Comprare azioni Ferrero è possibile?

Ti piacerebbe comprare azioni Ferrero ma non sai come fare? Prima di tutto, qualora non ne fossi a conoscenza, devi sapere che la multinazionale italiana e specializzata in prodotti di dolci, non è quotata in borsa. Purtroppo non sappiamo se prima o poi l’azienda deciderà mai di quotarsi.

In questa guida infatti, ti spiegheremo come poter acquistare le future azioni della Ferrero qualora un giorno venisse quotata sul mercato finanziario in cui quotidianamente vengono scambiate valute estere e valori mobiliari.

Molti trader si chiedono come sia possibile che un colosso come Ferrero, tra l’altro un’azienda molto conosciuta soprattutto per aver inventato la Nutella, non sia quotata in borsa. La decisione è stata presa dalla famiglia, che ha preferito mantenere le sue azioni tutte all’interno del loro stabilimento.

Per fortuna, casi come quello della Ferrero sono molto rari. Al giorno d’oggi quasi tutte le grosse aziende decidono di distribuire una quota ai suoi azionisti. Ma se un giorno il colosso multinazionale fondato da Pietro Ferrero, decida di dare questa opportunità?

In quel caso potrai scegliere di capitalizzare la tua somma di denaro o tramite i broker online (purché abbiano l’autorizzazione per operare nel tuo Paese) oppure attraverso le banche. La prima scelta porta dei vantaggi non indifferenti, sia in termini economici che di tempo.

Immagina ad esempio di voler provare eToro, una delle piattaforme di trading online più conosciute la cui licenza è concessa dalla CONSOB. Potrai provare due features importanti, il social e copy trading.

Quest’ultima funzione ti permette di poter copiare le strategie degli investitori più esperti e quindi di ottenere i loro stessi risultati, fin dal primo giorno. Molti principianti degli investimenti usano eToro proprio per questo motivo e, i più lungimiranti, approfittano anche per imparare a investire osservando in diretta quello che fanno i migliori.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Prima di proseguire e capire come poter acquistare in futuro le azioni della Ferrero, vorremo spiegarti brevemente la sua storia e quali potrebbero essere i vantaggi e gli svantaggi di tale scelta.

Per agevolarti, vorremmo elencarti i broker su cui puoi iniziare a fare la tua attività in sicurezza e senza il rischio di essere truffato!

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: ubrokers
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Formazione Gratuita
  • Zero Commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare azioni della Ferrero: funzionerà il trading online?

    Prima di comprare Azioni con il trading online devi conoscere (anche in breve), la storia aziendale dall’azienda sulla quale vorresti investire. Se lo stesso ragionamento lo applicassimo su Ferrero, ci domanderemmo: chi è? Quali sono i suoi punti di forza? Com’è andata negli anni?

    Ferrero è una multinazionale di origine italiana, che si è specializzata in prodotti dolciari. La potremmo definire come una azienda storica, dal momento in cui è stata fondata nel 1946 dal noto Pietro Ferrero. Dopo il suo decesso, ha preso il posto come Amministratore Delegato Unico il fratello Giovanni.

    Tra i prodotti più importanti, quello che spicca è certamente la Nutella. Conosciuto e amato a livelli internazionali, tanto da essere ricercato in ogni parte del mondo. La decisione tutt’ora presa dal fratello Giovanni è quella di non quotare Ferrero in Borsa.

    Anziché chiedersi il motivo di cui nessuno parla, occorre fare una considerazione importante: se un giorno dovesse esser quotata nel mercato finanziario, dovrai fare in modo di rientrare nella initial public offering (IPO).

    Se non ci dovessi riuscire, ti dovrai accontentare di acquistare le azioni nel cosiddetto mercato secondario, ovvero comprarle dagli azionisti che le venderanno in un momento successivo alla loro acquisizione.

    Ti sconsigliamo assolutamente di rivolgerti alle banche. Ecco qualche svantaggio:

    • Commissioni troppo alte;
    • Vincoli su quando investire;
    • Nessuna possibilità di operare autonomamente.

