eToro criptovalute: come usare il broker per il trading di Bitcoin & co.!

eToro criptovalute: hai mai pensato di utilizzare questo broker per fare trading di Bitcoin & co.?

Se la risposta è positiva, e ti sei già avvicinato a questo mondo, siamo certi che non tornerai più indietro. eToro è infatti un broker talmente semplice, professionale e conveniente da usare, che chi ha la possibilità di testare la sua piattaforma difficilmente vorrà tornare sui suoi passi.

Se invece non hai ancora usato eToro per tali motivazioni, questa guida fa proprio al caso tuo. Scopriremo insieme perché l’acquisto di Bitcoin e di altre criptovalute su eToro è una delle cose più semplici e veloci che potrai fare con questa piattaforma di trading.

Insomma, se non ti sei ancora registrato su eToro o se hai già utilizzato la piattaforma in precedenza, ma non per acquistare Bitcoin, sei nel posto giusto. Ti spiegheremo tutto quello che devi sapere per acquistare criptovalute su eToro!

Chi è eToro?

Fondato nel “lontano” 2007 (un’era fa, per i broker online!), eToro è un broker affidabile con oltre un decennio di esperienza alle spalle, e offre trading di criptovalute, Forex, azioni e altri strumenti finanziari.

La società madre ha sede in Israele ed è regolamentata nel Regno Unito dalla Financial Conduct Authority (FCA). In realtà, però, eToro è presente in tutto il mondo (Italia compresa!), ed è nota per essere un vero e proprio leader nel settore del social trading, avendo sviluppato un proprio software proprietario conosciuto come CopyTrader, che permette ai clienti di eToro di copiare le operazioni che vengono poste in essere da altri trader, generalmente più noti e più esperti.

In linea di massima, tutti coloro che si avvicinano a questo broker per fare trading di criptovalute notano che eToro ha una ottima piattaforma di trading per iniziare con le proprie avventure di investimento finanziario poiché, oltre agli indubbi vantaggi del social trading, è facile da usare, è personalizzabile, è accompagnata da molte risorse di education e di formazione, ha un conto demo gratuito e… tanto altro! Non male, no?

etoro

eToro criptovalute: tante opportunità di trading

Su eToro è disponibile un’ampia gamma di valute digitali per il trading.

Naturalmente, Bitcoin è la più popolare, importante e scambiata criptovaluta, e sulla piattaforma di trading di eToro può essere comodamente scambiata contro altre popolari criptovalute, come Ethereum, Ripple e Dash, e contro varie valute fiat (tra cui, evidentemente, anche l’euro).

L’operatore offre peraltro sia il trading criptovaluta / criptovaluta, che quello fiat / criptovaluta, e ha una gamma molto più ampia di monete virtuali rispetto alla maggior parte degli altri broker CFD.

Si tratta ovviamente di una caratteristica molto interessante per chi ha appena iniziato a comprare e vendere valute digitali, perché si può comodamente iniziare con l’acquisto di Bitcoin, e man mano che si progredisce e si fa più ricerca settoriale, decidere se comprare e vendere altre monete digitali, dallo stesso conto di trading.

Insomma, per coloro che vogliono approfondire il mondo del trading di criptovalute, anche oltre Bitcoin, eToro è un’opzione molto interessante che ti consigliamo di sperimentare subito!

Leggi anche: Trading Ethereum.

Vantaggi eToro per trading di criptovalute

eToro consente ai clienti di costruire un portafoglio basato sulle criptovalute, con varie caratteristiche e vantaggi che di solito non sono offerti da altri operatori, o non sono offerti con simili qualità.

Si pensi, tra i vari, all’esecuzione quasi immediata degli ordini di mercato. O ancora alla possibilità di diversificare e negoziare altri strumenti, se è questo ciò che ti interessa.

Dunque, sia che tu sia qui perché stai pensando di acquistare Bitcoin per la prima volta e sia che tu sia qui perché ti stai domandando quanto sia facile acquistare Bitcoin su eToro, sappi che troverai comunque questo processo molto agevole e facile da percorrere.

Evidentemente, se non hai mai acquistato Bitcoin prima d’ora, dovresti anche essere consapevole che stiamo parlando, come la maggior parte delle criptovalute, di un asset altamente volatile. Inoltre, il mercato delle criptovalute non ha le protezioni e la regolamentazione che hanno altri settori di mercato.

Dunque, anche se eToro è il miglior broker per quanto concerne l’affidabilità e la sicurezza, è bene che tu sia in grado di avvicinarti a questo comparto con grande attenzione e consapevolezza, poiché i rischi del trading delle valute digitali sono piuttosto elevati e le quotazioni delle principali criptovalute e delle altcoin sono molto volatili.

