Altcoin: Cosa sono e come investire nelle migliori alternative al Bitcoin

Anche se il Bitcoin è la prima criptovaluta, la più importante, la più capitalizzata e quella che vale di più non è sicuramente l’unica. Ci sono migliaia di Altcoin sul mercato e questo apre molteplici possibilità d’investimento.

Le criptovalute alternative al Bitcoin vengono chiamate comunemente Altcoin anche se si tratta praticamente di tutte le criptovalute in circolazione ad esclusione del BTC.

In questa guida vedremo cosa sono queste Altcoin, come investire in questo mercato e quali solo le migliori e le più capitalizzate sul mercato.

Per portarci avanti e non tenervi sulle spine vi diamo un’anticipazione, dicendovi come investire in Altcoin senza pagare commissioni, è semplice, seguite questi 3 passaggi:

  1. Registratevi su un Broker CFD come eToro
  2. Depositate la cifra che volete investire
  3. Selezionate l’Altcoin che vi interessa e cliccate su Acquista.

I Broker CFD permettono di investire in Altcoin in sicurezza e qui di seguito vi mostriamo le migliori piattaforme per criptovalute sul mercato:

Piattaforma: obrinvest
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cosa sono le Altcoin?

    Usiamo Altcoin al femminile perchè si tratta di criptovalute ma voi potrete trovarlo spesso anche al maschile.

    Cosa sono le Altcoin? Bè è presto detto: Sono tutte le criptovalute disponibili sul mercato tranne il Bitcoin.

    Sono nate proprio per essere un’alternativa al BTC e magari col tempo superarlo in popolarità.

    Le caratteristiche delle Altcoin sono molto diverse ma nascono tutte per cercare di ovviare ai limiti del Bitcoin, che essendo la prima criptovalute, ha sicuramente dei difetti, fra cui ad esempio la lentezza delle transazioni.

    Alcune Altcoin portano avanti nuovi algoritmi di consenso, altre puntano a migliorare l’elaborazione delle transazioni, la scalabilità, la velocità, i metodi di distribuzione dei token e così via.

    Anche se la storia delle criptovalute è relativamente breve, sono già state inventate decine di migliaia di Altcoin.

    Se guardiamo CoinMarketCap vederemo che ad oggi sono elencate oltre 9.100 criptovalute ma ne sono state “inventate” molte di più. La maggior parte delle Altcoin nascono e muoiono nel giro di pochi mesi, per vari motivi, fra cui il fallimento del progetto o lo scarso interesse da parte degli investitori.

    Come investire in Altcoin?

    Investire in criptovalute oramai sta diventando un investimento molto popolare, non solo fra i trader ma anche fra i grandi investitori e persino alcune banche.

    La maggior parte dell’attenzione è tuttora riservata al Bitcoin che è senza dubbio la criptovaluta più tradata al mondo, ma ci sono numerose Altcoin che meritano di essere valutate, specialmente se volete investire in modo diversificato su questo mercato così redditizio e innovativo.

    Per investire in Altcoin ci sono due opzioni principali: I Broker online e gli Exchange di Criptovalute.

    Di seguito faremo un confronto fra i due metodi, mostrandovi pregi e difetti di ognuno.

    Investire in Altcoin con i Broker online

    I Broker online sono degli intermediari che permettono di investire su molti mercati tramite i CFD, dei derivati finanziari molto convenienti.

    Vediamo pro e contro dei Broker CFD per investire in Altcoin.

    Pro:

    • Licenze CONSOB o CySEC a conferma dell’affidabilità
    • Transazioni immediate
    • Nessuna commissione
    • Possibilità di puntare anche al ribasso
    • Garanzia sui depositi effettuati

    Contro:

    • Non si acquistano realmente gli Altcoin

    I Broker offrono la possibilità di fare investimento speculativi investendo in Altcoin con molta frequenza, grazie alla mancanza di commissioni.

    Abbiamo selezionato i migliori Broker CFD per investire in Altcoin senza pagare commissioni, vediamo dunque le caratteristiche di eToro , OBRinvest e IQ Option.

    eToro

    eToro è il Broker online con il maggior numero di utenti al mondo, oltre 10 milioni e la sua affidabilità deriva anche dalle numerose licenze in suo possesso, fra le quali spicca l’autorizzazione CONSOB.

    Questo Broker offre una piattaforma di trading molto intuitiva, perfetta per investire in Altcoin e ricca di strumenti e indicatori molto personalizzabili.

    Come investire in Altcoin con eToro? Basta seguire questi 4 step:

    1. Registratevi su eToro
    2. Accedete al conto reale versando almeno 200€ o fate pratica sul conto Demo gratuito
    3. Selezionate l’Altcoin che vi interessa e cliccate su “investi”
    4. Decidete quanto denaro investire nell’operazione.

