Jordan Belfort: storia, film e vita oggi

Il nome di Jordan Belfort ti dice qualcosa?

Se la risposta è positiva, forse è perché è il protagonista del film The Wolf of Wall Street, di Martin Scorsese. Un film che – pur con qualche divagazione dalla reale storia – racconta la biografia di Jordan Belfort, un uomo che negli anni ’90 divenne molto celebre per… aver fregato le persone con le penny stock.

Purtroppo, guai a pensare che quanto accaduto alle vittime dei raggiri di Belfort non possa accadere a chiunque!

Come più volte abbiamo avuto il piacere di ricordare in queste pagine, il mondo del trading online è ricco di trappole e di truffatori che approfittano della buona fede e della scarsa consapevolezza dei meno esperti, inducendoli a investire in “scorciatoie”, promettendo guadagni facili e senza rischi.

Ebbene, in questa sede di premessa non possiamo non sottolineare che chi vuole guadagnare con il trading online non deve farlo certamente ricorrendo ai miraggi di un facile successo. I soldi semplici e senza rischi non esistono!

Se invece vuoi investire seriamente sui mercati finanziari, quello che devi fare è imparare a usare una piattaforma regolamentata come eToro (sito ufficiale), evitando così di cadere nelle trappole dei truffatori come Jordan Belfort.

Sul perché citiamo proprio eToro non dovresti avere grandi dubbi… se hai già letto alcuni dei nostri approfondimenti!

Riteniamo infatti eToro una delle migliori piattaforme di trading online per semplicità, affidabilità e varietà di azione. Per esempio, eToro è il leader globale del copy trading una modalità di investimento che ti permetterà di guadagnare da subito copiando quel che fanno i migliori trader al mondo. Puoi usare il copytrading di eToro sul sito ufficiale che trovi qui.

Leggi anche: Scopri insieme a noi chi sono i trader più famosi

Jordan Belfort: Storia

Anche se oggi Jordan Belfort è un imprenditore a piede libero, la sua “precedente vita” è salita agli albori della cronaca nel 1998, quando venne arrestato con le accuse di frode e riciclaggio di denaro. Da quel momento iniziò un periodo di 22 mesi di prigione e, soprattutto, una collaborazione con l’FBI che gli valse una uscita privilegiata dal mondo del carcere.

Ma che cosa è accaduto prima?

Belfort inizia a lavorare per la Rotschild. Una carriera che sembra essere sufficientemente promettente, ma che si scontra con quanto avvenne nel 1987: un lunedì nero con il mercato azionario americano in grado di perdere quasi un quarto del suo valore e migliaia di posti di lavoro. Tra di essi, anche quello di Belfort.

A quel punto Belfort sceglie di riciclarsi in una piccola società nella quale inizia a vendere penny stock, azioni valutate pochi centesimi di dollaro. Quindi, si mette in business con Danny Porush e fonda la Stratton Oakmont, a New York. È proprio questo il perno della nostra storia.

La società di Belfort (che non era Vanguard, per intenderci) iniziò infatti a acquistare penny stock, ovvero azioni di società sconosciute, valutate pochi centesimi di dollaro, rivendendole ai propri investitori dietro l’illusione di grandi guadagni.

Effettivamente, soprattutto nelle prime fasi di questo schema truffaldino, i guadagni non tardarono ad arrivare. Belfort e soci ricorsero infatti a quello che è comunemente dichiarato essere un modello pump and dump.

In aggiunta a ciò, il sistema di Belfort riuscì a perfezionarsi grazie alla presenza di Rathole, un termine che Belfort utilizzò per poter indicare i “candidati”, ovvero coloro che possedevano una parte dei titoli azionari promossi dal truffatore, ma solamente a titolo rappresentativo.

Leggi anche: Trader Famosi – Jerome Kerviel

jordan belfort

Jordan Belfort: film

Torniamo dunque al film che, pur in maniera non letterale, ripercorre buona parte delle avventure e delle disavventure di Jordan Belfort. E utilizziamo il nostro riferimento ai film proprio per parlare degli schemi utilizzati da Belfort, di pump and dump e sfruttamento dei candidati.

In questo caso, la pellicola di Scorsese parla in maniera esplicita della IPO di Steve Madden, un’azienda ammessa alle quotazioni del NASDAQ se Stratton avesse mantenuto il 5% del titolo. Ebbene, dei 2 milioni di titoli azionari offerti all’interno dell’operazione di prima quotazione, circa la metà andrò nelle mani dei candidati.

A quel punto Belfort comprò i titoli dai candidati a un prezzo pari a 5,5 dollari per azione, applicando subito lo schema pump and dump e portando il prezzo delle azioni a 20 dollari per unità guadagnando oltre 15 milioni di dollari in pochi minuti.

