La psicologia del trading [Atteggiamento e strumenti vincenti]

Molti principianti si affannano a cercare di imparare tecniche e strategie di trading pensando che potrebbero fare miracoli, finendo però per ignorare uno dei fattori principali: la psicologia del trading online.

Il trading online è un’attività che può dare risultati economici eccellenti: chiunque può diventare trader e riuscire a guadagnare somme molto più che interessanti. Non esistono, in fondo, ostacoli tecnici insormontabili. I concetti sono tutto sommato semplici e alla portata anche di chi non ha una preparazione elevata. Chi vuole imparare il trading online, d’altronde, ha a disposizione oggi ottimi strumenti di formazione.

Un esempio? La possibilità di seguire un corso gratuito offerto dal broker OBRinvest, oppure di copiare automaticamente e imparare dai migliori trader del mondo grazie a eToro e il suo innovativo Copytrading.

La verità è che oltre gli aspetti tecnici (che oggi, come detto, si possono imparare facilmente), un ruolo fondamentale è rivestito dalla psicologia. Quindi se vogliamo avere successo, nel trading come nella vita in generale, dobbiamo avere nella testa l’atteggiamento giusto. Qual è la giusta psicologia del trading online?

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Psicologia del trading: la strada verso il successo

    Molto spesso ci dimentichiamo che siamo noi gli artefici del nostro destino e che nella nostra mente risiede la possibilità di cambiare davvero la nostra vita. Il risultato di quello che facciamo, perciò, dipende sempre da quello che abbiamo nella testa.

    Che cosa significa allora avere successo nel trading? Diciamoci la verità, la misura del successo è, per prima cosa, una misura tipicamente economica.

    Possiamo dire di avere successo quando riusciamo a guadagnare molti, molti soldi. Ma ci sono altre sfumature nel successo che è opportuno esplorare. Per prima cosa chi ha successo ha una vita tutto sommato comoda: non deve rispondere a nessuno delle proprie  azioni, può decidere in autonomia quanto e come lavorare… può godersi la vita, in parole più semplici.

    Avere successo, vivere felici, è (non ci nascondiamo) l’obiettivo di tutti nella vita. O meglio, è un sogno che tutti coltiviamo ma che solo alcuni si pongono veramente come obiettivo, misurabile e raggiungibile. La differenza fondamentale tra successo e insuccesso sta proprio qui: fare in modo che i sogni diventino anche obiettivi concretamente raggiungibili in un tempo ragionevole.

    Chi si pone l’obiettivo di diventare trader sicuramente fa parte di questa ristretta élite e sicuramente è sulla buona strada. Per percorrere la strada del successo, però, il segreto è tutto nella testa, nella giusta psicologia. Cerchiamo di approfondire l’argomento, facendo una prima distinzione: gli aspetti generali e gli aspetti più tecnici.

    Psicologia del trading: pensare in grande

    Il primo grande passo per avere successo, che si parli di Forex trading, di trading azionario, di criptovalute e via dicendo, è iniziare a pensare in grande. Non esistono trucchi: se vuoi avere dei risultati, semplicemente non ti devi accontentare mai.

    Non devi porre dei limiti a te stesso: devi volere il successo, a tutti i costi. Hai sempre sognato di imparare a investire in Borsa e arrivare a guadagnare 10.000 euro al mese o forse anche più? Ebbene, scrivi la cifra dei tuoi sogni su un pezzo di carta e fa sì che sia il tuo obiettivo primario nella vita.

    Non scoraggiarti, non arrenderti, non porre dei limiti a te stesso. Anni e anni di esperienza di trading mi hanno insegnato una verità fondamentale: quando un trader fallisce non è perché non conosce il mercato o non è sufficientemente “intelligente”, nel senso che non ha ragionato in una maniera adeguata.

    È perché non ha avuto abbastanza fiducia in se stesso e non è stato in grado di capitalizzare al meglio le proprie potenzialità. Questo non significa, ovviamente, che sia sufficiente volere i soldi per riuscire ad ottenerli.

    Bisogna lavorare con costanza e determinazione, studiare, utilizzare i giusti broker per il trading. Ma se non si pensa in grande, tutto è inutile.

    La conseguenza delle convinzioni limitanti

    Inoltre c’è anche un aspetto pratico da non trascurare. Supponi di fissare l’obiettivo di guadagnare 1.000 euro al mese con il trading, un obiettivo tutto sommato modesto e indice di una mancanza di ambizione.

