Acorns funziona anche in Italia? [Risparmio e investimenti]

Acorns non è un nome molto popolare nel nostro paese, probabilmente perché questa App che permette di investire, risparmiare, apprendere, cercare lavoro, ecc. non è ancora disponibile in Europa.

La crescita delle fintech è sempre più rapida e le ragioni sono molteplici. Innanzitutto poter fare “tutto” con una sola App è il sogno di tutti e poi le nuove generazioni apprezzano molto queste aziende innovative e non sono attratte dalle “banche tradizionali”.

Il successo ottenuto da Acorns negli USA è stato immediato e in questa guida analizzeremo la sua offerta e la confronteremo con quella delle fintech disponibili in Italia.

Iniziamo con i dati rilevanti di questa società americana:

📊 Mercati ETF e fondi gestiti
📈 Piattaforme Piattaforma web e app mobile
📋 Sito web
acorns.com
⚙️ Tipologia
Società d’investimenti
💸 Deposito minimo
$ 5,00
📌 Sede legale
San Diego, California (USA)
🏷️ Licenze FINRA, SIPC, SEC
🖥️ Piattaforme alternative
eToro / OBRinvest

Con questa App , oltre a risparmiare e usare una carta di debito , potete negoziare su molti asset ed è proprio quest’ultima funzionalità ad essere particolarmente apprezzata. Nel nostro paese si può investire in vari modi, ma i Broker come eToro sono quelli che più si avvicinano ai vantaggi di Acorns.

Acorns cos’è?

Acorns è una fintech che offre un ventaglio di offerte finanziarie molto interessanti, che non ha un vero omologo nel nostro paese.

I servizi offerti la rendono simile ad aziende come N26 e Revolut per quel che concerne il conto in banca e la carta di debito, mentre gli investimenti la avvicinano a Broker finanziari come eToro. Infine c’è l’area formativa che possiamo trovare su OBRinvest e pochi altri intermediari autorizzati nel nostro paese.

Acorns si occupa anche di fondi gestiti e questo la rende simile a Moneyfarm. Insomma è un mix di vari servizi che permettono di gestire il proprio denaro in molti modi ma usando una sola app.

Acorns è sicura?

Certamente! Acorns è una vera e propria società finanziaria regolamentata, non possiamo definirla una banca perché sarebbe improprio e anche perché in effetti non lo è.

Il denaro viene infatti “conservato” presso la Lincoln Saving Bank, che si occupa della gestione dei fondi depositati.

Ma la sicurezza è comunque al primo posto e le licenze di Acorns lo possono confermare. La fintech è regolamentata dalla SEC e dalla FINRA (Financial Industry Regulatory Authority) , che sorvegliano sull’operato degli operatori finanziari.

Inoltre Acorns aderisce alla SPIC, una sorta di fondo di garanzia che protegge gli investimenti fino a 500.000 dollari.

Naturalmente questa società non ha licenze europee, nè tanto meno italiane, infatti non si può ancora aprire un conto nel nostro paese, nè in alcun paese europeo.

Le regole dell’Unione europea sono molto rigide ed è uno dei motivi per cui alcune fintech come Acorns e la più famosa Robinhood non sono ancora disponibili nel nostro paese.

Fare trading con Acorns è possibile?

Innanzitutto Acorns non è un’app di trading vera e propria, permette anche di fare investimenti ma ciò che l’ha resa popolare è proprio l’insieme di tutte le sue caratteristiche.

Ma per rispondere alla domanda diciamo subito che negli Stati Uniti è possibile mentre come abbiamo detto, in Italia no.

Se il vostro interesse principale riguardo Acorns riguarda il trading online, ci sono delle alternative molto interessanti che sono autorizzate ad operare nel nostro paese e se proseguirete leggendo i prossimi paragrafi, troverete le descrizioni delle migliori sul mercato.

Con questi Broker online potrete investire su molti asset in totale sicurezza e seguire un iter formativo di tutto rispetto, ecco quali sono:

eToro

eToro è il Broker più famoso nel nostro paese e uno dei più diffusi in tutto il mondo. Ha ottenuto svariate licenze internazionali, fra le quali l’autorizzazione della CONSOB.

Gli oltre 20 milioni di iscritti rendono l’idea di quanto sia affidabile questo intermediario finanziario.

eToro non offre funzionalità di conto corrente, nè un carta di debito, ma potete utilizzarlo per investire in Azioni, Indici, Materie Prime, ETF, Criptovalute e Forex senza pagare commissioni.

