Quotazioni dollaro

Quali sono le quotazioni attuali del dollaro? Si può conoscere l’andamento del dollaro in tempo reale guardando il grafico sottostante. Esso riporta il valore del dollaro nei confronti dell’Euro. Questo perché, se non in confronto con altre valute, è impossibile stabilire il prezzo del dollaro come valuta a sé stante.

Ecco le quotazioni del dollaro oggi live (quotazione del dollaro rispetto all’euro – EUR/USD):


Quotazioni euro dollaro offerte da Plus500, uno dei miglior broker per il trading forex

Il valore del dollaro interessa moltissime persone. Non solo coloro che vogliono viaggiare negli Stati Uniti (che quindi vogliono conoscere il valore della moneta americana), ma anche gli investitori hanno davvero l’obbligo di restare sempre aggiornati sulle quotazioni del dollaro.

Quando si pensa al dollaro davvero molte immagini balenano repentinamente nel pensiero. Il dollaro è la moneta più importante e famosa dal caratteristico colore verde, della speranza, del denaro. Il dollaro è il protagonista di incredibili numerose vicende di film e racconti.

Esso è un indiscusso simbolo di ricchezza e non c’è transazione, scambio, commercio e quant’altro che in qualche modo non coinvolga questa valuta così determinante per i destini dell’economia mondiale.

Quando si parla di dollaro però altra cosa che viene di sicuro alla mente è la sua quotazione, aspetto importante per tutti quelli che per un motivo o per un altro devono cambiare la moneta, ma anche per comprende il presente ed il futuro dell’economia e di proficue mosse di investimento.

In questo articolo parliamo di quotazioni del dollaro e di come sia possibile oggi ottenere profitti investendo su di esse. Basta infatti rivolgersi a piattaforme come eToro per fare proficue operazioni sulle valute Forex come il dollaro. Con eToro è anche possibile copiare gratuitamente i professionisti che già investono in questa valuta!

Approfondisci questa ottima opportunità cliccando qui.

Qual è l’attuale quotazione del dollaro?

Bene, è doveroso precisare subito che un dato unanime non esiste perché, sebbene sia chiaro che la moneta abbia un suo valore intrinseco oggi per determinare il valore del dollaro sui mercato è necessario dollaro“contrapporlo” ad un’altra valuta, altrimenti non esisterebbe il concetto stesso di quotazione!

Forse per stabilire il valore del dollaro sarebbe necessario valutare il suo potere d’acquisto all’interno dei confini nazionali entro i quali viene utilizzato, ma sarebbe un’operazione inutile sia per chi vuole investire, sia per chi vuole viaggiare-

Partendo da questo presupposto bisogna fare una ulteriore precisazione: non esiste un solo “dollaro”, ma diversi dollari ovvero:

  • Il Dollaro Statunitense (USD)
  • Dollaro Australiano (AUD)
  • Il Dollaro Neozelandese (NZD)
  • Il Dollaro Canadese (CAD)

Come di certo già saprai il dollaro più importante e senza ombra di dubbio e di gran lunga quello americano. Esso è il padrone indiscusso del mercato Forex, il luogo virtuale dove si determinano i cambi di valute e dove si fanno contrattazione sulle coppie di valute stesse!

Ma nel mondo esistono anche altre tre varianti del dollaro Americano, ovvero quello australiano, quello neozelandese e quello canadese. Queste valute hanno comunque il loro posto e spazio all’interno del mercato Forex, sebbene rivestano un’importanza del tutto secondaria.

Quindi, quando vuoi sapere la quotazione del dollaro, quasi sicuramente ti stai riferendo a quello americano a meno che tu non sia interessato ad investire nella valuta australiana o neozelandese. L’alternativa è che tu debba partire per una vacanza in uno di questi splendidi Paesi!

Leggi anche: Vanguard.

