Ricchezza Cripto: recensioni, commenti e pareri!

Hai mai sentito parlare di Ricchezza Cripto? Forse si, soprattutto se nel corso degli ultimi mesi hai fatto diverse ricerche sui forum in materia di investimenti criptovalutari.

Ebbene, chiariamolo fin da subito: si tratta dell’ennesimo sistema che dobbiamo recensire negativamente, poiché i segnali che abbiamo intercettato nella nostra guida a Ricchezza Cripto sono più che negativi.

Dunque, fin da questa fase iniziale del nostro approfondimento, non possiamo che condividere un suggerimento iniziale. Se vuoi fare investimenti in criptovalute e in Bitcoin, devi stare alla larga da chi ti promette guadagni facili e senza rischio.

L’unico modo per poter guadagnare con le criptovalute è infatti quello di:

  • studiare il mercato,
  • predisporre una buona strategia,
  • investire con operatori autorizzati e regolamentati come eToro (sito ufficiale).

In questa guida scopriremo pertanto:

  • che cos’è Ricchezza Cripto;
  • perché riteniamo che sia un progetto poco serio e poco chiaro;
  • perché devi investire in criptovalute solo con operatori professionali.

Ritagliati pertanto qualche minuto del tuo tempo per poterne sapere di più, e continua la lettura del nostro focus!

Che cos’è Ricchezza Cripto?

Ricchezza Cripto si propone agli occhi degli investitori come un rivoluzionario sistema di trading in criptovalute, lanciato sul mercato nel settembre del 2017.

Come spesso accade con i progetti di questo tipo, la storia di Ricchezza Cripto è stata piuttosto tormentata. Il CEO – o presunto tale, come vedremo – Max Carney, ha infatti predisposto diversi progetti di trading criptovalutario a base di Bitcoin, Ethereum e NEO, sotto diversi nomi.

Ecco perché a volte si parla di Ricchezza Cripto o di Ricchezza Crypto, o ancora di Ricchezza Bitcoin o Bitcoin Wealth Review, e così via. Ebbene, si tratta solo di varianti della stessa piattaforma, di modi per poter riutilizzare lo stesso meccanismo e, magari, riemergere sul web nel momento in cui il vecchio nome si è “bruciato”.

Come abbiamo avuto modo di condividere in occasione della recensione di altri sistemi poco chiari e poco seri, insomma, Ricchezza Cripto non è altro che una “vetrina”, il cui nome cambia ciclicamente… senza che a cambiare sia l’oscuro meccanismo sottostante.

Ricchezza Cripto
La pagina principale del sito internet Ricchezza Cripto.

Recensione Ricchezza Cripto

Come sempre abbiamo avuto modo di fare, per poter affrontare la recensione di Ricchezza Cripto abbiamo voluto partire dal suo sito internet e… abbiamo avuto conferma delle nostre iniziali preoccupazioni.

Ricchezza Cripto propone il proprio sito internet con il layout di decine di altri siti – truffa che abbiamo avuto modo di recensire negativamente negli ultimi mesi. Certo, non abbiamo il materiale giuridico per poter affermare che anche Ricchezza Cripto sia una truffa (per far ciò è opportuno attendere una sentenza da parte dei giudici), ma gli elementi che abbiamo raccolto sono sufficienti per poter dire a tutti i nostri lettori di non dare fiducia a questo sistema!

Gli elementi che ci portano a esprimere commenti così negativi su Ricchezza Cripto sono numerosi già a partire dalla sola pagina principale del suo sito:

  • viene indicato che “A causa dell’elevato numero di domande ricevute, chiuderemo presto la registrazione”, cui fa seguito un conto alla rovescia che dovrebbe ispirare tra gli investitori una sensazione di urgenza;
  • vengono mostrate ciclicamente delle foto di investitori che stanno guadagnando centinaia di euro proprio in questo momento grazie a Ricchezza Cripto, con un altro approccio tipicamente in grado di generare una sensazione di urgenza tra gli investitori;
  • ci sono numerosi errori ortografici (“sestano solo 3 conti” invece di “restano solo 3 conti”), a conferma della provenienza straniera del progetto, e della sua traduzione grossolana;
  • ci sono riferimenti ad articoli in realtà mai apparsi su media internazionali molto noti, come Cnn, Financial Times, Time, Forbes.

Testimonianze e opinioni

Altro elemento che ci fa storcere il naso, e ci fa ritenere che Ricchezza Cripto possa essere una trappola è l’area legata alle testimonianze.

Sulla home page sono presenti delle “testimonianze reali” che, però, reali non sono.

Le foto utilizzate per le testimonianze possono essere trovate in tanti altri siti internet, abbinate a nomi sempre diversi. Anche le dichiarazioni che sono presenti sono palesemente false.

