Coppie di valute [Cosa sono, come sfruttarle e su quali piattaforme]

Le coppie di valute rappresentano di fatto una delle principali novità introdotte dal trading elettronico nel mercato Forex. Questo meccanismo permette di prendere sempre in considerazione due valute, le quali possono avere diversi tipi di rapporto tra loro.

In questo contesto subentrano diversi concetti che cercheremo di analizzare nel corso di questa guida. Vedremo pertanto cosa significhino termini come valuta base, valuta quotata, correlazione, volatilità, spread e via dicendo.

Al termine della nostra analisi dedicheremo ampio spazio alle piattaforme di trading che, in questo momento, consentono di operare al meglio sul mercato Forex, sfruttando tutte le potenzialità delle coppie di valute grazie a strumenti sicuri e all’avanguardia. Qualche nome? I broker che valuteremo sono eToro, OBRinvest, IQ Option e Trade.com, quattro operatori che attualmente rappresentano il top del settore.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Coppie di valute: cosa sono

    Come abbiamo già avuto modo di analizzare nei nostri approfondimenti, il trading Forex si basa su un meccanismo tutto sommato semplice. In estrema sintesi, ciò che avviene è l’acquisto di una valuta contemporaneamente alla vendita di un’altra.

    Questo significa che non viene mai acquistata solo una valuta, ma ne viene sempre venduta un’altra. Questo può essere fatto in maniera molto semplice attraverso le coppie di valute, che sono la vera innovazione del trading elettronico nel mercato Forex.

    Praticamente quando andiamo a comprare una coppia di valute, lo facciamo perché l’intento è quello di acquistarne una, con il vincolo di doverla acquistare però “contro” un’altra valuta. Per fare un esempio: se voglio acquistare dei dollari, devo solitamente vendere degli euro. La stessa cosa viene fatta quando si contratta nei mercati Forex.

    Una coppia di valute, quindi, è il rapporto che sta tra le due valute. Questo può essere di tre tipologie:

    • Major
    • Cross
    • Esotico

    Per esotico si intende il rapporto tra coppie di valute che vengono scambiate molto raramente. Per cross si intendono le coppie di valute che non comprendono il dollaro. Con major, infine, si fa riferimento a quelle coppie di valute che vengono scambiate con una certa frequenza.

    Coppie di valute: caratteristiche principali

    Per sviluppare a dovere la nostra guida sul Forex trading, cerchiamo ora di fare chiarezza su alcuni aspetti chiave delle coppie di valute, così da fornire una panoramica sull’argomento e renderlo comprensibile anche agli investitori meno esperti interessati ad approfondire il discorso.

    Prima di iniziare a investire, infatti, è fondamentale acquisire una certa consapevolezza su mercati e strumenti disponibili, per potersi orientare al meglio in un mondo, quello del trading, in cui trovare dei Forex broker affidabili è ancora più importante dell’individuare l’investimento giusto.

    Valuta base e valuta quotata

    Questo è un argomento dove vengono spesso fatti molti errori di comprensione.

    forex-coppie-di-valute-euro-dollaro

    Nell’esempio della foto, l’euro è la valuta base, mentre il dollaro è la valuta quotata. In pratica il prezzo di EUR/USD afferma quanti dollari valga 1 euro. Quando si acquista la coppia euro dollaro si sta comprando la valuta base (Euro) e contemporaneamente si sta vendendo la valuta quotata (Dollari).

    Correlazione

    Ogni valuta ha un tipo di correlazione con un’altra. Questo può significare che se nello stesso istante una coppia di valute dovesse salire, un’altra potrebbe scendere. Il valore di due o più coppie di valute in un certo intervallo di tempo può essere uguale, casuale oppure contrario.

    Attraverso la conoscenza delle correlazioni tra valute, è possibile investire con più efficacia anche su svariate coppie, mitigando il proprio rischio e migliorando la qualità dell’investimento.

    La correlazione tra le coppie, viene espressa tramite un coefficiente di correlazione, che può essere compreso tra -1 e +1. Quando la correlazione è a -1 si tratta di correlazione negativa perfetta, ovvero quando due coppie si muovono in direzione contraria nel 100% dei casi. Se invece il coefficiente di correlazione è pari a +1, le coppie si muovono nella stessa direzione nel 100% delle occasioni. Quando la correlazione è 0, significa che le coppie son indipendenti.

    La correlazione è positiva quando le coppie si muovono nella stessa direzione, negativa (o inversa) quando le coppie si muovono in direzioni opposte.

    forex-coppie-di-valute-correlazione

    Volatilità

    Ogni coppia di valute è diversa dalle altre, e ognuna ha un certo tipo di volatilità: alta, bassa o media. Per volatilità si intende la variazione di prezzo in un dato periodo di tempo. Non è sempre detto che la volatilità sia una caratteristica negativa, ma è un semplice valore oggettivo che deve essere considerato nel momento in cui si fa trading online.

