Liquid è un exchange sicuro? [Commissioni, recensioni e opinioni]

Gli exchange stanno rapidamente diventando parte integrante della vita di ogni trader di criptovalute anche se non sono l’unico modo, come vedremo, di negoziare queste coin. In questa recensione vedremo le caratteristiche di Liquid, un exchange giapponese che sta prendendo piede anche nel resto del mondo.

La scelta dell’intermediario per negoziare in criptovalute è fondamentale se volete evitare le truffe, i furti e i rischi che si celano dietro alcuni di questi siti web.

Vedremo cos’è Liquid exchange, come funziona, se è sicuro e quanto conviene economicamente.

Iniziamo esaminando alcuni dati rilevanti di Liquid:

📊 Mercati Criptovalute
📈 Piattaforme Piattaforma web e app mobile
📋 Sito web
liquid.com
⚙️ Tipologia
Exchange criptovalute
💸 Deposito minimo
/
📌 Sede legale
Singapore
🏷️ Licenze FSA
🖥️ Piattaforme alternative
eToroOBRinvest / Capital

Per ampliare le possibilità di scelta vi mostriamo anche un elenco delle migliori piattaforme per criptovalute, tutti Broker sicuri, regolamentati e senza commissioni:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Liquid exchange

    Liquid exchange è uno dei siti di scambio criptovalute più popolari di tutta l’Asia, inoltre questa piattaforma permette anche di fare trading con numerose criptovalute.

    Il sito nasce nel 2014 e propone subito la possibilità di scambiare criptovalute in maniera semplice e intuitiva, diffondendosi rapidamente in tutto il Giappone.

    La società che ha dato vita all’exchange, Quoine, è registrata a Tokyo ma Liquid ha sede a Singapore e si è affermato col tempo fra i siti di scambio più affidabili dell’area asiatica.

    Liquid è sicuro?

    La sicurezza purtroppo non è la qualità migliore degli exchange di criptovalute e Liquid non fa eccezione infatti ha subito un grosso attacco informatico alla fine del 2020.

    In questo hackeraggio pare che non siano state rubate criptovalute ma solo informazioni personali dagli account.

    Nonostante la licenza di Liquid, che ha ottenuto l’autorizzazione ad operare dalla Financial Supervisory Authority (FSA) in Giappone, l’exchange non può essere definito sicuro.

    Questa autorizzazione infatti non è come quelle rilasciate da CONSOB o CySEC per i Broker online, non offre alcuna protezione in caso di furto di criptovalute, ma regolamenta solo l’operato del sito di scambio.

    Meglio Liquid o un Broker CFD?

    Scegliere se utilizzare Liquid exchange o un Broker CFD per fare trading di criptovalute dipende dal tipo di investimento che volete fare.

    • Liquid non è del tutto sicuro e le negoziazioni prevedono il pagamento di commissioni di trading.
    • I Broker CFD offrono maggiori garanzie e non fanno pagare commissioni.

    Nonostante queste palesi differenze che fanno propendere tutti verso i Broker, la scelta è influenzata anche dalla durata dell’investimento.

    Se volete comprare criptovalute, trasferirle in un wallet sicuro e conservarle per mesi o anni, anche Liquid può andar bene, le commissioni verranno assorbite dall’investimento e la sicurezza è garantita dal wallet che userete per conservarle. Non conservate mai  le criptovalute su Liquid, il rischio è troppo elevato.

    Se invece vi interessa fare trading, comprando e vendendo criptovalute con una certa frequenza, anche tutti i giorni, i Broker CFD sono sicuramente più sicuri ed economici.

    La sicurezza è affidata a delle regolari licenze rilasciate da enti come la CONSOB o la CySEC che coprono le perdite fino a 20.000 € in caso di insolvenza del Broker.

    Inoltre non pagherete commissioni con questi Broker e quindi andrete a risparmiare parecchio nel trading ad alta frequenza.

    I Broker CFD non detengono criptovalute (perché offrono dei derivati, i Contratti per Differenza) quindi non c’è alcun rischio di furto. Ecco le migliori alternative all’exchange Liquid: eToro, OBRinvest e Capital.

    eToro

    eToro è uno dei Broker CFD che hanno reso il trading popolare in tutto il mondo, grazie alla sua ampia offerta di titoli comprese le criptovalute più capitalizzate.

    Naturalmente stiamo parlando di un intermediario provvisto di numerose licenze, compresa quella rilasciata dalla CONSOB per il nostro paese.

    eToro ha superato i 20 milioni di iscritti e questa è un’ulteriore conferma della sua affidabilità.

    Grazie alla sua splendida piattaforma di trading potete comprare o vendere criptovalute senza pagare commissioni.