    Registrati gratis su eToro cliccando qui

    I trader in cerca di sistemi automatici per investire potranno sfruttare il brevetto rivoluzionario messo a punto da eToro: il Copy Trading.

    Questo sistema permette di copiare le operazioni a mercato dei migliori trader al mondo, anche quelli che investono solo in criptovalute, sarete voi a sceglierli e il software ricopierà sul vostro conto le loro operazioni.

    Ecco i rendimenti di alcuni trader che potreste copiare:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    OBRinvest

    OBRinvest è diventato popolare principalmente grazie al Corso di Trading che ha realizzato, un ebook che spiega le basi dell’analisi tecnica e le strategie da usare sul mercato.

    Parliamo del corso più scaricato al mondo nella sua categoria, ecco il link per il download gratuito:

    Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

    OBRinvest è regolamentato dalla CySEC in tutta Europa, dunque rappresenta una scelta molto affidabile e la sua offerta di ben due piattaforme di trading è molto apprezzata:

    • La Metatrader 4 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti .
    • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza scaricare alcun software.

    Registrati gratis e scegli la piattaforma

    Come si fa ad investire in Altcoin con OBRinvest?

    • Registratevi su OBRinvest
    • Scegliete la piattaforma di trading
    • Accedete al conto reale versando almeno 250€
    • Selezionate l’Altcoin che vi interessa e cliccate su Acquista (o su Vendi per puntare al ribasso)

    Potete fare pratica anche senza investire denaro tramite il conto Demo gratuito e illimitato offerto da OBRinvest:

    Accedi gratis al conto Demo di OBRinvest

    IQ Option

    IQ Option rappresenta una scelta molto popolare fra gli investitori, specialmente per la possibilità che offre a tutti di aprire un conto di trading depositando solo 10 euro.

    Questa soglia d’ingresso così bassa permette di negoziare in Altcoin anche pochi euro per ogni operazione.

    IQ Option è un Broker in possesso di una regolare autorizzazione CONSOB, quindi si tratta di un intermediario altamente affidabile.

    Come investire in Altcoin con IQ Option? Seguite questi passaggi:

    • Registratevi gratis su IQ Option
    • Scegliete il conto reale depositando almeno 10€
    • Selezionate l’Altcoin che vi interessa
    • Cliccate su Acquista (o su vendi per puntare al ribasso)

    Clicca qui e registrati gratis su IQ Option

    Comprare Altcoin con gli Exchange

    Gli Exchange di criptovalute sono un altro popolare metodo usato per investire in Altcoin, anche se comporta maggiori rischi.

    Questi siti web non sono regolamentati ed espongono il denaro depositato a grandi rischi, soprattutto a causa dei frequenti attacchi informatici che subiscono.

    Ecco i pro e contro degli Exchange di criptovalute.

    Pro:

    • Si possono acquistare realmente gli Altcoin per conservarli nei wallet di criptovalute o direttamente sull’exchange (molto rischioso).

    Contro:

    • Nessuna licenza
    • Transazioni non immediate
    • Commissioni sulle transazioni
    • Non si può investire al ribasso ma solo comprare
    • Non ci sono garanzie sul denaro depositato
    • Alto rischio di attacchi informatici

    I Broker CFD, come avrete avuto modo di capire sono molto più sicuri per investire in Altcoin e i tre che abbiamo selezionato in precedenza sono i più affidabili e convenienti.

    Altcoin migliori: Quali sono?

    Se volete investire in Altcoin non dovete farvi attirare dalle novità, che sono troppo rischiose ma dovete valutare le criptovalute ad alta capitalizzazione, che hanno degli ottimi rendimenti e permettono di speculare con elevate possibilità di profitto a breve termine.

    Di seguito abbiamo elencato alcune fra le migliori criptovalute sul mercato, fra le più negoziate al mondo come alternativa al Bitcoin.

    Non abbiamo inserito l’USDT perchè, pur essendo un Altcoin non offre possibilità di speculare perchè è una cosiddetta stablecoin, quindi il suo prezzo non oscilla ma resta saldamente collegato a quello del dollaro USA.

    Ethereum (ETH)

    Ethereum non è solo una criptovaluta ma è una vera e propria piattaforma progettata per consentire agli sviluppatori di creare applicazioni di Finanza Decentralizzata (DeFi) utilizzando gli Smart Contract.

    Uno smart contract è un “contratto” siglato tra due (o più) parti con condizioni predefinite che viene eseguito automaticamente quando tali condizioni sono soddisfatte. In caso di mancato rispetto dei requisiti, il programma non viene eseguito.

