Previsioni Bitcoin: quotazione e rendimento atteso BTC [2021]

Tutti vorrebbero conoscere le previsioni Bitcoin. La regina delle criptovalute, creata dal leggendario Satoshi Nakamoto, fa gola soprattutto perché rappresenta una buona soluzione di investimento.

Non è un caso, quindi, se negli ultimi tempi sono aumentate moltissimo le richieste di informazioni a riguardo. Per fortuna, oggi come oggi esistono piattaforme di negoziazione che mettono a disposizione dei propri utenti numerosi grafici e dati statistici, utili a stilare previsioni sull’andamento futuro di Bitcoin.

Nel corso di questa guida cercheremo di fare il punto sulle previsioni Bitcoin, per capire quale potrebbe essere lo scenario che si prospetta per i prossimi anni. Analizzeremo quindi:

  • l’importanza delle previsioni Bitcoin
  • le migliori piattaforme per farle con successo
  • quali sono le previsioni attuali per questo e i prossimi anni

Successivamente andremo alla ricerca di spunti per capire come sfruttare tali previsioni come trampolino per investimenti sempre redditizi ai massimi livelli.

Parleremo, ad esempio, della possibilità di appoggiarci alle piattaforme come XTB, attrezzate di tutto punto per permettere ad aspiranti investitori in Bitcoin e in altre criptovalute di ottenere le informazioni che cercano e monetizzare le loro posizioni di mercato. Il tutto sfruttando strumenti di investimento innovativi e soprattutto sempre affidabili.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Previsioni Bitcoin: conviene investire?

    A questa domanda non è possibile dare una risposta univoca. Il prezzo del Bitcoin è determinato dal suo valore di mercato, fattore che oscilla di molto anche da un giorno all’altro e che rende le previsioni Bitcoin suscettibili di diverse variazioni anche nel breve periodo.

    Ciò dipende dal fatto che i Bitcoin sono una moneta virtuale molto instabile, per la quale la fiducia cresce e diminuisce senza parametri di riferimento, come avviene invece nel mercato azionario.

    Il problema principale di questa criptovaluta è che le opinioni che la riguardano sono sempre molto discordanti. Per questo diventa difficile fare previsioni veritiere e sicure per le sue quotazioni nei prossimi anni.

    Per alcuni, la madre di tutte le monete virtuali vale meno di zero. Non sarebbe altro che una “carta straccia” virtuale e il suo valore non sarebbe altro che qualcosa di gonfiato a piacimento da chi tiene le redini di quel mercato, in modo occulto.

    Sulla sponda opposta, molti analisti anche famosi si sono espressi a riguardo e una buona parte di questi attribuisce grande valore al Bitcoin, pensando possa esplodere negli anni a venire e crescere a dismisura.

    Previsioni Bitcoin: quanto vale BTC oggi?

    Ancor prima di analizzare le previsioni Bitcoin per il domani, è interessante capire quanto vale Bitcoin oggi. Nel grafico in tempo reale possiamo vedere quella che è la quotazione attuale della criptovaluta, verificando le sue performance nel passato recente.

    Definito il contesto di riferimento, ora la domanda nasce spontanea: conviene diventare trader di Bitcoin oppure è solo una perdita di tempo e denaro?

    A questa domanda si può rispondere coi fatti: il trading su Bitcoin, ossia le negoziazioni che sfruttano la criptoregina come asset di investimento, sono davvero molto convenienti e per diverse ragioni. A prescindere da quello che potresti sentir dire, sono veramente numerosi gli investitori che hanno guadagnato molto utilizzandoli e questo perché si sono rivelati senza dubbio l’asset più importante negli ultimi anni.

    La possibilità di guadagnare con i Bitcoin dipende tutta dalle modalità con cui si sceglie di provare ad investirci:

    • C’è chi fa il “trading di criptovalute reale”, ovvero chi compra e vende criptovalute cercando di guadagnare sulla differenza di prezzo tra acquisto e vendita. Questa modalità comporta il possesso della valuta stessa.
    • Poi c’è chi fa trading di criptovalute con strumenti derivati. Chi usa questo metodo può guadagnare sempre, sia se il prezzo della moneta prescelta sale sia se scende, senza alcuna distinzione. Si tratta del trading speculativo, attività altamente conveniente.

