Bitcoin Code è una truffa? Opinioni Reali degli Utenti

Bitcoin Code è una truffa? Stiamo ricevendo numerose richieste da parte dei nostri lettori. Hanno visto il video sul sito ufficiale di Bitcoin Code e ci chiedono se sia tutto vero: è possibile guadagnare soldi facili con il Bitcoin? Senza fare nulla e partendo da zero?

Il Bitcoin diventa ogni giorno più famoso ed effettivamente ci sono tanti milionari che devono la loro fortuna proprio alla criptovaluta. Sono tante le persone che hanno potuto guadagnare soldi con il Bitcoin quindi la promessa di Bitcoin Code potrebbe sembrare realistica.

C’è una differenza fondamentale però: chi ha guadagnato con il Bitcoin lo ha fatto impegnandosi, studiando e utilizzando strumenti affidabili (come la piattaforma eToro che è regolamentata a livello europeo).

Bitcoin Code, invece, promette un guadagno facile, immediato e sicuro. E questo ci ha insospettito parecchio. Sappiamo che i mercati finanziari non funzionano così. Per questo motivo abbiamo deciso di fare un’indagine molto approfondita.

Bitcoin Code truffa?

Per la nostra indagine siamo partiti proprio dalle recensioni e dalle opinioni scritte da clienti effettivi di Bitcoin Code. Persone che hanno provato ad utilizzare il metodo con denaro reale.

I risultati, purtroppo, hanno superato in peggio le nostre aspettative. Come si aspettavamo, infatti, nessuno ha guadagnato soldi ma, addirittura, tutti coloro che hanno investito con Bitcoin Code hanno perso tutto. 

Detto in altre parole, la gente che ha investito non è riuscita mai nemmeno a farsi restituire il capitale inizialmente depositato per iscriversi al sistema.

Non è strano, dunque, che l’opinione più diffusa su Bitcoin Code è che si tratta di una truffa. Tantissime vittime hanno già presentato una regolare denuncia alla magistratura nella vana speranza di recuperare il capitale perso.

Purtroppo le probabilità che questo avvenga sono davvero minime: l’organizzazione che ha creato Bitcoin Code trasferisce immediatamente tutti i capitali ricevuti in un paradiso fiscale dove gli inquirenti non possono nemmeno arrivare.

Ogni euro investito con Bitcoin Code è perso, senza speranza. L’unica difesa contro questo subdolo sistema è evitare di cadere nella trappola. Ricordati: guadagnare soldi non è mai facile!

Come guadagnare (sul serio) con il Bitcoin

Il Bitcoin è diventato famoso presso il grande pubblico a partire dal 2017, quando moltissime persone (spesso ragazzi giovanissimi) si sono arricchiti velocemente investendo in Bitcoin.

Le effettive possibilità dell’investimento in Bitcoin, però, hanno scatenato la fervida fantasia dei truffatori che hanno creato sistemi come Bitcoin (e tanti altri, li citeremo più avanti) che promettono soldi facili con il Bitcoin ma in realtà non funzionano e comportano sempre la perdita dell’intero capitale investito.

Queste truffe hanno avuto successo proprio perché le persone sanno che con Bitcoin si può effettivamente guadagnare. Il problema è che non sanno come fare.

Come si fa a investire in Bitcoin? Prima di tutto, bisogna togliersi dalla mente che sia un modo per fare soldi facili (anche perché non esiste nessun sistema in grado di generare soldi facili).

Chi decide di investire in Bitcoin ha favolose opportunità ma deve metterci tempo, impegno e un po’ di sforzo. Soprattutto, c’è bisogno di una piattaforma di investimento autorizzata e regolamentata per evitare le truffe.

Che cosa significa che una piattaforma di investimento è autorizzata e regolamentata? Significa che opera rispettando la severissima normativa europea che protegge gli investitori ed è controllata costantemente dalle autorità competenti (CONSOB in Italia). In pratica, usando queste piattaforme è impossibile subire una truffa.

eToro

Per fare un esempio, citiamo la piattaforma eToro. Per fortuna, al giorno d’oggi esistono molte piattaforme per investire in criptovalute che offrono un buon livello di affidabilità e sicurezza. Abbiamo scelto di parlare proprio di eToro perché, oltre a essere sicura, è anche la più semplice da utilizzare per i principianti ed è gratuita al 100% (zero commissioni).

eToro consente di investire in Bitcoin e in tutte le altre principali criptovalute oltre che su titoli finanziari tradizionali come le azioni.

