Nassim Taleb

Una vita salvata è una statistica, una persona ferita è un aneddoto. Le statistiche sono invisibili, gli aneddoti sono rilevanti. Anche il rischio del Cigno Nero è invisibile

Dal Libro “Il Cigno Nero” di Nassim N. Taleb

Abbiamo voluto iniziare da questa citazione di Taleb, che spiega tutta la sua sapienza del mondo del trading in poche parole. Ci sono altrettanto poche parole per descrivere Taleb, basta vedere ciò che ha fatto in tutta la sua infinita carriera.

Taleb non solo è un trader forex, ma è anche un autore di successo, è stato un professore in diverse università, come professore emerito di Risk Engineering al Politecnico della Facoltà di Ingegneria all’Università di New York dal settembre 2008, e come co-Editore della rivista accademica, Risk and Decision Analysis dal settembre 2014.

È stato anche un professionista della finanza matematica, un gestore di hedge fund, un commerciante di derivati, ed è attualmente consulente scientifico presso la Universa Investments.

Nassim Nicholas Taleb è uno dei migliori pensatori originali dell’era moderna. Merita tutta l’attenzione che riceve in quanto ha fatto un mucchio di soldi facendo cose che altre persone non hanno fatto o non hanno mai osato fare prima.

La vita di Nassim Taleb

Questa “canaglia” elitaria e snob è nata nel 1960 ad Amioun, in Libano, figlio del dottor Najib Taleb, oncologo e ricercatore in antropologia, e di sua moglie Minerva Ghosn. La sua famiglia è ricca e influente formata da credenti greco-ortodossi, una religione minoritaria in un Paese di religioni minoritarie.

Suo nonno e il bisnonno erano vice primi ministri, e il suo bis-bis-bis-bisnonno era il governatore del Monte Libano ottomano. Taleb ha conseguito la laurea e il master in scienze all’Università di Parigi. Ha conseguito un MBA presso la Wharton School della University of Pennsylvania e un dottorato di ricerca in Scienze gestionali (la sua tesi era sulla matematica dei prezzi dei derivati) presso l’Università di Parigi (Dauphine) sotto la direzione di Hélyette Geman.

Ha iniziato come trader da zero, ha lavorato come analista quantitativo e ha gestito una propria società di investimento, ma più studiava le statistiche e più si convinceva che l’intero sistema finanziario era un barile di dinamite pronto a esplodere.

Divenne famoso per aver scritto libri come Fooled By Randomness e The Black Swan che sfidavano le opinioni convenzionali sui modelli finanziari e sulle statistiche matematiche su cui si basano.

Negli anni Ottanta Nassim Taleb ha lavorato come market maker di opzioni. Ciò significa che ha guadagnato la maggior parte dei suoi soldi sostenendo il flusso di clienti. Vendeva opzioni a prezzi leggermente più alti di quanto le comprasse, e contava sugli ordini serali in modo da avere una piccola posizione netta.

Leggi anche: Trading e Economia Reale.

Scopriamo Taleb, uno dei trader più talentuosi

Il trader Taleb, Ha criticato i metodi di gestione del rischio utilizzati dal settore finanziario e ha messo in guardia dalle crisi finanziarie. In seguito è riuscito ad approfittare della crisi finanziaria di fine 2000. È un sostenitore di ciò che egli chiama una società “cigno nero robusto”, che significa una società in grado di resistere agli eventi difficili da prevedere.

Egli propone l’”anti-fragilità” nei sistemi, cioè, la capacità di trarre vantaggio e crescere grazie ad una certa quantità di eventi casuali, errori, e volatilità. In altre parole, egli è un maestro dell’arte della speculazione, attività possibile oggi per tutti iscrivendosi a piattaforme come eToro.

Taleb è stato un professionista di finanza matematica, un gestore di hedge fund, trader di derivati, ed è attualmente consulente scientifico presso Universa Investimenti. Nel 2011, ha lavorato su un documento con il Fondo monetario internazionale.

Ha guadagnato milioni di dollari sui mercati finanziari grazie a una strategia di trading ben precisa e scritta anche nelle sue pubblicazioni. Grazie al suo talento è stato soprannominato “Il Cigno Nero” grazie al fatto di saper sfruttare a suo vantaggio i grandi crolli di mercato.