Il film si concentra tuttavia anche su altri aspetti, molto discussi, della vita di Jordan Belfort. Un uomo che non si limitò certamente nei suoi vizi, e che tra lussi sfrenati, sesso e droga, fece parlare molto di sé. Fino, evidentemente, al triste epilogo e all’arresto.

Leggi anche: Segnali di trading truffa?

Jordan Belfort Oggi: cosa fa?

Dopo aver collaborato con l’FBI e scontato la propria pena Jordan Belfort è tornato ad essere un uomo d’affari.

In particolare, l’imprenditore è diventato un ottimo promotore di sé stesso, divenendo protagonista di corsi e seminari sul tema del marketing e della persuasione. Insomma, Belfort guadagna molti soldi (forse, un po’ meno di prima) e… non è un male: parte dei suoi introiti servono infatti ancora a pagare quello che deve agli investitori truffati anni prima con il suo schema di trading.

Leggi anche: Trader famosi – Mark Rich

Jordan Belfort: Frasi famose

Jordan Belfort è celebre anche per aver lasciato alla storia alcune frasi famose. Ne abbiamo riportate alcune, tra le più note:

L’unica cosa che si frappone tra te e il tuo obiettivo sono le str******e che continui a raccontarti sul perché non riesci a raggiungerlo.

Agisci come se! Comportati come se fossi un uomo ricco, già ricco, e sicuramente diventerai ricco. Comportati come se avessi una fiducia ineguagliabile e la gente avrà sicuramente fiducia in te. Comportati come se avessi un’esperienza senza pari e la gente seguirà i tuoi consigli. E comportati come se avessi già un enorme successo e avrai successo.

Quando si vive la propria vita con standard scadenti, si infliggono danni a tutti coloro che attraversano il proprio cammino, specialmente a quelli che si amano.

Se vuoi essere ricco, non arrenderti mai. La gente tende ad arrendersi. Se hai perseveranza, ne uscirai davanti alla maggior parte delle persone. E, cosa ancora più importante, imparerai. Quando fai qualcosa, potresti fallire. Ma non perché sei un fallito. È perché non hai imparato abbastanza. Fallo ogni volta in modo diverso e un giorno lo farai bene.

Le persone di successo sono convinte al 100% di essere padrone del proprio destino, non sono vittime delle circostanze. Loro creano le circostanze, e se le circostanze intorno a loro fanno schifo le cambiano.

Senza azione, le migliori intenzioni del mondo non sono altro che questo: intenzioni.

Non importa cosa ti è successo in passato. Tu non sei il tuo passato, sei le risorse e le capacità che ne trai. E questa è la base di ogni cambiamento.

Il modo più semplice per fare soldi è creare qualcosa di tale valore che tutti vogliono.

Ho il coraggio di morire. Quello che voglio sapere è se hai il coraggio di vivere.

Leggi anche: Azioni Cannabis.

jordan belfort

Jordan Belfort: Libri

È evidente che un nome così importante e così celebre nel mondo del trading come quello di Jordan Belfort abbia catturato l’attenzione di molti autori, che hanno dedicato nei suoi confronti degli interessanti volumi.

Di seguito abbiamo voluto riassumere solamente alcuni dei principali, tra i quali puoi scegliere quello che preferisci per saperne di più sulla vita e sulle attività (fraudolente!) di Belfort:

  • Il libretto rosso del Lupo di Wall Street: I segreti del successo dal più grande venditore di tutti i tempi – di Jordan Belfort
  • Catching the Wolf of Wall Street: More Incredible True Stories of Fortunes, Schemes, Parties, and Prison – di Jordan Belfort
  • Il lupo di Wall Street: Miliardario a 26 anni, in rovina a 36. La vera storia del broker che visse da re – di Jordan Belfort
  • Jordan Belfort: A Biography – di Arthur Jones
  • Sales & Persuasion Lessons from the Wolf of Wall Street: Jordan Belfort’s Secrets for Successful Closing – di S Rothschild
  • The Jordan Belfort Selling Machine: The Power of Persuasion Using the Wolf of Wall Street’s Straight Line System – di Dwayne Lugo

Leggi anche: Psicologia Vincente nel Trading Online.

Guadagnare con il trading

Il rischio della storia di Jordan Belfort è farti pensare che il trading online sia una fregatura. Non è così!

Anche se non mancano – purtroppo – le brutte storie di truffatori che hanno preso in giro degli investitori inconsapevoli, oggi è realmente possibile guadagnare con il trading online. ma, certamente, ricorrere alle scorciatoie dei “soldi facili senza rischio” equivale sicuramente a cadere tra le braccia dei truffatori.

Ma allora come puoi fare per cercare il successo con il trading online, senza però subire nessuna cattiva sorpresa?

