Seleziona una pagina

Piattaforme trading demo

Tutti sappiamo quanto le piattaforme trading demo siano importanti ai fini della buona riuscita di una strategia di trading, per non parlare di quanto una piattaforma trading demo sia importante per la formazione di un trader alle prime armi. Prima di cominciare, suggeriamo a tutti coloro che sono alla ricerca di una buona demo di cliccare qui e aprire un conto demo su Markets.com. Si tratta della migliore piattaforma demo per forex e trading online attualmente disponibile sul mercato. Ma che cosa è una piattaforma di trading demo? Beh, se non vi siete ancora registrati ad una piattaforma di trading online e non avete mai aperto un conto per fare trading demo, è lecito farsi questa domanda. Il Forex Demo non è da considerarsi come un gioco, ma bensì come l’inizio della fase di apprendimento nel mondo del Forex.

Le piattaforme di trading demo consentono di registrarsi ad un broker e fare trading senza dover caricare i soldi di tasca propria. Solitamente infatti, sarà possibile fare trading con 10 mila euro (finti) che verranno caricati in automatico dal simulatore forex. Stiamo parlando del miglior metodo per toccare con mano il mercato forex, in quanto fare trading su una piattaforma di trading demo vi consentirà di fare una prova forex velocissima e senza toccare mano al portafogli. Soltanto dopo, quando sarete pronti, potrete incominciare ad iniziare a fare trading in modalità real.

Quali broker offrono una prova forex

Le piattaforme forex demo sono tutte gratuite al 100%, e vengono gestite nella maggior parte dei casi con l’account esistente dell’utente, che è un account di tipo unico. Ovvero, quando si accede alla piattaforma, potremo decidere se loggarci con l’username e la password nel conto DEMO oppure in quello REALE.Ogni broker onesto, offre una piattaforma di trading senza l’obbligo di investire oppure versare del denaro.

Se procederete con la registrazione tramite uno dei broker da noi consigliati, vi garantiremo che ogni informazione come nome, codice fiscale e altri dati sensibili, verranno trattati con la massima discrezione e professionalità, seguendo le attuali norme vigenti sulla privacy.

I nostri consigli per utilizzare una piattaforma di trading forex

Per utilizzare al meglio un conto forex è necessario fare prima di tutto trading con i soldi virtuali, come se fossero reali. Così facendo potrete mettere in pratica la vostra psicologia, applicata alla vostra strategia di trading. Uno degli errori più grandi di chi si avvicina ad una piattaforma di trading demo è quella di utilizzare i soldi demo con non curanza, dilapidando il capitale in pochi secondi oppure addirittura raddoppiandolo velocemente. Questi due casi sono tutti e due casi di fortuna (o sfortuna) in quanto con un trading responsabile è possibile sì fare profitti, ma non raddoppiando il capitale in qualche ora, ma facendo piccole percentuali ogni giorno, trade dopo trade, mattone dopo mattone. Ovviamente, con un trading responsabile, non è possibile del resto neanche perdere tutto il capitale in un giorno, ma se proprio ci sarà qualcosina da perdere a causa di una posizione errata, la perdita sarà minima.

Una piattaforma forex demo deve essere intesa non soltanto come una piattaforma dove fare dei semplici test per il forex, ma anche come un luogo dove imparare a studiare i mercati e i vari indicatori tecnici, che ci aiuteranno a capire i meccanismi e le regole semplici del forex, che però dall’esterno sono viste come aramaico antico. Attraverso le varie piattaforme di trading demo sarà poi necessario iniziare a scegliere le proprie coppie forex preferite, perché del resto, ogni trader ne ha almeno una!

Perchè le piattaforme di trading demo?

Una piattaforma di trading demo è necessaria per capire le varie features del mercato Forex, che è un sistema decentralizzato dove i vari soggetti del mercato (traders) e dealers comprano e forniscono rispettivamente eseguendo trades e fornendo prezzi nel mercato.

Fortunatamente, ogni broker forex mette a disposizione un conto demo, dove qualsiasi trader può impratichirsi ogni ora e ogni giorno della settimana, a patto che i mercati siano aperti (alcuni broker simulano condizioni di mercato fittizie anche a mercati chiusi, per permettere ai traders che lavorano dal lunedì al venerdì, di testare la piattaforma durante le loro ore libere).

Ogni broker che abbia una buona reputazione, fornisce un conto demo. Solitamente il conto virtuale viene messo a disposizione attraverso una web-app, oppure tramite anche un semplice software da installare sul proprio computer Windows, Mac oppure Linux. E’ inoltre disponibile il conto demo anche per i dispositivi mobili quali smartphone Android, Windows Phone o iOS e Tablet Android, iPhone o Windows.

La migliore piattaforma forex trading demo

Qual’è la migliore piattaforma forex demo? Sicuramente la miglior piattaforma è quella che ci permette di selezionare il quantitativo di denaro demo, da poterci consentire quindi di modellare il conto in base alla strategia. E’ necessario inoltre che il conto forex demo sia in tutto e per tutto identico a quello reale, così quando effettueremo il passo verso il conto reale, ci troveremo a casa propria.

I trucchi per fare trading conto demo

Esistono alcuni accorgimenti per fare trading e avere successo anche con soldi virtuali. Ecco tre consigli dalla nostra redazione, che è composta esclusivamente da trader professionisti.

Cerca un cross stabile: se fai trading su un cross stabile, avrai più possibilità di successo, perché il cross sarà meno imprevedibile o volatile.

Cerca un cross con uno spread ragionevole: cross come NZD/USD hanno solitamente uno spread più largo rispetto a USD/JPY, cerca un cross con uno spread ragionevole e che si muove durante i tuoi orari di trading, EUR/USD potrebbe essere la soluzione perfetta per chi fa trading durante il giorno, USD/JPY invece per i “notturni”.

Usa l’analisi tecnica, ma anche quella fondamentale. Prendere ottime decisioni con l’analisi tecnica è cosa buona e giusta, ma soltanto se supportate da una solida analisi fondamentale. Il Trend è il tuo amico, e i più grandi trend si vedono con i tassi d’interesse delle due banche che governano le due valute che compongono un cross forex.

Per approfondire, puoi visitare anche:
Fondamenti

Recensioni broker