    Il principio è semplice: ogni volta che il prezzo della criptovaluta oscilla confermando il trend emerso dalle previsioni Bitcoin, si aprono grandissime opportunità di investimento. Più sono grandi le oscillazioni e maggiori sono i guadagni. Ma questo trading speculativo si può fare solo con strumenti finanziari come i CFD, contratti per differenza che permettono proprio di investire sui movimenti, rialzisti o ribassisti, degli asset di nostro interesse.

    Previsioni Bitcoin: come farle

    Dunque, spiegato che esiste uno strumento che permette di speculare ai massimi livelli sulle criptovalute, veniamo a parlare dell’importanza di sapere fare previsioni su Bitcoin e del perché sono rilevanti.

    Punto primo, a prescindere dal mercato in cui si vuole operare è fondamentale effettuare delle analisi basiche. Questo permette di fare previsioni sia sul breve termine sia sul lungo termine con un buon livello di affidabilità

    I broker come eToro che si occupano di trading di criptovalute (e non solo) online con i CFD, operano proprio per mettere in condizione i loro traders di fare ogni tipo di analisi sugli asset di interesse, Bitcoin compresi.

    Scopri le condizioni di investimento in Bitcoin su eToro

    Per elaborare delle previsioni Bitcoin affidabili, quello che bisogna fare sono due semplici tipi di analisi da effettuare anche solo sulla piattaforma di un broker:

    1. Analisi Tecnica: questo tipo di analisi serve a individuare quali saranno i movimenti di un asset sul breve e medio termine, riuscendo a fare delle previsioni anche per il lungo termine. L’analisi tecnica richiede lo studio di un grafico di prezzo in tempo reale che mostra come si sta spostando il prezzo dei Bitcoin attimo dopo attimo.
    2. Analisi fondamentale: questo tipo di analisi invece serve a determinare tutti i fattori esterni che concorrono a spostare il prezzo di un asset. Fare previsioni con i fondamentali è ottimo per il lungo termine ma in realtà alcune notizie e dati su Bitcoin possono impattare anche subito il prezzo e questo è un ottimo modo per sfruttare i movimenti dell’asset con un investimento.

    Dunque, fare previsioni attraverso le analisi è un modo eccellente per fare investimenti di successo, non solo sui Bitcoin ma anche su qualsiasi altro tipo di asset comprese altre criptovalute.

    Ad esempio il broker eToro offre il trading anche su altre famose monete virtuali. Ethereum, Ripple, Cardano: questi sono solo alcuni dei nomi disponibili all’interno di un catalogo di CFD ampio e certificato.

    Scopri tutte le criptovalute negoziabili su eToro

    Previsioni Bitcoin: migliori piattaforme

    Ma quali sono le migliori piattaforme per criptovalute da sfruttare per fare le proprie analisi e strutturare investimenti vincenti grazie a previsioni Bitcoin azzeccate? Ci sono in realtà diverse alternative di broker che offrono il trading online in criptovalute.

    Nei prossimi paragrafi, allora, abbiamo ristretto la cerchia e abbiamo scelto di proporne due che sono davvero preparate per offrire strumenti di trading smart e semplici da usare. Ma soprattutto parliamo di piattaforme che hanno tutte le autorizzazioni necessarie e offrono servizi 100% legali in Italia, senza rischio truffe.

    Ricorda: Bitcoin non è una truffa, ma molte piattaforme che usano impropriamente il suo nome sì. Attenzione allora a servizi come Bitcoin Superstar, affidati sempre a broker certificati!

    eToro

    Uno dei maggiori broker che operano in Italia è eToro. Questo intermediario è uno dei più specializzati per le negoziazioni sulla regina delle criptovalute ma non solo, visto il catalogo sconfinato di asset sui quali è possibile investire.

