Coppie di valute: cosa sono e come investire

Le coppie di valute rappresentano di fatto una delle principali novità introdotte dal trading elettronico nel mercato Forex. Questo meccanismo permette di prendere sempre in considerazione due valute, le quali possono avere diversi tipi di rapporto tra loro.

In questo contesto subentrano diversi concetti che cercheremo di analizzare nel corso di questa guida. Vedremo pertanto cosa significhino termini come valuta base, valuta quotata, correlazione, volatilità, spread e via dicendo.

Al termine della nostra analisi dedicheremo ampio spazio alle piattaforme di trading che, in questo momento, consentono di operare al meglio sul mercato Forex, sfruttando tutte le potenzialità delle coppie di valute grazie a strumenti sicuri e all’avanguardia. Qui sotto una tabella con alcuni dei migliori broker forex in assoluto:

Piattaforma: Metatrader 5
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Analisi di Mercato
  • Webinar Settimanali
  • Azioni Real Stock
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    68,79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
    Piattaforma: xStation
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Corso Trading Gratuito
  • Conto Remunerato
  • Oltre 1.500 Asset
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: Proprietaria
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Conto Remunerato
  • Azioni Frazionate
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Il 51% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
    Piattaforma:
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    74.90% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: Metatrader
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • DupliTrade
  • ZuluTrade
  • Ebook in PDF Gratuito
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    Coppie di valute: cosa sono

    Come abbiamo già avuto modo di analizzare nei nostri approfondimenti, il trading Forex si basa su un meccanismo tutto sommato semplice. In estrema sintesi, ciò che avviene è l’acquisto di una valuta contemporaneamente alla vendita di un’altra.

    Questo significa che non viene mai acquistata solo una valuta, ma ne viene sempre venduta un’altra. Questo può essere fatto in maniera molto semplice attraverso le coppie di valute, che sono la vera innovazione del trading elettronico nel mercato Forex.

    Praticamente quando andiamo a comprare una coppia di valute, lo facciamo perché l’intento è quello di acquistarne una, con il vincolo di doverla acquistare però “contro” un’altra valuta. Per fare un esempio: se voglio acquistare dei dollari, devo solitamente vendere degli euro. La stessa cosa viene fatta quando si contratta nei mercati Forex.

    Una coppia di valute, quindi, è il rapporto che sta tra le due valute. Questo può essere di tre tipologie:

    • Major
    • Cross
    • Esotico

    Per esotico si intende il rapporto tra coppie di valute che vengono scambiate molto raramente. Per cross si intendono le coppie di valute che non comprendono il dollaro. Con major, infine, si fa riferimento a quelle coppie di valute che vengono scambiate con una certa frequenza.

    Leggi anche: Opinioni sul Forex

    Coppie di valute: caratteristiche principali

    Per sviluppare a dovere la nostra guida sul Forex trading, cerchiamo ora di fare chiarezza su alcuni aspetti chiave delle coppie di valute, così da fornire una panoramica sull’argomento e renderlo comprensibile anche agli investitori meno esperti interessati ad approfondire il discorso.

    Prima di iniziare a investire, infatti, è fondamentale acquisire una certa consapevolezza su mercati e strumenti disponibili, per potersi orientare al meglio in un mondo, quello del trading, in cui trovare dei Forex broker affidabili è ancora più importante dell’individuare l’investimento giusto.

    Valuta base e valuta quotata

    Questo è un argomento dove vengono spesso fatti molti errori di comprensione.

    forex-coppie-di-valute-euro-dollaro

    Nell’esempio della foto, l’euro è la valuta base, mentre il dollaro è la valuta quotata. In pratica il prezzo di EUR/USD afferma quanti dollari valga 1 euro. Quando si acquista la coppia euro dollaro si sta comprando la valuta base (Euro) e contemporaneamente si sta vendendo la valuta quotata (Dollari).

    Correlazione

    Ogni valuta ha un tipo di correlazione con un’altra. Questo può significare che se nello stesso istante una coppia di valute dovesse salire, un’altra potrebbe scendere. Il valore di due o più coppie di valute in un certo intervallo di tempo può essere uguale, casuale oppure contrario.

