Seleziona una pagina

Regole per giocare in Borsa

Sappiamo tutti che l’espressione giocare in Borsa può essere pericolosa e fuorviante ma ormai è entrata nel linguaggio comune e quindi la utilizziamo anche noi. In questo articolo esaminiamo quelle che sono le regole per giocare in Borsa: alcune sono semplici e quasi ovvie, altre più complicate. Alcune possono essere considerate soggettive, altre sono rigorosamente oggettive e condivise. In ogni caso, ecco il nostro elenco delle migliori regole per giocare in Borsa e guadagnare soldi:

  1. In borsa non si gioca, in Borsa si investe: se usiamo il termine giocare in Borsa è solo perché è entrato nell’uso comune, ma non associamo a questo termine nessun significato ludico.
  2. Per giocare in Borsa bisogna utilizzare gli strumenti giusti e più adatti per la propria persona. Non esistono strumenti perfetti per tutti: alcuni trader si trovano meglio ad operare con i CFD, altri con le opzioni binarie.
  3. Per giocare in Borsa è sempre consigliabile utilizzare strumenti derivati: sia le opzioni binarie che i Contratti per Differenza (CFD) sono contratti derivati. Il vantaggio fondamentale dei derivati è la garanzia che è possibile guadagnare sia quando il mercato va verso l’alto sia quando va verso il basso. In caso di acquisto diretto di titoli azionari, si rischia di perdere soldi nel caso in cui il mercato vada giù. La pratica di acquistare direttamente i titoli è tipica del parco buoi.
  4. Per giocare in Borsa con successo il primo passo è non farsi derubare dal broker: evita i broker che non sono registrati dalla CONSOB perché potrebbero darti brutte sorprese.
  5. Pagare commissioni per giocare in Borsa non è consigliabile: i migliori broker sono completamente gratuiti, non hanno commissioni di nessun tipo, tanto meno sull’eseguito.
  6. La formazione è importante: il fatto che le opzioni binarie, ad esempio, siano facilissime da usare non deve far dimenticare che è importante studiare, sempre.
  7. Si possono usare i segnali di trading o comunque i consigli e le previsioni degli esperti sull’andamento della Borsa ma ognuno deve prendersi le sue responsabilità. Se decidi di giocare in Borsa tu hai l’opportunità di selezionare i segnali migliori ma devi continuamente monitorare le performance. Alla fine la responsabilità dei guadagni e delle perdite è sempre tua, se scegli i segnali sbagliati perdi e non potrai lamentarti con nessuno.
  8. La psicologia fa la differenza quando giochi in Borsa.

Come giocare borsa

Quelle che abbiamo appena enunciato sono 8 regole, molto semplici da applicare in effetti, che spiegano come giocare in Borsa con successo. Alla base di tutte queste regole c’è la considerazione che in Borsa si opera per guadagnare, non per sport. Per guadagnare soldi ci vogliono gli strumenti giusti, sia a livello pratico che a livello concettuale, a partire da una psicologia vincente. Chi non ha una psicologia vincente fa automaticamente parte del parco buoi, cioè di quell’insieme di trader di Borsa che è destinato sistematicamente a perdere soldi. Tra una batosta e l’altra, al parco buoi è concesso di guadagnare qualche spicciolo, ma niente in confronto a quello che invece il parco buoi perde.

Imparare giocare in borsa

Nessuno nasce con la conoscenza infusa, anche il più grande dei trader di Borsa viventi, Warren Buffet, ha dovuto imparare passo a passo come si fanno i soldi con la Borsa. Quello che è davvero importante è sapere che è necessario imparare. Fino a quando? Per sempre. Ovviamente qui non si suggerisce a nessuno di fare costosi corsi a pagamento per investire in Borsa. Tra l’altro i migliori broker di Borsa mettono a disposizione eccezionali corsi gratuiti che spiegano come si fa a investire. Potrebbe essere interessante comprare qualche libro, magari anche in formato cartaceo, per avere una formazione di base. L’utilità dei forum per coloro che vogliono imparare a giocare in Borsa è controversa: da una parte sui forum ci possono essere informazioni utili ma dall’altra ci sono anche tante baggianate che per un principiante può risultare difficile fare la distinzione. Un aspirante trader dovrebbe stare lontano dai forum, un trader di Borsa più esperto potrebbe partecipare. In effetti il valore formativo dei forum nasce proprio dal confronto con altri interlocutori, ovviamente preparati quanto o più di noi.

