Google Finance | Come funziona? | Tutte le alternative

Alla ricerca della quotazione di mercato o dei dati finanziari di una società quotata in borsa vi sarete senz’altro imbattuti in Google Finance, il sito web che riporta le quotazioni in tempo reale di molti titoli economici. Ma è davvero utile?

In questa guida vi spiegheremo a che serve e se ci sono alternative migliori, ma soprattutto vi mostreremo come funziona Google Finance.

Piattaforma:Google Finance
Cos’è:Aggregatore di notizie finanziarie e quotazioni in tempo reale
Attendibilità:⭐️⭐️⭐️⭐️
Chi può usarlo:Tutti
Limite:Semplice fonte di informazioni
Alternative:Yahoo Finance / eToro / OBRinvest / Trade.com

Se siete dei trader alle prime armi o degli investitori esperti probabilmente saprete già che ci sono metodi più efficaci per reperire notizie economiche , per fare simulazioni e per analizzare i grafici dei prezzi: i Broker online come eToro.

Ma vediamo prima di capire che cos’è Google Finance e cosa offre.

Piattaforma: obrinvest
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cos’è Google Finance ?

    Google Finance è un sito web incentrato su notizie economiche e sulle informazioni finanziarie realizzato da Google.

    Questo sito web è stato lanciato da Google il 21 marzo 2006 e da allora ha subito una notevole evoluzione e attualmente offre una serie di funzioni molto utili quando si cercano “notizie finanziarie”.

    Sostanzialmente il vantaggio principale di Google Finance è quello di fare da aggregatore di notizie: su un unico sito si possono trovare i link alle principali notizie e informazioni economiche su un determinato titolo azionario.

    Ciò significa che è possibile seguire, attraverso i grafici disponibili, l’andamento dei prezzi delle azioni, informazioni valutarie e via dicendo, con aggiornamenti in tempo reale.

    Le novità presenti nell’attuale versione di Google Finance riguardano la possibilità di creare un portafoglio azionario e seguirne l’andamento con una serie di funzionalità grafiche e statistiche.

    Cos'è Google Finance

    Google Finance: come funziona

    Vediamo di capire come funziona Google Finance per valutarne l’utilità.

    I primi aggiornamenti, effettuati ormai più di 10 anni fa, avevano portato l’aggregatore di notizie a integrare molte più informazioni sui mercati finanziari, con la possibilità di analizzare titoli di aziende e e prestazioni di settore per il mercato USA e un’analisi completa dei market mover che in quel momento stavano influenzando l’andamento macroeconomico.

    Le quotazioni in tempo reale nascono dalla collaborazione, avviata nel 2008, tra Google e il NASDAQ e la Borsa di New York, che ha favorito l’implementazione di questi strumenti.

    Il sito web presenta una serie di titoli fra i più importanti del mercato e nella barra laterale c’è un’area dedicata ai Mercati USA, solitamente i più seguiti al mondo e ai Mercati Mondiali. Più in basso c’è un’area dedicata alle valute (Forex).

    Nella parte centrale di Google Finance c’è una sezione dedicata ai titoli che “Potrebbero interessarti” seguita dalle “Notizie principali”.

    Google Finance Italia

    Nella versione italiana del sito, che si chiama semplicemente “Google Finanza”, il menu si divide in :

    • Riepilogo mercato
    • Le tue azioni
    • Mercati locali
    • Mercati mondiali

    In questa “pagina delle finanze” puoi trovare il riepilogo e i mercati sono rappresentati dai principali indici azionari e dai grafici che li rappresentano, mentre le sezione “Le tue azioni” è personalizzabile.

    Aprendo una scheda di un titolo o di un indice si può vedere il grafico storico (con un database che può arrivare a contenere fino a 40 anni di dati), leggere le principali notizie e confrontare l’andamento con quello di altri titoli.

    Inoltre per i titoli azionari è presenta una sezione “Dati finanziari” dove si possono leggere i principali dati relativi all’azienda, come il fatturato, l’utile, il flusso di cassa, ecc.

    La funzione di aggregatore di informazioni svolta da Google Finance è molto utile ma ovviamente non è l’unica, vediamo quali alternative ci sono nel prossimo paragrafo.

    Google Finance: le migliori alternative

    Le alternative a Google Finance sono numerose ma noi vogliamo limitarci a quelle più utili.

    Innanzitutto Google ha un antagonista storico, che mentre come motore di ricerca è stato ampiamente superato, come sito di informazioni finanziarie è ancora il più completo: Yahoo Finance.

    Ma entrambi i siti web hanno dei limiti perché forniscono solo informazioni ma non permettono di negoziare. Infatti le alternative migliori a nostro parere sono i Broker online che oltre a fornire una piattaforma di trading, tengono aggiornati i propri utenti con le notizie di mercato, i rumors e le analisi degli analisti di settore.

