Bitcoin Prime: cos’è e come funziona

Se siete alla ricerca di una recensione onesta che vi spieghi il funzionamento di Bitcoin Prime siete nel posto giusto.

Qui non troverete l’esaltazione di un sistema alquanto dubbio ma un’analisi molto dettagliata su questo sito, sulle sue autorizzazioni, sulle funzionalità e su cosa offre realmente agli investitori.

Se la domanda che vi ronza in testa è “Bitcoin Prime è una truffa?” qui troverete la risposta e sarà basata su:

  • Analisi della piattaforma
  • Valutazione delle licenze
  • Testimonianze e opinioni degli utenti

Investire in criptovalute non è illegale e non è di per sé una truffa ma l’intermediario che utilizzerete potrebbe esserlo, fate molta attenzione!

In questa recensione analizzeremo le migliori piattaforme per criptovalute che esistono sul mercato, Broker come eToro. La sua particolarità, particolarmente apprezzata dai trader alle prime armi, è la possibilità di investire attraverso un sistema di trading automatico.

Non hai ancora molta esperienza negli investimenti in criptovalute? Ti basterà copiare le operazioni dei migliori professionisti e ottenere i loro stessi risultati, in maniera semplice e soprattutto sicura!

Clicca qui per scoprire il Copy Trading di eToro
❓ Servizio:Bitcoin Prime
🤔 Cos’è:Bot per investimenti in criptovalute
📜 Regolamentazione:Assente
🕵️‍♂️ Affidabilità:
💻 Migliori alternative:Copy Trading di eToro
💶 Capitale per iniziare:50 €

Bitcoin Prime cos’è

Prima di dirvi cos’è Bitcoin Prime è giusto che sappiate cosa vorrebbe essere, cosa dice di essere:

Un Broker con un robot di criptovalute basato su algoritmi di trading con un alto tasso di vincita fino al 95%. La maggior parte dei nostri utenti segnala una redditività giornaliera fino al 60%. La redditività dipende da molti fattori e non è garantita.

Questo è un estratto preso dal sito web di Bitcoin Prime, che spiega la straordinaria efficacia del loro algoritmo di trading.

Non esistono robot o algoritmi con percentuali di successo così elevate, neanche le banche d’investimento hanno sistemi simili per il trading di criptovalute, è pura fantascienza!

In realtà Bitcoin Prime è l’ennesimo sito-truffa come Bitcoin Investor,  Bitcoin Champion, Bitcoin Money, Bitcoin Profit, Usi Tech,, ecc.

Lo diciamo perchè lo abbiamo testato direttamente!

Ma andiamo per ordine, vediamo cosa distingue un Broker affidabile da una truffa.

Bitcoin Prime è un Broker affidabile?

Dopo esserci registrati su Bitcoin Prime siamo stati reindirizzati presso un Broker illegale, un intermediario con sede presso St Vincent e Grenadine, uno dei soliti “paradisi fiscali” usati dai truffatori per evitare di essere “acciuffati”.

Inoltre questo Broker non ha alcuna licenza, non è regolamentato e pertanto non deve rispettare nessuna legge, non tutela in alcun modo i vostri depositi, potrebbe farli sparire in un attimo senza che voi abbiate la possibilità di scoprire che fine hanno fatto!

Ma cosa distingue un Broker affidabile da uno che non lo è?

  • La sede legale nell’Unione Europea
  • Almeno una licenza CONSOB, CySEC o FCA.

Se un intermediario per investire in Bitcoin non soddisfa questi due requisiti evitatelo!

Nel caso solo uno dei due requisiti sia soddisfatto dovete fare molta attenzione, questo succede spesso con gli Exchange di criptovalute , che solitamente non hanno una regolare licenza ma i più importanti hanno delle sedi legali in Europa ed è già qualcosa.

Che le criptovalute possano offrire dei rendimenti incredibili è vero ma non ci sono sistemi automatici che vi permettono di ottenere questi rendimenti costantemente. A dire la verità un sistema automatico esiste ma non è basato su un robot o un algoritmo, è molto più efficiente.