Il grande vantaggio di eToro è che è possibile copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli investitori più bravi.

In pratica, gli iscritti hanno a disposizione gratuitamente un software brevettato che consente di scoprire i migliori investitori, coloro che hanno guadagnato il massimo con il minimo rischio. Questi investitori, in gergo chiamati Popular Investor, possono essere selezionati e copiati. Sarà il software che replicherà in tempo reale tutte le loro operazioni.

Il vantaggio per i principianti è duplice: possono ottenere da subito i risultati dei migliori investitori del mondo e possono anche imparare a investire, proprio osservando in diretta quello che fanno i migliori.

Puoi iscriverti su eToro cliccando qui.

bitcoin code è una truffa
eToro è un broker sicuro ed efficace, perfetto per chi investire sul Bitcoin legalmente

Attenzione però: nemmeno eToro è un modo per guadagnare soldi facili. Per ottenere buoni risultati è assolutamente necessario impegnarsi, dedicando un po’ di tempo tutti i giorni per selezionare i migliori investitori da copiare e per monitorare i risultati ottenuti.

Non è difficile e si può contare sull’aiuto telefonico di un esperto che guida i nuovi iscritti passo a passo ma ci vuole impegno.

Solo Bitcoin Code promette soldi facili e, infatti, fa perdere tutto.

Bitcoin Code recensioni e opinioni

Torniamo un attimo a Bitcoin Code e lo facciamo parlando di recensioni. Trovarne qualcuna online non è difficile. Sostanzialmente, però, sono di due tipi.

Ci sono recensioni entusiastiche, di persone che parlano di Bitcoin Come come di una vera e propria manna dal cielo grazie alla quale guadagnare cifre esorbitanti in pochissimo tempo.

C’è chi ha bisogno ogni mattina di un pizzicotto per rendersi davvero conto della cifra che ha sul conto in banca e chi, invece, è riuscito a licenziarsi da un giorno all’altro.

Ovviamente si tratta di recensioni false, il cui tono dovrebbe mettere in allarme non solo chi ha dimestichezza con il trading di Bitcoin, ma anche chiunque abbia un minimo di confidenza con il web in generale.

Esistono poi le recensioni veritiere, ossia quelle redatte da persone che, loro malgrado, sono finite nella trappola degli sviluppatori di questo sistema e hanno perso tutto.

Il brutto, in questo come in tanti altri casi, è che si tratta di persone quasi sempre in gravi difficoltà economiche, che si sono lasciate “incantare” dalla promessa di guadagni immediati.

Come abbiamo già detto, molte di queste persone cadute nel tranello di Bitcoin Code hanno presentato una regolare denuncia. Purtroppo per loro, non c’è alcuna speranza di recuperare i soldi persi perché finiscono rapidamente in un paradiso fiscale.

Bitcoin Code funziona?

Insomma, dall’analisi delle opinioni e delle recensioni (quelle vere) delle persone che hanno provato Bitcoin Code si deduce chiaramente che il sistema non funziona.

Tecnicamente si tratta di un robot per il trading automatico di Bitcoin ma guardando in video non si capisce bene come funziona. Chiunque sappia qualcosa di Bitcoin capisce subito che ci sono molti errori.

Ma allora qual è il vero funzionamento di Bitcoin Code? La realtà è che non si tratta di un robot per generare soldi con il Bitcoin ma di un’astuta macchina del marketing.

Chi ha creato questo sistema lo ha fatto veramente bene: un ottimo sito web, un video molto convincente e molta pubblicità online (spesso ingannevoli).

I più ingenui possono cadere facilmente nella trappola e iscriversi, sperando di diventare ricchi velocemente. Purtroppo qualunque capitale investito con Bitcoin Code non viene utilizzato per comprare criptovalute ma viene semplicemente trasferito in un paradiso fiscale.