L’euro dollaro

Spostiamo dunque l’attenzione per un momento esclusivamente sul dollaro Americano. La sua quotazione più importante ed interessante è quella che si ha insieme all’euro, andando a formare la famosissima coppia del mercato Forex EUR/USD.

Questa è la coppia capace da sola di ricoprire la maggior parte degli scambi che vengono effettuati ogni giorno sul Forex. Se parliamo di quotazione del dollaro nella maggior parte dei casi si sta facendo riferimento all’EUR / USD dunque.

Come dicevamo ogni moneta ha un suo proprio valore ed un potere d’acquisto nell’ambito della nazione nella quale viene utilizzata. La forza di una valuta inoltre è determinata da moltissimi fattori che molto spesso rientrano nell’ambito della macro economia. Per avere un ‘idea della forza di una valuta dunque sarà però necessario confrontarla con quella di un’altra potenza economica, come accade nel caso del cambio euro dollaro.

Le ultime tendenze hanno visto il dollaro rafforzarsi incredibilmente sui mercati fino ad arrivare al punto di raggiungere e superare le quotazioni dell’euro e andando a sfondare anche il minimo storico che era stato toccato qualche anno fa in tempi di crisi economica.

La quotazione attuale del dollaro rispetto all’euro vede una situazione di quasi parità perché per acquistare un euro sono necessari 1,07 dollari circa. Dunque in questo momento l’euro è più forte rispetto al dollaro.

Questo ha conseguenze sia negative che positive sulle esportazioni e le importazioni, da e verso gli Stati Uniti. ed anche tutta un’altra serie di ricadute economiche di cui non possiamo approfondire qui per questioni di tempo e di spazi!

Cosa determina il valore del dollaro?

Una cosa va chiarita subito: da sempre ci sono divergenze e differenze di pensiero per quanto riguarda questo fatto in particolare. Determinare cosa va ad influenzare il valore del dollaro è missione piuttosto complicata visto che si tratta di una moneta immischiata in scambi in tutto il globo.

Il valore del dollaro, dunque, non dipende soltanto da quello che accade negli Stati Uniti d’America.

Ecco alcuni esempi di fattori che contano anche molto:

    1. Il primo fattore da prendere in considerazione è quello relativo ai tassi di interesse che vengono dichiarati dalla banca centrale americana ovvero la FED.
    2. Un secondo fattore consiste nella valutazione dei prezzi dei beni al consumo negli Stati Uniti ed anche dei servizi, questo stabilisce il potere d’acquisto di una moneta quando si trova in mano al consumatore e quindi lo stato di salute dell’intera economia può essere parzialmente giudicato anche solo attraverso questo dato.
    3. Il terzo fattore non sarà affatto una novità: il prezzo del petrolio infatti ha una importanza determinante nell’andamento delle quotazioni del dollaro perché i barili vengono scambiati in dollari per l’appunto e si tratta ovviamente di dollari americani è per questo che bisogna prestare sempre grande attenzione anche alle quotazioni petrolifere.
    4. Il quarto ed ultimo fattore è molto vario ed offre il fianco a previsioni molto difficili in quanto si tratta delle politiche economiche e fiscali intraprese negli USA, queste possono essere molto variabili e possono cambiare di governo in governo. Le decisioni dei governi, per varie ragioni, non possono puntare sempre ad un rafforzamento della moneta, questo potrebbe avere un cattivo impatto sugli investimenti dall’estero e molto altro ancora.

Questi fattori che abbiamo indicato fino ad ora hanno una grande importanza per il dollaro. La loro importanza va estesa anche a qualsiasi altro Paese e quindi valuta che partecipano dei mercati mondiali perché è sempre su di essi che si va a calcolare la forza di una moneta.

Il discorso dunque è valido anche per l’euro e sarà il bilancio di tutti e 4 questi fattori a determinare quale valuta in un dato momento è più forte rispetto all’altra.

Investire sul dollaro conviene?

Oggi come oggi pensare di investire sul dollaro americano è davvero un’ottima idea specialmente se lo si fa con strumenti derivati che ti permettono di guadagnare sia quando il dollaro si rafforza sia quando le sue quotazioni sono in discesa.

