Trading online forum

Moltissimi principianti iniziano la loro marcia di avvicinamento al trading cercando Trading Online Forum su Google. E’ una scelta giusta? E quali sono i migliori forum dove imparare il trading online?

In questa guida spiegheremo, nel dettaglio, se i forum dedicati al trading siano ancora una fonte di informazione valida nel 2022 e quali siano le alternative ideali per chi è ancora alle prime armi ed è alla ricerca di una risorsa per imparare a guadagnare con il trading online.

Quando si tratta di investimenti, come vedremo, la sicurezza è la cosa più importante. Ecco perché nella nostra analisi prenderemo in esame gli strumenti messi a disposizione da broker regolamentati come eToro, che con il suo Social Trading ha fatto un passo oltre i forum creando una piattaforma al passo con i tempi.

Senza dimenticare l’opportunità di copiare le operazioni degli altri trader, cosa che permette anche ad un principiante di ottenere gli stessi rendimenti di un investitore con maggiore esperienza (in rapporto ovviamente al capitale investito).

Clicca qui per registrarti su eToro

📚 Fonte:Trading online forum
👥 Chi può iscriversi:Tutti
⚖️ Affidabilità:⭐️⭐️
🎯 Efficacia:⭐️⭐️
🏆 Migliore alternativa:Social Trading di eToro

Trading online forum: i migliori

Iniziamo analizzando quelli che ad oggi sono considerati i migliori forum di trading online, prendendo in esame sia community italiane che internazionali.

Top 3 trading online forum italiani:

  • Il Sole 24 Ore – la più famosa testata finanziaria italiana ha una community online con una struttura chiusa, cosa che la rende tanto “anomala” quanto sicura. Le discussioni infatti sono aperte e gestite dagli amministratori, senza lasciare la possibilità all’utenza di aprire liberamente dei thread. L’interazione è a una via: gli utenti infatti possono inoltrare domande ma non rispondere a quelle sottoposte dagli altri iscritti. Le risposte arrivano esclusivamente da figure selezionate e certificate da Il Sole 24 Ore stesso. Sicurezza elevata, in questo caso, ma grandi limiti funzionali.
  • Finanza Online – uno dei pionieri nel campo dei forum dedicati al trading online. Se una volta questa era la community di riferimento in Italia, oggi il forum è nettamente meno attivo anche se rimane comunque uno dei nomi più apprezzati sul panorama. Parliamo in questo caso di una testata affidabile ma con un’attività troppo limitata per venire incontro alle esigenze di tutti.
  • InvestireOggi – alternativa interessante agli altri due nomi, la sua community si è evoluta spontaneamente pur senza raggiungere i livelli dei forum collegati alle altre testate. La moderazione è abbastanza reattiva anche se permangono i problemi generali che affliggono tutti i forum (e che analizzeremo nel prossimo paragrafo).

Top 3 trading online forum internazionali:

  • Investing – il sito nasce come piattaforma di analisi dei mercati finanziari e la sua community ha ormai oltrepassato tutti i confini. Non si tratta di un forum in senso tradizionale, motivo per cui ancora oggi riscuote tanto successo. Qui troviamo esperti di trading che condividono le proprie analisi e opinioni, lasciando la possibilità agli utenti registrati di rispondere con le proprie considerazioni (la qualità media dei contenuti è molto alta). Trattandosi di un caposaldo del settore, la moderazione è molto attiva anche se purtroppo non permettere di risolvere alla fonte la presenza di profili falsi, spam e tentativi di phishing.
  • Wall Street Oasis – è una community storica, dedicata perlopiù a investimenti speculativi con l’obiettivo di applicare in epoca contemporanea i principi del value investing e individuare le azioni di società sottovalutate rispetto al loro valore reale.
  • r/wallstreetbets – Reddit non è un vero e proprio forum, quanto una board di aggregazione dedicata a diversi argomenti. Questo sub-reddit nello specifico ospita una community mista di esperti e semplici appassionati che discutono di trading in maniera quasi incontrollata. Proprio all’interno di r/wallstreetbets ha trovato origine il fenomeno di pump&dump che a inizio 2021 ha creato grosse bolle speculative sulle azioni Gamestop, AMC e altre.

Trading online forum: sono affidabili?

Molti principianti pensano che sui forum potranno trovare ogni sorta di informazione utile per iniziare a fare trader: consigli, indicazioni, addirittura recensioni della migliore piattaforma di trading.

Purtroppo sui forum non si trova niente di tutto questo (almeno non in forma affidabile). I grandi trader milionari hanno ben altro da fare che scrivere post sui forum.

In effetti, la maggior parte di coloro che si atteggiano a esperti sui forum non sono affatto grandi trader: di solito sono dei grandi perdenti. Inoltre, spesso sono molto frustrati per i loro risultati negativi e quindi sono particolarmente acidi: non è un caso che i forum sono spesso caratterizzati da liti infinite di solito inutili e su questioni secondarie.

