Comprare azioni RCS MediaGroup conviene? | Quotazione e previsioni

Il settore editoriale e pubblicitario italiano ha vissuto momenti difficili ma si è sempre ripreso con vigore. Anche se questo non è un periodo particolarmente favorevole per l’editoria, comprare azioni RCS MediaGroup è visto come un investimento molto interessante. A cosa bisogna però fare attenzione?

Azioni:RCS Mediagroup
🔢 ISIN:IT0004931496
✔️ Ticker:RCS
🏛 Quotate su:Borsa di Milano
📍 Disponibili su:eToro / OBRinvest / Trade.com / Avatrade
💶 Capitale per iniziare:100 €

Le incognite nel trading online sono molteplici e DiventareTrader.com ti guiderà alla scoperta di questo titolo azionario con la professionalità che ci contraddistingue, facendo affidamento sulle recenti analisi di mercato.

In questa guida mostreremo i passaggi necessari per comprare azioni RCS Mediagroup in sicurezza, che possiamo riassumere in 3 step:

  • Scegliere un Broker CFD che offra una piattaforma sicura e intuitiva.
  • Esercitarsi sul conto Demo per fare pratica senza correre rischi.
  • Fare un piccolo deposito per investire sul mercato reale.

Abbiamo deciso di riunire in una tabella i Broker più adatti a comprare azioni RCS MediaGroup senza pagare commissioni, fra i quali eToro emerge per il suo sistema di trading automatico davvero rivoluzionario.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare azioni RCS MediaGroup: storia

    RCS MediaGroup è uno dei principali gruppi nazionali che ha come core business l’editoria e i media in senso più ampio.

    La società si chiama Rizzoli-Corriere della Sera Media Group S.p.A. e svolge un ruolo fondamentale nella raccolta pubblicitaria italiana. I settori di maggiore interesse del gruppo sono: quotidiani, periodici, televisione e web.

    La società è quotata presso la Borsa di Milano nell’indice FTSE Italia Small Cap che a differenza del FTSE Mib, quota le aziende con una capitalizzazione inferiore, come appunto RCS MediaGroup.

    La storia dell’azienda parte dalla fondazione, nel 1927, della A. Rizzoli & C., da parte dell’omonimo Angelo Rizzoli che iniziò nel settore della carta stampata per poi allargarsi all’editoria.

    L’azienda ha avuto una storia societaria molto travagliata, ha subito numerosi salvataggi e dal 2016 è controllata dalla Cairo Communication

    A dicembre 2020 RCS e Cairo Communication hanno annunciato di aver raggiunto un accordo finalizzato ad aggregare i rami delle due aziende impegnati nelle attività di raccolta pubblicitaria per le testate online e cartacee di RCS in Italia (Gazzetta, Corriere e magazines) e le testate online, televisive e cartacee di Cairo Communication (La7 e magazines). La neonata CairoRCS Media spa ha così calmato le voci di una possibile cessione di RCS che a lungo hanno preoccupato gli investitori, anche se permane ancora qualche dubbio su un’eventuale fusione societaria tra i due gruppi.

    Come comprare azioni RCS MediaGroup

    Per negoziare il titolo RCS MediaGroup che è quotato alla borsa di Milano non è necessario aprire un conto titoli ma basta semplicemente usare un Broker online.

    Ovviamente i Broker non sono tutti uguali, qui stiamo parlando di intermediari sicuri, affidabili e autorizzati. Ecco le caratteristiche indispensabili di questi Broker:

    • Devono offrire i CFD, dei contratti per differenza che permettono di investire sia al rialzo che al ribasso (vendita allo scoperto).
    • Non devono far pagare commissioni.
    • Devono possedere l’autorizzazione di almeno un ente di vigilanza come la CONSOB o la CySEC.

    Per comprare azioni RCS MediaGroup (o venderle) su una delle piattaforme di trading offerte da questi Broker online bisogna:

    • Acquistare il CFD RCS MediaGroup per guadagnare se le azioni salgono.
    • Vendere il CFD RCS MediaGroup per guadagnare se le azioni scendono.

    Quando il prezzo raggiunge il livello che vi interessa potete chiudere l’operazione e incassare gli eventuali profitti netti, senza commissioni.

    Dove comprare azioni RCS MediaGroup

    Con tutti i Broker CFD che sono disponibili sul mercato non è facile orientarsi e scegliere il più adatto per comprare azioni RCS MediaGroup.

    In linea di massima il modo migliore è fare dei test con le piattaforme dei vari intermediari, analizzare i servizi offerti e l’assistenza, per poi fare un confronto e scegliere il Broker che si adatta meglio al vostro stile di trading.