    Ma come si fa a comprare criptovalute su eToro? Ecco i 4 passaggi da seguire:

    1. Registratevi su eToro
    2. Accedete al conto reale versando almeno 200€
    3. Selezionate il CFD della criptovaluta che vi interessa e cliccate su “investi”
    4. Decidete l’importo dell’investimento

    Registrati gratis su eToro cliccando qui

    Se preferite delegare a dei trader esperti i vostri investimenti , eToro ha creato un sistema che permette di copiare le operazioni a mercato dei trader migliori al mondo, scelti da voi sulla piattaforma.

    Il Copy Trading, ecco come si chiama questo strumento che eToro ha brevettato, ricopia tutte le operazioni dei trader che avete scelto, in maniera automatica.

    Ecco qualche esempio di trader che potreste copiare (fra quelli che negoziano criptovalute):

    trader etoro crypto

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    OBRinvest

    OBRinvest è un intermediario finanziario regolamentato dalla CySEC che gli permette di offrire i suoi servizi in ambito europeo.

    La sicurezza è alla base della filosofia di questo Broker CFD che ha cercato anche di migliorare i risultati dei suoi trader con un Corso di Trading estremamente dettagliato.

    Questo ebook si fa notare per numero di download e soprattutto per la ricca e dettagliata spiegazione del trading online e delle strategie più efficaci da mettere in pratica.

    E’ un pdf gratuito, quindi scaricatelo subito dal link ufficiale qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

    Su OBRinvest potete negoziare in molti asset oltre le criptovalute, senza pagare commissioni e con due piattaforme di trading molto professionali (ma facili da utilizzare):

    • La Metatrader 4 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti .
    • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza scaricare alcun software.

    Come si fa a comprare criptovalute con OBRinvest? Seguite questi 4 step:

    1. Registratevi su OBRinvest
    2. Scegliete la piattaforma di trading
    3. Accedete al conto reale versando almeno 250€
    4. Selezionate il CFD della crypto che vi interessa e cliccate su Acquista o su Vendi

    Registrati gratis su OBRinvest con questo link

    Capital

    Capital sta prendendo piede rapidamente anche nel nostro paese dopo aver spopolato a livello internazionale.

    I motivi di tutto questo successo sono svariati, primo fra tutti il deposito minimo richiesto per aprire un conto di trading: 20 euro.

    Esatto, con solo 20 euro potrete iniziare ad investire puntando anche un solo euro su ogni operazione a mercato.

    Ma la convenienza economica non è l’unico vantaggio di Capital, che può sfoggiare una regolare licenza CySEC, che lo rende sicuro e affidabile. Inoltre l’offerta di titoli, specialmente di criptovalute è molto ampia e sempre aggiornata.

    Il Broker offre ben 3 piattaforme di trading per negoziare in criptovalute e in altri asset:

    1. WebTrader
    2. Trading View
    3. MetaTrader

    Ecco cosa bisogna fare per comprare criptovalute su Capital:

    • Registratevi gratis su Capital
    • Selezionate la piattaforma di trading che preferite
    • Scegliete il conto reale depositando almeno 20€
    • Selezionate il CFD della criptovaluta che vi interessa negoziare
    • Cliccate su Acquista o su Vendi

    Clicca qui e inizia ad investire su Capital

    Come funziona Liquid exchange?

    Il nome Liquid vuole ricordare quanto sia importante la liquidità in un sito di scambio, perché con molta liquidità le transazioni sono più rapide ed è tutto più efficiente.

    In questo exchange di criptovalute si può anche fare trading a margine come su bitFlyer, Gate.io, KuCoin, FTX e molti altri siti di questo genere.

    Il software abbina numerose coppie di trading e permette di fare negoziazioni fra numerose criptovalute.

    Trading a margine su Liquid

    Il trading a margine offerto da Liquid exchange non è come quello dei Broker CFD, nel caso di Liquid infatti non c’è una vera regolamentazione e il sito segue le direttive dell’ente giapponese che gli ha concesso la licenza.

    La leva massima disponibile è di 1:25, entro i limiti imposti dall’ESMA in Unione Europea, che sono di 1:30.

    Oltre al trading a margine, questo sito offre una serie di servizi come i prestiti di criptovalute , che possono permettere di ottenere dei rendimenti bassi ma più stabili di quelli derivanti dal trading online.

    Criptovalute supportate da Liquid

    Liquid supporta oltre 100 criptovalute dalle più capitalizzate alle altcoin più particolari, fino ad alcune shitcoin che stanno diventando dei token di tutto rispetto, come ad esempio il Dogecoin.

    Le criptovalute con il maggior numero di coppie, anche con varie monete FIAT sono:

    In questo modo Liquid cerca di accontentare i trader che negoziano da diversi paesi e tendono ad usare le valute legali a cui sono legati.

