Investire in Zucchero: Come e dove fare trading? (2024)

Il trading sullo zucchero è uno degli investimenti più interessanti del mercato delle commodity. Gli usi di questa “materia prima” sono numerosi e il suo prezzo è governato da interessi internazionali e dalla classica legge della domanda e dell’offerta.

Per molti secoli questo alimento era a beneficio solo dei ricchi mentre adesso è alla base dell’alimentazione di tutti i popoli. E’ proprio la sua larga diffusione che lo ha reso così importante e ci sono parecchi investitori che seguono con attenzione le sue oscillazioni sul mercato delle materie prime.

🔽SUGGERIMENTO INIZIALE🔽

Si può investire in zucchero in diversi modi, ma il migliore tra tutti, e il più flessibile, è utilizzare i CFD che consentono di puntare sul rialzo o sul ribasso del prezzo della materia prima.

Come realizzare questa operazione? Utilizzando un broker di CFD, proprio come eToro, perfetto per investire in materie prime a commissioni competitive e che mette a disposizione degli utenti strumenti all’avanguardia, come il Copy Trading per replicare i portafogli degli specialisti del trading. Per iniziare dovrai solo seguire questi step:

  1. Registrati e inserisci i tuoi dati personali.
  2. Deposita il tuo capitale.
  3. Cerca l’asset sulla soia nella barra di ricerca.
  4. Apri la posizione.

Clicca qui per iniziare ad investire sullo zucchero con eToro

🎯 Asset Zucchero
📈 Come investire? CFD
📌 Altre soluzioni Azioni – ETF
🏆 Miglior broker eToro

Come investire in zucchero?

Il trading dello zucchero non può essere effettuato “fisicamente” o meglio, non c’è nessuno che compra e vende tonnellate di zucchero per fare trading, come non compra petrolio in barili o non fa trading di soia in sacchi, sarebbe complicato e gli spostamenti estremamente costosi vanificherebbero i rendimenti dell’investimento.

A tal proposito, la migliore soluzione per investire nello zucchero sono i CFD (Contract for Difference), ovvero strumenti finanziari che permettono agli investitori di speculare sul movimento dei prezzi di un determinato asset, senza possederlo effettivamente. Nello specifico si potrà:

  • Puntare al rialzo: se si pensa che il prezzo dello zucchero aumenterà.
  • Puntare al ribasso: nel caso in cui si prevede un movimento al ribasso dello zucchero.

Nel caso di questa materia prima, è possibile investire sui CFD attraverso i broker online, come eToro. Per farlo, è basterà seguire questi step:

  1. Aprire un account: Una volta scelto il broker, dovrai registrarti sul loro sito web compilando il modulo di registrazione.
  2. Effettuare un deposito: Dopo aver aperto l’account, sarà necessario effettuare un deposito iniziale. Assicurati di controllare i requisiti minimi di deposito del broker.
  3. Acquistare o negoziare CFD sullo zucchero: Dopo aver completato il deposito, sarai pronto per investire. Scegli l’asset e apri la posizione. 

Clicca qui per iniziare ad investire sullo zucchero

Alcune alternative per investire in zucchero? Senza ombra di dubbio le azioni e gli ETF sulla materia prima, anch’esse negoziabili sui broker online come eToro. 

Azioni

Le azioni rappresentano la proprietà di una società e acquistare azioni significa diventare azionista di quella società. Gli investitori possono comprare azioni di società che operano nel settore dello zucchero per partecipare ai loro utili e beneficiare dell’eventuale apprezzamento del valore delle azioni stesse. Alcuni esempi di aziende legate al settore dello zucchero sono: Nestlé SA (SWX: NESN), Tate & Lyle PLC (LON: TATE) e Cosan Limited (B3: CSAN3).

Clicca qui per iniziare ad investire sullo zucchero con le azioni

ETF

Gli ETF (Exchange Traded Fund) sono fondi di investimento che replicano l’andamento di un indice o di un gruppo di attività. Gli ETF sono negoziabili in borsa come azioni e offrono agli investitori una diversificazione del portafoglio senza la necessità di acquistare ogni singolo titolo sottostante. Per quanto riguarda gli ETF per investire sullo zucchero, un esempio è l’ETF iPath Series B Bloomberg Sugar Subindex Total Return (SGG).

Clicca qui per iniziare ad investire sullo zucchero con gli ETF

Dove investire in zucchero?

Per fare trading commodities serve un intermediario, che può essere:

  • La vostra banca
  • Un Broker CFD

In entrambi i casi vi verranno proposti dei contratti derivati per negoziare sullo zucchero, con la differenza che i Broker CFD sono decisamente molto più economici.

Questi Broker sono sicuri come la vostra banca, parliamo di intermediari con regolare licenza CONSOB o CySEC, che offrono i Contratti per Differenza, dei derivati che seguono il prezzo dello zucchero.