    DiventareTrader.com, sito leader nelle recensioni dei Broker online, ha già fatto questi test e dai risultati emerge che i Broker più adatti per questo genere di investimenti siano: eToro, OBRinvest, Trade.com e AvaTrade.

    eToro

    eToro ha raggiunto dei livelli di notorietà e diffusione difficilmente replicabili da altri intermediari. Gli oltre 10 milioni di iscritti ne fanno il leader assoluto in questo settore e la licenza CONSOB ne attesta l’assoluta affidabilità.

    La piattaforma di trading di eToro è considerata la più intuitiva e rapida sul mercato.

    Per comprare azioni RCS MediaGroup (o venderle) bisogna selezionare il CFD corrispondente, cliccare su “Investi”, decidere se Comprare o Vendere le azioni e quanto puntare nella singola operazione.

    Prova gratis la piattaforma eToro

    Non tutti amano studiare i grafici e decidere autonomamente gli investimenti da fare. Chi preferisce gli investimenti automatici potrà approfittare di un brevetto rivoluzionario: il Copy Trading di eToro.

    Questo sistema offre la possibilità di copiare le operazioni a mercato dei migliori trader al mondo (scelti da voi su eToro) in modo automatico e gratuito.

    Per utilizzare il Copy Trading bisogna:

    • Registrarsi gratis su eToro
    • Nella sezione Persone si scelgono i trader da copiare, in base a quanto guadagnano.
    • Con un click il Copy Trading ricopierà le operazioni dei trader scelti, sul vostro conto.
    • A quel punto otterrete gli stessi rendimenti di questi esperti di trading (in proporzione all’investimento fatto), senza alcun costo aggiuntivo.

    I rendimenti ovviamente dipendono dai trader selezionati. Eccone alcuni per darvi un’idea:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    Sia il Copy Trading “automatico” che il trading “manuale” si possono testare anche su conto Demo gratuito, senza correre rischi, perché in demo il denaro è virtuale.

    Clicca qui per iscriverti gratis

    OBRinvest

    OBRinvest ha ormai una buona percentuale di utenti che restano fedeli a questo Broker perché offre una serie di servizi gratuiti a supporto degli investitori.

    La sicurezza di questo intermediario è garantita dalla CySEC che autorizza OBRinvest ad operare in tutta Europa.

    Questo Broker mette a disposizione ben due piattaforme di trading, entrambe gratuite:

    • La Metatrader 4 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti.
    • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza fare alcun download.

    Per comprare azioni RCS MediaGroup (o venderle) bisogna selezionare il CFD corrispondente, cliccare su Vendi o su Acquista e decidere quanto denaro investire nell’operazione.

    Prova gratis la piattaforma web cliccando qui

    Il supporto di OBRinvest per i suoi utenti inizia da un Corso di Trading in formato ebook. Questo pdf fornisce le indicazioni fondamentali sull’analisi tecnica e le basi del trading online ed è scaricabile gratuitamente con questo link ufficiale:

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    Se invece avete già una certa esperienza di trading potrete sfruttare appieno i Segnali di Trading gratuiti che OBRinvest invia a tutti gli investitori. Sono indicazioni affidabili , elaborate dalla Trading Central e hanno un tasso di successo del 70%. Per ottenerle gratis potete usare il link qui sotto:

    Clicca qui per ottenere gratis i Segnali di Trading

    Trade.com

    Trade.com ha affrontato la concorrenza dei Broker online proponendo un deposito minimo inferiore alla media di mercato.

    Con 100 Euro infatti si può aprire un conto reale con questo Broker e questa cifra avvicina al trading anche gli investitori meno capitalizzati.

    Trade.com è un intermediario molto affidabile e la licenza CONSOB non fa che confermarlo.

    La piattaforma di trading che questo Broker mette a disposizione è molto professionale e offre un’ampia scelta di titoli e mercati nei quali investire.

    Per comprare azioni RCS MediaGroup o venderle, basta selezionare il CFD corrispondente, cliccare su Buy o su Sell e decidere quanto investire.

    Prova gratis la piattaforma di trading cliccando qui

    Per i neofiti, Trade.com propone un Corso di Trading in formato ebook, che spiega il funzionamento del trading online e le strategie alla base dell’analisi tecnica. Per scaricarlo gratis c’è il link qui sotto:

    Scarica il corso gratuito cliccando qui

    Per i trader più esperti invece Trade.com ha sviluppato un’area ricca di videocorsi avanzati molto specifici. Per accedere gratis ai videocorsi potete usare il link qui sotto:

    Accedi gratis ai videocorsi da questo link ufficiale

    Il conto Demo gratuito e illimitato offerto da Trade.com è indispensabile per testare la piattaforma in totale sicurezza.