    Attraverso la conoscenza delle correlazioni tra valute, è possibile investire con più efficacia anche su svariate coppie, mitigando il proprio rischio e migliorando la qualità dell’investimento.

    La correlazione tra le coppie, viene espressa tramite un coefficiente di correlazione, che può essere compreso tra -1 e +1. Quando la correlazione è a -1 si tratta di correlazione negativa perfetta, ovvero quando due coppie si muovono in direzione contraria nel 100% dei casi. Se invece il coefficiente di correlazione è pari a +1, le coppie si muovono nella stessa direzione nel 100% delle occasioni. Quando la correlazione è 0, significa che le coppie son indipendenti.

    La correlazione è positiva quando le coppie si muovono nella stessa direzione, negativa (o inversa) quando le coppie si muovono in direzioni opposte.

    forex-coppie-di-valute-correlazione

    Volatilità

    Ogni coppia di valute è diversa dalle altre, e ognuna ha un certo tipo di volatilità: alta, bassa o media. Per volatilità si intende la variazione di prezzo in un dato periodo di tempo. Non è sempre detto che la volatilità sia una caratteristica negativa, ma è un semplice valore oggettivo che deve essere considerato nel momento in cui si fa trading online.

    La volatilità è quindi la misura dell’oscillazione del prezzo di una valuta. Si tratta di un valore che è necessario monitorare in modo da capire se è il caso di investire o meno. Maggiore è la volatilità, maggiori sono quindi le possibilità che il tasso di crescita possa scendere o salire.

    Una volatilità bassa si traduce invece in un cambio di prezzo molto più modesto rispetto ad una coppia con una elevata volatilità. Non dimentichiamo che esistono strumenti molto utili per il monitoraggio (e conseguentemente per le previsioni) sui prezzi, come le candele giapponesi, che rappresentano probabilmente il metodo di analisi più utile all’interno del Forex.

    Liquidità

    La liquidità è certamente uno di quegli aspetti tecnici molto importanti per valutare una coppia di valute. Nel mondo del Forex la liquidità è il volume di acquisto e di vendita in un dato momento.

    In questo mercato la speculazione gioca una parte importante ai fini della liquidità. Gran parte del volume presente all’interno del mercato del Forex, è dovuto a tutti quei trader che comprano e vendono in base alle oscillazioni di prezzo che ci sono durante nella sessione.

    Grazie all’alta volatilità presente in questo segmento di mercato, è molto semplice avere sempre il miglior prezzo possibile per acquistare e comprare le valute. Il Forex è senza dubbio il mercato più liquido del mondo, e le contrattazioni hanno un effetto molto contenuto sui cross valutari. Il Forex è uno di quei mercati più difficili da manipolare da parte anche delle grandi banche, proprio a causa dell’alto numero di contrattazioni e liquidità.

    Non dimentichiamo che tutti questi aspetti devono essere valutati nell’ambito dell’analisi tecnica e dell’analisi fondamentale, due step fondamentali prima di procedere con qualunque investimento (in qualunque segmento di mercato).

    Coppie di valute più scambiate

    Le coppie di valute più importanti sono: euro/dollaro USA (EUR/USD); sterlina britannica/dollaro USA (GBP/USD); dollaro USA/yen giapponese (USD/JPY) e dollaro USA/franco svizzero (USD/CHF). Queste coppie di valute vengono chiamate valute Major e sono tutte coppie che vengono scambiate con grandi volumi sui mercati finanziari.

    Questo significa dunque che le coppie più importanti, sono tutte quelle coppie che comprendono il dollaro USA. Esistono poi anche le principali coppie Forex denominate Cross, che non comprendono il Dollaro come valuta.

    Le più importanti coppie di tipo Cross comprendono la sterlina britannica, lo yen e l’euro: da queste valute nascono poi svariate coppie come: euro/franco svizzero, euro/sterlina britannica, la coppia euro/dollaro canadese, la coppia euro/dollaro australiano, euro/dollaro neozelandese.