    Ebbene, visto che nessuno regala nulla e il successo nel trading non è così assicurato come dicono coloro che vendono corsi (o meglio, truffe), supponi di riuscire a raggiungere solo il 50% del risultato previsto. Ci ritroviamo con un reddito mensile di 500 euro che non consente affatto di vivere di trading.

    Supponi invece di porti l’obiettivo di guadagnare 10.000 euro al mese e supponi anche di fallire, allo stesso modo, del 50%. Ebbene, ti ritroverai con un reddito netto mensile di 5.000 euro. Si tratta di un reddito basso in rapporto alle grandi possibilità del trading online ma che consente comunque di vivere dignitosamente.

    Quando ti poni dei limiti, rinunci volontariamente ai tuoi guadagni, rinunci ad un tenore di vita che potrebbe essere elevato. Ricordalo sempre, il tuo successo dipende per prima cosa da te e dal tuo atteggiamento di fondo.

    Gli strumenti giusti per fare trading

    Ricordati anche di rimanere con i piedi per terra: una volta prefissato il tuo obiettivo, assicurati tutti i mezzi tecnici e pratici necessari a raggiungerlo.

    Ad esempio, ricordati sempre di scegliere il broker in modo attento, evitando le trappole e le truffe e  concentrandoti sulle qualità.

    Ricordati di leggere, studiare, approfondire: ad esempio questo sito è nato proprio come supporto per tutti coloro che vogliono diventare trader e lo vogliono fare in maniera assennata.

    Diventare trader passo dopo passo, piano piano, avendo in mente mete davvero elevate ma senza dimenticare che per arrivare in alto bisogna lavorare molto: ecco lo spirito giusto per diventare un trader di successo.

    Io non rido dei principianti assoluti, che magari non sanno nemmeno cosa sia il Forex, che dicono di voler diventare milionari facendo trading. È questo l’atteggiamento giusto, se accompagnato ovviamente dal necessario impegno.

    Non tutti diventeranno milionari, questo è sicuro, ma qualcuno dei giovanissimi trader che stanno iniziando oggi a lavorare sui mercati, un giorno sarà milionario, soprattutto se sfrutterà come si deve gli strumenti di analisi tecnica e fondamentale, insieme ad alcuni preziosi alleati come l’interesse composto, per far crescere i profitti.

    Psicologia del trading: consigli pratici

    Fino a questo momento abbiamo esaminato due concetti veramente importanti: il primo è che la psicologia conta molto di più di qualunque tecnica o strategia. Tra l’altro vedremo fra poco che ci sono degli strumenti che offrono un supporto eccezionale ai trader principianti che non sono preparati tecnicamente.

    Il secondo concetto fondamentale è che alla base nel successo nel trading c’è sempre il porsi obiettivi ambiziosi. Se non pensi in grande, probabilmente fallirai!

    Per completare la nostra trattazione sulla psicologia del trading online è importante affrontare un tema pratico fondamentale: la gestione delle emozioni.

    In particolare, come si possono gestire al meglio la paura di perdere soldi e l’avidità?

    Gestire la paura

    Se abbiamo parlato fino a questo momento dell’atteggiamento generale da tenere per riuscire a guadagnare soldi sul mercato Forex o in qualunque altro mercato, è importante sottolineare come quando si fa trading bisogna accuratamente evitare un sentimento molto pericoloso, la paura.

    L’esperienza mi insegna che la paura di perdere i propri soldi è uno dei fattori che bloccano di più i trader. Premesso che non dovresti investire dei soldi che non puoi permetterti di perdere, investi con fiducia, con serenità.

    Molto spesso, il timore di perdere fa dimenticare il vero significato di trading. Fare trading significa rischiare e tanto più si rischia tanto più si può guadagnare: non ha senso perdere la possibilità di guadagnare milioni di euro per la paura di perdere poche centinaia di euro o anche meno (chi investe con le migliori piattaforme di trading può iniziare con appena 250 euro o meno).

    Quando fai trading devi ricordarti che il rischio deve essere controllato, non eliminato, attraverso quello che si chiama Money Management. Se vuoi evitare di correre dei rischi, evita di fare trading. Non guadagnerai nulla e non rischierai nulla.

    L’avidità è un problema?

    Molto spesso nelle guide alla psicologia del trading online si legge che l’avidità è un fattore di rischio. Da un certo punto di vista lo è, dal momento che può farci entrare in operazioni sbagliate solo per la ricerca di un guadagno o magari ci può far ritardare la chiusura di una posizione per aspettare profitti ancora più elevati. Tutto vero.