    Approfondisci: Come Comprare azioni in Borsa.

    Comprare azioni Ferrero con i CFD

    In futuro potresti comprare azioni della Ferrero con i CFD, ovvero Contratti per Differenza. Quest’ultimo è uno strumento finanziario derivato, che ti consente di poter aprire una posizione vendendo allo scoperto (al ribasso) o comprando (al rialzo) e poter lucrare qualora le tue previsioni fossero corrette.

    Prima di cimentarti in questa operazione, ti consigliamo di registrarti in broker autorevoli come può essere Trade.com, che allo stesso tempo ti offre formazione gratuita. Anche perché non devi sottovalutare la leverage, ovvero la leva finanziaria.

    Clicca qui per iscriverti gratis su Trade.com

    Che cos’è la leva finanziaria? Con i Contratti per Differenza potrai capitalizzare in maniera ridotta rispetto a quanto faresti tradizionalmente. Uno strumento come la leva finanziaria è un’arma a doppio taglio: se la tua azione sarà positiva, il tuo profitto raddoppierà, ma se registrassi una perdita, anch’essa si raddoppierà.

    Non per caso le piattaforme di trading online serie, suddividono la leva finanziaria in investitori neofiti e quelli professionisti. Per quest’ultima categoria è riservata una leverage nettamente superiore.

    Quali saranno le previsioni delle azioni Ferrero?

    Indubbiamente la posizione internazionale di Ferrero agevolerà gli azionisti che vorranno senza dubbio prender parte della società. Al momento il dilemma è: la multinazionale di prodotti dolciari italiani, darà mai tale possibilità? Se sì, sarà conveniente investirci?

    Per poter approfondire le previsioni occorrerà effettuare un’analisi tecnica e fondamentale, analizzare le quotazioni in tempo reale e soprattutto osservare il grafico per comprendere l’andamento in tempo storico e attuale.

    Per i trader in stato più avanzato, suggeriamo di interpretare i grafici ricorrendo agli indicatori tecnici.

    Al di là di quanto scritto, se volessimo parlare della situazione attuale potremmo dire che le azioni Ferrero sono in crescita.

    L’andamento oltre che essere positivo è decisamente costante. Il suo fatturato va oltre 10 miliardi di euro, gli utili superano persino i 600 milioni di euro.

    Sul sito ufficiale si legge persino quanto segue:

    «L’organico medio del Gruppo nel 2018/2019 è stato di 33.003 unità, in aumento rispetto ai 31.748 dipendenti nel 2017/2018. L’organico puntuale al 31 agosto 2019 ammontava a 36.372 dipendenti, in aumento rispetto ai 35.146 al 31 agosto 2018».

    Leggi anche: Corsi trading online.

    A cosa è dovuto il successo di Ferrero?

    Si sa, l’italiano medio non rinuncia mai ai prodotti dolciari, soprattutto se riguardano il brand Ferrero. Dai dati che emergono dopo una breve analisi, per comprendere quali sono i marchi che fanno aumentare il fatturato della multinazionale del Bel Paese, si legge:

    • Nutella®
    • Ferrero Rocher®
    • Kinder Bueno®
    • Tutti i prodotti freschi
    • Tutti i prodotti da ricorrenza
    • Nutella Biscuits®
    • Kinder Cards®

    Impossibile che tu non li conosca, non è così? C’è un altro dato importante che per noi è decisamente significativo e che forse in pochi sanno: Ferrero investe molto sulle altre aziende estere e sempre nel settore alimentare.

    Con questo, ti vorremmo far capire che potresti comprare azioni non strettamente legate alla Ferrero, ma sulle società sulle quali investe (ti basterà fare una ricerca su internet o sul loro sito ufficiale per comprendere quali sono).