Fra questi intermediari, alcuni si trovano al vertice della classifica, sono i Broker che offrono il miglior compromesso fra sicurezza, convenienza e affidabilità: eToro, XTB. Vediamo ora le loro caratteristiche.

eToro

eToro è certamente il broker online più diffuso al mondo e questa sua popolarità è confermata sia dal numero di utenti (oltre 10 milioni) che dalle numerose licenze che può vantare, fra cui quella CONSOB per l’Italia.

La piattaforma di trading proposta da questo broker è una delle più intuitive e rapide sul mercato, eccola qui sotto in uno screenshot del CFD Sugar:

trading zucchero con etoro

Fare trading sullo zucchero con eToro è molto semplice: dopo la registrazione, seleziona il CFD corrispondente e clicca su Investi. A questo punto dovrai solo decidere quanto puntare e aprire la posizione, puntando al rialzo o al ribasso. 

Clicca qui per iniziare a fare trading zucchero su eToro

Se sei attratto dai sistemi di investimento, su eToro potrai utilizzare uno strumento davvero innovativo: il Copy Trading.

Questo sistema brevettato da eToro permette di copiare le operazioni a mercato dei migliori trader della piattaforma (su eToro).

Tu li scegli e il software ricopierà i loro trade sul tuo conto, replicando tutte le loro operazioni. Ecco come funziona:

  • Registrati gratis su eToro
  • Accedi al conto Demo o a quello reale
  • Nella sezione “Persone” scegli i trader da copiare
  • Il Copy Trading ricopierà le loro operazioni sul tuo conto di trading

Con il Copy Trading i vostri rendimenti dipendono da quelli dei trader che state copiando, ecco alcuni esempi:

top trader etoro

XTB

XTB ha cercato fin da subito di migliorare i risultati dei propri trader, sviluppando un Corso di Trading molto completo.

Questo corso permette di approfondire il trading online, comprese le commodity. Inoltre il corso è gratuito, ed è redatto personalmente dagli esperti del settore, così da fornire a tutti i trader esempi e strategie pratiche per operare al meglio sulle materie prime come lo zucchero. Potrai trovarlo nella sezione educativa del broker, ma per facilitarti il lavoro, ecco il link per scaricarlo fin da subito. 

Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading gratuito

Se poi vorrai mettere in pratica quanto imparato, XTB mette a disposizione di tutti i suoi utenti un conto demo gratuito, grazie al quale potrai testare le strategie sulle materie prime apprese senza rischi, utilizzando il denaro virtuale offerto dalla piattaforma. Quando vorrai, successivamente, potrai passare alla modalità reale e iniziare a fare sul serio!

Clicca qui per registrarti su XTB

Riassumendo, quindi, come si fa trading sullo zucchero con XTB? Ecco i 4 step da seguire:

  1. Registrati su XTB
  2. Effettua il deposito del tuo capitale.
  3. Seleziona il CFD “Sugar” e clicca su Acquista (o su Vendi se volete puntare al ribasso)
  4. Decidi quanto investire nell’operazione.

Clicca qui e registrati gratis su XTB

Cos’è lo Zucchero n. 11?

Spesso nel mondo del trading online si legge la dicitura Zucchero n. 11. Ma di cosa si tratta?

Lo Zucchero n. 11 è un future, un contratto derivato che viene usato per negoziare lo zucchero sui mercati.

Questo contratto ha una scadenza al termine della quale si può effettivamente ottenere lo zucchero “fisico” ma nessuno lo reclama mai. Il future Zucchero n.11 viene usato per negoziare, ma nessuno degli investitori è interessato ad “incassare” la materia prima, perciò acquista o vende questo derivato al prezzo di mercato e alla scadenza rinnova l’investimento.

Investire in materie prime significa, in questo caso, seguire le oscillazioni di prezzo di Zucchero n.11 che riflette l’andamento della commodity a livello mondiale. Insomma, quando negozierai i CFD, starai puntando sulle variazioni del prezzo di questo asset. 

Quotazione in tempo reale dello zucchero

Cosa influenza il prezzo dello zucchero?

Dopo aver visto la quotazione in tempo reale dello zucchero, è bene sapere quali sono i fattori che influenzano l’andamento al rialzo o al ribasso della materia prima, i quali possono essere utili anche ai trader per valutare la bontà dell’investimento.

Ecco, quindi, quali sono i principali fattori che influenzano il prezzo dello zucchero:

  • Domanda e offerta globali: La domanda e l’offerta globali di zucchero giocano un ruolo fondamentale nella determinazione dei prezzi. Se la domanda supera l’offerta, i prezzi tendono ad aumentare. Al contrario, se l’offerta supera la domanda, i prezzi possono diminuire.
  • Politiche governative: Le politiche governative, come le tariffe o le quote di importazione, possono influenzare il prezzo dello zucchero. Ad esempio, l’imposizione di dazi all’importazione può aumentare il prezzo dello zucchero sul mercato interno.
  • Prezzi delle materie prime correlate: I prezzi di altre materie prime, come l’olio, possono avere un impatto sul prezzo dello zucchero. Ad esempio, un aumento del prezzo dell’olio può aumentare i costi di produzione per i produttori di zucchero, influenzando così i prezzi.
  • Fluttuazioni valutarie: Le fluttuazioni valutarie, come quella del dollaro USA, possono influenzare il prezzo dello zucchero. Se la valuta in cui viene scambiato lo zucchero si indebolisce rispetto ad altre valute, i prezzi possono aumentare per compensare la perdita di valore della valuta.