Come si fa ad investire con eToro? Ecco i 4 passaggi da seguire:

  1. Registratevi su eToro
  2. Accedete al conto reale versando almeno 50€
  3. Selezionate il CFD del titolo che vi interessa e cliccate su “investi”
  4. Decidete l’importo dell’investimento

Registrati gratis su eToro cliccando qui

Acorns offre vari sistemi di risparmio gestito e investimenti in fondi indicizzati ed ETF. Con eToro, oltre ad investire direttamente, potete anche sfruttare un sistema di investimento automatico nel quale delegate i vostri investimenti ai trader più esperti della community.

Questo strumento, brevettato da eToro, si chiama Copy Trading e permette di copiare le operazioni fatte dai trader più capaci, in modo automatico e gratuito.

Voi scegliete chi copiare e con un click il software ricopia le loro operazioni sul vostro conto, così che possiate ottenere gli stessi rendimenti dei trader copiati.

Ecco qualche esempio di trader molto redditizi:

top trader etoro

Clicca qui e scegli quale trader copiare

OBRinvest

OBRinvest è un Broker molto affidabile, che ha ottenuto un enorme riscontro fra gli investitori, soprattutto grazie ai servizi offerti.

Uno di questi servizi è un Corso di Trading che permette di apprendere le basi degli investimenti online, le regole dell’analisi tecnica e gli indicatori più efficaci.

Si tratta di un ebook molto dettagliato ed è totalmente gratuito, nonostante il grande valore dei contenuti inseriti all’interno.

Ecco il link per scaricarlo immediatamente:

Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

Il Broker di cui stiamo parlando ha una regolare licenza CySEC, che ne conferma la totale affidabilità. Inoltre offre due piattaforme di trading per andare incontro alle esigenze di tutti:

  • La Metatrader 4 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti .
  • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza scaricare alcun software.

Come si fa a investire con OBRinvest? Seguite questi 4 step:

  1. Registratevi su OBRinvest
  2. Scegliete la piattaforma di trading
  3. Accedete al conto reale versando almeno 250€
  4. Selezionate il CFD del titolo che vi interessa e cliccate su Acquista o su Vendi

Registrati gratis su OBRinvest con questo link

Come funziona Acorns?

Non esiste una fintech come Acorns in Italia, non perché offra dei servizi incredibili ma perché sono molto eterogenei e questa società li racchiude in un’unica applicazione.

Per farvi capire di cosa stiamo parlando ecco come funziona Acorns e cosa offre esattamente:

  • Carta di debito con Apple Pay e Google Pay
  • Conto corrente con IBAN
  • Investimenti e piani di risparmio
  • Cashback direttamente sul conto Acorns
  • Annunci di lavoro
  • Notizie finanziarie

Tutti questi servizi non sono gratuiti ma costano davvero pochissimo. Il piano più economico costa $ 3 al mese mentre quello più costoso, che include un conto per tutta la famiglia, costa $ 5 al mese.

Come funziona Acorns

Le offerte simili che potete trovare nel nostro paese sono quelle di alcune banche online come Hello bank , Vivid o Widiba, ma mancano di tutta una serie di servizi inclusi nel conto Acorns.

L’offerta di Acorns

Se vi state chiedendo cosa comprende effettivamente un conto Acorns e cosa è incluso nei famosi “3 dollari” di abbonamento mensile, eccovi accontentati:

  1. Conto corrente e carta di debito
  2. Trading e investimenti
  3. Cashback
  4. Offerte di lavoro
  5. Formazione

Mentre i primi due punti sono facilmente rintracciabili su alcune app bancarie nazionali, per gli altri bisogna cercare al di fuori delle “solite app”.

Ma vediamo di entrare nel dettaglio dell’offerta Acorns per comprendere meglio vantaggi e svantaggi di questa app americana.

Conto corrente e carta di debito

Acorns è innanzitutto una carta di debito con annesso IBAN, che permette di eseguire le classiche operazioni bancarie come bonifici e pagamenti, senza alcun costo per l’utente.

I principali servizi sono infatti compresi nell’abbonamento mensile.

La carta di debito fa parte del circuito Visa e permette di prelevare a zero commissioni in tutto il mondo.

Per rendere la carta più accattivante, è verde fluorescente come il logo dell’azienda ed è in tungsteno, per una maggiore durata e resistenza.

Trading e investimenti

Il trading e gli investimenti permessi da Acorns hanno parecchi limiti ma sono comunque delle funzionalità molto apprezzate, specialmente quelle che permettono di gestire i risparmi ed investirli in fondi comuni, ETF, hedge fund, ecc.

Il supporto degli esperti di Acorns, è di ausilio specialmente ai trader “di primo pelo” che stanno muovendo i primi passi nel mondo degli investimenti finanziari.