    La volatilità è quindi la misura dell’oscillazione del prezzo di una valuta. Si tratta di un valore che è necessario monitorare in modo da capire se è il caso di investire o meno. Maggiore è la volatilità, maggiori sono quindi le possibilità che il tasso di crescita possa scendere o salire.

    Una volatilità bassa si traduce invece in un cambio di prezzo molto più modesto rispetto ad una coppia con una elevata volatilità. Non dimentichiamo che esistono strumenti molto utili per il monitoraggio (e conseguentemente per le previsioni) sui prezzi, come le candele giapponesi, che rappresentano probabilmente il metodo di analisi più utile all’interno del Forex.

    Liquidità

    La liquidità è certamente uno di quegli aspetti tecnici molto importanti per valutare una coppia di valute. Nel mondo del Forex la liquidità è il volume di acquisto e di vendita in un dato momento.

    In questo mercato la speculazione gioca una parte importante ai fini della liquidità. Gran parte del volume presente all’interno del mercato del Forex, è dovuto a tutti quei trader che comprano e vendono in base alle oscillazioni di prezzo che ci sono durante nella sessione.

    Grazie all’alta volatilità presente in questo segmento di mercato, è molto semplice avere sempre il miglior prezzo possibile per acquistare e comprare le valute. Il Forex è senza dubbio il mercato più liquido del mondo, e le contrattazioni hanno un effetto molto contenuto sui cross valutari. Il Forex è uno di quei mercati più difficili da manipolare da parte anche delle grandi banche, proprio a causa dell’alto numero di contrattazioni e liquidità.

    Non dimentichiamo che tutti questi aspetti devono essere valutati nell’ambito dell’analisi tecnica e dell’analisi fondamentale, due step fondamentali prima di procedere con qualunque investimento (in qualunque segmento di mercato).

    Coppie di valute più scambiate

    Le coppie di valute più importanti sono: euro/dollaro USA (EUR/USD); sterlina britannica/dollaro USA (GBP/USD); dollaro USA/yen giapponese (USD/JPY) e dollaro USA/franco svizzero (USD/CHF). Queste coppie di valute vengono chiamate valute Major e sono tutte coppie che vengono scambiate con grandi volumi sui mercati finanziari.

    Questo significa dunque che le coppie più importanti, sono tutte quelle coppie che comprendono il dollaro USA. Esistono poi anche le principali coppie Forex denominate Cross, che non comprendono il Dollaro come valuta.

    Le più importanti coppie di tipo Cross comprendono la sterlina britannica, lo yen e l’euro: da queste valute nascono poi svariate coppie come: euro/franco svizzero, euro/sterlina britannica, la coppia euro/dollaro canadese, la coppia euro/dollaro australiano, euro/dollaro neozelandese.

    Esistono anche poi le valute Commodity, che sono delle valute molto importanti che vengono solitamente associate alle materie prime, ovvero i beni di prima necessità. Sicuramente il Dollaro Neozelandese e comunque anche le altre australi come il Neozelandese sono delle valute molto importanti sotto questo punto di vista.

    Coppie di valute: pips e spread

    Dei pips ne abbiamo già parlato nella prima parte della nostra guida. Per pip si intende il movimento più piccolo di una coppia di valute. Per una coppia come USD/JPY che si muove da 100.10 a 100.12, significa che c’è stato un movimento di 2 pip.

    forex-coppie-di-valute-pips

    Oppure per quanto riguarda la coppia EUR/USD, un movimento da 1.27129 a 1.27139 significherà un movimento pari ad 1 pip.

    Adesso che sappiamo quanto vale un pip, è importante anche conoscere il valore monetario di un pip. Per calcolare questo dato, puoi usare la seguente formula:

    forex-coppie-di-valute-calcolo-pip

    Per quanto riguarda lo spread, invece, possiamo definirlo come la differenza tra il prezzo di acquisto (ASK) e prezzo di vendita (BID). Il prezzo si calcola sottraendo il prezzo sell dal prezzo buy, come nell’immagine qua sotto:

    forex-coppie-di-valute-spread

    Quando la liquidità è bassa, lo spread è alto. Viceversa, quando la liquidità è alta, lo spread è basso. Molti broker offrono degli spread fissi, mentre altri (solitamente piattaforme con Accesso Diretto ai Mercati) permettono di fare trading con spread mobili.

    Lo spread variabile cambia al variare dalla condizioni di mercato: lo spread è contenuto con una liquidità sufficiente, mentre sale quando la liquidità cala e la volatilità aumenta.

