I rischi del trading binario

24option, uno dei migliori broker per il trading online, offre a tutti i nuovi trader una promozione incredibile: la possibilità di effettuare operazioni senza alcun tipo di rischio. E’ una promozione molto interessante, per scoprirla clicca qui e apri un conto gratuito su 24option.

Il trading di opzioni binarie è uno dei trading a più alto rendimento che possa esistere. Diventare trader di opzioni binarie è davvero un’ottima idea se si punta a guadagnare il massimo, in breve tempo e senza rischi. L’argomento dei rischi del trading merita un discorso approfondito perché il buon trader sa sempre come controllare i suoi rischi.

Possiamo riassumere i rischi del trading binario in tre categorie: rischi psicologici, rischi finanziari e rischi del broker.

I rischi del broker

I rischi legati al broker sono in assoluto i rischi più gravi che si possono correre quando si fa trading online di opzioni binarie. Il rischio è quello di cadere nelle mani di un broker poco corretto, non autorizzato o addirittura truffaldino. Se succede questo, è davvero finita, non ci sono speranze di recuperare i propri soldi. Tuttavia sono rischi poco probabili, anche perché ormai tutti i broker di opzioni binarie sono sicuri, affidabili, onesti e autorizzati CONSOB. Il miglior modo per evitare questo tipo di rischi è affidarsi a broker rigorosamente autorizzati e regolamentati dalla CONSOB. Non è un caso che tutti i broker che abbiamo selezionato siano rigorosamente autorizzati proprio dalla CONSOB. Su DiventareTrader.com non parleremo mai di un broker che non sia CONSOB, e questo vale per il trading binario ma vale anche per qualunque altro tipo di trading. Vi siete mai chiesti perché non abbiamo mai parlato di Optionbit pur essendo un broker di opzioni binarie piuttosto famoso? Ecco la risposta la potete cercare direttamente sul sito di CONSOB…

Quali sono i broker consigliati per fare trading binario senza rischio? Ecco una veloce classifica dei migliori broker autorizzati e regolamentati, broker in grado di garantire al meglio il cliente:

  • 24option: leader assoluto tra tutti i broker di opzioni binarie. E’ molto affidabile e sicuro. Offre a tutti i clienti che aprono un conto un generoso bonus del 100% sui depositi. Tutti i clienti di 24option possono ricevere segnali di trading molto affidabili in maniera gratuita. Per aprire un conto su 24option puoi cliccare qui.
  • 24option: broker molto affidablie e sicuro, regolarmente autorizzato. Oltre ad offrire un eccellente bonus di benvenuto a tutti gli iscritti, garantisce anche il rimborso delle perdite sulle prime operazioni: in questo modo è possibile fare trading senza rischi. Per aprire un conto su 24option, cliccare qui.
  • Iq Option: é il broker di opzioni binarie più facile da utilizzare, pensato in maniera specifica per chi comincia per la prima volta a fare trading binario. Oltre alla grande facilità dell’interfaccia di trading dobbiamo segnalare il fatto che è l’unico broker che consente di cominciare a fare trading binario con un capitale iniziale di appena 10 euro. Per aprire subito un conto di trading puoi cliccare qui.

I rischi psicologici

Fare trading di opzioni binarie comporta dei rischi psicologici, di varia natura. In alcuni casi il fatto di avere tanti soldi, così facili e così velocemente, potrebbe comportare cambiamenti nel comportamento. Ragazzi che non avevano mai avuto un centesimo che si ritrovano a guadagnare migliaia di euro al giorno possono iniziare a dilapidare tutti i soldi con prostitute, stravizi e altre abitudini pericolose. Se la fase dura solo poche settimane, è normale. Se invece dura a lungo, meglio farsi aiutare da uno psicologo. Gestire tanti soldi può essere un problema grave. Tra l’altro se si fa una vita troppo sregolata si rischia di perdere la lucidità che è alla base dei guadagni con le opzioni binarie e quindi si smette di guadagnare.

I rischi finanziari

I rischi finanziari sono quelli connaturati al trading binario stesso, ad esempio quello di sbagliare una previsione puntando al fatto che un asset aumenterà di prezzo quando invece diminuisce e viceversa. Questo tipo di rischi, a differenza dei primi due, non sono rischi che si possono eliminare. Si fa trading, binario o di altro tipo, proprio perché esiste questo rischio. Tuttavia è necessario sottolineare come il bravo trader sia perfettamente in grado di controllare, nel migliore dei modi possibili, questi rischi. Il modo migliore per minimizzare i rischi è puntare al money management, quindi rischiare solo una piccola parte del capitale su ciascuna operazione. Questo significa che anche se la singola operazione va male, la perdita sarà praticamente irrisoria.