    Tuttavia è sempre opportuno ricordare che l’avidità è anche la spinta fondamentale per avere davvero successo nel trading online: è un sentimento che va controllato, dominato, ma che non va assolutamente soppresso.

    Il segreto per gestire al meglio l’avidità sta nel seguire sempre un trading system preciso: impostare stop loss e take profit, fare money management, insomma controllare il rischio per evitare perdite (ma puntando sempre al massimo profitto) e ricordarsi che gli investimenti senza rischi non esistono.

    Psicologia del trading

    Psicologia del trading: i migliori strumenti

    Attenzione: nemmeno con una psicologia ottimale si ha la garanzia di guadagnare con il trading online. Ci vuole anche una preparazione di base. Che cosa succede ai trader che iniziano? Evidentemente non hanno molte conoscenze e, ovviamente, non hanno mai fatto esperienza. Di conseguenza, ci troviamo davanti ad argilla da plasmare, persone con un potenziale inespresso che dev’essere coltivato con lo studio, la disciplina e la pratica sul campo.

    Niente paura: sulle migliori piattaforme Forex esistono strumenti preziosi che possono aiutare i principianti a ottenere risultati buoni fin da subito. Ovviamente, parliamo sempre di persone che hanno la giusta mentalità (le altre falliscono comunque, anche se hanno letto migliaia di libri di trading).

    Ambizione, quindi, che non è sinonimo di impulsività. Per questo motivo è fondamentale scegliere una piattaforma che garantisca determinati standard di sicurezza (come la presenza di una licenza CySec) e la possibilità di investire utilizzando strumenti all’avanguardia con costi minimi, così da incidere il meno possibile sui profitti. Ad esempio, i CFD presenti su eToro, OBRinvest e Trade.com sono privi di commissioni: un vantaggio notevole che si aggiunge ad altri servizi di altissimo livello. Scendiamo più nel dettaglio.

    eToro

    Una delle armi più preziose in mano ai principianti è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori trader del mondo.

    Come? Grazie alla piattaforma eToro che ha creato il sistema brevettato Copytrading. Grazie a questo sistema è possibile individuare i trader che hanno ottenuto i profitti più elevati in passato, con il minimo rischio.

    L’utente deve solo selezionare i trader che vuole copiare: sarà il software innovativo di eToro che si occuperà di replicare in tempo reale le operazioni fatte da questi grandi trader.

    Il vantaggio è chiaro: un principiante può ottenere da subito gli stessi risultati dei migliori trader professionisti e se vuole può anche imparare osservando in diretta quello che fanno. Non è un caso che eToro sia una delle piattaforme preferite dai trader principianti.

    Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

    Inoltre, nella sezione Financial Trading Academy, è possibile trovare una grande mole di materiale formativo e informativo in costante aggiornamento. Webinar con esperti del settore ed e-course, tutti sempre accessibili con pochi click e a disposizione di ogni utente della piattaforma.

    Quindi, è possibile imparare dai migliori, studiando allo stesso tempo da testi e materiali di alta qualità… e mettere poi in pratica quanto appreso grazie al conto Demo gratuito, che utilizza solo denaro virtuale e permette di sperimentare strategie e strumenti senza timore. Attenzione però, perché la modalità Demo è perfetta per prendere confidenza con il sistema: per affinare la psicologia del trading, però, bisognerà fare esperienza sul mercato reale.

    Iscriviti in modalità Demo su eToro: è gratuito

    OBRinvest

    Un altro strumento prezioso per chi comincia il trading online è rappresentato dai segnali di trading. Si tratta di indicazioni precise su situazioni di mercato potenzialmente molto profittevoli per il trader.

    Il trader le riceve e può decidere se seguire l’indicazione oppure no. È una sua scelta autonoma. Ovviamente non tutti i servizi che inviano segnali di trading sono egualmente affidabili. Inoltre, ci sono servizi completamente gratuiti e altri che richiedono un pagamento.

    A priori pagare per un servizio di segnali non è sbagliato ma bisogna comunque verificare che i profitti ottenuti siano maggiori del costo del servizio.

    In ogni caso, uno dei migliori servizi di segnali di trading è completamente gratuito, offerto dal broker OBRinvest. Servizi così affidabili hanno costi elevati, ma OBRinvest lo offre gratis con una semplice iscrizione.

    Clicca qui e iscriviti gratis ai segnali di OBRinvest.

