Comprare Bitcoin, guida completa [passo a passo]

Perché comprare Bitcoin? Conviene veramente oppure ci sono dei rischi? La realtà è che non sempre comprare Bitcoin è conveniente: bisogna sapere come fare altrimenti i rischi di perdita sono elevati.

Molte persone pensano che comprare Bitcoin sia sinonimo di guadagno: purtroppo non è affatto così. E’ vero che chi ha investito in modo intelligente sul Bitcoin è riuscito ad accumulare velocemente una fortuna ma è anche vero che ci sono investitori (inesperti) che ci hanno perso soldi.

Qual è il modo giusto per comprare Bitcoin? In questa guida trovi:

  • cos’è Bitcoin
  • quali sono le migliori piattaforme
  • come evitare le truffe

Non ci limitiamo solo alla teoria: parliamo anche delle migliori piattaforme per comprare Bitcoin come eToro.

Per fortuna oggi esistono varie piattaforme affidabili e sicure per l’acquisto di criptovalute, abbiamo deciso di citare eToro perché è anche la piattaforma più semplice da usare, persino per i principianti.

Per dirne una, con eToro è possibile copiare in modo completamente automatico quello che fanno i migliori investitori in criptovalute al mondo. Puoi iscriverti su eToro cliccando qui.

Che cos’è il Bitcoin

Il bitcoin è una valuta virtuale, assolutamente libera e gestita in maniera open source dalla rete mediante una tecnologia chiamata blockchain.

Il suo vantaggio principale è quello di essere una valuta che non è soggetta a inflazione ma a deflazione: visto che non esiste una banca centrale che può emettere nuova moneta, il numero massimo di Bitcoin è fissato a 21 milioni. Questo significa che il valore del bitcoin è destinato a salire nel lungo periodo.

Comprare bitcoin potrebbe quindi essere un’ottima idea per tutti i trader interessati a ottenere elevati guadagni in un tempo relativamente ristretto.

Questo articolo serve come introduzione per tutti coloro che sono interessati a comprare bitcoin: non tutti i broker sono affidabili e ci sono stati nel passato anche recente dei problemi di sicurezza: ma esistono broker affidabili e sicuri che non presentano questi problemi.

Migliori piattaforme per comprare Bitcoin

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    La tabella qui sopra mostra le migliori piattaforme per comprare Bitcoin in modo sicuro e senza pagare commissioni.

    Abbiamo fatto una selezione veramente molto accurata, scegliendo soltanto le piattaforme che assicurano il massimo livello di sicurezza (purtroppo ci sono truffe legate al Bitcoin di cui parleremo in un paragrafo successivo) e allo stesso tempo sono davvero facili da usare, anche per i principianti.

    Passiamo adesso alle recensioni accurate di queste piattaforme.

    eToro

    eToro è davvero la migliore piattaforme per comprare Bitcoin in modo sicuro, soprattutto per chi parte davvero da zero. Oltre ad essere veramente semplice da utilizzare, eToro garantisce la possibilità di copiare, in modo facile, quello che fanno gli investitori in criptovalute più bravi.

    In pratica, grazie ad un software brevettato è possibile scoprire chi sono i migliori investitori, coloro che hanno ottenuto il massimo profitto con il minimo rischio. Basta poco per selezionare questi investitori: sarà il software che si occuperà di replicare, in tempo reale, tutte le operazioni fatte da questi investitori.

    Il vantaggio per i principianti è doppio: possono ottenere da subito gli stessi risultati dei migliori investitori in criptovalute e possono imparare al meglio osservando in tempo reale quello che fanno.

    Puoi iscriverti su eToro cliccando qui.

    XTB

    XTB è l’altra grande opzione per coloro che vogliono cominciare a comprare Bitcoin e non vogliono commettere errori. E’ una piattaforma realmente semplice da utilizzare, anche per chi parte veramente da zero e ha bisogno di essere guidato passo a passo.

    Tra le caratteristiche essenziali di XTB c’è il supporto telefonico: tutti gli iscritti vengono seguiti al telefono da un vero esperto di Bitcoin che fornisce ogni sorta di indicazioni e consigli. Detto in altre parole, sbagliare è letteralmente impossibile.

