Trusters: Come funziona il lending crowdfunding immobiliare?

Pubblicato: 20 Gennaio 2022 di Valerio Sanna

Il crowdfunding immobiliare è un metodo che permette di usare un gran numero di investitori, spesso piccoli investitori, per finanziare progetti immobiliari. Trusters è una delle migliori piattaforme presenti in Italia, che offre questa tipologia di investimenti.

Gli imprenditori possono avviare progetti immobiliari senza dipendere da una banca o da un singolo finanziatore. L’investimento viene suddiviso in molte piccole frazioni e il prestito viene erogato da tanti piccoli finanziatori.

Questo genere di investimenti può offrire rendimenti discreti, ma quali sono i rischi? Vale la pena investire in questi progetti? Trusters è una piattaforma affidabile?

Risponderemo a queste e a molte altre domande in modo che abbiate una visione chiara del crowdfunding immobiliare e nello specifico della piattaforma Trusters.

Riepilogo di Trusters:

📊 Tipo di investimento
Crowdfunding
📈 Rendimento potenziale
Circa il 9% annuo
📋 Piattaforma
Trusters
⚙️ Settore Immobiliare
💸 Investimento minimo
250 euro
📌 Sede Milano
🏷️ Costi Nessuno
🖥️ Migliori alternative eToro / XTB / Trade

In questa recensione valuteremo come funziona questa piattaforma di crowdfunding e proporremo delle alternative per diversificare i vostri investimenti, Broker come eToro, sicuri e molto affidabili.

Cos’è Trusters?

Trusters è una società italiana con sede a Milano e precisamente in via A.Bono Cairoli, 22, costituita nel 2017 come SRL e iscritta al Registro Imprese di Milano con il numero REA MI-2507909.

Si tratta di una startup innovativa che nasce con lo scopo di offrire prestiti Peer-to-Peer e nello specifico, di permettere di finanziare attività immobiliari come nuove costruzioni o ristrutturazioni, grazie alla raccolta di fondi e all’erogazione di prestiti a breve termine.

I soci che partecipano al progetto sono:

  • DIGITECH S.r.l.
  • Mauro Coazzoli
  • Tommaso Giocoladelli
  • Alessandro Mallamo
  • Laura Maffi
  • Sergio Pelizzari
  • INSIEME REAL ESTATE S.r.l.s.
  • Rosario Delle Stelle
  • Hu Peng
  • Ronnie Laureana
  • INSQUARED HOLDING S.r.l.
  • STUDIO IMMOBILIARE GALLIANO S.r.l.
  • SILOM S.rl.
  • Michele Buono
  • Manuela Buono
  • Andrea Bernardini
  • Simone Luigi Santimone
  • Sergio Soresi
  • MV POWER S.r.l.

La tecnologia utilizzata per registrare le transazioni è la stessa delle criptovalute, ovvero la famosa Blockchain, in modo da avere la massima trasparenza ma allo stesso tempo un alto livello di sicurezza.

Trusters funge da tramite fra imprenditori e promotori immobiliari alla ricerca di finanziamenti e investitori alla ricerca di possibilità di investimento.

L’incontro di domanda e offerta permette agli investitori di mettere a disposizione il proprio denaro e agli imprenditori di usarlo per realizzare i loro progetti e restituirlo con i dovuti interessi, che saranno il profitto degli investitori.

Trusters consob e regolamentazione

La Trusters SRL, come abbiamo detto è una società registrata e regolamentata. Svolge servizi di lending crowdfunding peer-to-peer in qualità di agente di pagamento autorizzato dalla Banca di Francia ed iscritto al numero di registrazione 77409 del REGAFI .

Opera in convenzione con Lemonway, Istituto di Pagamento, operatore in regime di libera prestazione di servizi, sottoposto alla supervisione del regolamento francese (ACPR).

Nel rispetto delle regole vigenti in Unione Europea, Trusters ha ottenuto l’autorizzazione della CONSOB e questo mette gli investitori al riparo dalle eventuali truffe.

Sul sito ufficiale di Truster si legge un disclaimer che avvisa giustamente sui rischi di investimenti di questo tipo. Sono dei prestiti Peer-to-Peer e comportano dei rischi. Chi riceve il prestito potrebbe non essere in grado di restituirlo o almeno non completamente o nei tempi previsti, quindi tenetelo a mente.

Come ridurre i rischi

Il crowdfunding immobiliare comporta dei rischi come qualsiasi investimento e Trusters, per quanto sia una piattaforma sicura non li può eliminare.

Ma come fanno i grandi investitori e i trader famosi a ridurre i rischi al minimo?

Diversificano i loro investimenti.