    Coppie di valute

    Coppie di valute: le migliori piattaforme

    Arrivati a questo punto possiamo entrare nel merito delle migliori piattaforme Forex. Analizzeremo quattro broker, scelti sulla base di tre criteri principali:

    Abbiamo infatti ragionato prima di tutto in termini di sicurezza: solo i broker in possesso di una licenza rilasciata da un organo di controllo (come la Cysec o la CONSOB, per l’Italia) possono garantire ai propri utenti la totale sicurezza di versamenti e degli investimenti.

    In secondo luogo, abbiamo individuato delle piattaforme che permettono di fare trading senza commissioni, sfruttando i CFD gratuiti messi a disposizione. Con questi strumenti, inoltre, è possibile investire sul Forex sia al rialzo che al ribasso, aprendo le porte a operazioni vantaggiose in tutti gli scenari di mercato.

    Infine, abbiamo voluto premiare quei broker in grado di offrire strumenti di alto livello, in grado di soddisfare le esigenze dei trader più o meno esperti e di supportarli sempre con un servizio di assistenza clienti di qualità.

    Andiamo allora alla scoperta dei quattro migliori Forex broker attualmente disponibili.

    eToro

    Apre la nostra lista eToro, servizio specializzato con anni di esperienza e ricco di funzioni interessanti. Per operare sulle coppie di valute nel mercato Forex troviamo un’interfaccia grafica semplice e funzionale: da essa possiamo accedere in pochi click a tutti gli asset di nostro interesse, avendo sempre a portata di mano le informazioni di cui abbiamo bisogno.

    Registrati gratuitamente su eToro per investire nel Forex

    eToro ha raggiunto il suo successo anche grazie allo strumento del Copy Trading, che consente a tutti di copiare le strategie operative dei Top Traders presenti sulla piattaforma. Come fare a sfruttarlo al meglio? Niente di più semplice, ti basterà:

    • registrarti gratuitamente seguendo la breve procedura guidata presente nella home page di eToro;
    • una volta aperto un account, potrai consultare la lista dei Popular Investor, scegliendo i tuoi preferiti in base a rendimento, rischiosità o al numero di copiatori totali;
    • quando avrai completato la tua lista, potrai decidere quanto investire sui Top Traders individuati e il sistema replicherà in automatico le loro operazioni sul tuo account.

    Investi nel Forex con il Copy Trading di eToro

    Per i meno esperti, eToro offre anche la possibilità di aprire un conto Demo, che sfrutta solamente denaro virtuale. Oltre al Copy Trading ricordiamo che il broker permette di fare trading Forex su cambi in valuta o di scambiare con l’uso dei contratti per differenza (CFD) senza rischi e in totale autonomia.

    Registrati gratuitamente su eToro in modalità Demo e scopri tutti i suoi strumenti

    OBRinvest

    OBRinvest è un broker specializzato, che conta una base utenti cospicua ed è apprezzato per l’essenzialità e la semplicità dell’interfaccia operativa. Non a caso è infatti preso in considerazione sia da traders esperti che da utenti alle prime armi.

    OBRinvest è uno di quei broker che cercano di aiutare quanto più possibile il trader, mettendo a sua disposizione strumenti che possono veramente facilitargli la vita. Quando abbiamo parlato dei trucchi per il Forex, per esempio, abbiamo citato i Segnali di Trading. Questi sono elaborazioni e previsioni fatte dalla Trading Central e notificate a tutti gli utenti della piattaforma.

    Ogni iscritto saprà così qual è il momento migliore per entrare a mercato, mantenendo comunque autonomia decisionale sull’investimento. Rappresenta un ottimo aiuto per chi, pur non avendo molte competenze iniziali, può avere degli spunti da approfondire o sui quali basare le proprie analisi.

    Scopri i Segnali di Trading gratuiti per i tuoi investimenti sul Forex

    Un secondo vantaggio, da tenere in considerazione soprattutto se si è neofiti del settore, è la possibilità di sfruttare un corso di Forex. All’interno di un pratico ebook in formato PDF puoi trovare informazioni importanti sul trading, spiegate attraverso esempi pratici, semplici ed esposti da veri professionisti del settore. Anche qui parliamo di un servizio gratuito, costantemente aggiornato ed appositamente pensato per offrire agli utenti la migliore esperienza possibile.

    Scarica il corso di trading di OBRinvest: è gratis

    Come visto per eToro, anche su OBRinvest abbiamo la possibilità di sfruttare un funzionale conto di prova gratuito per testare nuove strategie su cambi valutari e per scoprire tutte le funzioni presenti all’interno del broker. Una volta convinti dalle potenzialità della piattaforma, l’utente in qualsiasi momento e con un semplice click può passare automaticamente dalla modalità demo a quella reale.

    Registrati gratuitamente su OBRinvest, anche in modalità Demo

    IQ Option

    Terzo nome è quello di IQ Option. Parliamo ovviamente di una piattaforma professionale, conosciuta in tutto il mondo, che ha fatto dell’accessibilità il suo punto di forza.