    Per chi vuole imparare a fondo a investire online c’è la possibilità di scaricare gratuitamente un ebook eccellente che spiega davvero passo a passo come si fanno profitti con gli investimenti (non solo criptovalute e Bitcoin, quindi).

    Questo ebook ha ottenuto un successo davvero straordinario negli ultimi mesi, con centinaia di migliaia di download. Questo successo è dovuto a vari fattori:

    1. E’ completamente gratuito. Di solito, le guide serie per imparare a comprare Bitcoin (o investire online in generale) hanno un costo elevato.
    2. E’ tutto orientato alla pratica: non fa perdere tempo con la teoria. In fondo del funzionamento della blockchain di Bitcoin non importa a nessuno, quello che importa è guadagnare con Bitcoin.
    3. E’ scritto in un linguaggio semplice che tutti possono capire.

    Puoi scaricare gratis l'ebook di XTB cliccando qui.

    XTB è una piattaforma completamente gratuita, che non applica nessun tipo di commissione. E’ possibile anche comprare Bitcoin in demo, cioè con denaro virtuale. In questo modo è possibile accumulare preziosa esperienza prima di cominciare a fare sul serio.

    Puoi iscriverti gratis su XTB cliccando qui.

    Iq Option

    Iq Option è una piattaforma per investire in criptovalute e titoli finanziari tradizionali molto semplice da usare e soprattutto molto accessibile: è l’unica piattaforma che consente di cominciare con un deposito iniziale di appena 10 euro.

    Le altre piattaforme richiedono circa 250 euro (che non è nemmeno molto) ma Iq Option richiede solo 10 euro, veramente poco.

    Inoltre, tutti gli iscritti hanno accesso ad un’area didattica che spiega nel dettaglio come investire su Bitcoin, criptovalute e altri asset finanziari.

    Chi vuole può accedere gratuitamente alla demo gratuita, illimitata e senza vincoli.

    Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

    Vuoi comprare Bitcoin? Attento alle truffe

    Fino a questo momento abbiamo passato in rassegna alcune delle migliori piattaforme che consentono di comprare Bitcoin in modo sicuro. E’ importante però sapere che, purtroppo, ci sono delle truffe pericolose legate al mondo del Bitcoin.

    Come nascono queste truffe? Il fatto che Bitcoin abbia funzionato, nel corso degli ultimi anni, come una sorta di fabbrica di milionari ha illuso molte persone e le ha convinte che con il Bitcoin si possono guadagnare soldi in modo facile.

    Non è affatto vero: chi ha guadagnato con il Bitcoin lo ha fatto usando piattaforme serie e sicure, mettendoci un minimo di impegno e tempo. Non si tratta di soldi facili.

    I truffatori, però, hanno approfittato di questa falsa convinzione per creare sistemi che promettono soldi facili proprio come il Bitcoin ma in realtà fanno solo perdere soldi. Purtroppo ci sono state davvero tante truffe, ne elenchiamo giusto qualcuna:

    Come difendersi dalle truffe

    Decine di migliaia di persone sono finite in truffe legate al Bitcoin e si stima che, solo in Italia, il danno complessivo superi i 150 milioni di euro. Eppure difendersi dalle truffe non è affatto difficile.

    Per prima cosa, basta non credere alle favole: i soldi facili non esistono e non è possibile arricchirsi senza fare nulla. Ripetiamo: coloro che hanno guadagnato grazie al Bitcoin (e sono tanti) non lo hanno fatto con un metodo miracoloso ma con impegno, tempo, studio e soprattutto utilizzando una piattaforma seria e sicura.

    Come possiamo essere sicuri che una piattaforma per investire sia veramente sicura? Semplice, assicurandoci che sia una piattaforma autorizzata e regolamentata in Europa. Una piattaforma autorizzata e regolamentata deve sottostare alle rigide normative europee che proteggono gli investitori e le autorità competenti (CONSOB in Italia) vigilano in modo attento. In pratica, chi opera con una piattaforma autorizzata e regolamentato non può essere truffato.