E’ questo il segreto, semplice, forse banale, ma la diversificazione è il metodo migliore per ridurre i rischi. Meglio si riesce a diversificare un portafoglio e più è probabile che questo offra dei rendimenti costanti.

Come si fa a diversificare?

Per fare una buona diversificazione degli investimenti bisogna seguire questi passaggi:

  • Dovete puntare su molti progetti nella piattaforma Trusters.
  • Potete investire anche in altre piattaforme di crowdfunding immobiliare come Mintos.
  • Potete anche puntare su altri sistemi di prestito Peer-to-Peer come Bondora.
  • Ma soprattutto dovete diversificare con altre forme di investimento offerte dai Broker CFD.

Questi Broker permettono di investire in migliaia di strumenti finanziari appartenenti ad asset quali azioni, indici, materie prime, forex, ETF e criptovalute.

eToro è uno dei Broker online più famosi al mondo e oltre alla possibilità di investire negli asset che abbiamo appena elencato, vi permette di copiare gli investimenti dei trader più esperti.

Il sistema (brevettato da eToro) si chiama Copy Trading, vi permette di selezionare i trader più capaci e con un click, di copiare tutte le loro operazioni a mercato.

Ecco qualche esempio di trader che potreste copiare con i relativi rendimenti annui:

trader etoro crypto

I rendimenti passati non garantiscono risultati futuri

Clicca qui e scegli quali trader copiare

Alla base degli investimenti c’è la formazione e se volete ottenere dei rendimenti costanti vi consigliamo di scaricare uno dei migliori Corsi di Trading disponibili online.

Realizzato da XTB, un Broker quotato in borsa ed estremamente affidabile, questo ebook getta le basi del trading online e spiega nel dettaglio le principali strategie di investimento.

Potete scaricare il corso anche se non siete clienti di XTB, basta usare questo link ufficiale:

Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

Mentre studiate le migliori strategie operative, dovete anche metterle alla prova e testarle direttamente sui mercati. Ma per farlo senza correre rischi inutili c’è bisogno di un conto Demo.

Trade.com, uno dei Broker online più popolari nel nostro paese, offre un conto Demo gratuito e illimitato, che vi permette di testare tutti gli investimenti che avete in mente con denaro virtuale, senza correre alcun rischio.

Il conto Demo è uguale in tutto e per tutto a quello reale, a parte per il denaro, che in questo caso è virtuale. Ecco il link per accedere:

Clicca qui e accedi gratis al conto Demo di Trade.com

Trusters login: Come registrarsi

La registrazione su Trusters è molto semplice e rapida, dovete inserire i vostri dati personali, confermare la vostra identità e in 5 minuti sarete pronti a fare il vostro primo investimento.

Per accelerare la procedura potete anche utilizzare il vostro account Facebook o Google.

Prima di registrarvi è preferibile guardare attentamente il video esplicativo presente sul sito di questa piattaforma di crowdfunding immobiliare, che vi aiuterà a capire il funzionamento del sistema.

Trusters login Come registrarsi

Trusters immobiliare nel dettaglio

Come accennato, Trusters funge da collegamento fra promotori immobiliari e investitori.

  • I promotori e gli imprenditori cercano finanziamenti per realizzare progetti edilizi.
  • Gli investitori cercano opportunità e prestano il loro denaro per la realizzazione di tali progetti.

Nel dettaglio Trusters si occupa di:

  • Selezionare i promotori e gli imprenditori
  • Analizzare i loro progetti
  • Determinare il profilo di rischio
  • Stabilire il rendimento
  • Raccogliere i fondi necessari alla realizzazione del progetto.

Dopo aver avviato il progetto, gli imprenditori inizieranno a restituire il prestito, con l’aggiunta degli interessi pattuiti.

L’investimento è vincolato?

Si, Trusters non offre una mercato derivato nel quale si possono rivendere i propri prestiti a investitori terzi per rientrare più rapidamente dell’investimento fatto, rinunciando a parte dei profitti.

In questa piattaforma il prestito è vincolato e non si può rientrare in possesso del capitale prima della scadenza del contratto.

Questo è uno dei principali svantaggi di Trusters. Se volete un investimento più “elastico” vi consigliamo di optare per i Broker CFD, che permettono di investire e disinvestire senza alcun vincolo, con un semplice click.

Trusters pro

Trusters Pro è una sezione del sito di questa piattaforma di crowdfunding immobiliare, realizzata per i “professionisti del settore” o meglio per tutti quegli investitori che vogliono tenersi sempre aggiornati sui nuovi progetti d’investimento.

Oltre ad una corposa community di esperti, Trusters Pro offre una serie di video e webinar volti a migliorare la preparazione dei partecipanti, creando un supporto di alto livello.

Trusters Pro offre anche un accesso prioritario ad alcune operazioni immobiliari di grandi dimensioni.