    Esistono anche poi le valute Commodity, che sono delle valute molto importanti che vengono solitamente associate alle materie prime, ovvero i beni di prima necessità. Sicuramente il Dollaro Neozelandese e comunque anche le altre australi come il Neozelandese sono delle valute molto importanti sotto questo punto di vista.

    Coppie di valute: pips e spread

    Dei pips ne abbiamo già parlato nella prima parte della nostra guida. Per pip si intende il movimento più piccolo di una coppia di valute. Per una coppia come USD/JPY che si muove da 100.10 a 100.12, significa che c’è stato un movimento di 2 pip.

    forex-coppie-di-valute-pips

    Oppure per quanto riguarda la coppia EUR/USD, un movimento da 1.27129 a 1.27139 significherà un movimento pari ad 1 pip.

    Adesso che sappiamo quanto vale un pip, è importante anche conoscere il valore monetario di un pip. Per calcolare questo dato, puoi usare la seguente formula:

    forex-coppie-di-valute-calcolo-pip

    Per quanto riguarda lo spread, invece, possiamo definirlo come la differenza tra il prezzo di acquisto (ASK) e prezzo di vendita (BID). Il prezzo si calcola sottraendo il prezzo sell dal prezzo buy, come nell’immagine qua sotto:

    forex-coppie-di-valute-spread

    Quando la liquidità è bassa, lo spread è alto. Viceversa, quando la liquidità è alta, lo spread è basso. Molti broker offrono degli spread fissi, mentre altri (solitamente piattaforme con Accesso Diretto ai Mercati) permettono di fare trading con spread mobili.

    Lo spread variabile cambia al variare dalla condizioni di mercato: lo spread è contenuto con una liquidità sufficiente, mentre sale quando la liquidità cala e la volatilità aumenta.

    Coppie di valute

    Migliori piattaforme per investire sulle valute

    Arrivati a questo punto possiamo entrare nel merito delle migliori piattaforme Forex. Analizzeremo quattro broker, scelti sulla base di tre criteri principali:

    • possesso di licenza
    • assenza di commissioni di trading
    • qualità degli strumenti di investimento

    Abbiamo infatti ragionato prima di tutto in termini di sicurezza: solo i broker in possesso di una licenza rilasciata da un organo di controllo (come la Cysec o la CONSOB, per l’Italia) possono garantire ai propri utenti la totale sicurezza di versamenti e degli investimenti.

    In secondo luogo, abbiamo individuato delle piattaforme che permettono di fare trading senza commissioni, sfruttando i CFD gratuiti messi a disposizione. Con questi strumenti, inoltre, è possibile investire sul Forex sia al rialzo che al ribasso, aprendo le porte a operazioni vantaggiose in tutti gli scenari di mercato.

    Infine, abbiamo voluto premiare quei broker in grado di offrire strumenti di alto livello, in grado di soddisfare le esigenze dei trader più o meno esperti e di supportarli sempre con un servizio di assistenza clienti di qualità.

    Andiamo allora alla scoperta dei quattro migliori Forex broker attualmente disponibili.

    Capex

    Capex, conosciuto anche come Capex.com, è un broker globale di CFD e FX. È regolamentato da autorità rispettabili come la CySEC (Cipro), la FSCA (Sudafrica) e altre, il che offre un certo livello di sicurezza e trasparenza. La piattaforma offre accesso a una vasta gamma di strumenti finanziari, inclusi forex, criptovalute, azioni, indici e materie prime.

    Per quanto riguarda il forex, Capex offre una varietà di coppie valutarie, permettendo agli investitori di speculare sulle fluttuazioni di valute maggiori, minori e esotiche. Un punto di forza di Capex è la sua piattaforma di trading, che include WebTrader di Capex e l’app mobile, oltre a MetaTrader 5, una delle piattaforme più avanzate e popolari tra i trader esperti. Questo permette ai trader di utilizzare strumenti analitici avanzati e di eseguire operazioni di trading automatizzato.

    Capex si distingue anche per il suo materiale educativo, compreso un vasto assortimento di video, webinar e articoli che aiutano i trader di tutti i livelli a migliorare le loro competenze di trading nel forex. Questo aspetto lo rende particolarmente adatto per i nuovi investitori che hanno bisogno di risorse formative per iniziare.