Scegliere di operare sul mercato Forex dunque potrebbe rappresentare davvero la scelta giusta. Specialmente su tutte quelle coppie di valuta che comprendono il dollaro come valuta primaria o secondaria, rigorosamente quello americano!

Ma quali sono le previsioni per il futuro andamento del dollaro?

Se ti interessa investire sul dollaro che tu voglia farlo con i CFD o sul Forex devi essere sempre bene informato sulla situazione attuale e su quelle che sono le proiezioni sulla futura situazione dei tassi di cambio nel mondo.

Ad esempio, molto importante è fare attenzione ai cambi di leadership nella guida degli Stati Uniti d’America con le elezioni dei nuovi presidenti che causano sempre sbalzi nelle quotazioni.

Previsioni sul dollaro

Cosa lasciano trapelare dunque gli esperti sulla futura situazione del dollaro?

Parlando sempre del cambio euro dollaro la questione è piuttosto spinosa, ma come dicevamo a prescindere da come si metteranno le cose investire con i CFD offerti dai migliori broker Forex rappresenta la soluzione giusta, sia che l’euro ed il dollaro si trovino in fase di crescita o decrescita.

Le previsioni dicono che la FED procederà ad un innalzamento dei tassi di interesse e questo tenderà a rafforzare il dollaro e quindi il suo valore crescerà rispetto a qualsiasi altra valuta, compreso l’euro.

Gli analisti inoltre non vedono un enorme potenziale di crescita vista l’attuale situazione europea che non è di recessione certo, ma non c’è spinta ed è difficile dire se la crescita riprenderà a ritmi serrati sul breve periodo.

E’ dunque probabile che l’euro ed il dollaro si muoveranno per un periodo piuttosto lungo su binari paralleli in una situazione di sostanziale parità come è quella odierna con un tasso di cambio che rispecchia sicuramente questo scenario.

Investire sulle quotazioni dollaro: i CFD

Insomma investire sul dollaro e su tutte le altre valute Forex che lo contengono rappresenta una grande opportunità per gli anni a venire. Il dollaro è sempre una grande garanzia di volatilità come mercato.

Ciò significa che è sempre vivace ed è capace di movimenti importanti anche su base giornaliera, questa è una manna dal cielo per tutti coloro che amano investire sul Forex e farlo con i cfd con l’aiuto di broker del calibro di eToro.

Grazie alla leva finanziaria anche le più piccole variazioni nel valore del dollaro possono risultare in introiti importanti per l’investitore. Ciò comporta una situazione di tutto vantaggio sia che le quotazioni aumentino sia che diminuiscano.

Per non parlare del fatto che i CFD per fare trading sul dollaro offrono anche altri vantaggi, come la possibilità di usare la leva finanziaria e investire con piccoli capitali. Non bisogna dimenticare, poi, che il dollaro è la valuta più seguita e studiata in assoluto dagli analisti.

Offre sempre spunti molto chiari e vantaggiosi su come muoversi per fare investimenti proficui. Se desideri maggiori informazioni sui broker per le CFD per iniziare anche tu a fare trading sul dollaro, segui gli altri elaborati del nostro portale e non resterai deluso.

Abbiamo strategie efficaci ed una miriade di consigli utili anche per i principianti! Intanto, ecco le migliori piattaforme per fare trading sul dollaro e altre valute:

Migliori piattaforme per trading forex

Vogliamo introdurre adesso alle migliori piattaforme per fare trading sulle quotazioni del dollaro. In particolare, vogliamo presentare 2 intermediari che si distinguono per qualità e affidabilità Stiamo parlando di eToro e OBRinvest, broker specializzati per il trading Forex.

Trading sul forex con eToro

Molto interessante per principianti e professionisti è il servizio offerto da eToro. Parliamo di un broker storico con grandi successi alle spalle. Oggi eToro conta oltre 12 milioni di clienti in tutto il mondo, un’utenza che è cresciuta tantissimo proprio negli ultimi anni.