    Come comprare azioni Ferrero pur non essendo quotata in Borsa

    Lo sappiamo, il titolo potrebbe essere un po’ fuorviante, ma il concetto è che tu possa acquisire azioni su aziende su cui investe Ferrero (quindi immagina il suo potere commerciale), e ottenendo un potenziale beneficio.

    Una multinazionale come Ferrero, avrà la capacità di individuare le aziende più promettenti, non credi? Eventualmente potrai sfruttare il social e copy trading di eToro per confrontarti con i migliori trader e comprendere in che modo riescono a far fruttare i loro soldi sulla multinazionale di prodotti dolciari.

    Il suo bilancio ed i suoi utili sono in costante crescita anche grazie all’espansione del suo business all’estero. Non a caso, la stessa Ferrero si è aggiudicata il premio “Best Corporate Brand“ grazie ai suoi proficui investimenti in comunicazione e alla sua solidità finanziaria.

    Ha lasciato dietro brand come Barilla, Ferrari, Luxottica e Brembo. Insomma, Ferrero è assolutamente una delle, multinazionali più ricche in tutto il mondo e la prima in termini di ricchezza in Italia. Gli investimenti hanno sempre dimostrato un ottimo ritorno economico: da quelli fatti sugli impianti e stabilimenti a quelli riguardante l’acquisizione di nuove società.

    Nel mese di luglio dell’anno 2019 per esempio, il gruppo Ferrero ha acquisito in via ufficiale una parte del portafoglio di marchi dell’azienda Kellogg Company:

    • Il brand iconico dei famosi biscotti Keebler®
    • I biscotti Famous Amos® che rientrano tra la categoria “on the go” e tra i top selling
    • Biscotti Mother’s®
    • Murray® (biscotti senza zucchero)
    • Little Brownie Bakers®.

    Approfondisci: Imparare a investire in Borsa.

    Ferrero non è quotata in borsa: per quale motivo?

    Sono tanti coloro che si domandano per quale motivo Ferrero non è quotata in borsa. Una considerazione che spesso i trader omettono è quella di considerare la quotazione sui mercati finanziari sempre un vantaggio. Purtroppo in alcuni casi, la speculazione può conseguire persino una rovina aziendale.

    Ci sono dei costi dover sostenere per negoziare i titoli in Borsa, vincoli da dover rispettare e altri iter burocratici rognosi. Ma non è certamente questo il motivo per cui Ferrero ha deciso di non quotarsi in Borsa.

    La multinazionale dei prodotti dolciari italiani sostanzialmente non ne ha bisogno: non ha mai avuto problemi di auto-finanziamento, poiché raccoglie capitali grazie alla sua solidità (dimostrata anche dal bilancio).

    In una vecchia intervista all’Amministratore Delegato Giovanni Ferrero, alla domanda se “Ferrero sarà mai quotata in borsa”, lui stesso ha risposto:

    «Certo, quotarsi in Borsa risulterebbe il modo più veloce per raccogliere capitali. Ma noi abbiamo le risorse necessarie a finanziare la nostra crescita da soli. E oggi andare in Borsa è più rischioso di qualche tempo fa per la pressione dei rappresentanti dei fondi di investimento nelle società quotate».

    Infine ha concluso sostenendo, che potrà perdere “il lusso di rifiutare la quotazione in borsa” solamente nel caso in cui in futuro, Ferrero dovrà collaborare con un’altra grossa azienda.

    Approfondisci: Iniziare a giocare in Borsa.

    Tutti i nuovi stabilimenti e assunzioni Ferrero

    Qualsiasi investitore vorrebbe comprare azioni Ferrero, soltanto se tutto ciò fosse possibile. I dati in merito agli investimenti della multinazionale continuano a crescere: a Balvano, sono state aumentate le produzioni dei prodotti dolciari.

    In Irpinia verranno prolungati i contratti stagionali grazie ad un altro aumento in termine di produzione. Ferrero Spa inoltre, prevede di aumentare le assunzioni in Italia grazie all’espansione del suo business con i biscotti Nutella Biscuits.