Per esempio, un tale Mark K. di Roma, che peraltro parla al femminile, sostiene che “Ieri mi sono LICENZIATA…e oggi me ne vado a festeggiare in Sardegna! È PAZZESCO. E tutto grazie a Ricchezza Cripto. GRAZIE Ricchezza Cripto!”.

Gli fa eco Jennifer A., di Firenze, che invece parla al maschile: “Sono membro di Ricchezza Cripto da soli 47 giorni ma la mia vita è cambiata completamente! Non solo ho guadagnato i miei primi €10Kma ho anche conosciuto un sacco di persone fantastiche. Grazie Ricchezza Cripto!””.

Di contro, Ernest I. di Milano parla al femminile: ““Ho fatto investimenti in Borsa a livello professionale ma non ho mai visto niente del genere in 10 anni. I miei colleghi mi hanno preso per pazza quando mi sono licenziata per passare a Ricchezza Cripto. Adesso, con €38,459 in più sul conto, mi IMPLORANO di farli partecipare”.

Chiudiamo infine con Jane R. di Napoli che, a conferma della stravaganza delle testimonianze, parla però al maschile: “Sono stato licenziato due settimane fa e difficilmente avrei trovato un lavoro decente. Ho passato dei brutti momenti ma adesso guadagno oltre €1,261.42 ogni giorno. Alla faccia dei miei capi! E per la prima volta in 2 mesi il mio conto non è in rosso. Grazie Ricchezza Cripto!”.

Insomma, testimonianze false che arricchiscono di punti critici la nostra recensione di Ricchezza Cripto!

Come funziona Ricchezza Cripto?

Ma come funziona Ricchezza Cripto? Per capirlo dobbiamo separare, evidentemente, il reale funzionamento di questo operatore, da quello che invece vuole farci credere.

Per quanto concerne il “finto” funzionamento, ovvero il meccanismo che Ricchezza Cripto vuole farci credere sia attendibile, siamo di fronte alla vendita di un algoritmo finanziario che dovrebbe fare trading di criptovalute in maniera praticamente infallibile.

Dunque, l’utente di Ricchezza Cripto non deve far altro che aprire un conto di trading presso il broker segnalato, effettuare un versamento di denaro e aspettare che l’algoritmo dia i suoi frutti, rendendoci tutti ricchi.

Il tutto è peraltro accompagnato da affermazioni roboanti. Vuoi qualche esempio?

Ricchezza Cripto afferma che il suo sistema ha una precisione chirurgica, e che “nessun altro programma al mondo può vantare una percentuale di scambi vincenti del 99,4% come quella di Ricchezza Cripto. Ecco perché i nostri soci di tutto il mondo contano su di noi per raddoppiare, triplicare e quadruplicare i soldi investiti e faticosamente guadagnati”.

Effettivamente, nessuno può darti una percentuale di posizioni corrette del 99,4% e… stai pur certo che non lo fa nemmeno Ricchezza Cripto!

Un altro passaggio del funzionamento di Ricchezza Cripto afferma invece di disporre addirittura di una tecnologia superiore.

Per sorridere un po’ su queste affermazioni, possiamo rammentare come venga indicato che “il software Ricchezza Cripto è stato creato utilizzando una programmazione avanzatissima nel settore del trading. Il programma è in grado di anticipare i mercati di 0,01 secondi. Chi conosce il trading sa che si tratta di un vantaggio significativo. Anzi, questa sorta di preveggenza fa tutta la differenza del mondo e rende il software un’arma impareggiabile nelle mani del trader”.

Pertanto, ci troveremmo davanti a un “preveggente” dei mercati finanziari. Un’altra affermazione che, naturalmente, ci fa storcere il naso.

C’è poi un altro riferimento che chiude questo cerchio poco meritevole. Il fatto che si tratti – secondo i promotori – di un programma di trading pluripremiato: “Ricchezza Cripto ha ottenuto numerosi riconoscimenti. L’ultimo che abbiamo avuto l’onore di ricevere è essere arrivati primi nella categoria software di trading della UK Trading Association”.

Anche in questo caso si tratta di affermazioni facilmente smentibili… considerato che il fatto che non esiste alcuna UK Trading Association! Purtroppo è un meccanismo tipico di questo genere di truffe che abbiamo visto, ad esempio, nel caso di Immediate Edge.

Ricchezza Cripto
Diventare ricchi è facile? No, e soprattutto non con Ricchezza Cripto.

Ma come funziona realmente Ricchezza Cripto?