    Queste piattaforme di solito consentono di comprare Bitcoin ma anche titoli finanziari tradizionali come le azioni: esistono da prima che esistesse il Bitcoin e hanno cominciato a offrire la possibilità di comprare criptovalute dopo che sono diventate una classe di investimenti interessanti.

    Valore Bitcoin

    Compra o vendi Bitcoin su Plus500

    Molti investitori alle prime armi pensano che il valore di Bitcoin sia destinato a crescere sempre. Nulla di più falso. E’ vero, il Bitcoin è uno degli asset che più è cresciuto nel corso degli ultimi anni ed è anche vero che le prospettive sul lungo periodo sono rosee (alcuni esperti sono arrivati a prevedere che il valore di Bitcoin supererà il milione di dollari nei prossimi anni).

    Allo stesso tempo però nessun titolo finanziario può crescere per sempre e in maniera continua: lo stesso Bitcoin ha conosciuto un grande boom nel corso del 2017 per poi scendere nel 2018. Il boom si è ripetuto nel 2019 ma verso la fine dell’anno le quotazioni hanno ripreso a scendere.

    Questo è un problema per chi decide di comprare Bitcoin? Effettivamente potrebbe esserlo e potrebbe comportare delle perdite ma non è detto.

    Tutto dipende dalla piattaforma che si usa per investire in Bitcoin: quelle che abbiamo selezionato in questa guida consentono di operare in due modi distinti.

    1. Comprare Bitcoin per ottenere un profitto quando le quotazioni crescono
    2. Vendere allo scoperto Bitcoin per ottenere un profitto quando le quotazioni scendono. La vendita allo scoperto è un’operazione puramente speculativa che genera un guadagno quando le quotazioni di un titolo scendono. Il bello è che non c’è bisogno di comprare prima di vendere allo scoperto (proprio per questo si parla di vendita allo scoperto).

    Insomma, l’investitore che ha l’intelligenza di scegliere di operare con le migliori piattaforme ha la possibilità di guadagnare sempre, sia quando il valore di Bitcoin sale sia quando scende.

    Comprare bitcoin anonimamente

    Alcune persone vogliono comprare bitcoin anonimamente. E’ un desiderio legittimo visto il grado elevato di controllo a cui siamo sottoposti in rete ma è anche un’attività che può presentare dei rischi.

    In questo caso, infatti, non si può operare su piattaforme autorizzate e controllate e quindi si può sempre incorrere in truffe. Da parte nostra, invochiamo sempre il rispetto delle normative di trasparenza finanziaria, sia da parte degli investitori che ovviamente da parte delle piattaforme.

    L’acquisto anonimo di bitcoin non può trovarci quindi completamente d’accordo ma è comunque una scelta personale da rispettare. In ogni caso, chi decide di comprare Bitcoin anonimamente deve assicurarsi di conoscere a perfezione tutti i meccanismi tecnici.

    Chi non ha esperienza e conoscenza dovrebbe utilizzare esclusivamente le migliori piattaforme per criptovalute, autorizzate e regolamentate perché offrono un supporto di alta qualità ma, in questo caso, l’acquisto non è affatto anonimo.

    Comprare Bitcoin con Paypal

    Il fatto che ci siano così tante truffe spinge alcuni a voler comprare Bitcoin con Paypal. Almeno Paypal garantisce che la carta di credito del malcapitato non sia venduta all’asta su qualche forum di hacker (episodio che si è realmente verificato).

    In effetti, possiamo dire che usando le migliori piattaforme di cui abbiamo parlato in questo articolo si ha la garanzia massima di sicurezza e quindi usare Paypal per avere una minima garanzia contro le truffe è inutile.

    In ogni caso tutte queste piattaforme mettono anche a disposizione la possibilità di comprare Bitcoin con Paypal: in questo caso si usa per maggiore comodità, non per sicurezza, visto che si tratta di piattaforme veramente sicure e affidabili.

    Comprare Bitcoin in banca

    Un’idea piuttosto comune tra chi si avvicina per la prima volta al mondo delle criptovalute è comprare Bitcoin in banca.

