Day Trading: I segreti e le strategie per guadagnare

Le persone sono sempre più spesso alla ricerca di una libertà finanziaria e di un sistema che permetta di vivere di rendita. Il Day Trading può rappresentare questa opportunità ma non è adatto a tutti e necessita di un’attitudine a seguire le regole e a non reagire in preda alle emozioni.

Se ritenete di possedere questa attitudine, di avere un carattere che non cede facilmente all’ansia e alle emozioni, il Day Trading potrebbe fare al caso vostro.

Il primo passo per avvicinarsi al Day Trading è scegliere un Broker senza commissioni con una piattaforma rapida e intuitiva. Fra questi eToro offre anche un sistema di trading totalmente automatico.

Day Trading cos’è

La parola stessa indica chiaramente di cosa si tratta. Quando si apre e chiude un trade nell’arco di una singola giornata parliamo di Day Trading. Se l’operazione prosegue durante la notte non è più Day Trading e si tratta di un’altra metodologia d’ investimento.

Il Day Trading è una metodologia operativa applicabile a qualsiasi mercato e solitamente chi utilizza questo metodo è ben formato e usa la leva finanziaria per aumentare i profitti anche con  piccole operazioni.

I movimenti molto rapidi, dovuti ad esempio agli eventi o alle notizie, sono molto apprezzati dai Day Trader che devono sempre essere pronti ad entrare a mercato.

Come fare Day Trading?

Il Day Trading (o trading intraday) non è per tutti e comporta rischi significativi. La leva finanziaria è un’arma a doppio taglio ad esempio: Amplifica sia i profitti che i rischi.

Questa metodologia richiede una conoscienza approfondita dei mercati e delle strategie operative da applicare, inoltre è fonte di forte stress perchè si deve operare in maniera molto rapida e il fattore psicologico gioca un ruolo fondamentale.

Per fare Trading intraday in modo profittevole serve anche un Broker online senza commissioni. Il Day Trading comporta un’operatività molto frequente e se per ogni operazione dovessimo pagare delle commissioni sarebbe molto difficile ottenere dei profitti.

I Broker non sono tutti uguali, nel prossimo paragrafo vediamo le caratteristiche che non possono mancare ad un Broker online per fare day Trading.

I migliori Broker per fare Day Trading

Per scegliere un Broker adatto al Day Trading innanzitutto bisogna selezionare solo intermediari in possesso di regolare licenza operativa rilasciata dalla CONSOB o da un ente di pari livello.

Le caratteristiche dei migliori Broker per fare Day Trading sono:

  • Licenza operativa a garanzia della sicurezza dei depositi.
  • Piattaforma di trading molto rapida.
  • Trading senza commissioni.
  • Ampia disponibilità di mercati.
  • Possibilità di investire sia al rialzo che al ribasso tramite i CFD.

I CFD sono derivati ​​finanziari che hanno lo stesso prezzo del titolo a cui si riferiscono e permettono di investire sia al rialzo che al ribasso (vendere allo scoperto), sempre senza pagare commissioni.

  • I migliori Broker per il Day Trading sono: eToro, Trade.com e IQ Option.

Fare Day Trading con eToro

eToro è il Broker online con il maggior numero di utenti attivi al mondo e la sua piattaforma di trading è perfetta per il Trading intraday.

Questo Broker è autorizzato in Italia dalla CONSOB e il software offre tutti gli strumenti e indicatori necessari all’analisi tecnica.

eToro offre anche la possibilità di fare investimenti automatici con il Copy Trading.

Se non avete tempo di dedicarvi al Day Trading, con il Copy Trading  potete copiare quello che fanno i trader migliori al mondo (su eToro) in modo automatico e senza costi aggiuntivi.

Per accedere al Copy Trading ci si iscrive a eToro, si scelgono i migliori trader da copiare e il software ricopierà tutte le loro operazioni a mercato sul vostro conto.

A questo punto otterete gli stessi rendimenti dei trader esperti, anche se non avete alcuna esperienza di trading. Ecco di che rendimenti parliamo:

persone eToro

Clicca qui per iscriverti gratis su eToro

Fare Day Trading con Trade.com

Trade.com offre una piattaforma rapida e intuitiva che si adatta benissimo al Day Trading.

Trade.com è autorizzato dalla CONSOB ad operare in Italia.

Per imparare a fare Trading intraday, Trade.com ha realizzato un corso in formato ebook. Si tratta di un pdf che spiega le basi dell’analisi tecnica e delle strategie di Day Trading. E’ scaricabile gratuitamente dal link qui sotto:

Scarica il corso gratuito cliccando qui

Con Trade.com si può aprire un conto reale con soli 100 Euro di deposito e negoziare al rialzo o al ribasso senza pagare commissioni.