    Contrariamente alle policy di altri broker, che richiedono centinaia o migliaia di euro per iniziare a scambiare su strumenti finanziari, IQ Option ha fissato il proprio deposito minimo a soli 10 €. Così facendo, la società dà a tutti la possibilità di entrare all’interno di questo settore e di provare l’esperienza del trading senza rischiare investimenti fuori portata.

    Registrati gratuitamente su IQ Option ed entra nel mondo del Forex

    Qualsiasi utente su IQ Option può trovarsi velocemente a suo agio ed imparare le funzioni in pochissimo tempo. Ciò è possibile grazie alla IQ Option 4.0, piattaforma proprietaria altamente personalizzabile, che ti permette di avere sempre a portata di mano tutte le informazioni di cui hai bisogno.

    Troverai quindi grafici e indicatori, costantemente aggiornati e riferiti agli asset selezionati. Con IQ Option potrai avere l’intero mercato Forex (e non solo) a portata di click!

    Scopri la IQ Option 4.0 registrandoti gratuitamente

    Come da prassi per i migliori broker, anche IQ Option presenta un funzionale account demo, disponibile per tutti i clienti registrati sulla piattaforma. Può essere utilizzato in qualsiasi momento e permette di scoprire il fascino del trading utilizzando solo denaro virtuale.

    Registrati gratuitamente su IQ Option, anche in modalità Demo

    Trade.com

    Concludiamo il nostro elenco con un altro servizio eccellente, quello di Trade.com. Parliamo di uno dei broker con maggiore esperienza, con una piattaforma basata sulle tecnologie di ultima generazione presenti all’interno del sistema.

    Una delle prime peculiarità di Trade.com è la presenza di un numero veramente altissimo di strumenti finanziari e asset di investimento. La presenza di tanti cambi valutari permette al trader di sfruttare a pieno il mercato del Forex, applicando le proprie strategie ad un portafoglio di investimenti che può dirsi veramente diversificato. La diversificazione del rischio, ricordiamolo, è una delle componenti fondamentali del Money Management, concetto che guida le azioni di ogni trader di successo.

    Scopri tutte le coppie di valute disponibili su Trade.com

    Come per tutti gli altri broker presentati, anche Trade.com permette di operare sui mercati finanziari attraverso la negoziazione di CFD gratuiti e privi di commissioni. Gli introiti dei broker, infatti, derivano dallo spread, del quale abbiamo avuto modo di parlare approfonditamente nei paragrafi precedenti.

    A ciò dobbiamo aggiungere la possibilità di contare in ogni momento su un’assistenza gratuita e personalizzata da parte di un esperto di trading, in grado di fornire preziosi consigli e indicazioni sui mercati e sull’uso della piattaforma.

    Regalati il supporto di un professionista, registrati gratuitamente su Trade.com

    Oltre alla piattaforma desktop, con Trade.com potrai dedicarti al trading anche in mobilità. L’app di Trade.com è presente in tutti gli store Apple ed Android: una volta installata, potrai controllare costantemente le tue posizioni, modificarle o aprirne di nuove, sfruttando qualsiasi momento favorevole.

    Anche Trade.com è disponibile in modalità Demo, per allenarti senza rischi ed in qualsiasi posto.

    Prova tutti gli strumenti di Trade.com con il conto Demo gratuito

    Conclusioni

    Abbiamo visto come quello delle coppie di valute sia un concetto da assimilare approfonditamente per investire in maniera consapevole sul mercato del Forex. Alla base di tutto troviamo la necessità di contrapporre un meccanismo di acquisto di una valuta alla vendita di un’altra, determinando il valore e la validità dei nostri investimenti.

    Aspetti come correlazione, volatilità e liquidità devono essere attentamente analizzati per far sì che le nostre operazioni si rivelino profittevoli e soprattutto consapevoli. Altrettanto importante è scegliere attentamente i partner per i nostri investimenti, avendo cura di scegliere solamente broker sicuri e certificati, per tutelare la sicurezza dei nostri fondi e poterci concentrare sul trading Forex al 100%.

    Registrati gratuitamente su:

    Cosa sono le coppie di valute?

    Si tratta di un meccanismo alla base del Forex per cui l’acquisto di una valuta avviene contemporaneamente alla vendita di un’altra.

    Quali tipi di coppie di valute esistono?

    Possiamo trovare coppie Major, Esotiche o Cross.

    Cos’è la correlazione in una coppia di valute?

    La correlazione è un valore che indica la tendenza alla variazione di prezzo di una valuta in funzione della variazione di un’altra.

    Quali sono i migliori broker per investire in coppie di valute?

    Attualmente i broker più consigliati sono eToro, OBRinvest, IQ Option e Trade.com.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.