    Soltanto in Italia, negli ultimi 10 anni la multinazionale Ferrero ha investito ben 1,2 miliardi di euro nel Bel Paese. L’ultima sua capitalizzazione ammonta a ben 213 milioni di euro in beni materiali presso lo stabilimento “Ferrero Industriale Italia S.r.l.”

    Approfondisci: Come Investire in azioni.

    Come investire in Ferrero: due consigli utili

    Ti prepariamo nel caso in cui Ferrero decida di consentire ai trader di acquistare le sue azioni. In questo caso potrai optare per due strategie:

    • Medio e lungo termine: non dovrai far altro che accedere al sito web ufficiale di Ferrero e leggere tra le news quando la multinazionale provvederà alla ricapitalizzazione (ricostituisce il suo capitale sociale o reinveste degli interessi bancari)
    • Nel brevissimo termine: sfrutti i Contratti per Differenza (CFD) e pacchetti azionari, cercando di usufruire della leva finanziaria (con tanta ponderazione). I dividendi Ferrero sono elevatissimi, quindi varrebbe la pena investire del tempo nell’attesa di trovare le sue azioni da comprare.

    Per farlo affidati soltanto a piattaforme di trading online autorevoli. Anche in questo caso, broker come eToro ti permettono di operare con i CFD. Inizia magari con un profilo demo in modo tale da fare esperienza senza investire capitale reale.

    Il bello di eToro è che consente di copiare, in modo completamente automatico, tutto quello che fanno i migliori investitori del mondo. Molti di coloro che cominciano a investire in borsa lo fanno proprio con eToro perché possono ottenere subito gli stessi risultati dei migliori investitori professionisti senza sapere niente di borsa o di investimenti.

    Comincia gratuitamente con eToro cliccando qui.

    Per saperne di più, puoi leggere la nostra recensione di eToro.

    La concorrenza di Ferrero: di chi avere paura?

    La concorrenza di Ferrero esiste. Ma grazie alla sua solidità finanziaria, e l’espansione dei prodotti sempre più amati dal pubblico internazionale, non ci sono rivali che possano metterla in ginocchio. Tra i concorrenti italiani possiamo citare: Motta, Barilla con il suo prodotto di punta Mulino Bianco, Balconi e altri brand dello stesso settore.

    Qualcuno avrebbe persino cercato di imitare la famosissima Nutella, ma come potrai immaginare tutti con scarsi risultati. Il bilancio di Ferrero parla chiaro, così come il suo aumento di fatturato in ogni parte del mondo.

    Comprare azioni Ferrero

    Conclusioni

    Qualora la multinazionale permettesse di comprare azioni, sicuramente ci sarebbero tanti avvoltoi pronti ad approfittarne. Ti consigliamo di seguire sempre l’andamento e la questione della “quotazione in borsa”.

    Anche se tu non fossi troppo esperto, un domani (purché con buonsenso) ti suggeriamo vivamente di comprare le eventuali azioni Ferrero. Come in ogni settore del trading, ti consigliamo di diversificare il tuo portafoglio per garantire un margine più alto sul ritorno economico

    Infine, scegli soltanto i broker autorevoli e con licenza, prima che poi sia troppo tardi per recuperare i tuoi soldi magari finiti in qualche conto corrente offshore a causa di una piattaforma fraudolenta.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: ubrokers
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Formazione Gratuita
  • Zero Commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    E’ possibile comprare azioni Ferrero?

    Purtroppo al momento non è possibile, visto che la Ferrero non è quotata in Borsa.

    Come mai Ferrero non è quotata in Borsa?

    L’azienda è florida, genera elevati profitti e quindi non ha bisogno di capitali esterni. La famiglia erede del fondatore preferisce mantenere il controllo completo dell’azienda.

    Quando si potranno comprare azioni Ferrero?

    Non è da escludere che un giorno la famiglia decida di quotare in Borsa Ferrero, ad esempio nel caso di un accordo di fusione con un grande player internazionale.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.