Studiare la borsa: ecco gli strumenti giusti per farlo

Studiare la borsa è la chiave per comprendere e investire sui mercati finanziari. Le occasioni offerte dalla borsa, infatti, sono uniche e allettanti: quasi nessun’altra professione può garantire le stesse prospettive di profitto. Per questo vale sicuramente la pena di investire il proprio tempo in studi di borsa.

Se ti interessa veramente conoscere gli investimenti finanziari e le opportunità che ti offrono, questo è il posto giusto. Nella presente guida spieghiamo come avviare da zero un percorso di conoscenza della borsa e dei suoi meccanismi. Ma ti illustreremo anche come sfruttare le conoscenze acquisite per guadagnare bene in borsa.

Per arrivare a risultati in quest’attività non serve una laurea in economia e non è necessario essere esperti di mercati e finanza. Basta avere il giusto broker che fa da intermediario per piazzare ordini di mercato, come ad esempio OBRinvest, e le giuste conoscenze di base per sapere quando è il momento migliore per acquistare o vendere.

Il modo migliore per studiare la borsa è:

  • studiare da un corso di trading online come quello gratuito di OBRinvest
  • sfruttare i conti demo gratuiti per mettere in pratica le nozioni apprese
  • confrontarti e osservare cosa fanno i migliori con il social trading di eToro

Citiamo subito OBRinvest perché tutti gli iscritti possono accedere ad un eccellente corso gratuito (clicca qui per richiederlo gratis) e vengono assistiti al telefono da veri esperti di Borsa. Sbagliare è praticamente impossibile.

Piattaforma: obrinvest
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Come funziona la borsa?

    Investire in borsa: puoi farlo anche tu?

    Assolutamente sì. Oggi si può intervenire in borsa senza limitazioni. Che tu sia un impiegato, un imprenditore o un magazziniere non fa alcuna differenza. Con gli strumenti disponibili oggi chiunque abbia un capitale da investire può decidere di usarlo in borsa.

    Noi di DiventareTrader.com cerchiamo sempre di sottolineare come il trading di borsa sia la soluzione migliore per investire dei soldi. Il mondo della borsa non pone barriere di ingresso, si può gestire con un semplice computer da casa propria e non richiede chissà quali conoscenze per iniziare.

    Questo non vuole dire che investire in borsa sia una cosa per tutti. Sebbene chiunque possa avere accesso ai mercati, non tutti sono tagliati per questa professione. Molti vogliono operare in borsa solo perché hanno sentito dire che si fanno soldi facili, ma ovviamente non è così.

    Senza pazienza e capacità di analisi in borsa non si guadagna. Tuttavia, con la scelta di un buon broker per il trading di borsa come eToro o OBRinvest accedere ai mercati è effettivamente possibile per tutti.

    Da quel punto in poi i risultati che si ottengono sono il frutto delle proprie conoscenze e del proprio atteggiamento mentale.  La giusta mentalità è quella che comprende il valore dello studio. Studiare la borsa, infatti, è il modo più diretto e vantaggioso per giungere a guadagnare online facendo trading.

    Senza un minimo di studio è impossibile riuscire a comprendere come funzionano i mercati e a individuare il momento opportuno per aprire e chiudere posizioni a mercato.

    Ma qual è il modo più veloce per studiare e imparare il trading di borsa? Scoprilo nel prossimo paragrafo.

    Studiare la borsa: le basi

    Cosa c’è alla base della borsa, o meglio, quali sono gli argomenti che rappresentano l’ossatura di questa disciplina e che tutti dovrebbero fare propri per ambire a diventare un trader di successo?

    Per affrontare questo tema nella sua completezza servirebbero pagine e pagine di approfondimento. Qui però possiamo prendere in esame i concetti chiave, ossia quelle tematiche principali per muovere i tuoi primi passi con competenza.

    A partire dall’analisi fondamentale e dall’analisi tecnica: questi due campi di applicazione, infatti, permettono di analizzare i mercati, individuare i trend in atto ed elaborare, di conseguenza, delle previsioni di borsa affidabili.