    La piattaforma è di altissima qualità e, come se non bastasse, troviamo un servizio clienti di prim’ordine, in grado di risolvere qualunque problema tecnico dovesse presentarsi durante le tue operazioni.

    Se abbiamo scelto di parlare di eToro è soprattutto per la sua filosofia di rendere i propri servizi accessibili a tutti. Gli ideatori di eToro si sono impegnati per creare una piattaforma utilizzabile da tutti, più o meno esperti, come dimostrato anche dalla funzione di Social Trading.

    Tutti conosciamo i social network: eToro ha fatto un passo oltre, fondendo la loro filosofia con il mondo del trading. Con questo servizio potrai trovare i migliori investitori di eToro, anche specializzati in Bitcoin, e metterti in contatto con loro per scambiare opinioni su andamenti e strategie.

    Se vorrai, inoltre, attraverso il Copy Trading potrai copiare gli investimenti fatti dagli specialisti di eToro in maniera proporzionata al capitale di cui dispone. 

    Grazie a questo strumento, il trading automatico Bitcoin è realmente possibile e in modo assolutamente legale.

    Registrati su eToro ed entra nel mondo di Bitcoin

    XTB

    XTB è il broker italiano che ha ideato un corso per fare previsioni nel trading online su ogni tipo di asset, efficace anche per le previsioni Bitcoin.

    La cosa più interessante è che il corso di XTB si può scaricare gratis con una semplice registrazione. In realtà la risorsa vale centinaia di euro, ma il broker ha deciso di renderla disponibile a costo zero per tutti i suoi utenti iscritti.

    Una volta effettuata l’iscrizione a XTB il broker si occupa anche di chiamare il nuovo iscritto per una consulenza sull’attività di investimento, anche questa gratuita.

    Il trader inoltre non viene mai abbandonato a se stesso, dal momento che può sfruttare il prezioso servizio di Segnali di Trading. Questi non sono altro che delle notifiche che l’utente riceve (via e-mail, SMS o notifica push dell’app) nei momenti più propizi per entrare a mercato. I Segnali di Trading, totalmente gratuiti, sono emanati dalla Trading Central e sono pertanto decisamente affidabili.

    Insomma, se c’è un intermediario che si preoccupa veramente del percorso professionale dei suoi clienti questo è proprio XTB. Il broker offre il suo trading senza commissioni e, ricordiamolo, anche l’iscrizione alla piattaforma è gratuita (anche in modalità Demo).

    Registrati oggi stesso su XTB e scopri tutti i suoi strumenti

    Previsioni Bitcoin

    Previsioni Bitcoin: il futuro di BTC

    Già nel 2017 i Bitcoin hanno dimostrato tutto il loro potenziale di investimento. L’influenza di questa moneta virtuale è stata denunciata dal forte traino psicologico che si è scatenato dalla crescita della regina di tutte le criptovalute.

    Questo ha fatto classificare i Bitcoin come il meglio del meglio tra gli investimenti speculativi, ma cosa si può dire del reale progetto alla base della criptovaluta? Che valore ha? È davvero in grado di porre le basi per un futuro roseo?

    Certo resta difficile credere a coloro che prevedono un aumento di valore a 100 mila dollari già per la fine di quest’anno. Non sembrano esserci i presupposti perché si crei una fiducia tale da far crescere così tanto i prezzi eppure alcuni analisti puntano su questo fenomeno.

    I Bitcoin sono nati per diventare un mezzo di pagamento alternativo. Hanno creato negli anni un vero e proprio sistema economico online che si basa su di essi e oggi come oggi è ormai possibile acquistare molti prodotti o servizi sulla base della criptovaluta.

    Tuttavia, come mezzo di pagamento ha il problema della scalabilità, ovvero della diffusione su larghissima scala a livello mondiale. Se questo da una parte ha favorito le speculazioni sul suo valore (anche attraverso sistemi di investimento su Bitcoin), d’altra parte si è rivelato essere un limite.