In verità, qualche input di trasparenza ci viene fornito dallo stesso sito, che ci dice come registrarci a questo progetto:

Registrati sul sito: una volta completato il form, e la propria registrazione è accettata, “si diventerà diventerai automaticamente il nuovo membro della Ricchezza Cripto. E potrai richedere di ottenere gratuitamente il nostro software proprietario per il trading in bitcoin”;

Deposita nel tuo account: “devi investire qualsiasi somma tu desideri, a partire da €250 o più”;

Clicca su trade per iniziare a fare trading in modo automatico, in modo “preciso e accurato grazie al nostro pluripremiato algoritmo. Puoi anche impostare il trading in manuale se preferisci fare trading da solo”.

Quello di cui sopra è l’iter di funzionamento che il sito internet di Ricchezza Cripto ci propone.

In verità, quello che succede è un po’ diverso, e noi lo abbiamo sperimentato per i nostri lettori. Una volta registrati al sito verremo reindirizzati a un broker offshore, con sede in qualche paradiso fiscale, sul quale aprire un conto di trading.

Da questo momento in poi inizia una vera e propria attività di convincimento: l’obiettivo è naturalmente quello di farci versare almeno 250 euro sul nuovo conto di trading.

È qui che sorgono i primi problemi. Dando retta ai continui inviti del broker offshore, andremmo a versare i nostri soldi nelle casse di un operatore NON regolamentato, con tutti i rischi che ne conseguono.

Per esempio, come purtroppo ci è stato rivelato da molti dei nostri lettori, non è raro che questi operatori spariscano nel nulla da un giorno all’altro. Oppure, che non rispondano alle richieste di prelevamento dei propri fondi.

Insomma, depositare del denaro nelle casse di questi broker equivale, nella maggior parte dei casi, a perdere i propri soldi.

Evidentemente, una volta fatto ciò, si scoprirà purtroppo che non esiste alcun software di trading automatico. Tutto quel che si può fare è fare del trading manuale, senza peraltro avere alcuna garanzia di successo e… di restituzione dei capitali impiegati!

FAQ Ricchezza Cripto

Sul suo sito internet Ricchezza Cripto fornisce alcune risposte alle domande più comuni. Smentiamole insieme:

Quali risultati posso aspettarmi? “Gli iscritti a Ricchezza Cripto guadagnano normalmente almeno €1100 al giorno”. È falso, perché nessun operatore può prometterti di guadare soldi sicuri e senza rischi.

Quante ore al giorno dovrei lavorare?I nostri iscritti lavorano in media 20 minuti al giorno o anche meno. Ciò dipende dal fatto che il sistema esegue in automatico tutte le operazioni per cui il “lavoro” da fare è minimo”. Anche questo è falso. Qualsiasi trader esperto ti dirà che per poter guadagnare con i mercati finanziari ci vuole tempo, passione e dedizione;

Quant’è il massimo che posso guadagnare? “Con Ricchezza Cripto i profitti sono illimitati. Alcuni nostri soci sono riusciti a guadagnare il loro primo milione in soli 61 giorni”. Figuriamoci! Naturalmente una simile affermazione è palesemente falsa:

Quanto cosa il software? “I soci di Ricchezza Cripto ricevono una copia del nostro software proprietario gratuitamente. Per diventare socio basta compilare il modulo su questa pagina”. In realtà non esiste alcun software, come sopra abbiamo avuto modo di condividere;

È simile ai sistemi multi-level o marketing di affiliazione?Questo sistema non ha niente a che fare con multi-level, marketing di affiliazione o robe del genere. Il programma si basa su un algoritmo innovativo in grado di vincere le contrattazioni con una precisione del 99,4%”. Ancora una volta, non possiamo non sottolineare come nessuna di queste affermazioni possa trovare riscontro nella realtà;

Ci sono commissioni? Non ci sono commissioni nascoste di nessun tipo, neanche per il broker. I soldi guadagnati sono tuoi al 100% e puoi prelevarli in qualsiasi momento senza ritardi”. Non è purtroppo esattamente così, considerato che molti lettori ci hanno scritto segnalando l’impossibilità di prelevare i soldi.

Ricchezza Cripto
Il funzionamento (non veritiero) di Ricchezza Cripto.

Conclusioni

Insomma, giunti a margine di questo approfondimento, non possiamo non rinnovare l’invito a NON aprire alcun conto presso il broker indicato.

Rammentiamo come l’unico modo per poter fare trading di criptovalute in sicurezza sia quello di usare i migliori broker online come eToro (sito ufficiale). Solamente in questo modo potrai fare investimenti in maniera sicura e regolamentata, potendo contare sul continuo supporto di un numero 1 del settore.

Se poi vuoi saperne di più su come funziona eToro, abbiamo scritto una guida esaustiva su questo broker, che ti consigliamo di leggere prima di aprire gratuitamente un conto demo.

In effetti, eToro è considerato come una delle migliori piattaforme per criptovalute in assoluto. Ce ne sono anche altre affidabili e sicure, ma eToro è veramente la più semplice da usare, anche per i principianti.

Altri approfondimenti

Leggi anche:

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.