    Le dimensioni su cui si basano, però, sono diverse. L’analisi fondamentale prende in esame il mercato da un punto di vista macroeconomico, studiando eventi economici, sociali, politici, anche naturali (come potrebbero essere alcune catastrofi) che influenzano l’andamento dei mercati. L’analisi tecnica invece si fonda su strumenti matematici per verificare le prestazioni di un mercato o di un singolo asset, mettendole a confronto con quanto visto in passato e verificandone così le analogie.

    Accanto a questi principi di stampo analitico, esiste un altro fondamentale aspetto di carattere attitudinale. Il Money Management prevede una serie di norme comportamentali che permettono di limare le componenti pericolose o limitanti nel comportamento del trader (come avidità o, all’opposto, il timore di perdere), insegnando nella pratica come investire per abbattere il rischio.

    Una volta che avrai fatto tuoi questi concetti, sarai già a buon punto per iniziare con qualche applicazione pratica e muovere i tuoi primi passi dentro i mercati finanziari.

    Studiare la borsa: i corsi di trading

    Molto probabilmente se non hai mai fatto trading di borsa non hai la minima idea nemmeno di dove cominciare a studiarla. Per fortuna, oggi ci sono molti materiali didattici e guide che vengono offerte gratis su internet. Il nostro stesso sito è ricco di materiale che puoi leggere per imparare a investire in Borsa.

    Ma se vuoi davvero iniziare a studiare ci sono anche alcune soluzioni offerte da chi di trading di borsa ne sa davvero tanto. Stiamo parlando dei broker che operano online: il miglior corso ideato da un broker è quello di OBRinvest, clicca qui per scaricarlo gratis.

    Come ogni broker serio e affidabile OBRinvest ci tiene molto a far si che i suoi utenti siano capaci di tradare nel migliore dei modi. Per questo ha ideato un corso. Solo così gli utenti meno esperti possono aumentare le loro capacità di negoziazione e imparare come leggere le diverse situazioni che si affrontano sui mercati.

    Ci sono 3 ragioni principali per cui ti conviene davvero scaricare il corso anche subito:

    1. È gratis: questo è sicuramente uno dei principali vantaggi del corso di OBRinvest. Puoi ottenerlo anche subito senza sborsare nemmeno un centesimo. Questa è davvero un’occasione unica se contiamo che i principali corsi di trading in circolazione vengono venduti anche per migliaia di euro. OBRinvest invece offre le sue conoscenze gratis. Scarica il corso in meno di un minuto qui.
    2. È semplice: seguire il corso di OBRinvest non è per nulla difficile. Se ti aspetti equazioni, calcoli matematici e nozioni complesse sei fuori strada. Il broker ti mette a disposizione una risorsa semplice da comprendere che porta ad accrescere le proprie competenze in maniera graduale. È proprio questo il modo migliore di procedere per imparare un argomento nuovo come il trading di borsa.
    3. È valido: terza e ultima buona ragione per scaricare subito il corso è che è OBRinvest a offrirlo. In Italia si può dire che OBRinvest sia il broker numero uno. Possiede tutte le autorizzazioni legali e può vantare diverse sinergie importanti. Per OBRinvest infatti operano alcuni grandi esperti di trading che hanno collaborato anche a sviluppare la guida per gli utenti del broker. La qualità del corso, dunque, è garantita.

    Studiare la borsa: come fare pratica

    Ma qual è la ricetta per diventare davvero un buon trader di borsa? Purtroppo dobbiamo dire che tentare di imparare il trading solo leggendo una guida o seguendo un corso potrebbe non essere del tutto efficace.

    Il successo di un trader deriva da numerosi fattori. Tra questi il più importante è di certo l’apprendimento, ma non è affatto l’unico. Se lo studio rappresenta un buon 60% delle possibilità di successo per il trading, il restante 40% deve venire dalla pratica sul campo.