    La maggior parte degli analisti dicono che la chiave per i Bitcoin è proprio la sua adozione su larga scala. Per questo si sta lavorando alla risoluzione del problema scalabilità. Quando si useranno i Bitcoin per pagare anche un semplice caffè, allora il loro valore salirà a dismisura.

    Perché il prezzo di Bitcoin continuerà a salire?

    C’è un fattore però che resta molto importante, ovvero il discorso relativo al mining. Sebbene questo sistema non sia più utilizzabile per fare soldi con i Bitcoin, resta comunque un fattore cardine di tutto l’ecosistema.

    Con il tempo il “mining” ovvero il processo di estrazione dei Bitcoin, sta diventando sempre più difficile da realizzare. Per estrarre un Bitcoin servono sempre più risorse di calcolo e finanziarie, rendendolo di fatto sempre più scarso.

    Tutto questo sta facendo in modo che il prezzo del Bitcoin medio salga nel tempo. È un processo inevitabile che è simile a quello per l’estrazione dell’oro, infatti anche questo metallo prezioso continua a salire di prezzo.

    Per questo il nostro consiglio è quello di valutare il Bitcoin anche e soprattutto come forma di investimento di lungo termine.

    Anche in questo caso il trading CFD può tornare molto utile perché aprendo un account gratis su qualsiasi piattaforma e con un piccolo investimento si può aprire una posizione ed aspettare che maturi negli anni.

    Previsioni Bitcoin: andamento 

    Contrariamente a quanto accaduto alla maggior parte dei mercati di investimento, il 2020 per Bitcoin è stato un anno memorabile. Se la situazione finanziaria a livello mondiale ha risentito pesantemente della crisi scoppiata a marzo, il mercato delle criptovalute sembra aver trovato in quel nerissimo 12 marzo il trampolino di lancio ideale per infrangere ogni record.

    Dopo il crollo a inizio anno causato dalla crisi finanziaria legata al Coronavirus, il Bitcoin è riuscito a tornare rapidamente in quota, mettendo a segno una graduale e costante ripresa che ha permesso alla valuta di risollevare la testa. Anche le previsioni Ethereum sembrano orientate nella medesima direzione.

    previsioni-bitcoin-andamento-2020

    Dal grafico vediamo come da marzo la risalita sia stata costante. L’halving di Bitcoin avvenuto l’11 maggio non ha portato nell’immediato l’impennata che ci si attendeva, anche sulla base di quanto visto in passato, ma ha avuto comunque un impatto positivo sulle prestazioni della crypto.

    Il vero boom è arrivato in chiusura di 2020: dai 4.300 $ del 12 marzo BTC è salito a quasi 24.000 $ il 31 dicembre, senza alcuna intenzione di fermare la propria corsa.

    Qual è il motivo dietro questa crescita che ha stravolto anche le più ottimistiche previsioni Bitcoin fatte fino a quel momento? A fare da traino è stato sicuramente l’interesse crescente da parte di investitori istituzionali, collegato a un calo della fiducia verso le valute tradizionali e i mercati azionari. Se in passato le criptovalute erano una cosa da privati (inizialmente appassionati di informatica, programmatori e utenti fintech), oggi a investire sulle blockchain sono anche progetti statali o banche nazionali. Senza dimenticare poi l’interesse mostrato anche da colossi della finanza, come JPMorgan Chase che ha riconosciuto di recente il valore di Bitcoin e della sua tecnologia.

    Gli investimenti istituzionali, insomma, hanno permesso a BTC il decollo verticale che ha permesso alle criptovalute di tornare sotto le luci della ribalta. Il trend individuato a inizio 2021 è di quelli veramente promettenti.

    Previsioni Bitcoin 2021

    Quali sono le previsioni Bitcoin per il 2021? Diversi esperti si sono espressi al riguardo e l’idea generale sembra concordare verso un trend rialzista di fondo. Alcuni esponenti importanti del settore finanziario definiscono come solida la situazione legata all’ingresso degli investitori istituzionali nell’ultimo trimestre 2020, aspettandosi che la situazione possa essere consolidata anche nel corso del 2021. Questa tendenza trova fondamento nell’espansione della crisi globale che accompagnerà l’anno in corso, portando gli investitori a cercare uno strumento per contrastare l’inflazione crescente.