    Questa tipologia di programmi (gli smart contract) permette una moltitudine di applicazioni e stanno diventando sempre più popolari, perchè decentralizzati.

    ETH è il token nativo della rete Ethereum.

    Clicca qui per vedere la quotazione di Ethereum in tempo reale

    Ripple (XRP)

    Ripple Labs è la società dietro la criptovaluta XRP. Parliamo di una delle criptovalute storiche nate poco dopo il Bitcoin e che tuttora hanno un’elevata capitalizzazione di mercato.

    La nascita di questa Altcoin deriva dalla necessità di trovare un metodo di trasferimento del denaro più rapido e sicuro di quello usato attualmente dalle principali banche e istituzioni finanziarie.

    L’invio di XRP avviene in pochi secondi e grazie alla blockchain e alla crittografia è estremamente sicuro.

    Nel 2020 Ripple Labs è stata denunciata dalla SEC (Securities and Exchange Commission) degli Stati Uniti che accusano la società di aver negoziato titoli senza autorizzazione per un valore di $ 1,3 miliardi.

    Questa controversia ha fatto crollare il prezzo della criptovaluta del 70% e le previsioni sul futuro di XRP sono ancora incerte anche se a questi prezzi rappresenta una grande opportunità finanziaria sul mercato delle Altcoin.

    XRP è il token nativo della rete di Ripple.

    Clicca qui per vedere la quotazione di Ripple in tempo reale

    Litecoin (LTC)

    Litecoin è una delle prime criptovalute nate per ovviare ad uno dei problemi riscontrati con i Bitcoin, molto lenti e costosi nelle transazioni.

    Per questo motivo, nel 2011 Charlie Lee ha creato i Litecoin che sono una sorta di versione “alleggerita” dei cugini BTC.

    A differenza dei 21 milioni di Bitcoin che sono il limite massimo di questa criptovaluta, gli LTC creati saranno al massimo 84 milioni.

    L’algoritmo su cui si basano le transazioni di Litecoin è lo Scrypt, più recente e rapido dell’hashing SHA-256 usato dal BTC.

    LTC è il token nativo della rete Litecoin.

    Clicca qui per vedere la quotazione di Litecoin in tempo reale

    TRON (TRX)

    Tron è un token lanciato dalla Fondazione TRON, dell’imprenditore cinese Justin Sun .

    Il progetto mira a fornire una piattaforma decentralizzata basata su blockchain che vuole offrire un sistema di intrattenimento per i contenuti digitali che comprenda un sistema di archiviazione e condivisione semplice e poco costoso.

    Tron si è proposto come alternativa ad Ethereum, anche se non sarà facile scalzare ETH dal primo posto fra le Altcoin a maggiore capitalizzazione.

    TRX è il token nativo della rete Tron.

    Clicca qui per vedere la quotazione di Tron in tempo reale

    Polkadot (DOT)

    Polkadot è una novità fra le criptovalute innovative nate negli ultimi anni e anche questa si contrappone ad Ethereum.

    Offre una piattaforma molto scalabile con elevate possibilità di personalizzazione e per questo è rapidamente cresciuta in termini di utilizzo e di investitori interessati al progetto.

    Polkadot si basa su un complesso sistema di gestione che offre a tutti i detentori della criptovaluta la possibilità di far sentire la loro voce.

    Il token nativo di questa Altcoin si chiama DOT e attualmente è nella top ten delle criptovalute più capitalizzate al mondo.

    Clicca qui per vedere la quotazione di Polkadot in tempo reale

    Chainlink (LINK)

    Chainlink è il maggiore fornitore dei cosiddetti Oracoli, che detengono dati sicuri e decentralizzati.

    Le blockchain devono poter fare affidamento su dati sicuri e affidabili e gli Oracoli servono a fornirli.

    Questo è il principale motivo del successo di questa Altcoin e del progetto che sta alla base di Chainlink. L’affidabilità di questo ecosistema lo sta facendo crescere costantemente e di conseguenza rende popolare anche il suo token.

    LINK è il token nativo della rete Chainlink.

    Clicca qui per vedere la quotazione di Chainlink in tempo reale

    Binance Coin (BNB)

    Binance Coin è una vera rivoluzione nel mercato degli Altcoin, principalmente perchè si tratta del token nativo di un exchange di criptovalute: Binance.

    Si tratta dell’exchange più grande al mondo e ha creato il Binance Coin per offrire degli sconti sulle commissioni di trading all’interno dell’exchange stesso.

    Ma visto che Binance continua a crescere, anche la sua criptovaluta proprietaria sta aumentando di valore nel tempo.