Giusto per fare un esempio pratico, sui forum italiani di finanza si combattono epiche battaglie tra i sostenitori dell’euro e chi vorrebbe un’uscita immediata dalla moneta unica. Ora, possono essere anche discussioni nobili, ma se il tuo obiettivo è quello di guadagnare più soldi possibili con il trading online, per te seguire queste discussioni è inutile (ancora peggio partecipare).

Se questo non basta, nei forum si aggirano anche truffatori ed avvoltoi di ogni tipo: da quello che ti vuole fare entrare nel sistema di trading che ti farà diventare ricco in 7 giorni a quello che ti vuole vendere il miglior corso di trading (di solito copiato da qualche fonte teorica o tradotto frettolosamente dall’inglese) con tutti i trucchi di trading per guadagnare milioni senza fare niente…

E poi c’è il far west delle recensioni delle piattaforme di trading: piattaforme non autorizzate o con commissioni elevate che vengono recensite positivamente e piattaforme autorizzate, sicure e senza commissioni che vengono recensite negativamente (si tratta ovviamente di recensioni fake, scritte a pagamento).

I problemi dei forum nascono, sostanzialmente, dal fatto che non esiste alcun tipo di controllo sull’identità di chi scrive sui forum. Tutti possono creare una mail fasulla, iscriversi e atteggiarsi ad un grande esperto di trading dispensando consigli ai meno esperti (ovviamente chi segue i consigli di un perdente, di solito perde soldi).

Nessuno può controllare se le affermazioni di questi autoproclamati campioni del trading sono vere oppure false; allo stesso modo, nessuno può risalire in alcun modo all’identità dei vari truffatori che funestano i forum.

Per questo motivo, diciamo che i forum non funzionano ed è meglio starne alla larga, soprattutto per coloro che non hanno esperienza di trading.

Trading online forum: alternative

Abbiamo appurato che i forum dedicati al trading online non sono la fonte di informazioni più adatta nel campo degli investimenti. La loro struttura, inoltre, è totalmente inadeguata alle esigenze contemporanee.

Esiste un’alternativa ai forum per chi comincia a fare trading online nel 2022?

Sì, l’alternativa esiste ed è costituita da eToro che è il più grande social network di investitori al mondo.

Clicca qui per visitare il sito ufficiale

In effetti eToro è anche molto di più di questo visto che nasce come piattaforma di trading online. Ma andiamo con ordine.

Partiamo dal presupposto che eToro deve sottostare al rispetto della normativa antiriciclaggio. Ciò significa che l’identità di tutti gli utenti è stata verificata, cosa che ti mette al riparo dal rischio di truffe.

I truffatori su eToro non ci sono perché non è possibile iscriversi con un nome falso.

Il social network di eToro (fieramente definito social trading) consente di entrare in contatto con altri trader, spesso anche veramente molto esperti. Il bello è che è possibile capire subito se si ha di fronte un esperto di trading oppure un novellino perché nel profilo di ciascun utente è possibile leggere l’indicazione dei profitti netti ottenuti in passato (certificati dalla piattaforma, quindi niente fake).

In questo modo è possibile capire se vale la pena seguire il consiglio di un altro trader oppure no

Se tutto questo non basta, su eToro è addirittura possibile copiare quello che fanno gli altri trader, grazie ad un’evoluzione del social trading stesso: il Copy Trading. 

Con questo strumento è facile individuare i trader che hanno ottenuto rendimenti interessanti in passato mantenendo al tempo stesso il rischio al minimo.

Questi trader possono essere selezionati per la copia: sarà il software di eToro che si occuperà di replicare tutte le loro operazioni e i loro rendimenti (in rapporto al capitale investito).

Puoi iscriverti su eToro cliccando qui.

Copiare gli altri trader ha un duplice vantaggio: consente di ottenere da subito i loro stessi rendimenti ed è il modo migliore di imparare a fare trading online perché si può osservare come operano e si può addirittura interagire con loro per chiedere consigli e opinioni sulle strategie da attuare.

Come mai questi trader danno l’autorizzazione per farsi copiare? E perché sono così disponibili da perdere tempo a trasmettere la loro conoscenza ai trader principianti?

La risposta a queste domande è molto semplice: eToro li ricompensa. In pratica, eToro riconosce a questi trader, detti Popular Investor, un premio in denaro che dipende dal numero di follower, cioè di trader che li stanno copiando.

Ecco perché i Popular Investor stanno su eToro e perché sono così disponibili con i trader meno esperti.

Trading online testimonianze ed esperienze

Molti trader alle prime armi consultano i forum alla ricerca di esperienze e testimonianze di trading. In teoria è un’attività utile ma in realtà non sono è inutile ma spesso è anche pericolose.

Purtroppo molti truffatori operano in un modo molto subdolo: scrivono post sui forum in cui raccontano esperienze di trading estremamente positive. Raccontano di come hanno cambiato la loro vita, ad esempio partendo da un momento di grandi difficoltà economiche fino a diventare ricchi.