Copiare lo stile di investimento di Taleb: è possibile?

Oggi come oggi, chi volesse usare le strategie di grandi traders come Nassim Taleb può farlo proprio grazie a piattaforme come quella di eToro (leggi la recensione qui).

La grande opportunità offerta da eToro è quella di replicare in automatico, nel proprio conto di trading le operazioni fatte da grandi investitori. Non parliamo di gente del calibro di Nassim Taleb, ma comunque di professionisti in grado di ottenere importanti rendimenti.

Per capire come funziona il sistema di eToro, ricordiamolo 100% legale, basta cliccare qui e guardare il video di spiegazione sul sito ufficiale. È davvero un’occasione da non perdere per ottenere profitti concreti anche se si è principianti.

Nassim Taleb: perché è così famoso nel trading?

Taleb non si considera un vero uomo d’affari, e dice che ha usato il trading per raggiungere l’indipendenza finanziaria e la libertà dalle autorità. Taleb è stato un pioniere della copertura del rischio (ora chiamato “protezione del cigno nero”), che ha lo scopo di ridurre l’esposizione degli investitori ai movimenti di mercato estremi.

Il suo modello di business è stato quello di tutelare gli investitori contro le crisi raccogliendo poi i frutti durante gli eventi rari, e così la sua carriera di gestione degli investimenti ha incluso diversi jackpot seguiti da lunghi periodi di “inattività”. Grosse vincite seguite quindi da altrettanto grossi periodi di “magra”, causata dalle condizioni particolari del mercato.

Taleb ha inoltre ricoperto i seguenti incarichi:

  • Amministratore delegato e trader della Credit Suisse UBS;
  • Worldwide Chief di derivati, materie prime del reddito fisso a First Boston;
  • Capo Trader di derivati valutari per Banque Indosuez;
  • Amministratore delegato e responsabile a livello mondiale del settore finanziario presso CIBC Wood Gundy;
  • trader di derivati presso Bankers Trust (ora Deutsche Bank);
  • trader proprietario di BNP Paribas;
  • Incaricato di market maker di opzioni sul Chicago Exchange;
  • fondatore di Empirica Capital.

Taleb è stato senza dubbio uno dei trader più famosi in tutto il mondo e in tutta la storia del trading. Una delle qualità più importanti di Taleb è che è riuscito a fare profitti (anzi, la maggior parte dei profitti li ha fatti proprio in queste situazioni) durante i crash del mercato.

Ricordandoci come nel forex sia possibile fare profitti sempre, sia in casi di crisi, che in casi di prosperità. I trader infatti, possono godere dei mercati in qualunque condizioni. Non a caso oggi molti si iscrivono a broker come eToro per poter fare speculazione finanziaria proprio come ha fatto Taleb e moltissimi altri traders meno famosi.

Una storia di grande successo

Nassim era un trader redditizio e se la cavava piuttosto bene, ma il momento di grande successo arrivò per lui il giorno del crollo del mercato azionario del 19 ottobre 1987. Aveva accumulato un’ampia posizione in futures in euro/dollari quasi senza valore.

I futures in eurodollari sono una scommessa sul tasso d’interesse bancario a tre mesi, e paga 25 dollari per un punto base di movimento (ad esempio dal 7,5% al 7,51%). Una buona giornata per un trader di questo tipo è quella in cui si verifica un movimento da 10 punti base, 250 dollari per contratto. Ma il 19 ottobre 1987 ha visto un movimento 10 volte più grande, $2.500 per contratto, mentre i tassi sono passati da circa il 7,5% all’8,5%.

Le oscillazioni su un cosiddetto out-of-the-money put (che rende i soldi quando i tassi di interesse salgono) sono ancora più grandi. Un put a breve termine all’8% potrebbe vendere per 100 dollari quando i tassi sono al 7,5%, ma varrebbe forse 1.500 dollari quando i tassi salgono all’8,5%.

Nassim possedeva abbastanza di queste opzioni put per fare 35 milioni di dollari. Questa è stata di gran lunga la sua più grande vittoria sui mercati, e l’ha attribuita alla fortuna. Iniziò così a pensare che cinque anni di lavoro costante valessero meno di un colpo di fortuna.