Quanto rende Trusters?

I rendimenti del crowdfunding immobiliare non sono elevati ma offrono dei ritorni economici piuttosto stabili.

In media i progetti offerti su Trusters rendono circa il 9% annuo, una percentuale che non tutti gli investitori troveranno soddisfacente.

Questo è un ulteriore motivo per diversificare i vostri piccoli investimenti utilizzando i Broker CFD che abbiamo proposto in questa guida, così da distribuire al meglio il vostro capitale e alzare i rendimenti medi.

La durata degli investimenti su Trusters è variabile, quindi esaminate con attenzione questo dettaglio prima di imbarcarvi in un investimento a lungo termine, che non si adatta al vostro stile di trading e alle vostre esigenze.

Tenete conto che Trusters eroga gli interessi solo al completamento del progetto, questo significa che se investite 500€ in un progetto di 14 mesi, al termine riceverete indietro 545€ ovvero 500 + il 9% di interesse.

Lending crowdfunding immobiliare

Il lending crowdfunding immobiliare, che è il sistema proposto da Trusters non è l’unico metodo di crowdfunding immobiliare che potete trovare sul mercato.

Ci sono piattaforme che offrono l’equity crowdfunding, un sistema che offre “azioni” della proprietà realizzata in cambio del finanziamento erogato, non degli interessi.

Ovviamente sono due tipologie di investimento molto diverse:

  • L’equity crowdfunding assomiglia più al concetto di multiproprietà, voi investite e ricevete in cambio una frazione dell’immobile realizzato.
  • Il lending crowdfunding è invece un prestito, e al termine riceverete indietro il denaro investito più gli interessi.

Commissioni e costi Trusters

Non ci sono costi o commissioni da pagare per chi eroga dei prestiti utilizzando Trusters. I costi vengono pagati dall’imprenditore che richiede il prestito.

L’investimento minimo disponibile su Trusters è di 250 euro, parecchio più elevato da quello richiesto da Broker online come eToro, XTB o Trade.com, che oscillano fra i 50 e i 100 euro.

I depositi possono essere effettuati sia con bonifico bancario che con carta di credito/debito, la differenza è la rapidità del trasferimento di denaro, che per un bonifico richiede almeno un paio di giorni lavorativi.

Commissioni e costi Trusters

Trusters opinioni e recensioni

Sul web abbiamo letto numerose recensioni su Trusters e dobbiamo ammettere che la maggior parte sono positive, specialmente quelle degli esperti di settore, che reputano questa un’ottima piattaforma per il lending crowdfunding immobiliare.

Le opinioni degli investitori sono anch’esse positive ma una piccola percentuale di utenti lamenta alcuni difetti del sistema:

  • I rendimenti non sempre sono quelli promessi al momento dell’investimento
  • I tempi di restituzione non sempre vengono rispettati

Si tratta di prestiti e la loro restituzione dipende da molti fattori e questo aumenta il rischio di ritardi o di rendimenti inferiori.

Nel complesso la piattaforma è giudicata “accettabile” e più siete esperti nel settore più vi troverete a vostro agio su Trusters.

Consigliamo comunque diversificare il più possibile, così da limitare i rischi al minimo.

trusters

Conclusioni

Trusters è un piattaforma di lending crowdfunding immobiliare italiana e questo ci inorgoglisce, inoltre funziona bene ed è piuttosto affidabile, ma ricordatevi che si tratta di investimenti, i rischi non mancano.

I ritorni economici su questi investimenti non sono elevati, parliamo di un 9% medio annuo, ma i rischi sono piuttosto bassi, nonostante si verifichino di tanti in tanto dei ritardi nella restituzione del prestito erogato.

La piattaforma è molto intuitiva e facile da usare anche per chi non ha mai operato su un sistema di crowdfunding, quindi la promuoviamo a pieni voti.

Ciò che dovete tenere presente è che per ottenere dei rendimenti quanto più stabili possibile, bisogna diversificare, sia all’interno di Trusters che su altre piattaforme, come sui Broker CFD che abbiamo proposto in questa guida.

Iniziate facendo pratica sul conto Demo offerto gratis dai migliori Broker online, ecco i link per accedere, non occorre fare alcun deposito:

FAQ

Cos’è il lending crowdfunding immobiliare?

E’ un sistema per finanziare i progetti immobiliari, con prestiti fatti da piccoli investitori.

Trusters cosa fa?

E’ una piattaforma di lending crowdfunding immobiliare che collega imprenditori e investitori.

Quanto si guadagna con Trusters?

I progetti rendono circa il 9% annuo.

Che alternative ci sono al crowdfunding?

Si può investire sui mercati e ottenere ritorni economici ben superiori se si usano Broker CFD come eToro.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.