Seleziona una pagina

Opinioni sul forex

Durante tutti questi anni di trading sul mercato forex, possiamo dire di esserci fatti un’opinione vera ed imparziale sul mondo del trading online, e in generale su quello del forex, delle azioni, materie prime, ma più in generale sui CFD, che sono la modalità per investire nel forex più essenziale ed economica.

Opinione Forex Fineco

Vorremmo prima parlare di Fineco, in quanto si tratta del primo broker sul quale ci siamo registrati per fare trading online. Non siamo solo noi, ma anche molti altri, ad aver avuto una bruttissima opinione su Forex Fineco. Questo broker di trading online infatti, è tristemente famoso per essere un broker “cacciatore di stop loss”. Ci è capitato, spessissimo, che molti dei nostri prezzi degli stop loss fossero stati battuti da Fineco, mentre dalle altre piattaforme ben più titolate (come eToro e Plus500) i prezzi non erano mai stati raggiunti. Lo stop loss hunting, è una pratica molto comune tra i broker forex scorretti. Su Fineco inoltre, le commissioni sono molto alte rispetto agli altri broker ben più validi come Plus500 ed eToro, i nostri preferiti per fare trading manuale, oppure anche in copytrading.

In effetti, nella maggior parte dei casi la differenza tra chi ha opinioni positive e negative sul forex sta proprio nel broker usato. Chi usa Plus500 (clicca qui per visitare il sito ufficiale), per fare un esempio, ha un’opinione positiva del forex perché riesce a ottenere profitti senza rischi di truffe e fregature. E chi usa eToro (clicca qui per il sito ufficiale) può addirittura guadagnare in modo automatico copiando trader forex più bravi. Ovvio che questi utenti abbiano un’opinione positiva del forex.

Forex commenti

I commenti sul Forex, presi sui vari forum e blog, ci confermano che il Forex non è in realtà una truffa, ma che le truffe esistono sui broker non regolamentati. I broker legali, quelli regolamentati, rispettano le varie normative europee, o italiane, come nel caso della CySEC. Si tratta di leggi molto severe, che obbligano il broker a comportarsi nel rispetto della legge con il cliente. I commenti che troviamo sul web, e la nostra opinione personale, sono che:

  • Bisogna registrarsi su un broker valido, che sia autorizzato a fornire i servizi sul territorio, con licenza Cysec e registrazione Consob;
  • Trovare una tua strategia di trading online, che sia quella giusta al fine del raggiungimento dell’obiettivo finale;
  • Valutare attentamente in cui andare ad operare (ci sono le coppie forex più volatili e quelle meno, e molte altre variabili);
  • Capire che cosa sono e a cosa servono i segnali di trading;
  • Conoscere l’analisi tecnica/fondamentale
  • Saper interpretare il calendario economico

Si tratta di consigli che sono a dir poco fondamentali per qualsiasi trader online che vuole guadagnare con i mercati finanziari.Importante ricordarsi anche che, nel Forex, le martingale o le strategie “cassettiste” non funzionano mai. Difficile inoltre vedere un grafico del rendimento lineare, come può essere lineare se i mercati non lo sono?

Le iene forex

Saranno in tanti quelli che tra voi si saranno chiesti le seguenti domande:

  • Il Forex è una truffa?
  • Il Forex è illegale?
  • Il Forex è pericoloso?
  • Chi fa forex perde?

Fece molto scalpore il servizio sul Forex delle Iene, anche se in realtà non parlava del Forex, ma bensì delle opzioni binarie, strumento profondamente diverso rispetto al Forex.

Tuttavia, nel servizio delle Iene, veniva fatta di tutta l’erba un fascio, in quanto anche le opzioni binarie venivano giudicate come “tutte” delle truffe. In realtà non è così. È vero tuttavia che non esiste il “guadagno sicuro”, oppure il “guadagno facile”, se qualcuno vi promette ciò, si tratta sicuramente di forex truffa. Qualsiasi attività imprenditoriale (il forex lo è), richiede un’enorme dose di tecnica, conoscenza e strategia.

Il Servizio delle Iene, può essere quindi per certi versi anche abbastanza approssimativo, ma sono contenute all’interno di esso alcune verità, che ha permesso di rendere molto più consapevoli molte persone che altrimenti stavano per essere truffate.Teniamo a precisare, che tutti i broker che trovate su DiventareTrader.com, sono regolati dalla CYSEC e registrati CONSOB.

Piattaforme forex consigliate

Per riuscire a ottenere il massimo dal mercato forex, evitando truffe e fregature è meglio scegliere accuratamente la piattaforma che si utilizza. Una delle migliori in assoluto è Plus500 (clicca qui per il tuo conto gratuito). Plus500 è famosa perché è una piattaforma professionale ma è, allo stesso tempo, molto facile da usare.

Un’altra piattaforma molto amata dai trader forex, soprattutto dai principianti, è eToro. Non solo eToro è gratuita, ma è anche senza commissioni. Tutti coloro che aprono un conto su eToro hanno la possibilità di copiare, in maniera completamente automatica, i trader più bravi. Questo meccanismo, noto come social trading garantisce anche ai trader principianti di cominciare a guadagnare fin dal primo giorno. Per aprire un conto su eToro puoi cliccare qui.

Vivere di Forex

Si può vivere di solo Forex? Vivere di forex significa riuscire a vivere, con tutte le spese del caso, contando solamente sui propri profitti fatti dalle attività di contrattazione sui mercati delle valute. È molto possibile, però scordatevi di riuscire a vivere partendo con soli 100 euro, è praticamente impossibile. 100 euro vanno bene per chi vuole far trading soltanto per avere una seconda entrata secondaria, ma le cifre necessarie che possono consentire di guadagnare cifre di tutto rispetto, che possano consentirvi di vivere di trading, sono tutt’altre.

Una volta che ci sono i cosiddetti “liquidi” per partire, la strada è poi tutta in discesa, in quanto è sufficiente seguire i punti specificati nel paragrafo “Forex commenti”, per iniziare a fare soldi come si deve con il Forex. Noi ci siamo riusciti, e se ci siamo riusciti noi, potete riuscirci anche voi.

Per approfondire, puoi visitare anche:

Fondamenti

Recensioni broker

Strategie