    Per questo il nostro consiglio è quello di applicare il giusto mix di studio e pratica di trading. Se una volta appreso un nuovo concetto sui mercati vai subito ad applicarlo su una piattaforma di trading, ecco che l’apprendimento sarà maggiore, se non addirittura più efficace.

    Una delle soluzioni che puoi adottare è scaricare il corso di OBRinvest e poi iniziare a usare il suo conto demo per l’aspetto pratico. In questo modo prendi due piccioni con una fava: mentre studi il corso che in parte è basato sui servizi e la piattaforma di OBRinvest, puoi subito mettere in pratica le cose che impari sulla piattaforma dello stesso broker.

    Studiare la borsa: vantaggi di un conto demo

    Qual è il grande vantaggio di un conto demo? Di sicuro è il fatto di poter fare pratica gratis e senza correre il rischio di perdere denaro reale. Sul conto demo il saldo è virtuale e caricato direttamente dal broker. Quindi il denaro che si usa per investire non è reale, ma è solo un numero simbolico.

    Forse ti stai chiedendo quanta pratica bisogna fare prima di riuscire a padroneggiare il trading in borsa. In realtà si può dire che non bisognerebbe mai smettere di fare pratica. Anche quando le competenze principali sono state acquisite è un’ottima idea non smettere di fare pratica, testando diverse strategie.

    Un aspetto da considerare è che a parte lo studio e la pratica è importante acquisire il giusto mindset da trader. Se un conto demo e anche il trading sul conto reale aiutano a comprendere cosa sono i mercati e come sfruttarli per fare profitti, solo l’esperienza e la propria indole personale possono aiutare a gestire la psicologia del trading, vero tallone d’Achille di molti investitori.

    Il problema principale del conto demo, dunque, è che si tratta solo di una simulazione. Per quanto realistico il conto demo non mette di fronte al trader le sfide mentali che egli si trova a combattere nei momenti più concitati di negoziazione sui diversi mercati finanziari.

    Il nostro consiglio, dunque, è quello di aprire un conto reale facendo anche un deposito minimo. Nella maggior parte dei casi vengono richiesti 200 € per iniziare, a volte anche di meno. Questo denaro può essere usato per provare a fare i primi trades e capire cosa significa vivere sulla propria pelle le emozioni del trader.

    Ricorda che ogni singolo euro depositato sulla piattaforma di un broker di trading di borsa online non è di proprietà del broker, ma tuo. Per depositare e iniziare a fare trading non si paga niente e inoltre l’utente è libero di prelevare la somma depositata e i propri guadagni (laddove si siano verificati) in qualsiasi momento.

    Clicca qui per iscriverti e fare un deposito su OBRinvest.

    Studiare la borsa: imparare dai professionisti

    Come abbiamo visto fino ad ora uno dei modi più semplici per capire come funziona la borsa è quello di dotarsi di un corso sul trading online. Inoltre, c’è la possibilità di aprire un conto demo per accelerare i processi e unire la teoria alla pratica, passo fondamentale per riuscire a comprendere e interpretare i mercati nel migliore dei modi.

    Ma quali altre strade si possono imboccare allo scopo di imparare il più in fretta possibile quello che serve sul trading? Una valida alternativa la offre un broker di trading online molto speciale, stiamo parlando di eToro.

    Cosa offre di speciale eToro nell’ottica di apprendere tutti i segreti dei mercati finanziari? Iniziamo subito dicendo che eToro è un broker sicuro e regolamentato, tra i migliori in circolazione sia in Italia sia in Europa.

    La piattaforma e i servizi di eToro per il trading di borsa sono innovativi e molto avanzati. Nessun altro broker ha saputo introdurre le funzioni e i servizi speciali garantiti da eToro ai suoi clienti. Ma di quali servizi stiamo parlando in particolare? Ci sono due aspetti molto interessanti dell’offerta di eToro che vale la pena presentare.

    Imparare con il Social Trading

    Caratteristica di eToro davvero molto apprezzata dagli utenti è la possibilità di poter fare Social Trading sulla sua piattaforma. Etoro conta più di 5 milioni di utenti in totale, si tratta di un numero di persone enorme eppure grazie alla piattaforma di eToro tutte queste persone possono fare trading interconnesse come se si trovassero su un social network.