Procediamo per step: ne abbiamo individuato due che faranno sicuramente al caso tuo, e che ti permetteranno di investire sui mercati finanziari con professionalità, sicurezza e serenità.

Leggi anche: Trader famosi – George Soros

jordan belfort

Scegliere un broker regolamentato

La prima cosa che ti consigliamo di fare è aprire un conto di trading presso un broker regolamentato.

Noi di norma indichiamo eToro come broker di riferimento. Lo usiamo da anni e siamo certi della sua affidabilità e professionalità.

Pertanto, il primo passo che ti consigliamo di compiere è proprio quello di aprire un conto di trading GRATIS su eToro, un broker autorizzato e regolamentato, all’interno del quale potrai fare investimenti con la massima serenità.

C’è tuttavia almeno un altro buon motivo per cui eToro potrebbe rappresentare realmente il tuo punto di riferimento per il trading online: la possibilità di usare la sua funzione di copytrading. Sai che cos’è?

In sintesi, il copytrading di eToro è una funzione GRATUITA che ti permetterà di copiare quel che fanno i trader migliori della sua community.

Con il copytrading potrai dunque scegliere gli investitori che ritieni possano fare al caso tuo per caratteristiche di investimento, stile, profilo di rischio e prodotti negoziati, e chiedere al broker di iniziare a copiarli.

Intuibilmente, tutte le operazioni che i trader copiati faranno nel loro portafoglio, verranno copiate nel tuo conto. In questo modo, potrai guadagnare subito anche senza conoscenze, facendo leva sulle abilità altrui!

Naturalmente, con questo non vogliamo certamente dirti che potrai guadagnare sempre e con semplicità. Ricorda infatti che anche il miglior trader di questo mondo potrebbe pur sempre sbagliare previsioni e andare incontro a delle serie in forte perdita.

Tuttavia, riteniamo che il copytrading di eToro sia davvero un ottimo modo per entrare nei mercati finanziari, e sia altresì un modo straordinario per crescere come investitore, considerato che potrai popolare la social community del broker scambiando opinioni e pareri con altri trader.

Apri un conto di trading con eToro e usa subito il copytrading.

Imparare a fare trading

Aprire un conto di trading presso un broker regolamentato è solamente il primo passo che ti consigliamo di fare se vuoi fare investimenti in modo sicuro ed efficace. Si tratta infatti di un pre-requisito di base ma, evidentemente, non sufficiente per arrivare al nostro obiettivo: guadagnare con il trading online!

Per conquistare questo target, il nostro suggerimento non può che essere quello di studiare il funzionamento dei mercati finanziari e dei prodotti negoziabili al loro interno, oltre che come formulare una accorta strategia e gestire il denaro nei tuoi investimenti.

Far ciò, oggi, è fortunatamente molto più semplice di quanto non fosse in passato.

Mentre infatti un tempo questo obiettivo sarebbe stato realizzabile solo dietro acquisto di libri voluminosi o la frequentazione di corsi per il trading, oggi giorno chiunque può apprendere come fare trading online grazie ai corsi che sono predisposti dagli stessi broker in favore dei loro utenti.

Risorse formative gratuite, imperdibili, che ti consigliamo di far tue il prima possibile per poter iniziare con il piede giusto la tua carriera da trader!

La migliore risorsa che vogliamo indicarti è, in questo senso, il corso di Investous (qui disponibile sul sito ufficiale). Un materiale didattico davvero imperdibile, da guardare subito!

Jordan_Belfort

Conclusioni

Speriamo, con il nostro approfondimento sulla vita di Belfort, di averti illustrato non solamente quali siano state le basi della truffa di questo noto imprenditore, quanto anche che per poter guadagnare con il trading online non ci sono scorciatoie: devi studiare, e devi fare trading con un broker regolamentato!

Attenzione: i profitti degli investimenti non dipendono solo dal fatto che il broker sia regolamentato, bisogna operare con broker che offrono strumenti di supporto adeguati (ad esempio il social trading).

Per dire, non è che coloro che usano Moneyfarm guadagnino così tanto, eppure Moneyfarm non è una truffa.

E tu che cosa ne pensi? Ci sono degli spunti che vorresti condividere con tutti noi e con i nostri lettori?

Chi è Jordan Belfort?

Un broker USA al centro di uno scandalo finanziario. E’ stato condannato per truffa.

Come è diventato famoso Jordan Belfort?

La sua storia vera è stata portata sul grande schermo da Leonardo di Caprio che ha interpretato proprio Belfort nel famoso film “Il Lupo di Wall Street”

Come è finita la storia di Jordan Belfort?

Attualmente si è riabilitato e si occupa di formazione sulla vendita.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.