Egli maturò la convinzione che le persone con grossi capitali possono esercitare strategie che sarebbero ridicole o pericolose o che manderebbero in bancarotta persone con mezzi minori e che la fortuna gioca ancora un ruolo più importante, ma questo non nega il fatto che Nassim Taleb sia un trader geniale.

Le previsioni più famose di Taleb

Nel 2003 Nassim Taleb ha previsto un’alta probabilità di collasso dell’istituzione sponsorizzata dal governo Fannie Mae. Mentre Fannie Mae era considerata un’esperta di grande fiducia nella gestione del rischio nel mercato dei mutui ipotecari, Taleb ne ha analizzato i rischi e ha dato una prospettiva estremamente negativa.

L’ha paragonata a un barile di dinamite ponto a esplodere al minimo singhiozzo. Questa previsione ha causato un’ondata di indignazione e molti attacchi nel mondo finanziario, ma alla fine si è avverata. Il crollo di Fannie Mae è costato ai contribuenti statunitensi centinaia di miliardi di dollari.

Il 19 ottobre 1987, il lunedì nero, quando la media industriale del Dow Jones è scesa del 22,6%, ha dato a Taleb un profitto di circa 40 milioni di dollari. Fu il più grande calo di mercato della storia moderna. Il verificarsi dell’evento si colloca al di fuori di qualcosa che chiunque, eccetto Nassim Taleb, avrebbe potuto immaginare il giorno precedente. In seguito è stato qualificato come Cigno Nero.

Nelle sue previsioni per il prossimo futuro, egli afferma che per il momento non c’è bisogno di temere una terza guerra mondiale, poiché i paesi che se lo possono permettere preferiscono farlo per mano di altri. Parla del “Cigno Nero” del confronto tra l’Occidente e la Cina o tra l’Occidente e l’Islam.

Qual è la strategia di trading di Nassim Taleb?

Taleb si considera meno un uomo d’affari che un ricercatore di casualità, e dice di aver usato il trading per raggiungere l’indipendenza e la libertà dall’autorità.

1. Taleb scommette su eventi difficili da prevedere (Cigni neri)

Taleb parla dei “Cigni Neri” come di eventi rari e difficili da prevedere che accadono inaspettatamente, hanno conseguenze positive o negative e influenzano fortemente l’intero sistema iniziale.

2. Egli salvaguarda il denaro del suo investitore contro i “Cigni Neri” negativi

Taleb è stato un pioniere della copertura del rischio (oggi chiamata “protezione del cigno nero”), grazie alla quale gli investitori sono assicurati contro le mosse estreme del mercato. Dice che raccogliere i dividendi come ha fatto lui significa abitare nella terra di “Mediocristan”. Mediocristan sono gli eventi che si possono prevedere sulla base dei dati precedenti.

3. Nassim Taleb mantiene un equilibrio tra il rischio di guadagno e la necessità della massima ritenzione di fondi.

Come trader, la sua strategia è stata quella di salvaguardare gli investitori dalle crisi, raccogliendo al contempo i frutti di eventi rari (Black Swan), e quindi la sua carriera di trading ha incluso diversi jackpot seguiti da lunghi periodi di siccità.

4. La posizione di base che gli piace mantenere è quella di vendere opzioni at-the-money e acquistare opzioni out-of-the-money; sia put che call.

L’idea è che la gente sopravvaluta la possibilità che si verifichi un movimento di dimensioni normali. In generale, si diventa ricchi scommettendo sistematicamente che non accadrà nulla o che succederà qualcosa di grosso.

Il suo libro “Dynamic Hedging” parla del trading di opzioni dal punto di vista del professionista. Dice che uno deve davvero sapere cosa sta facendo, non basta come funziona questo complicato trading, ma bisogna essere in grado di sfruttare i casi di edge.

5. La strategia di Taleb si basa sull’idea che alcune opzioni sono sistematicamente valutate in modo errato

Quando si utilizza questa strategia, è necessario essere preparati, sia finanziariamente che psicologicamente, a rimanere calmi quando si ha la sensazione di “perdere” denaro per anni. Basta vincere una volta per recuperare tutto!

Taleb dice di aver fatto fortuna con questo metodo più volte negli ultimi due decenni. Perché non lo verifichi?