    Clicca qui per iscriverti gratis

    AvaTrade

    AvaTrade non ha bisogno di molte presentazioni, la sua diffusione è davvero globale e la sua fama deriva dalla possibilità di usare diverse piattaforme di trading all’avanguardia.

    Opera in Italia sotto autorizzazione CONSOB ma ha ottenuto numerose licenze in diversi paesi.

    Comprare azioni RCS MediaGroup (o venderle) su AvaTrade è semplicissimo, basta selezionare il CFD corrispondente, cliccare Vendi o Acquista e investire quanto si desidera.

    Prova gratis la piattaforma di AvaTrade

    Oltre alla piattaforma per PC, decisamente avanzata e ricca di strumenti professionali, AvaTrade offre anche un’App di trading davvero unica.

    AvaTradeGO è un’applicazione che è riuscita a permettere a chi è sempre in viaggio, di negoziare con gli strumenti di un software per desktop, nonostante si operi da un telefonino.

    L’App è disponibile sia per utenti Android che per quelli iOS.

    Questo Broker permette di fare pratica su un conto Demo gratuito, uguale a quello reale ma che utilizza solo denaro virtuale, ed è privo di rischi.

    Clicca qui per accedere all'applicazione mobile di AvaTrade

    Comprare azioni RCS MediaGroup conviene?

    L’andamento dei prezzi delle azioni di RCS MediaGroup ha seguito un andamento molto altalenante negli ultimi anni, senza prendere una direzione precisa.

    Comprare azioni RCS Mediagroup conviene

    Le small cap tendono a rappresentare un investimento più rischioso rispetto alle aziende maggiormente capitalizzate a causa della mancanza di informazioni disponibili al pubblico e all’elevata volatilità.

    Per capire se comprare azioni RCS MediaGroup sia un investimento conveniente bisogna dare un’occhiata alle prospettive e al valore della società sulla base dei dati finanziari più recenti.

    Lo scoppio della pandemia da coronavirus nel marzo del 2020 ha affossato anche il titolo RCS, che fatica a risollevarsi, ma è proprio a questi prezzi che potrebbe offrire le migliori opportunità di rendimento.

    Modello di business RCS MediaGroup

    Il modello di business di RCS MediaGroup si divide in diversi settori, fra i quali i principali sono: giornali, riviste e libri, trasmissioni radiofoniche, Internet, TV digitale e satellitare.

    L’azienda ha anche una divisione che gestisce la vendita pubblicitaria e i mercati di distribuzione in tutte le divisioni dei media.

    Qui sotto abbiamo elencato alcuni dati salienti di RCS MediaGroup:

    • Quotazione: Borsa Italiana (RCS)
    • Fondazione: 1927 come «A. Rizzoli & Co.»
    • Fondata da: Angelo Rizzoli
    • Sede principale: Milano
    • Settore: Media
    • Fatturato: 975,6 milioni di euro (2018)
    • Utile netto: 85,2 milioni di euro (2018)
    • Capitalizzazione di mercato: 269.6 milioni di euro (2020)
    • Dipendenti: 3.390

    Andamento

    Il titolo RCS MediaGroup nel 2020 è stato scambiato ad un prezzo abbastanza basso in funzione del livello medio tenuto negli anni precedenti.

    Il rapporto prezzo/utili dell’azienda era di 5,46 punti mentre la media del settore viaggiava attorno ai 11,39 , il che indica che le azioni RCS MediaGroup venivano scambiate a un prezzo sensibilmente inferiore rispetto al settore di riferimento.

    Tuttavia, dato che la quota di RCS MediaGroup negli ultimi anni è stata abbastanza volatile (cioè i suoi movimenti di prezzo sono amplificati rispetto al resto del mercato), le prospettive degli analisti ipotizzavano un trend ribassista che si sarebbe protratto fino alla fine dell’anno.

    In situazioni di volatilità elevata come quelle che contraddistinguono il titolo RCS Mediagroup, fortunatamente i Broker CFD permettono di investire sia al rialzo che al ribasso e guadagnare (se si punta nella giusta direzione) anche nelle fasi in cui il prezzo fosse soggetto a una discesa continua.

    Azioni RCS Mediagroup previsioni

    A ottobre 2020 si notavano dei timidi segnali di ripresa che avevano riportato un velato ottimismo negli investitori, confortati dalle rinnovate previsioni dagli analisti che sul lungo termine vedevano delle prospettive di guadagno interessanti.

    Previsioni

    Se il 2020 non è stato un anno felice (non solo per RCS), le prospettive per il 2021 si fanno interessanti anche se gli ultimi avvenimenti lasciano gli analisti con più di qualche dubbio.

    previsioni rcs mediagroup 2021

    A novembre 2020 le azioni hanno iniziato un processo di risalita che ha caratterizzato la chiusura dell’anno, senza riuscire però mai a ritornare su alti livelli.