    Infine, il supporto clienti è un altro punto forte del broker, con un servizio disponibile in diverse lingue, che aiuta a risolvere rapidamente qualsiasi problema possano incontrare i trader. 

    Clicca qui per iscriverti su Capex.

    XTB

    XTB è un noto broker globale specializzato in Forex e CFD, regolamentato da autorità di primo livello come la FCA (Regno Unito), la KNF (Polonia) e la CySEC (Cipro). La piattaforma è rinomata per la sua affidabilità e per offrire una delle migliori esperienze di trading, soprattutto nel mercato Forex.

    Le coppie di valute offerte da XTB sono numerose, permettendo ai trader di investire sia nelle principali coppie valutarie (come EUR/USD, GBP/USD) sia in quelle meno comuni e più esotiche. Questo broker si distingue particolarmente per l’esecuzione rapida degli ordini e per la trasparenza nelle sue politiche di prezzo, fattori cruciali per il trading efficace sul Forex.

    XTB offre anche xStation 5, la sua piattaforma di trading proprietaria, apprezzata per la sua interfaccia intuitiva e per le funzionalità innovative, come il calcolatore di trading, le statistiche di performance e le analisi di mercato in tempo reale. Questa piattaforma è disponibile sia per desktop sia in versione mobile, rendendola accessibile a trader di vari livelli di esperienza ovunque si trovino.

    Il broker pone un forte enfasi sull’educazione dei suoi clienti, fornendo un vasto catalogo di risorse educative tra cui webinar, seminari, video lezioni, e articoli dettagliati. Questo è particolarmente utile per i nuovi arrivati nel mercato Forex che possono beneficiare di queste risorse per accelerare la loro curva di apprendimento.

    In aggiunta, il servizio clienti di XTB è disponibile 24 ora al giorno, con supporto multilingue, essenziale per risolvere tempestivamente qualsiasi tipo di problema, indipendentemente dalla località geografica del trader.

    Clicca qui per iscriverti su XTB.

    Conclusioni

    Il mondo delle coppie di valute rappresenta la quintessenza del trading Forex, un’arena dinamica dove la conoscenza e la strategia si incontrano per generare opportunità di investimento. Attraverso la comprensione di concetti come la valuta base e quotata, la correlazione, la volatilità, e la liquidità, i trader possono affinare le loro abilità e migliorare le loro chance di successo nel mercato più liquido del mondo.

    Scegliere il giusto broker, come Capex o XTB, che offrono piattaforme avanzate e risorse educative, è cruciale per navigare efficacemente in questo mercato. Non meno importante è l’approccio consapevole al trading, che dovrebbe sempre considerare sia l’analisi tecnica sia quella fondamentale.

    Investire nelle coppie di valute richiede un impegno continuo all’apprendimento e all’adattamento, qualità indispensabili per operare con profitto in un ambiente che è costantemente influenzato da fattori economici globali. In ultima analisi, il successo nel Forex dipende non solo dalle conoscenze acquisite ma anche dalla capacità di applicarle con saggezza e prudenza.

    Incoraggiamo i nostri lettori a considerare seriamente l’utilizzo delle piattaforme discusse in questo articolo, come punti di partenza affidabili per la loro attività di trading. Con gli strumenti giusti, una buona preparazione e un’attenta selezione del broker, il trading di coppie di valute può diventare una parte integrante e proficua della vostra strategia di investimento.

    Domande Frequenti

    Cosa sono le coppie di valute?

    Si tratta di un meccanismo alla base del Forex per cui l’acquisto di una valuta avviene contemporaneamente alla vendita di un’altra.

    Quali tipi di coppie di valute esistono?

    Possiamo trovare coppie Major, Esotiche o Cross.

    Cos’è la correlazione in una coppia di valute?

    La correlazione è un valore che indica la tendenza alla variazione di prezzo di una valuta in funzione della variazione di un’altra.

    Quali sono i migliori broker per investire in coppie di valute?

    Attualmente i broker più consigliati sono eToro, XTB e Trade.com.

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.