Cos’è? Si chiama Copy Trading e nel prossimo paragrafo lo spieghiamo nel dettaglio.

eToro è un’alternativa sicura

Vi stiamo proponendo un’alternativa a Bitcoin Prime che rispetta i requisiti che abbiamo visto nel paragrafo precedente, ha la sede nell’Unione Europea e numerose licenza, fra cui quella della nostra CONSOB.

eToro è un Broker online molto diffuso, il più usato al mondo e i suoi oltre 10 milioni di utenti possono confermare la sua affidabilità.

La piattaforma di trading offerta da questo intermediario è considerata la più intuitiva sul mercato ma è comunque uno strumento, dovete essere voi a negoziare le criptovalute o qualsiasi altro asset fra cui Azioni, Indici, Materie prime, ecc.

Ma allora cos’ha in comune con Bitcoin Prime?

Poco e niente per fortuna ma anche eToro offre un sistema di trading automatico!

Questo strumento, il Copy Trading, funziona davvero e permette di copiare le operazioni dei migliori trader al mondo e sarete voi a sceglierli su eToro!

Si tratta di un sistema automatico e gratuito, vediamo come funziona:

  • Registratevi su eToro
  • Accedete al conto Demo o a quello reale (depositando un minimo di 200 €)
  • Scegliete uno o più investitori, sulla base dei rendimenti e della loro propensione al rischio.
  • Da quel momento in poi, tutte operazioni dei trader scelti saranno copiate sul vostro conto.

Ma quanto si può guadagnare con il Copy Trading? Dipende dai rendimenti dei trader scelti, che saranno replicati sul vostro conto. Ecco alcuni esempi:

top trader etoro

Clicca qui e scegli quali trader copiare

Bitcoin Prime come funziona?

Sarebbe meglio dire come NON funziona.

Bitcoin Prime infatti non funziona e noi lo abbiamo testato direttamente, il robot di trading algoritmico  perde soldi regolarmente e quando vince comunque non vi permetteranno di prelevare il denaro!

Sul web le truffe di trading sono numerose e bisogna imparare a smascherarle, Bitcoin Prime è una di queste.

Se volete comprare criptovalute dovete avvalervi esclusivamente di Broker regolamentati, lasciate perdere i siti web che promettono guadagni incredibili, sono tutte truffe!

Bitcoin Prime ha due versioni a seconda del dominio che ospita il sito, cambia un pochino la grafica ma la sostanza è la stessa.

In home page, entrambe le versioni dicono che Bitcoin Prime

ti aiuta a guadagnare fino a $ 1500 speculando ogni giorno su Bitcoin!

Cosa c’è di vero? Nulla.

In realtà dopo l’iscrizione e dopo che avrete depositato i vostri soldi sul conto del Broker illegale che c’è alle spalle di Bitcoin Prime, non solo non guadagnerete nulla ma non rivedrete più i vostri soldi.

Bitcoin Prime è una truffa?

Non vogliamo girarci molto attorno, si è una truffa, ecco la dimostrazione: Qui sotto vedete uno screenshot fatto all’homepage di Bitcoin Prime con il giornalista della CNN che parla di Bitcoin.

Bitcoin Prime come funziona

Qui sotto abbiamo inserito alcune famose truffe Bitcoin, l’homepage vi ricorda qualcosa?

Sono tutte uguali, con lo stesso video del giornalista della CNN, totalmente ignaro di essere stato usato come “testimonial” da questi siti fraudolenti:

Bitcoin truffa clone

Questi siti web sono dei cloni, cambiano i nomi e i loghi ma il resto è identico, sono tutte truffe legate al Bitcoin, fate attenzione!

In effetti il giornalista nel video parla di Bitcoin ma non accenna mai a Bitcoin Prime, non sa neanche cosa sia, e lo stesso fanno tutti i personaggi che vengono intervistati nel video e rilasciano dichiarazioni sulla famosa criptovaluta.

Investire in Bitcoin può effettivamente essere profittevole ma non usate Bitcoin Prime!

Bitcoin Prime opinioni

Le opinioni su Bitcoin Prime sono molto varie, ci sono opinioni positive e anche drammatiche, ma come mai ci sono utenti che parlano bene di Bitcoin Prime?