Clicca qui per aprire gratis un conto di trading con eToro (sito ufficiale)!

Come comprare criptovalute con eToro

Come abbiamo in parte già ricordato nelle righe che precedono, eToro ha reso estremamente semplice la possibilità di diventare trader di Bitcoin sulla propria piattaforma di trading, e offre diverse comode opzioni di acquisto.

In particolare, è possibile acquistare Bitcoin su eToro direttamente utilizzando una carta di credito o il tuo conto PayPal, senza andare incontro a commissioni aggiuntive. Si tratta di un’opzione evidentemente molto conveniente per la maggior parte dei trader!

In aggiunta a ciò, è anche possibile scegliere di depositare i propri fondi tramite vari altri metodi di pagamento e poi utilizzare questi fondi per acquistare Bitcoin immediatamente, o nel momento in cui riterrai più opportuno farlo.

Dunque, se ritieni che eToro possa realmente fare al caso tuo (noi scommettiamo di si!), tutto quello che devi fare è aprire qui un conto di trading gratis con eToro, con una procedura facile e veloce.

Sarà sufficiente avviare il processo di registrazione da questo collegamento sul sito ufficiale, e seguire tutte le istruzioni che l’operatore ti metterà a disposizione.

Nella prima fase, ti sarà sufficiente comunicare un semplice indirizzo e-mail, o accedere con il tuo account Facebook o Google, se preferisci. In questo modo avrete accesso immediato alla piattaforma, e potrai anche iniziare subito a utilizzare un conto demo con un massimo di 100.000 dollari di denaro virtuale, che potrai utilizzare per effettuare scambi virtuali e familiarizzare con la piattaforma di trading.

Pertanto, per aprire un conto demo con eToro e poter subito operare in modalità virtuale, non dovrai fornire alcun documento personale. Ti sarà sufficiente cliccare su questo collegamento e indicare un indirizzo e-mail. In pochi istanti potrai entrare nella potente piattaforma di trading del broker e renderti conto perché siamo così entusiasti!

eToro

Depositare fondi su eToro

Una volta che hai deciso di agire con i tuoi capitali e non più con quelli del conto demo, non ti rimarrà altro da fare che depositare fondi sul tuo conto eToro. Anche questa operazione, come qualsiasi tipo di transazione effettuabile sul boroker, è semplice e può peraltro avvantaggiarsi di una buona scelta di metodi di pagamento, tra cui bonifico bancario, carte di credito e di debito, PayPal, Skrill e Neteller.

Non c’è una commissione di deposito, ma c’è una tassa per ogni prelievo, attualmente fissata ad un costo forfettario di 25 dollari. Si tratta di una commissione molto bassa se hai intenzione di effettuare trasferimenti di denaro di grande importo, ma che potrebbe toglierti un po’ di soddisfazione se vuoi fare trading con il minimo capitale indispensabile.

Una volta depositati i fondi, puoi facilmente iniziare ad acquistare Bitcoin dal tuo conto.

Clicca qui per aprire gratis un conto di trading con eToro (sito ufficiale)!

Wallet Bitcoin su eToro

Fin qui abbiamo introdotto alcune delle principali caratteristiche che ti permetteranno di apprezzare la qualità della piattaforma di trading di eToro.

In realtà, però, quanto sopra abbiamo introdotto è solamente la superficie di un mondo di ricchissime opportunità!

Per esempio, c’è almeno un’altra opzione conveniente per chi vuole acquistare Bitcoin e altre criptovalute su eToro. Potrai infatti farlo direttamente dal wallet di eToro!

Se hai già approfondito in che modo poter fare compravendite di criptovalute, dovresti infatti sapere che Bitcoin, così come qualsiasi altra valuta digitale, deve essere conservato in un wallet sicuro.

Ora, sebbene sia possibile acquistare Bitcoin su eToro senza avere un wallet, molti investitori preferiscono usarne uno, specialmente se vogliono conservare le loro monete digitali per un po’ di tempo e vogliono assicurarsi che siano conservate in modo sicuro.

Naturalmente, è pur vero che ci sono wallet digitali di terze parti disponibili. Tuttavia, eToro fornisce un wallet stand-alone che è disponibile sia per iOS che per i dispositivi Android, e che ti permetterà di acquistare Bitcoin e altre valute digitali direttamente dall’app.

Dunque, oltre a Bitcoin e Bitcoin Cash, altre valute come Ethereum, Litecoin e Ripple possono ora essere acquistate all’interno dell’app utilizzando una carta di credito o di debito. Si tratta di una scelta particolarmente conveniente, parallela al trading di CFD su criptovalute e che potrai sperimentare sempre sul sito internet di eToro (qui quello ufficiale).