    Dopo tutto le banche sono sicure (perché autorizzate e regolamentate) e sono anche piuttosto semplici da contattare, visto che tutti hanno un conto in banca.

    Ci sono due notizie, una buona e una cattiva. La cattiva è che non è possibile comprare Bitcoin in banca. Anzi, possiamo dire che Bitcoin è nato proprio per abbattere il monopolio del sistema bancario.

    La buona è che le migliori piattaforme sono sicure e affidabili come una banca (anche loro sono autorizzate e regolamentate). Inoltre, sono anche facilissime da usare e sono disponibili per tutti via internet.

    Tra l’altro, a differenza delle banche che applicano sempre costi e commissioni esorbitanti, sono anche completamente gratuite e non applicano nessuna commissione:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare Bitcoin conviene?

    Adesso che sappiamo dove comprare Bitcoin ci possiamo chiedere se acquistare Bitcoin sia davvero conveniente.

    La verità è che il valore del Bitcoin è cresciuto molto passando da pochi centesimi a quasi 20.000 dollari in pochi anni (picco raggiunto a fine 2017).

    E anche dopo il massimo, il Bitcoin si è sempre mantenuto intorno ai 10.000 dollari di quotazione, anche se ci sono state fortissime oscillazioni. Ad esempio, è crollato fino a 4.000 dollari all’inizio della crisi del Coronavirus.

    Questo significa che non conviene comprare Bitcoin? No, significa che bisogna fare l’operazione giusta al momento giusto.

    L’acquisto di Bitcoin consente di ottenere un profitto quando il valore sale. Allo stesso modo, la vendita allo scoperto consente di ottenere un profitto quando il valore del Bitcoin scende.

    Si chiama allo scoperto perché consente di vendere quello che non si possiede per ottenere un profitto quando il valore di un titolo scende. Tutte le piattaforme che abbiamo segnalato in questo articolo consentono la vendita allo scoperto di Bitcoin.

    Chi vuole guadagnare con Bitcoin deve quindi comprare o vendere a seconda dell’andamento del Bitcoin: in questo modo potrà guadagnare sempre, qualunque cosa faccia il mercato! Tutto quello che bisogna fare è previsioni sul prezzo di Bitcoin corrette!

    In questo caso possiamo dire che sì, investire in Bitcoin conviene (comprando o vendendo allo scoperto al momento giusto). Senza dimenticare l’utilità di diversificare il proprio portafoglio, valutando la possibilità di inserire al suo interno anche criptovalute alternative (come Tron).

    Comprare Bitcoin

    Conclusioni

    Comprare Bitcoin è un investimento ad alto reddito che conviene se si utilizzano piattaforme serie e sicure che consentono di operare senza nessun rischio di truffa.

    E’ altrettanto importante tener presente che il valore del Bitcoin non è destinato a salire sempre e ci sono periodi in cui questo valore può scendere. Proprio per questo, ci sono dei momenti in cui bisogna puntare a guadagnare vendendo allo scoperto Bitcoin.

    Non tutte le piattaforme di investimento in criptovalute consentono di effettuare questa operazione. Abbiamo selezionato e recensito alcune delle migliori piattaforme sicure che offrono la possibilità di effettuare vendite allo scoperto:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Tutte le piattaforme che abbiamo selezionato sono facili da usare, anche per i principianti e spesso offrono servizi aggiuntivi veramente eccezionali, come la possibilità di copiare automaticamente i migliori investitori che offre eToro.

    Cos’è Bitcoin?

    Si tratta della principale criptovaluta disponibile sul mercato, perfetta per investire sia a lungo termine che per speculare nel breve.

    Quali sono le migliori piattaforme per investire in Bitcoin?

    eToro, XTB e IQ Option sono le piattaforme di trading più consigliate.

    Come fare a evitare le truffe quando si tratta di comprare Bitcoin?

    Diffida di servizi che promettono guadagni facili o sicuri in breve tempo.

    Comprare Bitcoin conviene?

    Al momento il suo prezzo è elevato e sembra in continua ascesa. Puoi sfruttare la sua volatilità nel breve termine con i CFD per investire sia al rialzo, sia al ribasso.