Clicca qui per fare Day Trading su Trade.com

Fare Day Trading con IQ Option

Iq Option è la piattaforma ideale per iniziare a fare Trading intraday anche se non si ha molta esperienza di mercati.

Questo Broker è molto affidabile a la sua sicurezza è garantita dalla licenza CONSOB.

La caratteristica che rende IQ Option perfetto per iniziara a fare Day Trading è il deposito minimo richiesto per aprire un conto: 10 Euro.

Esatto! Con soli 10 Euro si può iniziare a fare Trading intraday in reale, investendo anche 1 solo euro in un sigolo trade.

La formazione è fondamentale per IQ Option. Questo Broker offre un’area formativa con centinaia di corsi gratuiti per apprendere le tecniche di Day Trading più redditizie.

Naturalmente anche questo Broker offre un conto Demo gratuito, indispensabile per fare pratica con la piattaforma senza rischiare denaro.

Clicca qui per fare Day Trading con Iq Option

Day Trading: I segreti per guadagnare

Il Day Trading è una delle metodologie di investimento più famose e potenzialmente redditizie, ma per essere profittevoli bisogna possedere alcune caratteristiche.

Conoscenza dei mercati

Il trading online si basa su conoscenza ed esperienza. Prima di raggiungere dei livelli costanti di redditività dal Trading intraday è necessario approfondire l’analisi tecnica e anche lo studio dei mercati e degli eventi che li caratterizzano.

Per poter operare con la frequenza e la precisione necessarie a un Day Trader bisogna conoscere anche la piattaforma di trading, che dev’essere intuitiva e rapida.

Capitale sufficiente

Il capitale per fare Trading intraday deve essere sufficiente per tenere aperte diverse operazioni in contemporanea. Se si usano Broker che permettono di investire anche piccole cifre come IQ Option, allora basta qualche centinaio di Euro per coprire il margine necessario ma con altri Broker potebbero volercene migliaia.

La leva finananziaria infatti permette di guadagnare grosse cifre da piccoli trade ma necessita di un margine (denaro per garantire le oscillazioni del prezzo) per tenere aperto il trade.

I Broker che abbiamo recensito in questa guida sono tutti molto economici e perfetti per fare Day Trading anche con poche centinaia di Euro.

Strategia

La strategia operativa è fondamentale nel Day Trading e non concede distrazioni. Nel prossimo paragrafo descriveremo meglio le strategie più usate nel Day Trading.

Queste strategie devono essere perfezionate e adattate finché non producono profitti costanti e limitano efficacemente le perdite.

Disciplina

Una strategia redditizia è inutile senza disciplina. Molti Trader intraday finiscono per perdere soldi perché non riescono a seguire le loro stesse regole.

Bisogna pianificare la strategia e poi seguire le regole in modo preciso. Il successo è impossibile senza disciplina.

dax

Day Trading strategie

Anche se potrà sembrare strano non è la strategia che fa la differenza ma come vinene applicata. Le principali strategie di Day Trading sono valide ma non sono di facile applicazione.

Alla base di ogni strategia c’è sempre un segnale d’ingresso, un indicatore che permette di posizionare lo stop loss (che non deve mai mancare) e un altro che permette di fissare il take profit e dunque il segnale di uscita dal trade.

Il Money Management è fondamentale nel Trading intraday, trattandosi di numerose operazioni giornaliere , raramente si va oltre l’1% di investimento (rispetto al capitale disponibile) per ogni trade eseguito.

L’ideale è scegliere la strategia che vi fa sentire a vostro agio e vi permette di operare concentrati e disciplinati. Vediamo le principali strategie intraday.

Scalping

Lo scalping è una strategia di trading molto redditizia ma anche molto stressante perchè necessita l’apertura e la chiusura di decine di piccoli trade che alla fine della giornata portano ad un profitto sostanzioso.

Si tratta di una delle strategie più popolari. Implica la vendita quasi immediatamente dopo che un trade diventa redditizio, accontentandosi di piccoli profitti.

L’obiettivo delllo scalping è “rosicchiare” piccoli profitti da ogni trade.

Range trading

Il Range Trading è una strategia di Trading intraday ma anche di trading multiday e a lungo termine, infetti può essere applicata a molti timeframe.

Per ottenere un profitto si basa sui principali supporti e resistenze di un trend, considerando che i prezzi continueranno probabilmente a rimbalzare oscillando fra questi indicatori.

Trading sulle notizie

Il Trading sulle notizie si basa sulla volatilità dei prezzi vicino all’orario in cui viene data un notizia rilevante, come i tassi di interesse delle banche centrali o i livelli occupazionali di una nazione.