Perchè alcuni tentano di rifarsi, Bitcoin Prime paga i referral, cioè gli utenti che fanno iscrivere altre persone e questo spinge alcuni trader a diventare “complici” di questa truffa pur di rifarsi delle perdite.

Ecco spiegate le opinioni positive che potrà capitarvi di leggere online.

Se poi volete farvi quattro risate potete leggere le opinioni presenti sul sito web, sono palesemente false, ma eccone alcune:

Laura Abenstein dice

Non avrei mai pensato che sarei diventato un milionario attraverso un bot di trading. Ho guadagnato oltre $ 1.8 milioni negli ultimi due anni da un investimento iniziale di $ 10,000. Puoi anche diventare un Bitcoin Prime Millionaire reinvestendo almeno l’80% dei tuoi profitti.

Magda Boltyanski dice

Mi ci sono volute circa 8 ore di trading per generare $ 800 da un deposito di $ 250. È passato circa un mese da quando ho iniziato a fare trading con questo robot e ho già guadagnato oltre $ 12,000 di profitti. Continuerò a rimborsare i miei profitti per guadagnare un milione di dollari.

Se scavate più in profondità e cercate i nomi di questi utenti non troverete mai un reale profilo, sono tutti falsi.

Qui sotto potete vedere che succede se si cerca la foto di uno degli “utenti” che hanno rilasciato la loro testimonianza su Bitcoin Prime:

Bitcoin Prime opinioni

Chris Hadid in realtà ha un altro nome, ed è un’altra persona!

Bitcoin Prime Amazon

Questa è una trovata geniale per una truffa sui Bitcoin: Collegare il sistema ad Amazon!

Vi avevamo già detto che questo Broker illegale ha due versioni e una delle due ha copiato il logo di Amazon per convincere le persone che ci fosse un collegamento fra questa truffa di trading e il popolare e-commerce di Jeff Bezos.

Non preoccupatevi, Amazon Prime non ha niente a che spartire con Bitcoin Prime.

Qui sotto potete vedere il confronto fra due truffe online con la medesima meravigliosa immagine dell’ideatore, Steve McKay, anch’essa fasulla. Nella prima c’è il logo di Bitcoin Prime in formato “Amazon”:

Bitcoin Prime amazon

Anche Bitcoin Code, una truffa che avevamo già recensito utilizza la stessa immagine e anche le stesse identiche parole!

Questo dimostra che non c’è molta “ricerca” per creare queste truffe, sono sempre gli stessi siti web a cui cambiano il nome e il logo, purtroppo molte persone ci cascano ugualmente, cercate di non essere fra quelle.

Bitcoin Prime Tesla e Musk

Le trovate messe in piedi da questo servizio per cercare di attirare ignari clienti a sé non si limitano alla contraffazione di immagini televisive o al plagio di loghi più famosi (e affidabili).

Molte persone, nella prima metà del 2021, hanno trovato nelle proprie caselle di posta elettronica alcune e-mail che definire sospette è poco.

I nomi usati, stavolta, sono quelli di Elon Musk e della sua azienda Tesla. Lo schema è simile a quelli già visti: inventare dichiarazioni e comunicati stampa contenenti notizie totalmente false.

Nel caso di Tesla, abbiamo articoli che parlano di come la società abbia istituito la propria piattaforma “BitcoinPrime, pensata per aiutare le famiglie in difficoltà a migliorare il loro benessere economico” (testuali parole).

Il testo è costruito a puntino per portare l’utente a cliccare sui link presenti, mascherando il tutto da iniziativa benefica del miliardario Elon Musk. Peccato che la destinazione dei link sia proprio la truffaldina piattaforma di Bitcoin Prime che nulla ha a che spartire con Tesla e il suo creatore.