Libri di Nassim Taleb

Per investire in borsa non basta il talento naturale come quello di Nassim Taleb, ci vuole molto studio e in questo possono essere utili libri di trading. Parliamo ora del libro capolavoro di Nassim Taleb che potrebbe fare piacere leggere anche se puramente teorico: The Black Swan  (Il Cigno Nero).

Per chi volesse passare direttamente alla pratica, come vedremo dopo, esistono libri che insegnano direttamente a investire, uno di questi è l’e-Book (corso completo di trading online) realizzato dal broker ForexTB e regalato a tutti i nuovi utenti iscritti alla piattaforma, basta cliccare qui per iscriversi e ottenerlo subito in formato PDF.

Un cigno nero è un evento altamente improbabile con tre caratteristiche principali: è imprevedibile, ha un impatto enorme e, dopo il fatto, si inventa una spiegazione che lo fa apparire meno casuale e più prevedibile di quanto non fosse.

Il sorprendente successo di Google è stato un cigno nero; così come l’11 settembre. Per Nassim Nicholas Taleb, i cigni neri sono alla base di quasi tutto ciò che riguarda il nostro mondo, dall’ascesa delle religioni agli eventi della nostra vita personale.

Perché non riconosciamo il fenomeno dei cigni neri fino a quando non si verifica? Una parte della risposta, secondo Taleb, è che gli esseri umani sono collegati per imparare le specifiche quando dovrebbero essere focalizzati sulle generalità.

Ci concentriamo su cose che già conosciamo e spesso non teniamo conto di ciò che non conosciamo. Siamo, quindi, incapaci di valutare veramente le opportunità, troppo vulnerabili all’impulso di semplificare, raccontare e categorizzare, e non abbastanza aperti per premiare coloro che possono immaginare l'”impossibile”.

Per anni, Taleb ha studiato il modo in cui ci illudiamo di sapere più di quanto sappiamo in realtà. Limitiamo il nostro pensiero all’irrilevante e all’irrilevante, mentre i grandi eventi continuano a sorprenderci e a plasmare il nostro mondo. Ora, in questo libro rivelatore, Taleb spiega tutto ciò che sappiamo di ciò che non sappiamo. Offre trucchi sorprendentemente semplici per trattare con i cigni neri e trarne vantaggio.

Elegante, sorprendente e universale nelle sue applicazioni Il Cigno Nero cambierà il modo di guardare il mondo. Taleb è uno scrittore molto divertente, con arguzia, irriverenza e storie insolite da raccontare. Ha una padronanza politematica di argomenti che vanno dalle scienze cognitive agli affari alla teoria delle probabilità.

In alternativa, alla lettura del Cigno Nero, comunque consigliata abbiamo altri manuali da approccio più pratico nei confronti del trading, con il vantaggio di essere offerti da piattaforme di investimento specializzate e disponibili per tutti online:

  1. eBook di trading di ForexTB: abbiamo già ricordato in precedenza la possibilità di ottenere subito il libro-corso di ForexTB, perfetto per iniziare e ottenere risultati di investimento online.
  2. Corsi di Trade.com: anche il broker Trade.com ha un’offerta formativa molto più pratica e diretta rispetto ai libri di Taleb, oltre ad offrire una piattaforma di trading demo 100% gratis. Clicca qui per ottenere il video-corso pratico di Trade.com subito.

 

Conclusioni su Nassim Taleb

Oggi, quando si guarda a grandi personalità come quella di Nassim Taleb in grado di guadagnare cose come decine di milioni di dollari in una sola operazione c’è grande ammirazione. Ma in verità per fare affari sui mercati finanziari non c’è bisogni di essere personalità altrettanto geniali, basta molto meno.

Figure come quella di Nassim Taleb possono essere gli ispiratori. Ma già essere un piccolo trader di successo può dare grandi soddisfazioni finanziarie, ben più allettanti di un semplice stipendio da impiegato. Oggi questa possibilità è offerta da broker di trading online regolamentati come ForexTB o eToro.

Per chi volesse conoscere altre storie di imprenditori di successo ricordiamo:

Perché è diventato famoso Nassim Taleb?

Per aver previsto la crisi del 2008

Perché è importante la lezione di Nassim Taleb?

Perché aiuta a tener conto anche degli eventi catastrofici apparentemente imprevedibili.

Quali sono i libri più famosi di Nassim Taleb?

Il cigno nero, Antifragile, Giocati dal Caso

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]