Insomma, il conto di Bitcoin Code si azzera rapidamente. Il martirio della vittima, però, non è finito, è solo cominciato.

Chi ha perso soldi con Bitcoin riceve una telefonata in cui viene spiegato che si è verificato un problema tecnico (talvolta attribuito ad un dipendente infedele) ma che si può recuperare effettuando un altro investimento. In tanti purtroppo ci cascano e investono ancora.

Con questo sistema molte persone si sono completamente rovinate.

Stefano Savarese

Per entrare maggiormente nello specifico delle caratteristiche di questo sistema, ricordiamo che, sul sito, si parla di tale Stefano Savarese, sviluppatore di software, che millanta di essere l’ideatore del sistema.

Qual è la verità? Semplicemente che Stefano Savarese non esiste. Per capirlo, basta dare un’occhiata alle versioni di Bitcoin Code nelle altre lingue (inglese, tedesco, francese).

Ci si accorge che, casualmente, il nome del fondatore cambia sempre. Secondo le spiegazioni ufficiali, il sistema si fonderebbe su un robot automatico in grado di operare con il Bitcoin ma come non esiste Stefano Savarese non esiste proprio nessun robot.

Altre truffe con il Bitcoin

Purtroppo Bitcoin Code non è l’unico sistema illegale che promette rendite automatiche con il Bitcoin e invece fa perdere soldi. Abbiamo già parlato di altri sistemi molto simili come:

Potremmo continuare l’elenco molto a lungo. La realtà è che è facile riconoscere queste truffe. Tutte promettono soldi facili e sicuri. Inoltre, nessuna di questa piattaforma è autorizzata e regolamentata.

Per avere la certezza assoluta di non subire truffe basta operare esclusivamente con piattaforme regolamentate. Le autorità di vigilanza sono molto attente in questo caso e proteggono il capitale investito.

Bitcoin Code e i personaggi famosi

Chi ha creato Bitcoin Code ha fatto davvero le cose per bene (almeno dal suo punto di vista). Per rendere ancora più convincente la loro storia (falsa) hanno utilizzando in modo improprio l’immagine di molte persone famose, tra cui:

  • Flavio Briatore
  • Gianluca Vacchi
  • Salvatore Aranzulla
  • Elon Musk
  • Matteo Salvini

In alcune pubblicità viene citata anche una (falsa) citazione da parte del famoso programma televisivo Uno Mattina e da parte del quotidiano il Sole 24 Ore. Inutile dire che è tutto falso.

Bitcoin Code

Conclusione

Il caso di Bitcoin Code insegna molto. Consigliamo di evitare assolutamente qualunque sistema promuova i soldi facili in poco tempo grazie al trading online.

Chi decide di comprare Bitcoin dovrebbe utilizzare piattaforme autorizzate e regolamentate. Oggi esistono molte piattaforme di questo tipo ma suggeriamo di utilizzare eToro perché è la più semplice da usare (persino per un principiante) e soprattutto perché è possibile copiare automaticamente quello che fanno i migliori investitori.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Purtroppo il successo di Bitcoin Code è dilagante: migliaia di persone si stanno iscrivendo su questo sistema e stanno rischiando seriamente di perdere molti soldi. Per questo motivo ti chiediamo un piccolo favore: condividi questo articolo su Facebook o qualunque altro social network, sito o blog a cui hai accesso. Con un gesto che a te non costa nulla puoi salvare qualcuno dalla rovina.

Funziona Bitcoin Code?

No, purtroppo non funziona e fa perdere tutti i soldi investiti. Molti lo considerano una vera e propria truffa.

Quali sono le opinioni di chi ha provato Bitcoin Code?

La maggior parte delle persone che ha utilizzato Bitcoin Code pensa che sia una truffa. In tanti hanno presentato una denuncia.

Come mai la magistratura non arresta i creatori di Bitcoin Code?

Purtroppo è un’organizzazione che agisce dall’estero, composta da hacker dell’Est Europa (secondo alcune fonti agirebbero tra Ucraina, Albania e Georgia) che si appoggia a banche operanti nei paradisi fiscali.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]