    Le valute in corso legale che si possono usare su liquid sono:

    • USD
    • EUR
    • JPY
    • SGD
    • AUD
    • HKD
    Liquid

    Commissioni Liquid exchange

    Liquid exchange, proprio come gli altri siti di scambio di criptovalute, addebita delle commissioni su ogni transazione eseguita e questo lo rende un intermediario piuttosto oneroso, specialmente se fate trading online.

    Se il vostro volume di trading nei 30 giorni resta sotto i $ 10.000 le commissioni di acquisto sono dello 0,30% mentre quelle di vendita sono a zero.

    Con l’aumentare del volume, le commissioni di acquisto diminuiscono così come quelle di vendita.

    Il volume di trading più sconveniente è certamente fra i $ 10.000 e i $ 20.000 perché le commissioni di acquisto scendono solo fino allo 0,29% mentre quelle di vendita passano da zero allo 0,20%.

    Oltre a questi costi, Liquid addebita delle commissioni anche ogni volta che effettuate un prelievo e dipendono dalla criptovaluta prelevata.

    Ad esempio se prelevate dei Bitcoin pagherete 0,0007 BTC di commissione.

    Depositi e prelievi su Liquid

    Se volete depositare su Liquid avete a disposizione svariati metodi, come ad esempio:

    • Carte di credito
    • Carte di debito
    • Bonifco bancario

    Per migliorare la sicurezza Liquid utilizza degli indirizzi di deposito FIO che nascondono il vero indirizzo pubblico sulla blockchian , tutelando così il trader.

    Per prelevare le opzioni a disposizione sono le medesime.

    Liquid: Recensioni e opinioni

    Le recensioni su Liquid sono contrastanti, in Giappone e in quasi tutta l’Asia questo exchange è molto ben recensito e le opinioni degli utenti sono prevalentemente positive.

    Se invece passiamo alle opinioni degli utenti di altri paesi, come l’Europa o gli Stati Uniti, troviamo una percentuale di opinioni negative superiore al 50%.

    Ecco un paio di recensioni recenti, una negativa e una positiva per darvi l’occasione di esaminare due punti di vista differenti sul medesimo exchange.

    Un utente soddisfatto scrive:

    Verifica facile. È fondamentale scattare una foto chiara in cui sono visibili tutti gli elementi del documento d’identità.

    Assicurati che la bolletta o la carta di credito corrispondano all’indirizzo sul tuo documento d’identità.

    È un’app chiara e concisa. Non ho avuto problemi con l’acquisto con la mia carta di debito.
    Penso che molte delle recensioni negative si basino sull’utilizzo di telefoni meno aggiornati e sullo scatto di foto non perfette.

    Hanno un ottimo team di supporto in chat. Mi piace anche il link di riferimento dove puoi invitare amici o potenziali clienti.

    Non è il più economico ma offre alcuni token che non sono disponibili nella maggior parte degli scambi di criptovalute.

    Un utente insoddisfatto scrive invece:

    Ho ricevuto una dichiarazione fiscale cinese che mi chiedeva di pagare $ 65.000 di tasse da un conto esterno. Il mio account Quoine (Liquid) è attualmente bloccato e non riesco a prelevare i miei fondi.

    Conclusioni

    Considerando le caratteristiche di Liquid, i costi, la sicurezza e le recensioni disponibili sul web, possiamo concordare che Liquid sia un exchange nella media, ma certamente non la scelta migliore sul mercato.

    La buona reputazione di cui gode in Asia non è altrettanto positiva in Italia, forse per i problemi di traduzione a la mancanza di assistenza in italiano.

    La sicurezza vacilla e il sito ha subito un attacco informatico che ne ha minato la solidità. Le commissioni sono piuttosto elevate, specialmente se le confrontiamo con i Broker CFD che permettono di negoziare criptovalute senza commissioni di trading.

    Se volete valutare i Broker CFD che abbiamo proposto come alternativa a Liquid, tenete conto del fatto che questi intermediari sono provvisti di regolare conto Demo. Potrete fare tutte le prove che volete senza spendere un centesimo e senza correre alcun rischio.

    Ecco i link dei conti Demo offerti dai migliori Broker CFD:

    FAQ

    Liquid ha una licenza?

    Si, è regolamentato dalla FSA giapponese ma non ha garanzie sui depositi

    Liquid è un exchange sicuro?

    No, purtroppo ha subito un attacco informatico nel 2020 e non possiamo definirlo sicuro.

    Che commissioni prevede Liquid?

    Liquid prevede lo 0,30% di commissioni su ogni operazione eseguita oltre a delle commissioni su ogni prelievo.

    Liquid è conveniente?

    Non molto, eToro e altri Broker CFD sono più sicuri e permettono di tradare criptovalute senza pagare commissioni.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.