Non dicono come hanno fatto ma gli aspiranti trader sono spesso ingenui e quindi li contattano, magari con messaggio privato, per chiedere maggiori informazioni.

E qui scatta la trappola: molto spesso questi truffatori promuovono schemi Ponzi che nulla hanno a che fare con il trading; oppure fantomatici sistemi automatici per guadagnare senza fare nulla come il famigerato Bitcoin Evolution.

Effettivamente, il numero di queste truffe è così aumentato negli ultimi tempi che i più ingenui hanno cominciato a credere che il trading online sia una truffa. Non è così, basta operare con piattaforme autorizzate e regolamentate ed evitare fonti di informazione inaffidabili come i forum per evitare ogni rischio di truffa.

Un altro tipo di testimonianze, ugualmente controproducenti, è quello dei trader che si sono rovinati. Si tratta di trader perdenti, che hanno operato in maniera scriteriata, magari facendosi rovinare dalle commissioni di trading o seguendo altri comportamenti assolutamente sconsigliati.

E’ evidente che sono trader che hanno sbagliato tutto ma chi legge i post con le loro esperienze potrebbe pensare che il trading online non funzioni oppure che sia una vera e propria truffa.

Guida al trading online

In realtà il trading online funziona e non è nemmeno difficile iniziare. Tuttavia è importante capire che si tratta di un’attività di investimento speculativo seria che ha bisogno di un minimo di studio e di impegno per portare risultati.

Proprio per questo motivo, piuttosto che cercare informazioni di dubbio valore sui forum di trading online è opportuno cominciare da un buon corso di trading.

Uno dei migliori in assoluto è completamente gratuito ed è distribuito dal broker XTB: puoi scaricarlo gratis cliccando qui.

Questo ebook è stato scaricato centinaia di migliaia di volte negli ultimi mesi per varie ragioni. Per prima cosa, è completamente gratuito mentre altri corsi di trading (forse anche meno buoni) sono a pagamento e possono costare anche tanto.

In secondo luogo, è un corso completamente orientato alla pratica, che non fa perdere tempo con la teoria ma indica, passo a passo, come si guadagna con il trading.

Infine, non ci sono termini tecnici complessi e i concetti sono spiegati con parole semplici che tutti possono comprendere. Puoi scaricare gratis il corso di XTB cliccando qui.

Per chi è alla ricerca di una guida per imparare il trading, vale molto più la pena scaricare l’ebook gratuito di XTB piuttosto che perdere tempo con i forum.

Forum Trading

Conclusioni

Utilizzare i forum per cercare informazioni relative al trading online è un errore. Purtroppo sui forum si trovano spesso informazioni poco accurate o, addirittura, delle truffe.

Chi è alla ricerca di informazioni verificate può utilizzare eToro che, oltre ad essere una delle migliori piattaforme di trading online, è anche il più grande social network di investitori al mondo.

Su eToro si possono trovare trader veramente esperti perché eToro ricompensa i trader che ottengono i rendimenti più interessanti per partecipare alla community e perché diano il permesso di essere copiati.

Conviene cercare informazioni sui forum di trading?

Purtroppo no, le informazioni sono poco attendibili perché non esiste nessun tipo di controllo editoriale.

Quali sono i rischi che si corrono seguendo un forum sugli investimenti?

Si può cadere vittima di qualche truffatore che propone un metodo per guadagnare sicuro, oppure si possono seguire le indicazioni di persone che non sanno nulla di trading ma si presentano come esperti.

Qual è la migliore alternativa ai forum di trading e investimenti?

Decisamente eToro che è il più grande social network degli investitori al mondo e consente anche di copiare quello che fanno altri trader della piattaforma (verificati).

Ha senso cercare le recensioni delle piattaforme di trading sui forum?

Purtroppo no, la maggior parte delle recensioni che si trovano sono false (sia in positivo che in negativo).

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
1 Commento
  • VITTORIA
    Dice:

    HO INVESTITO UN SOSTANZIOSO CAPITALE ED IL DOTT.NICK STACE QUALE BROCKER INDIPENDENTE MI HA DETTO CHE LAVORAVA CON PLUS 500 ED AVREI DOVUTO ESSERE TRANQUILLA , MA POI LUI E’ SVANITO NEL NULLA DA NOVEMBRE 2020 , E’ SUBENTRATO UN CERTO CHRISTIAN MORENO CHE PER RECUPERARE I MIEI SOLDI HA VOLUTO ALTRI SOLDI , STO ASPETTANDO DA DICEMBRE IL BONIFICO , MA LA TRUFFA CONTINUA ……. QUESTI SOGGETTI SI SPACCIANO COME CONSULENTI DI DITTE SERIE PER TRUFFARE PERSONE ONESTE CHE PUTROPPO CADONO NEL TRANELLO ……

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.