza correre rischi, perché in Demo il denaro è virtuale.

    Clicca qui per iscriverti gratis

    Per maggiori dettagli puoi leggere la nostra recensione completa su eToro.

    XTB

    XTB è un Broker Market Maker che si è distinto per il supporto operativo fornito ai suoi investitori.

    La CySEC ha rilasciato un’autorizzazione che permette a questo intermediario di negoziare in tutta Europa in sicurezza.

    XTB offre a tutti gli utenti ben due piattaforme di trading fra le quali scegliere:

    • La xStation 5 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti.
    • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza fare alcun download.

    Prova gratis una piattaforma cliccando qui

    Questo Broker punta molto sulla formazione, infatti offre un Corso di Trading gratuito, accessibile a tutti attraverso la xStation Academy. Il corso parte dalle basi del trading online e permette di apprendere le principali strategie di investimento in maniera molto semplice, arrivando poi a lezioni dedicate ai trader avanzati con un grado crescente di profondità.

    Clicca qui per accedere gratis al Corso di trading

    Il supporto operativo invece proviene dall’assistenza telefonica di un vero e proprio esperto, a disposizione in maniera gratuita di tutti gli iscritti alla piattaforma. Per qualunque difficoltà di tipo tecnico oppure operativo, quindi, potrete contattare il vostro assistente dedicato e risolvere i vostri dubbi in men che non si dica.

    Clicca qui per registrarti su XTB

    Leggi la nostra recensione su XTB per maggiori informazioni.

    Trade.com

    Trade.com offre una delle piattaforme di trading più complete e rapide disponibili sul mercato e la sicurezza è garantita dalla licenza CONSOB.

    Prova gratis la piattaforma di Trade.com cliccando qui

    La formazione per cui questo Broker è diventato popolare parte con un Corso di Trading gratuito, ideale per i principianti, che questo Broker ha realizzato per agevolare l’apprendimento dell’analisi tecnica.

    Scarica il corso gratuito cliccando qui

    I trader più esperti potranno invece sfruttare i videocorsi avanzati messi a disposizione da Trade.com. Sono dei videocorsi che trattano  singoli argomenti in maniera molto approfondita e per accedere gratis basta usare il link qui sotto:

    Clicca qui per accedere gratuitamente ai videocorsi (link ufficiale)

    Per aprire un conto reale con Trade.com occorrono solo 100 Euro, ma per iniziare c’è sempre il conto Demo totalmente gratuito e illimitato.

    Iscriviti gratis a Trade.com

    Se vuoi saperne di più, puoi leggere la nostra recensione di Trade.com.

    IQ Option

    IQ Option ha pochi rivali in fatto di convenienza, specialmente per i trader alle prime armi.

    Questo Broker Market Maker permette di accedere ai mercati reali con un deposito minimo di soli 10 Euro.

    Ovviamente si tratta di un intermediario sicuro e regolamentato, con tanto di licenza CONSOB per il nostro paese.

    Per provare la piattaforma di IQ Option bisogna:

    • Iscriversi a IQ Option
    • Accedere al conto Demo, l’ideale per iniziare senza correre rischi
    • Dopo aver fatto pratica, versare anche solo 10 Euro per negoziare sul mercato reale.

    Prova gratis la piattaforma IQ Option

    IQ Option sostiene gli investitori con un’area formativa ricca di materiale utile ad approfondire al meglio l’analisi tecnica e gli strumenti di trading.

    Clicca qui per iscriverti su IQ Option (link ufficiale)

    Se vuoi saperne di più, puoi leggere la nostra recensione su IQ Option.

    Quanto costano i Broker Market Maker?

    I Broker Market Maker negoziano tramite i CFD, i famosi contratti per differenza, e non fanno pagare commissioni di trading, quindi come guadagnano?

    Questi intermediari applicano uno spread, stabilendo un prezzo di acquisto e uno di vendita per qualsiasi titolo negoziabile, e questi prezzi non sono mai uguali, ma presentano una piccola differenza detta appunto spread.

    Questo spread è il guadagno del Broker.

    Gli investitori che desiderano vendere un titolo ottengono un prezzo leggermente inferiore all’effettivo prezzo di mercato. Quelli che desiderano acquistare un titolo, pagheranno leggermente di più del prezzo di mercato.

    Queste piccole differenze sono davvero infinitesimali e solitamente non influiscono molto nelle negoziazioni.

    Ad esempio nel mercato forex, lo spread medio per EUR/USD è di 3 pips, che significa 0,0003 punti di variazione fra prezzo d’acquisto e di vendita.

    In parole povere se il prezzo di acquisto per EUR/USD fosse di 1,1034 dollari, quello di vendita sarebbe 1,1031 dollari.