Il successo di eToro è dovuto a un aspetto particolare della sua offerta: il Copy Trading. Basandosi su una piattaforma di Social Trading eToro è stato in grado di introdurre anche questa particolare funzione. Il Copy Trading permette di copiare i migliori investitori in pochi click.

Con questa opportunità anche un principiante può incamerare profitti facilmente, senza le necessarie competenze tecniche per investire su dollaro e Forex.

Come fare e cosa valutare?

  1. Per prima cosa è necessario registrarsi alla piattaforma di eToro (100% gratis)
  2. Poi si può visitare la piattaforma WebTrader e i profili dei vari utenti di eToro
  3. Alcuni di questi sono accreditati come Popular Investor (professionisti)
  4. Basta trovare il Popular Investor più adatto alle proprie esigenze per fare investimenti automatici con eToro.
Iscriviti al broker eToro qui e prova il servizio esclusivo del Copy Trading

OBRinvest: investire sulle quotazioni dollaro senza commissioni

Allo stesso tempo, anche OBRinvest è un broker che ha accumulato ottime recensioni e pareri da parte degli utenti. OBRinvest è un broker Forex che comprende tutte le maggiori coppie di valute per investimenti pratici e diversificazione del portafoglio.

Più di ogni altra cosa, ci sentiamo di consigliare OBRinvest perché sulla sua piattaforma sono disponibili strumenti gratuiti di formazione. Il broker offre un eBook-corso di trading online, nel quale spiega le basi dell’investimento Forex.

Inoltre, OBRinvest è famoso per la sua assistenza telefonica agli utenti. Il broker dedica un Account Manager a TUTTI i nuovi iscritti. Significa che ognuno può ricevere consigli e assistenza da un esperto di mercati che lo guida attraverso l’attività di investimento senza costi aggiuntivi.

Iscriviti gratis a OBRinvest qui, clicca qui e ricevi i servizi..

Operare con i segnali è uno dei migliori trucchi forex che esista…

Quotazione Euro Dollaro

Quotazioni dollaro: perché sono importanti?

Come abbiamo accennato in precedenza il dollaro è la valuta più utilizzata per gli scambi sul Forex. Per la precisione, circa il 90% delle transazioni di valute a livello mondiale comprendono il dollaro statunitense.

Questo dato chiarisce il peso del dollaro e dei dati macro economici americani sull’intero mercato Forex. Parlando di quotazioni del dollaro, è chiaro che ogni variazione della moneta ha un impatto sull’equilibrio tra domanda e offerta nel commercio internazionale dei prodotti statunitensi.

Più il dollaro si rafforza, minore sarà il vantaggio per gli altri Paesi nell’acquisto di materie prime o altri beni dagli Stati Uniti. Al contempo, se il dollaro è forte le importazioni diventano più convenienti. Il peso del dollaro tocca inoltre l’azionario, perché da esso dipende l’afflusso di capitali da alle altre economie.

Infine, un altro fattore che testimonia l’importanza del dollaro e delle sue quotazioni è il fatto che molte banche operanti in economie meno forti lo usano come moneta di riserva. Ciò ha l’effetto di stabilizzare l’andamento della moneta locale e porta benefici. Insomma, il dollaro è fondamentale anche in quanto world reserve currency.

Da cosa dipendono le quotazioni del dollaro?

Dalla forza relativa dell’economia USA rispetto alle altre economie mondiali. Pesano anche aspetti geopolitici.

Perché il dollaro è così importante?

Perché è la valuta di riserva mondiale.

Perché chi inizia a fare trading forex inizia proprio con il dollaro?

Perché è la valuta su cui è più facile trovare previsioni e report.

Qual è il miglior broker per iniziare a fare trading forex per un principiante?

eToro visto che consente di copiare i migliori trader del mondo grazie all’innovativo Copytrading.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]