    Dal punto di vista degli analisti, la situazione può prendere diverse strade. C’è chi parla di una prospettiva simile alla crescita dell’oro negli anni Settanta, con Bitcoin che arriverebbe a quota 380.000 dollari entro fine 2021 (dopo alcuni fisiologici cali). Altri esperti invitano invece alla cautela, evidenziando come l’attuale crescita del tasso sembra stare alimentando una bolla anche se, ci tengono a precisare, “non è detto che questa debba scoppiare nel 2021”.

    Sebbene la maggior parte degli analisti convenga che l’andamento della moneta sul medio termine sarà in tutta probabilità rialzista, non possiamo trascurare il fatto che Bitcoin incontrerà diverse fasi di pausa, causate da un mercato che smette di crescere piuttosto spesso e anzi soffre anche di regressioni, del tutto naturali.

    Basti ricordare che a dicembre del 2017 si è scatenato un rally pazzesco che portò i Bitcoin a raggiungere quota 20 mila euro in pochi giorni. All’epoca il clamore che si era creato intorno alle criptovalute era tale che oltre al Bitcoin crebbero tantissimo anche le sue sorelle minori.

    Chi nel 2017 ha usato piattaforme come quella di eToro per investire in Bitcoin, ha potuto approfittare subito delle oscillazioni di mercato perché lì si possono inviare ordini a mercato in meno di 1 secondo.

    Previsioni Bitcoin 2025

    Che prezzo avrà il Bitcoin tra 5 anni? La verità è che nessuno può dirlo o saperlo. Troppo difficile dire come andranno le cose, le criptovalute, Bitcoin compreso, potrebbero crollare anche domani: questo è il mercato a deciderlo.

    Potrebbe anche nascere un sistema per cui le criptovalute diventino inutili oppure obsolete, nessuno lo sa. Una cosa tuttavia è certa, per chi fa trading tradizionale sulle criptovalute questo è un problema.

    Una svalutazione repentina porterebbe alla perdita del capitale investito con conseguenze incalcolabili. Invece per chi fa trading speculativo anche le svalutazioni rappresentano opportunità di investimento, basti chiedere agli utenti di piattaforme come quella di XTB.

    Conclusioni

    I modi per fare previsioni sull’andamento dei Bitcoin ci sono. Basta scegliere una piattaforma di trading affidabile e cominciare a fare analisi tecnica con gli strumenti messi a disposizione gratis.

    Sappiamo infatti che il mercato digitale è soggetto a fasi di elevata volatilità alternate a momenti di stallo. Con i moderni strumenti è possibile però individuare quelli che saranno i trend nel breve e medio periodo, soprattutto per le criptovalute più importanti come appunto Bitcoin. Di conseguenza, è importante affidarsi a partner di investimento di qualità, che ci mettano a disposizione gli strumenti giusti sia per elaborare le nostre strategie che per muoverci, in termini pratici, sui mercati.

    Questa è la base di una strategia seria che preservi il proprio capitale di investimento dalle perdite e porti in alto i profitti. Con i Bitcoin si può assolutamente fare, basta rivolgersi alla giusta piattaforma di trading online.

    Per questo motivo abbiamo deciso di presentarti le due piattaforme che al momento ti offrono le migliori condizioni per investire su Bitcoin, lasciandoti anche a disposizione i migliori strumenti per agire in modo sicuro e consapevole. Registrati su:

    Come è possibile fare previsioni su Bitcoin?

    Dobbiamo tenere a mente la necessità di incrociare quanto emerge dall’analisi tecnica e dall’analisi fondamentale per avere delle indicazioni di investimento affidabili.

    Quali sono le previsioni Bitcoin per il 2025?

    Attualmente nessuno può dirlo, per quanto molti analisti si sforzino di individuare una soglia. Da qui a 5 anni l’orizzonte temporale è troppo elevato e potrebbero intervenire numerosi fattori esterni fuori dal controllo analitico.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.