Non è la prima volta che il nome di Musk viene associato ad una truffa Bitcoin, dato il suo rapporto di amore/odio verso la regina delle criptovalute. Bitdefender Labs (società impegnata nel debunking di queste truffe), infatti, ha scoperto anche un tentativo di phishing legato all’immagine del fondatore di Tesla, SpaceX e via dicendo. Le vittime hanno ricevuto delle e-mail in cui lo stesso Elon Musk si proponeva di regalare loro un patrimonio in Bitcoin equivalente al doppio di quanto avrebbero inviato.

Lo schema, in pratica, recita “mi dai 1 e ti torno 2“. Inutile dire si tratti di una truffa, anche se in questo caso non legata strettamente a Bitcoin Prime. La conferma, ancora una volta, è quella di diffidare dei sistemi che sfruttano volti e nomi famosi promettendoti guadagni facili, per evitare di perdere i tuoi soldi.

Come recuperare i soldi persi su Bitcoin Prime

Speriamo davvero che non dobbiate usare queste informazioni per tentare di recuperare i soldi persi su Bitcoin Prime ma se così fosse, cerchiamo almeno di darvi una mano.

Innanzitutto sappiate che recuperare il denaro depositato sui conti di questi broker illegali è molto difficile.

Sono dei professionisti della truffa e sanno cosa fare per evitare le procedure come quella che andiamo a spiegare.

Sia le banche che i gestori di Carte di Credito offrono una garanzia contro le truffe, un modo per riavere indietro il denaro truffato e questo metodo prende il nome di ChargeBack.

Se dimostrate di aver subito una truffa il circuito delle carte di credito/debito può stornare l’importo depositato.

Come accennato, anche i truffatori conoscono questo sistema e faranno il possibile per renderlo inefficace.

Comunque sia vale la pena fare un tentativo, ecco quello che dovete fare per tentare di recuperare i soldi persi con Bitcoin Prime:

  • Contattate il servizio di assistenza e tentate di farvi dare le spiegazioni per iscritto da Bitcoin Prime, servono per la denuncia
  • Denunciate la truffa presso la Polizia o i Carabinieri
  • Richiedete alla Banca o al gestore della vostra Carta di credito il ChargeBack
  • Seguite l’iter burocratico, attendete pazientemente e sperate per il meglio.

Non vogliamo alimentare false speranze, spesso i truffatori chiedono l’invio di alcuni documenti personali a conferma dei depositi e questo complica molto dimostrare di aver subito una truffa.

Se avete eseguito una procedura di conferma dell’identità infatti, avrete delle difficoltà a dimostrare che il denaro vi è stato “estorto” con l’inganno.

Non inviate mai documenti personali a siti web non regolamentati, oltre alla truffa rischiate anche il furto di identità.

Conclusioni

Aver recensito decine di siti clone di Bitcoin Prime ci facilita il compito e possiamo affermare con assoluta certezza che si tratta di una truffa.

Se avete letto attentamente la nostra recensione ora saprete come evitare queste truffe in futuro, sono tutte simili e per smascherarle dovete sempre verificare le licenze.

Non fidatevi di Broker privi di autorizzazioni!

bitcoin prime

Se volete investire in criptovalute o se siete attratti dalle rendite passive e dai sistemi di trading automatico, vi abbiamo proposto un’alternativa a Bitcoin Prime, un Broker regolare e totalmente affidabile: eToro.

Questo Broker ha molte licenze nel suo arsenale e permette di fare trading “manualmente” oppure in modo automatico grazie al famoso Copy Trading.

Registratevi usando il link qui sotto e accedete al conto Demo, così potrete fare pratica senza rischiare denaro, adopererete soldi virtuali illimitati!

Clicca qui per accedere gratis al conto Demo eToro

 

Bitcoin Prime come funziona?

Si tratta di una classica truffa Bitcoin, con un broker illegale, fate attenzione.

Quanto si può guadagnare con Bitcoin Prime?

Niente, il robot algoritmico non funziona e perderete tutti i soldi depositati.

Bitcoin Prime è affidabile?

No, si tratta di una truffa di trading, il broker non ha alcuna licenza e opera in maniera illegale.

Ci sono alternative a Bitcoin Prime?

Si, ci sono i Broker CFD come eToro, che oltre ad essere regolamentato offre un sistema di trading automatico che funziona davvero!

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.