Di seguito vi mostriamo alcuni degli investimenti proposti da Acorns ai suoi utenti:

  • Investimenti diretti
  • Investimento di piccoli quantitativi di denaro arrotondando i pagamenti con la carta
  • Servizio di investimento con ETF , senza commissioni aggiuntive (a parte quelle degli ETF stessi)

Le possibilità di investimento sono molteplici e vengono cucite addosso all’utente, in base alla sua esperienza, alle capacità finanziarie, alla tolleranza al rischio, ecc.

Potete trovare uno strumento simile su eToro con il nome di CopyPortfolio.

Cashback

Ci sono molte forme di cashback offerte da varie tipologie di aziende, comprese alcune fintech e carte di debito, ma Acorns è riuscita ad integrare il cashback nel suo ecosistema, rendendolo veramente attraente.

Ovviamente funziona solo negli Stati Uniti ma l’azienda ha stretto accordi con oltre 350 società per rendere questo sistema molto diffuso e utilizzabile praticamente ovunque.

Le percentuali di ritorno economico in base alla spesa effettuata varia in base alla tipologia di merce acquistata e al negozio utilizzato. Acorns permette di ottenere un cashback da oltre 12.000 brand ed è diventato un vero richiamo per quest’app finanziaria.

Fra l’altro gli investimenti presenti all’interno di Acorns permettono anche di utilizzare direttamente questo cashback, trasformandolo in un piano di accumulo.

Offerte di lavoro

Cosa c’entrano le offerte di lavoro in un’app bancaria come Acorns? Niente direte voi, eppure ci sono molti collegamenti fra lavoro ed economia, risparmio gestito, piani pensione e capacità di investimento.

Anche se sono due settori apparentemente separati, in realtà sono strettamente collegati fra loro. Ecco perché il team di Acorns, ha fin da subito puntato anche su questo servizio quando ha lanciato l’App fintech.

In sostanza si tratta di una sorta di bacheca con decine di migliaia di offerte di lavoro, che aiuta gli utenti a cambiare professione o a trovare occupazione quando ne hanno bisogno.

Questa “bacheca” ha fatto da specchietto per le allodole, generando molti nuovi utenti per Acorns, che derivano proprio dalla semplice ricerca di lavoro.

Formazione

L’ultimo punto che fa parte dei servizi offerti da Acorns riguarda la formazione. Investire non è facile e farlo nel modo corretto necessita di un’adeguata preparazione.

Molte società di investimenti sottovalutano l’importanza di fornire una buona formazione ai propri iscritti. Ma imparare è fondamentale e diventare degli investitori di alto livello non fa altro che migliorare le proprie performance e la propria redditività.

La formazione proposta da Acorns è a vari livelli, si parte dalla gestione del risparmio e dell’economia domestica fino ad arrivare al risparmio gestito, ai fondi di investimento e agli ETF.

Considerando che quest’app attrae prevalentemente un pubblico giovane, che spesso è digiuno di tutto ciò che significa risparmiare ed investire, l’area formativa è probabilmente la più importante fra tutti i servizi proposti da questa fintech.

Visto che non è disponibile in Italia, vi consigliamo di sostituire la formazione di Acorns con quella di OBRinvest e del suo Corso di Trading.

Acorns Italia

Attualmente Acorns non è disponibile in Italia, il conto si può aprire solo se si è residenti negli Stati Uniti.

Non sappiamo ancora se e quando questi prodotti e servizi arriveranno anche da noi, ma per adesso, potete sostituirli facilmente con altre fintech come LiquidityX, altrettanto valide ed estremamente sicure.

Acorns

Conclusioni

Acorns è un’app che permette di risparmiare, spendere, investire, formarsi, cercare lavoro, guadagnare e molto altro. Purtroppo come abbiamo detto più volte non è disponibile nel nostro paese, almeno per il momento.

Oltre alle classiche funzioni di carta ti debito e conto in banca offre la possibilità di investire e di fare formazione. Queste due funzionalità potete facilmente trovarle nei migliori Broker online sul mercato e nello specifico:

Ecco un elenco delle migliori piattaforme di trading autorizzate ad offrire i propri servizi anche in Italia:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Cosa offre Acorns?

    Acorns è una fintech che offre una carta di debito con un conto corrente e numerose altre funzionalità che vanno dagli investimenti alla formazione.

    Acorns funziona anche in Italia?

    No, questa fintech è disponibile sono negli Stati Uniti.

    Quanto costa Acorns?

    I costi di Acorns vanno dai 3 ai 5 dollari al mese.

    Acorns offre un conto Demo?

    No, a differenza di eToro e altri Broker online, Acorns non offre alcun conto Demo.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.