    Il 2021 si è aperto tra alti e bassi, con una ripresa interessante che ha preso il via a fine gennaio. La sinergia avviata tra RCS e Cairo Communication, con la nascita di CairoRCS Media spa, ha diviso l’opinione degli esperti di settore. Da un lato troviamo prospettive ottimiste, convinte che l’intenzione di migliorare la penetrazione della clientela riuscirà a migliorare sensibilmente il bilancio del gruppo. Al tempo stesso, il fatto di aver messo a tacere le voci relative a una cessione di RCS a terzi limita fortemente l’atteggiamento speculativo, al punto che l’azione più consigliata è l’hold.

    L’attesa, infatti, è verso un chiarimento che possa dissolvere le nubi presenti sul futuro del gruppo e definire così una direzione chiara per gli investitori. 

    Target price

    Basandoci sulle valutazioni dei principali analisti di mercato abbiamo visto che sul breve termine il rischio di forti oscillazioni è ancora evidente e ciò può avvantaggiare chi fa Scalping o Day Trading.

    Sul lungo termine invece, è probabile un ritorno sui livelli di inizio 2020. Il Target price medio a 12 mesi per il titolo RCS risente delle ultime notizie e dell’incertezza che hanno portato con sé. Le ultime revisioni infatti sono state fatte al ribasso, rispetto alle prospettive individuate in precedenza, portando il target price a 0,70 Euro per azione.

    Questo livello ovviamente dipenderà strettamente dall’evoluzione della situazione in atto, che potrebbe modificare sensibilmente le prospettive già nel breve periodo.

    Competitors

    I competitors del gruppo RCS sono i maggiori gruppi editoriali e media internazionali e qui sotto ne abbiamo elencati alcuni fra i più importanti:

    comprare azioni rcs mediagroup

    RCS Mediagroup e Blackstone

    A tenere banco nella cronaca recente c’è la vertenza tra il fondo Blackstone e RCS Mediagroup.

    Secondo quanto dichiarato da Blackstone, il fondo nel 2018 non sarebbe riuscito a vendere la storica sede del Corriere della Sera ad Allianz, società interessata all’acquisizione, perché ostacolata da Urbano Cairo.

    Ricordiamo come questa sede era precedentemente di proprietà proprio di RCS, la quale la cedette a Blackstone nel 2013.

    Il presidente di RCS Mediagroup, quindi, avrebbe interferito con la cessione della sede di via Solferino: secondo quanto dichiarato da Blackstone, Cairo avrebbe inviato una lettera al fondo, in cui contestava come la cessione del 2013 sarebbe stata fatta in un momento di “difficoltà finanziaria” del gruppo.

    Tale dichiarazione, avvenuta poco dopo che la stampa italiana aveva reso pubblico l’interesse di Allianz all’acquisto dell’immobile, ha di fatto bloccato la trattativa, causando un danno che Blackstone quantifica in circa 600 milioni.

    Se il tribunale dovesse esprimersi a favore del fondo americano, la situazione si farebbe preoccupante per RCS, la quale ha un valore complessivo inferiore a 400 milioni. Maggiore chiarezza dovrebbe esserci dopo l’estate 2021, anche se non si esclude la possibilità di tentativi di mediazione tra le parti prima dell’inizio ufficiale delle udienze.

    Conclusioni

    Investire in aziende relativamente piccole (small cap) è sempre complicato, ma in questa guida vi abbiamo fornito le informazioni necessarie per comprare azioni RCS MediaGroup o venderle, in maniera redditizia.

    Questa possibilità è offerta dai Broker CFD che offrono la possibilità di negoziare in ogni situazione di mercato, sia al rialzo che al ribasso, senza pagare commisisoni.

    Se siete alle prime armi col trading, fate prima qualche test in Demo, dopodichè effettuerete il deposito minimo richiesto dal Broker scelto e potrete investire sul serio in questa società.

    Ecco i link ufficiali per accedere ai conti Demo dei migliori Broker online:

    Comprare azioni RCS MediaGroup conviene?

    Se si fa attenzione all’arco temporale dell’investimento si. Leggete la nostra guida per tutte le informazioni.

    Che previsioni ci sono per il titolo RCS MediaGroup?

    Le previsioni a lungo termine sono positive ma bisogna acquistare al giusto prezzo.

    Qual è il Target price per le azioni RCS MediaGroup?

    Il Target price a 12 mesi per il titolo RCS MediaGroup è di 0,85 Euro per azione.

    Come investire su RCS MediaGroup?

    eToro offre la piattaforma perfetta per investire in sicurezza su questo titolo senza pagare commissioni.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.