È importante notare che questi sono solo alcuni dei principali fattori che influenzano il prezzo dello zucchero e che possono esserci anche altri fattori specifici a livello regionale o nazionale che possono avere un impatto significativo.

Previsioni per investire nello zucchero

La realtà è che non è possibile realizzare previsioni certe per investire sullo zucchero. Il mercato è troppo volatile e anche gli analisti vedono il futuro molto incerto. 

Come abbiamo visto, infatti, sono molti i fattori da tenere in considerazione per capire l’andamento del prezzo dello zucchero e sono analizzabili solo, ed esclusivamente, tramite un’analisi tecnica e fondamentale del titolo. Solo in questo modo è possibile davvero fare previsioni per investire sullo zucchero e capire se conviene o meno investire su questa materia prima. 

Strategie per investire nello zucchero

Investire nello zucchero può essere una scelta interessante per diversificare il proprio portafoglio, ma per trarre il massimo da questa operazione, bisognerà considerare l’attuazione di alcune strategie. Eccone alcuni esempi di tecniche di investimento che potresti considerare: 

  • Stop loss: Utilizza uno stop loss per limitare le perdite nel caso in cui il prezzo dello zucchero scenda al di sotto di un certo livello. Puoi impostare un ordine di vendita automatico per proteggere il tuo investimento.
  • Diversificazione: Non concentrarti esclusivamente sugli investimenti nello zucchero, ma bilancia il tuo portafoglio con altri strumenti finanziari. La diversificazione riduce il rischio complessivo dell’investimento.
  • Utilizzo di indicatori: Studia gli indicatori tecnici, come RSI e Media Mobile, per valutare l’andamento del prezzo dello zucchero ed identificare eventuali inversioni di tendenza. 

Perché investire nello zucchero?

Insomma, investire nello zucchero conviene? Ci sono potenziali benefici? Per rispondere a questa domanda esiste un’unica soluzione: fare un bilanciamento tra vantaggi e svantaggi che potrebbe comportare fare trading su questa materia prima. Vediamoli insieme:

PRO

  • Diversificazione del portafoglio: Investire in materie prime come lo zucchero può aiutare a diversificare il tuo portafoglio, riducendo il rischio complessivo.
  • Inflazione: Durante periodi di alta inflazione, i prezzi delle materie prime tendono ad aumentare, compreso lo zucchero. Se si coglie al volo l’opportunità, si potrebbero generare interessanti benefici economici. 

CONTRO

  • Volatilità dei prezzi: I prezzi dello zucchero possono essere molto volatili a causa di fattori come le condizioni meteorologiche, la produzione agricola e le politiche governative.
  • Fattori esterni: Eventi geopolitici, fluttuazioni valutarie e cambiamenti normativi possono influenzare il mercato dello zucchero in modo imprevedibile. Insomma, bisogna sempre prestare un occhio di riguardo ai fattori esterni e, di certo, non si può mai stare tranquilli!
trading zucchero

Conclusioni

In questa guida abbiamo visto cos’è il trading dello zucchero, cosa influisce sui prezzi di questa commodity e come negoziarla sui mercati.

Qualunque sia la vostra strategia di trading sullo zucchero avrai la necessità di un broker CFD e noi ti abbiamo mostrato i più affidabili e convenienti sul mercato. Grazie a queste piattaforme di trading potrai seguire i prezzi, studiare i grafici e negoziare lo zucchero sui mercati globali.

Ma per testare le tue strategie senza rischiare denaro, potrai sfruttare i conti Demo offerti gratis da questi Broker CFD, ecco i link per registrarti:

Piattaforma: Proprietaria
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Conto Remunerato
  • Azioni Frazionate
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Il 51% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
    Piattaforma: xStation
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Corso Trading Gratuito
  • Conto Remunerato
  • Oltre 1.500 Asset
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Conviene fare trading sullo zucchero?

    Fare trading sullo zucchero può essere una scelta interessante per gli investitori. Ma per stabilire la convenienza dell’investimento bisognerà effettuare un’analisi delle quotazioni e dei fattori che influenzano il mercato dello zucchero. Solo in questo modo è essenziale per prendere decisioni informate nel trading di questa materia prima.

    In quale borsa viene scambiato lo zucchero?

    Lo zucchero viene scambiato su diverse borse, tra cui la Borsa Italiana, la Borsa di New York e la Borsa di Londra. Gli scambi avvengono principalmente attraverso contratti futures, ma è possibile investire sullo zucchero con altre modalità, utilizzando i broker online.

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.