Borsa per principianti

Può un principiante giocare in Borsa? Sicuramente sì, anzi molti principianti iniziano da subito a guadagnare anche somme elevate di denaro, l’importate è sapere come giocare in Borsa da principianti. Il modo migliore per farlo è utilizzare le opzioni binarie: il bello delle opzioni binarie sta nel fatto che questo strumento è molto semplice da utilizzare, anche per un principiante. Di fatto bisogna solo indicare la direzione che prenderà il prezzo di un titolo azionario, si guadagna se la previsione è corretta. Questo significa, per semplificare, che è possibile guadagnare sia quando la variazione di prezzo è di pochi decimali sia quando è di parecchi punti percentuali. E’ un aspetto non da poco per i principianti che spesso possono, in modo intuitivo, capire il trend di fondo del mercato ma che non hanno gli strumenti per capire quanto questo trend sarà forte.

Le opzioni binarie, inoltre, sono perfette per quei principianti che vogliono cominciare a giocare in Borsa perché includono un meccanismo di controllo del rischio: praticamente, in ogni momento il principiante sa qual è la cifra massima che se tutto va male perderebbe. E giusto per concludere, nella maggior parte dei casi con le opzioni binarie le cose non vanno male, nemmeno ai principianti.

Previsioni borsa

Premettiamo subito che nessun mercato finanziario è prevedibile al 100%: i profitti che si fanno con il trading sono così elevati proprio perché i mercati sono, per loro natura, imprevedibili e i profitti rappresentano la remunerazione del rischio. Detto questo, però, dobbiamo dire che esistono delle previsioni di Borsa piuttosto affidabili, che si rivelano corrette nella grande maggioranza dei casi. Molti esperti analisti diffondono, in maniera gratuita o meno, le loro previsioni. Inoltre alcuni dei migliori broker di opzioni binarie, come 24option, diffondono alert di trading particolarmente affidabili cioè segnalano operazioni dall’esito quasi scontato che si possono effettuare in Borsa.

Il trader in Borsa

Fare il trader in Borsa non è affatto difficile, dopo tutto: quello che è davvero importante è rispettare alcune regole semplici ma efficaci. Un trader in Borsa non ha la vita facile che molti film ci presentano, in effetti. Una persona che fa investimenti in Borsa non è detto che viva eternamente ai bordi di una piscina, eternamente sorseggiando cocktail e non è detto che sia eternamente circondato da legioni di belle fanciulle in abiti succinti. Il trader in Borsa deve anche giocare in Borsa qualche volta!

A parte gli scherzi e le considerazioni di costume, dobbiamo dire che coloro che riescono a vivere di Borsa hanno un tenore di vita piuttosto elevato e possono permettersi cose che ai comuni mortali di solito sono precluse. E non parliamo solo di soldi, parliamo anche di qualità della vita perché il trader in Borsa può gestire il suo tempo come meglio crede e soprattutto non deve perdere tempo e soldi per costosi e snervanti spostamenti.

Broker borsa

E’ una delle regole fondamentali per chi vuole davvero guadagnare soldi con la Borsa: scegliere broker di elevata qualità. Ma dal punto di vista pratico quali sono i broker che conviene utilizzare? Ci sono diversi broker che spiccano per qualità, se vogliamo fare due nomi 24option per le opzioni binarie e Plus500 per quanto riguarda i CFD. Entrambi questi broker si distinguono per il fatto di offrire grafici borsa gratis e commissioni zero. Sono una scelta eccezionale per chi vuole giocare in Borsa e guadagnare da subito.

Per approfondire, puoi visitare anche:
Fondamenti

Recensioni broker