    Broker Market Maker caratteristiche

    • Un Market Maker è un singolo partecipante al mercato o un’impresa che fa parte di una borsa valori, che acquista e vende anche titoli per proprio conto, traendo profitto dallo spread.
    • Il tipo più comune di Market Maker è una società di intermediazione che aiuta a mantenere liquidi i mercati finanziari.
    • I Broker Market Maker sono molto rapidi nell’esecuzione degli ordini.

    broker migliori

    Broker Market Maker o ECN?

    Accanto ai broker market maker, nel mondo degli investimenti esistono anche altre tipologie di intermediari. Parliamo dei broker ECN, concettualmente molto diversi dai primi per le modalità con cui offrono i propri servizi.

    I broker ECN si appoggiano agli operatori omonimi per connettersi ai fornitori di liquidità (banche, hedge fund, fondi comuni di investimento). In questo caso i vostri ordini verranno gestiti dai fornitori di liquidità stessi e non da altri intermediari: se il broker market maker si incarica di portare a termine un contratto con il trader, quindi, garantendogli la possibilità di negoziare, il broker ECN semplicemente inoltra questo contratto alla ricerca di un fondo che fornisca la liquidità necessaria per operare.

    Ciò non significa, attenzione, che operando con un broker ECN non hai certezze sul buon esito del tuo ordine: essendo la loro remunerazione basata sul meccanismo delle commissioni, il broker stesso ha interesse che la tua strategia abbia successo. Maggiori saranno i volumi di trading che farai, maggiori saranno le commissioni (in percentuale) e maggiori quindi i loro guadagni.

    I broker ECN sono sicuramente affidabili ma dal punto di vista della convenienza peccano per la presenza di spread variabili che risentono molto dei momenti di maggiore volatilità dei mercati. Sui broker market maker invece è presente una maggiore stabilità, che fa sì che i costi siano sempre chiari.

    Broker Market Maker: vantaggi e svantaggi

    Ora vediamo i principali vantaggi e svantaggi di questi Broker di borsa, così potrete valutare meglio l’opportunità di negoziare tramite questi intermediari, molto più economici dei Broker ECN, che trasferiscono direttamente gli ordini a mercato e prevedono delle commissioni.

    I vantaggi di un broker market maker sono particolarmente interessanti per i conti più piccoli e gli investitori privati:

    • Le posizioni possono essere tradate costantemente durante l’orario di negoziazione, in modo rapido e frequente.
    • Gli spread fissi sono spesso garantiti. Ciò significa che non si rischiano aumenti delle quotazioni, anche se il mercato è molto volatile.
    • Offrono frazioni di un qualsiasi titolo, permettendo di negoziare anche cifre molto piccole, che sarebbero impossibili da tradare direttamente sul mercato.
    • Le operazioni sono molto rapide perchè la liquidità è generata direttamente dal Broker e non si deve attendere una controparte sul mercato.
    • Questi Broker sono senza commissioni e permettono di fare numerose operazioni senza preoccuparsi di spese supplementari.

    Gli svantaggi dei broker market maker riguardano chi opera con grandi capitali:

    • Negoziare con gli spread e senza commissioni fisse può essere uno svantaggio quando si opera con grandi capitali e si fanno poche operazioni al mese, perchè lo spread potrebbe superare la singola commissione.
    • Non tutti i Broker Market Maker sono regolamentati, anche se ovviamente noi vi consigliamo di operare esclusivamente con intermediari sicuri, con regolari licenze, come quelli presentati in questa guida.
    broker market maker

    Conclusioni

    I Broker Market Maker sono indispensabili per il trading online perchè permettono di mantenere liquido il mercato, che altrimenti sarebbe molto più lento e spesso paralizzato.

    In questa guida, oltre a spiegare cosa sono i Market Maker abbiamo valutato i migliori Broker sul mercato, per facilitarvi la scelta di un intermediario affidabile e conveniente.

    Per fare pratica con i Broker online è consigliabile iniziare con un conto Demo gratuito. Dopo aver preso dimestichezza con la piattaforma, farete il deposito minimo richiesto dal Broker e potrete mettere alla prova seriamente l’intermediario scelto. Ecco i link ufficiali per accedere ai conti Demo:

    Cosa sono i Broker Market Maker?

    Sono degli intermediari che creano liquidità sul mercato, offrendo sempre la possibilità di effettuare negoziazioni.

    Come guadagnano i Broker Market Maker?

    Guadagnano dallo spread, la differenza fra prezzo d’acquisto e di vendiata di un titolo.

    Che vantaggi hanno i Broker Market Maker?

    Sono molto rapidi nelle transazioni e permettono sempre di comprare o vendere un titolo al prezzo quotato.

    Quali sono i migliori Broker sul mercato?

    I migliori Broker sul mercato sono eToro, XTB, IQ Option e Trade.com.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.