Trading binario funziona

Ma allora il trading binario funziona e non funziona? Tutto questo parlare di rischi potrebbe far venire in mente a qualcuno che il trading binario non funziona. Al contrario, il trading binario funziona e funziona davvero bene proprio se si tiene presente che ci possono essere molti rischi, alcuni completamente evitabili, altri no. Se so che il broker può darmi una fregatura, starò attento a leggere le recensioni dei vari broker prima di fare la mia scelta. Se so che posso sbagliare la previsione, sicuramente farò money management in modo che anche una singola operazione sbagliata abbia un effetto estremamente ridotto rispetto al totale delle operazioni.
 

Trading binario strategie

Ovviamente il fatto che il trading binario funzioni non significa che è sufficiente aprire un conto su un broker di elevata qualità per cominciare da subito a guadagnare. Non è così che funziona! Bisona applicare strategie di trading binario giuste. La più semplice? Osservare i grafici, individuare i trend (grafico verso l’alto o verso il basso) e scommettere subito dopo che il mercato non cambierà direzione nei prossimi 60 o 30 secondi. Il calcolo della probabilità, ovviamente, è dalla nostra parte e la maggioranza delle operazioni binarie eseguite secondo questa strategia va in utile. Per chi volesse copiare in modo completamente automatico strategie di trading binario che funzionano davvero possiamo suggerire il servizio di segnali di trading di 24option. In che modo funziona questo servizio? Tutti coloro che hanno un conto di trading aperto su 24option ricevono, in modo completamente gratuito, segnalazioni di operazioni particolarmente promettenti da fare sui mercati. In questo modo anche un trader principiante può iniziare a fare profitti da subito, senza bisogno di accumulare tanta esperienza. .

Trading binario 60 secondi

L’esempio che abbiamo fatto ci fa ricordare che la migliore scadenza per controllare i rischi del trading binario è quella a 60 secondi. In effetti sappiamo bene che in un intervallo di tempo così breve è poco probabile che il mercato cambi di botto di direzione. E’ vero, è possibile in teoria e qualche volta succede, ma è davvero poco probabile. Ecco perché la maggior parte dei trader utilizza proprio la scadenza a 60 secondi e, ultimamente, la nuovissima scadenza a 30 secondi che tutti i migliori broker hanno introdotto da poco.

Trading binario guida

Per chi Apri conto di trading binario e voglia scoprire da subito i metodi per evitare rischi, consiglio anche la lettura di una bella guida. Ovviamente su DiventareTrader ci sono molti articoli dedicati al trading professionale di opzioni binarie, articoli che possono aiutare ad approfondire alcuni concetti fondamentali. Ovviamente non conviene andare su Wikipedia, lì si trovano troppe poche informazioni, non sufficienti a guadagnare davvero con il trading binario. Nemmeno i forum, a pensarci bene, possono essere fonti di informazioni attendibili, al massimo può convenire fare un giro perlustrativo ma prendendo tutte le informazioni trovate con beneficio di inventario.

Trading binario demo

Concludiamo questo articolo parlando dei conti demo. Sono utili? Aiutano a prevenire i rischi? Purtroppo i conti demo per le opzioni binarie non hanno tutta questa utilità, anzi. Il problema sta nel fatto che il conto demo è un modo simulato per fare trading, non trading vero e proprio. Questo significa che se uno si abitua a operare per gioco, con i conti demo appunto, finirà ad operare sempre per gioco, anche quando ci saranno in ballo i soldi veri. E’ questo è un rischio. Il consiglio è quello di limitare il proprio impegno temporale con i conti demo, molto meglio operare con soldi veri ma poco alla volta, senza strafare: è questa la miglior pratica possibile che si possa fare con le opzioni binarie.

Il miglior conto demo per il trading binario è quello di Iq Option: si tratta di un conto assolutamente gratis, illimitato nel tempo e nelle quantità che si possono tradare. Per ottenere subito il tuo conto demo gratuito con Iq Option clicca qui. Se decidi di passare a operare con soldi veri, ricordati che con Iq Option puoi depositare anche solo 10 euro e cominciare a fare trading binario con soldi veri.

Per approfondire, puoi visitare anche:

Fondamenti

Recensioni broker