E’ un’ottima strategia di Trading intraday ma le oscillazioni possono essere molto ampie e serve un margine operativo per tenere aperto il trade durante questi movimenti frenetici.

Dissolvenza

Il Trading a dissolvenza si basa sul principio di ipercomprato e ipervenduto. Solitamente dopo un movimento molto rapido dei prezzi, questi ultimi vanno in ipercomprato (o ipervenduto se il movimento è al ribasso) e gli investitori smettono momentaneamente di sostenere il trend.

A questo punto il prezzo fa un ritracciamento per poi riprendere la tendenza dominante quando i trader riprendono a investire. Sebbene rischiosa questa strategia può dare ottimi profitti.

Pivot giornalieri

Questa strategia prevede di trarre profitto dalla volatilità giornaliera di un titolo. Questo viene fatto tentando di acquistare al minimo della giornata e vendere al massimo della giornata: I pivot point appunto.

Il pivot point è il segnale d’invesrsione che ovviamente dev’essere confermato da altri indicatori.

Momentum

Questa strategia di solito prevede la ricerca di forti movimenti di tendenza supportati da un volume elevato.

Una strategia di Day Trading basata sul Momentum acquisterà sulle notizie seguendo la tendenza fino a quando non mostrerà segni di inversione. Quindi venderà quando il volume di trading inizia a diminuire.

Indicatori Day Trading

Il Trading intraday richiede l’accesso ad alcuni indicatori che permettono di identificare con precisione i segnali di ingresso e di uscita da un trade.

Le piattaforme di trading offrono i principali indicatori necessari a qualunque strategia.

Coloro che fanno affidamento su indicatori o oscillatori dipendono molto dalla piattaforma che stanno utilizzando, quindi quest’ultima , insieme al Broker , vanno scelti con attenzione.

I principali indicatori necessari al Day Trading sono:

  • Medie mobili: L’incrocio delle medie mobili più o meno lunghe possono convalidare o meno un segnale operativo.
  • MACD : Si tratta di un indicatore molto usato nel Day Trading.
  • RSI : L’indice di forza relativa è un ottimo oscillatore che non può mancare all’arsenale di un Day Trader.
  • Ritracciamenti di Fibonacci : Possono dare dei riferimenti importanti riguardo gli stop loss e le prese di profitto nel Day Trading.
  • Bande di Bollinger: Aiutano a delimitare le oscillazioni dei prezzi entro determinati livelli.

Naturalmente ci sono molti altri indicatori e oscillatori che possono essere utili, ma è fondamentale disporre almeno di questi nella piattaforma di trading scelta.

macd

Day Trading pdf

Per approfondire il Day Trading con dei corsi in formato pdf, vi consigliamo di scaricare l’ebook gratuito offerto da questo Broker online:

Scarica gratis il corso di trading di Trade.com

Il Day Trading conviene?

Se volete vivere di rendita il Day Trading potrebbe offrirvi questa opportunità ma non dovete pensare che sia facile.

Far diventare il Trading intraday un vero lavoro può essere una sfida complessa. Per iniziare dovete studiare e il corso di trading proposto nel paragrafo precedente è un ottimo punto di partenza.

Dopodichè serve molta pratica e i conti Demo offerti dai Broker che abbiamo recensito permettono di esercitarsi senza correre rischi.

In Demo le reazioni alle situazioni difficili potrebbero essere diverse rispetto al trading reale, quindi non è detto che un Day Trader che realizza profitti strepitosi in demo riesca a replicarli anche in reale, la psicologia e il sangue freddo possono fare molta differenza.

Per iniziare è sempre meglio ritagliarsi qualche ora al giorno, studiare una strategia e fare pratica in demo per poi passare a piccoli investimenti in reale. Ma sempre con molta prudenza e rispettando le regole imposte dalla strategia e dal money management.

day trading

Conclusioni

Il Day Trading può essere una metodologia di investimeno molto profittevole ma non adatta a tutti.

Per iniziare scegliete uno dei Broker online senza commissioni che abbiamo recensito, trovate la strategia che più vi è congeniale e iniziate sempre in Demo utilizzando uno dei link ufficiali qui sotto:

 

Cos’è il Day Trading?

Si tratta di una metodologia di trading che si basa sull’apertura e chiusura di operazioni all’interno della stessa giornata.

Con che Broker fare Trading Intraday?

I Broker online senza commissioni sono i più adatti al trading intraday perchè con molte operazioni giornaliere le commissioni possono ridurre parecchio i profitti.

Il miglior Broker per il Day Trading?

eToro è il Broker con la piattaforma più adatta al Day Trading.

Fare Trading intraday conviene?

Si ma bisogna seguire una strategia in maniera precisa senza lasciarsi influenzare dalle emozioni.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.