    Etoro ha in parte organizzato il suo sito e piattaforma alla stregua di un social come Facebook o Instagram. Solo che sulla sua piattaforma le persone non condividono ciò che riguarda la loro vita quotidiana, ma solo quello che riguarda la loro vita da traders. Ci si scambia opinioni, commenti, immagini e video relativi al trading. Ma questo che tipo di vantaggi porta?

    Finalmente i traders possono fare trading in connessione con altri utenti. Per un principiante questo significa poter essere tutti i giorni a contatto con utenti più esperti e capaci nel fare trading e in una situazione di questo tipo si può solo imparare di più e apprendere da utenti più esperti.

    Gli iscritti ad eToro tendono ad essere molto collaborativi e sempre aperti a fornire suggerimenti e strategie a chi le richiede. Inoltre, dalle bacheche degli utenti si possono cogliere sempre nuovi spunti su mercati convenienti dove investire, notizie utili per indirizzare i propri eseguiti e nuove strategie da adottare.

    Iscriviti ad eToro e scopri i vantaggi del Social Trading.

    Imparare con il Copy Trading

    Altra opportunità unica per imparare il trading con eToro è fare Copy Trading. Sulla piattaforma di eToro gli utenti sono liberi di copiare le operazioni di altri investitori, si tratta dei cosiddetti Popular Investors.

    Questa è un’opportunità per guadagnare facendo trading automatico, perché con il Copy Trading si possono copiare automaticamente tutte le operazioni portate avanti da altri traders ogni qual volta ne avvia una nuova.

    Ma grazie a questo meccanismo è possibile imparare osservando su quali asset gli utenti più esperti operano e che tipo di decisioni prendono. Si può osservare come e quando entrano ed escono dal mercato in modo tale da imparare le tecniche di market management e money management.

    Clicca qui per iniziare a fare Copy Trading con eToro.

    Studiare la Borsa

    Conclusioni

    Nel corso della presente guida hai scoperto che oggi ci sono molti modi per studiare la borsa e capire come funziona. La maggior parte delle risorse presenti online sono gratuite ed ottenerle è molto semplice, basta rivolgersi ai giusti broker per ottenere tutti i servizi di cui si ha bisogno.

    Ricorda però che per ottenere un reale successo in questo settore si ha bisogno di costanza e dedizione, si necessita della volontà di approfondire ogni questione e bisogna anche avere una certa dose di passione per i mercati finanziari e il loro funzionamento. Importante è anche scegliere il giusto broker e nella guida ne abbiamo presentati due del calibro di OBRinvest ed eToro.

    Senza tutti questi elementi è davvero difficile riuscire ad avere successo nel trading di borsa online. Anche studiando l’apprendimento non avviene se non si è realmente interessati a quello che si sta leggendo e apprendendo grazie alle risorse disponibili in rete. Il nostro consiglio è quello di fare trading solo se realmente interessati al settore dal punto di vista professionale.

    E’ complicato studiare la Borsa?

    No, anzi, ci sono ottimi corsi disponibili gratuitamente che consentono anche ai principianti di studiare la Borsa, partendo da zero.

    Qual è il modo ottimale per imparare il trading in Borsa?

    Di solito gli esperti consigliano di affiancare allo studio di un corso teorico molta pratica. Chi non vuole rischiare può sempre utilizzare un conto demo (tutte le migliori piattaforme si trading offrono demo gratuite).

    Qual è l’alternativa per chi ama la pratica?

    Per chi non ha feeling con lo studio di corsi teorici, osservare in diretta i migliori su eToro è uno dei migliori sistemi per studiare la Borsa.

    Quali sono gli aspetti fondamentali da imparare quando si inizia a studiare la Borsa?

    I concetti chiave da assimilare quanto prima sono quelli relativi all’analisi fondamentale e tecnica e al Money Management.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.