Prezzi Bitcoin eToro

eToro è un broker molto trasparente e, a tal fine, mostra sempre sul proprio sito web i prezzi di acquisto e vendita di Bitcoin e di tutte le criptovalute rispetto alle altre principali valute, fiat o digitali.

Per sapere a quanto ammontano i prezzi delle criptovalute sarà dunque sufficiente selezionare “Mercati” nel menu del broker e cliccare sulle criptovalute. Questo ti porterà ad un grafico con i prezzi correnti delle valute digitali.

In tal senso, cerca di essere consapevole del fatto che le valute digitali sperimentano cambiamenti di prezzo così frequenti che il prezzo può cambiare tra l’inserimento di un ordine e l’ordine in corso di esecuzione, anche se questo viene fatto quasi immediatamente (eToro è uno dei pochi broker che ti assicura un’esecuzione praticamente immediata!).

Questo fenomeno di gap dei prezzi è noto come slippage ed è comune quando si fa trading su strumenti altamente volatili come le criptovalute. Può funzionare a favore o contro di te, rendendo le tue monete più economiche o più costose, a seconda dell’evoluzione della valuta.

Ebbene, c’è poco che si possa fare per evitare lo slippage. Basta essere consapevoli del fatto che può accadere e che è la spiegazione più probabile se si scopre di aver pagato un prezzo diverso da quello che ci si aspettava!

Clicca qui per aprire gratis un conto di trading con eToro (sito ufficiale)! eToro Criptovalute

Costi trading criptovalute con eToro

Spesso l’acquisto di valuta digitale tramite un operatore comporta la necessità di sopportare dei costi.

In realtà, contrariamente agli exchange, eToro non addebita alcuna commissione, ma si limita ad ottenere i suoi profitti dallo spread, che è semplicemente la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita di qualsiasi valuta digitale (e più in generale qualsiasi asset negoziabile con il broker).

Gli spread sono dinamici e – quindi – varieranno nel corso del tempo, anche se sono generalmente abbastanza ristretti su Bitcoin e ragionevoli su altre valute digitali comunemente scambiate.

eToro è sicuro?

In generale, eToro è considerato un broker sicuro e affidabile e… noi non possiamo che confermare questa impressione!

Il broker è costantemente impegnato nella sicurezza dei clienti ed è completamente autorizzato e regolamentato dalle più note autorithy finanziarie internazionali.

Evidentemente, questo non significa che tu non possa andare incontro a delle perdite di capitale. Ricorda infatti che comprare e vendere Bitcoin è un modo piuttosto rischioso di investire il proprio denaro, visto e considerato che le criptovalute operano al di fuori delle normali pratiche normative, e non vi è alcuna garanzia di protezione degli investitori per coloro che negoziano le valute digitali.

Detto ciò, è altresì bene soffermarsi almeno rapidamente sul fatto che eToro sia uno dei broker più trasparenti del mondo, che pubblica costantemente sul web tutta l’informativa utile per poter fronteggiare ogni investimento, compreso anche quello in criptovalute, con la piena consapevolezza.

Come per ogni broker affidabile, eToro si assicura che i dati dei clienti siano al sicuro criptando le informazioni sensibili attraverso il proprio sito. C’è inoltre una ottima serie di risorse didattiche per poter migliorare le tue conoscenze operative, e il ricorso ad una validissima assistenza clienti che ti accompagnerà passo dopo passo lungo la risoluzione di ogni tua esigenza specifica.

Insomma, chiarito quanto sopra, non possiamo che suggerirti di avvicinarti a eToro con la giusta fiducia. Si tratta di un vero e proprio numero 1 che potrà soddisfare ogni tua necessità, e che potrai sperimentare con ogni serenità anche in modalità demo.

Clicca qui per aprire gratis un conto di trading con eToro (sito ufficiale)!
Perché eToro è la soluzione ideale per trading criptovalute?

Perché è sicuro, affidabile, senza commissioni, molto facile da usare. Inoltre, consente di copiare automaticamente le operazioni dei migliori trader.

Quali criptovalute sono disponibili su eToro?

Bitcoin, Bitcoin Cash, Dash, Ethereum, Ethereum Classic, Litecoin, Ripple, Cardano (ADA), IOTA, ZCash, Tron, Stellar Lumens, EOS, NEO, Monero, Binance Coin (la valuta dell’exchange Binance), Tezos

eToro è sicuro?

Sì, è la soluzione più sicura per il trading di criptovalute (molto più consigliato che gli exchange).

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.