    Questo broker però non esaurisce qui il proprio supporto ai trader meno esperti. OBRinvest infatti mette a disposizione un ebook completo sul trading online, un vero e proprio corso (scaricabile gratuitamente) che contiene tutte le nozioni fondamentali sulle basi del mondo degli investimenti, insieme a qualche consiglio per sviluppare una mentalità vincente e funzionale.

    Cosa viene richiesto per scaricare questo corso? Niente di più che una semplice e rapida registrazione gratuita, senza alcun obbligo.

    Scarica gratuitamente l'ebook sul trading di OBRinvest

    Trade.com

    È difficile imparare il trading online? Assolutamente no. Oggi come oggi non bisogna nemmeno svenarsi per comprare corsi a pagamento. Accanto a quello di OBRinvest, uno dei migliori corsi in assoluto è quello offerto da Trade.com. Si tratta di un corso personalizzato, fatto con materiali didattici di supporto di alta qualità, da un vero esperto di trading.

    Insomma, oltre al corso c’è un vero e proprio servizio di coaching personalizzato. Servizi di questo tipo costano centinaia di euro (all’ora) ma con Trade.com sono gratuiti.

    Un’occasione più unica che rara per imparare veramente il trading e mettere a frutto una psicologia vincente.

    Puoi iscriverti gratis al corso di Trade.com cliccando qui.

    Una volta che sarai pronto, potrai entrare nel mondo del trading dalla porta principale utilizzando la MetaTrader, la piattaforma professionale più utilizzata al mondo. Costantemente aggiornata e completa di tutti gli strumenti di analisi necessari, la MetaTrader richiede un po’ di studio per essere utilizzata al meglio, ma è in grado di regalare grosse soddisfazioni a tutti coloro che decidono di usarla.

    Come fare per capire se è adatta anche a te? Potrai testarla tranquillamente in modalità Demo, affiancandola alla piattaforma Web based fintanto che non avrai acquisito le competenze necessarie!

    Scopri il potenziale della MetaTrader registrandoti gratuitamente su Trade.com

    Il mindset dinamico

    Uno degli elementi chiavi della psicologia dei trader vincenti è il mindset dinamico. Che cosa significa? Chi ha un mindset dinamico non pone la propria attenzione sul talento iniziale ma sulla capacità di imparare.

    Alla fine anche i più grandi trader della storia non sapevano fare trading (all’inizio) ma hanno imparato partendo da zero.

    Chi ha la mentalità dinamica reagisce alle sfide, impara dagli errori ed è pronto ad approfittare delle opportunità.

    Pensiamo, giusto per fare un esempio, a tutti coloro che hanno fatto guadagni elevati con le criptovalute o con le azioni cannabis appena si è presentata l’opportunità.

    Chi ha un mindset dinamico magari ha aspettato di puntare sulle criptovalute e, per colmo di sventura, alla fine ci è entrato quando le quotazioni erano ai massimi. Lo stesso si può dire per le azioni di aziende che operano nel settore della Cannabis legale.

    Conclusioni

    La psicologia del trading online deve essere curata particolarmente: alla fine tecniche e strategie possono essere imparate con un buon corso (o addirittura copiate automaticamente grazie a eToro) ma senza una psicologia vincente non si arriva mai da nessuna parte.

    In questa guida abbiamo evidenziato il principio cardine: pensare in grande. Abbiamo esaminato anche alcuni elementi pratici, come il controllo della paura e dell’avidità. Ciò che è emerso è che ognuno ha una diversa predisposizione al trading, ma tutti possono affinare la propria mentalità per diventare investitori di successo.

    L’atteggiamento giusto arriva solo con il tempo e può essere affinato utilizzando gli strumenti presenti sulle migliori piattaforme di Forex trading, iniziando con un conto Demo e passando poi agli investimenti sui mercati reali:

    Qual è il segreto di una mentalità vincente per il trading?

    Pensare in grande, puntare sempre più in alto possibile, anche ad obiettivi che inizialmente sembrano impossibili da raggiungere.

    L’avidità è pericolosa?

    L’avidità è un’emozione preziosa per il trader vincente, è la molla che lo spinge ad agire. Ciò a cui il trader deve stare attento è evitare di farsi prendere la mano dall’avidità facendo errori.

    Come controllare la paura?

    La paura di perdere soldi è la peggiore emozione che un trader può vivere. Il rischio nel trading c’è ma è anche facile controllarlo.

    Quanto conta la psicologia nel trading online?

    E’ uno dei fattori più importanti, forse solo la scelta della piattaforma di trading ha conseguenze maggiori.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]