    Oltre ai vantaggi che BNB offre all’interno dell’omonimo exchange, oramai questa Altcoin ha preso vita anche come investimento al di fuori da Binance, entrando in competizione con le più importanti criptovalute sul mercato.

    BNB è il token nativo della rete Binance.

    Clicca qui per vedere la quotazione di Binance Coin in tempo reale

    Investire in Altcoin: rischi e opportunità

    Investire in Altcoin rappresenta una grande opportunità ma è necessario fare attenzione perchè si tratta di un mercato estremamente volatile.

    Le opportunità derivano dall’ampia scelta di criptovalute e dai prezzi estremamente economici di alcune di queste, che potrebbero, come è già successo per alcune Altcoin, moltiplicare il loro valore in brevi lassi di tempo.

    Il rovescio della medaglia è l’imprevedibilità di questo mercato e le forti oscillazioni, anche al ribasso, che lo caratterizzano.

    Oramai il Bitcoin è una criptovaluta consolidata e anche e nessuno sà realmente quanto sarà quotato fra un anno, il suo valore è innegabile e destinato a durare nel tempo. Ma questa sicurezza non esiste ancora per la maggior parte delle Altcoin, che sono fin troppo volatili.

    I grandi investitori istituzionali, le grandi banche, i governi e le grandi aziende interessate al mercato delle criptovalute investono prevalentemente in Bitcoin e ancora stanno guardando con sospetto le altre criptovalute.

    Ma questa situazione è destinata a cambiare e come sembrava impossibile fino a un paio d’anni fa, che una banca comprasse Bitcoin come investimento, così sembra impossibile che acquisterà delle Altcoin, ma succederà, e bisogna saper scegliere quelle giuste, per farsi trovare pronti quando alcune di queste cresceranno di valore in maniera esponenziale.

    In linea di massima investire in Altcoin è più rischioso che investire in Bitcoin ma offre anche maggiori possibilità di profitto. Analizziamo rischi e opportunità offerte da questo mercato:

    Rischi:

    • A lungo termine, la maggior parte delle Altcoin perderà valore.
    • La loro minore capitalizzazione di mercato, così come i minori volumi di scambio, li rende suscettibili al pump and dump.
    • Sono più facili da manipolare dai grandi investitori (balene).
    • La tecnologia che forniscono potrebbe diventare obsoleta una volta che verrà fuori qualcosa di meglio.

    Opportunità:

    • Potenzialmente possono offrire rendimenti incredibili, non è strano trovare Altcoin con ROI di 100 volte nel giro di pochi mesi.
    • Se trattati come investimenti seri e non come delle scommesse casuali, possono diventare un ottimo asset da negoziare regolarmente.
    • Sono in gran parte influenzati dal prezzo e dallo slancio di Bitcoin.

    Meglio evitare le Altcoin sconosciute che valgono poco, spesso sono proprio quelle che spariscono del tutto!

    Conclusioni

    Nel mercato delle criptovalute ormai le Altcoin sono delle reali opzioni d’investimento ma a fronte di un gran potenziale, mettono di fronte l’investitore a dei rischi altrettanto elevati.

    Prima di investire è sempre opportuno informarsi sulla criptovaluta scelta, valutare il progetto e analizzare la capitalizzazione di mercato.

    Le Altcoin che valgono pochi centesimi e non sono fra le prime 20 al mondo per capitalizzazione è meglio evitarle, si rischia di perdere tutto l’investimento (o quasi) in pochi mesi.

    altcoin

    Indipendentemente da quali Altcoin deciderete di negoziare, è opportuno scegliere l’intermediario giusto per investire in sicurezza, meglio se un Broker CFD senza commissioni, così da risparmiare e investire con maggiori tutele.

    Nella nostra guida abbiamo mostrato alcune fra le Altcoin più interessanti sul mercato, quelle che potrebbero rivelarsi degli investimenti molto redditizi in breve tempo.

    Prima di decidere dove investire però, è sempre meglio fare dei test sui conti Demo dei Broker che abbiamo recensito, così da fare pratica senza rischiare nulla.

    Iscrivetevi ai conti Demo dai link qui sotto e quando vi sentirete pronti potrete facilmente passare agli investimenti reali nei principali Altcoin sul mercato:

    Cosa sono le Altcoin?

    Sono tutte le criptovalute alternative al Bitcoin.

    Quante Altcoin esistono?

    Al momento ci sono circa 9100 Altcoin sul mercato, ma questo numero cambia continuamente.

    Quali sono le migliori Altcoin?

    In linea di massima le più capitalizzate, perchè offrono maggiore stabilità.

    Come investire in Altcoin?

    Con i Broker CFD come eToro, in questo modo risparmierete sulle commissioni di trading.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.