    Ecco i migliori Broker che offrono un’ampia sezione notizie sul loro sito:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Ma andiamo per ordine e vediamo innanzitutto di descrivere il concorrente numero uno di Google Finance: Yahoo Finance.

    Yahoo Finance

    Molti ritengono che Yahoo Finance sia il portale di finanza per eccellenza, presentato nel lontano 1994, negli anni ha subito una serie di modifiche e integrazioni che lo hanno reso molto completo anche se parecchio più complesso rispetto al rivale di Mountain View.

    Il menu di questo sito è molto più vasto di quello del rivale Google Finance e non si limita ai titoli azionari ma spazia in ogni asset finanziario per fornire una visione completa di ogni possibile investimento finanziario.

    Yahoo è fra i siti di finanza più visitati al mondo assieme a MSN MoneyCentral e CNN Money.

    Anche in Italia Yahoo Finance vince a mani basse contro il rivale Big G ma non sappiamo per quanto tempo durerà questo predominio.

    Già ora, il portale del più importante motore di ricerca al mondo è superiore al rivale perchè integra le ricerche con le risposte finanziarie, preferendo (ovviamente) le risposte “interne” a quelle di Yahoo.

    Come per il motore di ricerca, così anche nel sito di finanza, Google ha puntato sulla semplicità e la rapidità mentre Yahoo sulla completezza delle informazioni.

    Yahoo Finance offre molte funzionalità in tempo reale ma non ha la praticità dei grafici di Google Finance. In definitiva la scelta non è facile, ognuno ha delle caratteristiche utili, probabilmente servono entrambi a seconda delle necessità.

    eToro

    Se oltre a sterili informazioni che potete trovare su qualsiasi sito web di finanza state cercando dei suggerimenti utili a fare investimenti che diano un profitto, vi serve ben altro che Google Finance.

    eToro ad esempio permette di imparare ad investire dai migliori trader che operano nella famosa piattaforma di trading.

    Gli iscritti a eToro possono gratuitamente avere a disposizione tutte le informazioni finanziarie del titolo che si sta negoziando e molto di più. Questo Broker ha la community più vasta al mondo che comprende oltre 10 milioni di iscritti, i quali si scambiano informazioni in tempo reale.

    Ma non basta, il Copy Trading di eToro è un sistema brevettato che permette di copiare in maniera totalmente automatica le operazioni eseguite dai migliori trader della piattaforma, scelti da voi su eToro.

    Questa funzionalità ha due scopi diversi ma entrambi fondamentali:

    1. Permette di ottenere gli stessi rendimenti dei trader copiati
    2. Si può imparare ad investire guardando come negoziano i trader più esperti.

    Registrati gratis su eToro e scegli chi copiare

    eToro offre molte delle informazioni contenute in Google Finance ma fa molto di più, permettendo di imparare dai migliori trader al mondo e copiare le loro operazioni in maniera automatica e senza costi aggiuntivi.

    Inoltre il conto Demo di eToro assomiglia al “portafoglio” di Google Finance, ma con eToro si può simulare un vero investimento e questo è un vantaggio difficilmente sostituibile.

    Clicca qui e registrati gratis su eToro

    OBRinvest

    Se il vosto scopo è avere informazioni e imparare ad investire, OBRinvest è il Broker che fa al caso vostro.

    Oltre ad un sito che vi segnala le news finanziarie in tempo reale, con OBRinvest potrete anche imparare come si fa trading online e quali sono le strategie più efficaci.

    Questa possibilità è data dal Corso di Trading offerto da OBRinvest, un ebook che spiega in maniera dettagliata le regole alla base del trading, senza eccedere con termini tecnici.

    Scarica gratis il Corso di OBRinvest

    A completamento dell’iter di apprendimento a cui vi sottopone questo Broker ci sono i Segnali di Trading, delle indicazioni molto precise, elaborate dalla Trading Central, che permettono di negoziare con un supporto professionale alle spalle.

    Per ricevere gratis i Segnali di Trading clicca qui

    Quando si tratta di testare le nozioni apprese al corso e i segnali di trading c’è il conto Demo, che mette a disposizione una piattaforma di trading all’avanguardia e del denaro virtuale da investire senza rischi.

    Registrati gratis su OBRinvest cliccando qui

    Trade.com

    Vi segnaliamo quest’ultimo Broker come alternativa a Google Finance perchè è diverso da tutti e la sua attenzione agli investitori fa davvero la differenza.

    Google Finance fornisce informazioni finanziarie in tempo reale e lo fa anche Trade.com ma quest’ultimo, essendo un Broker online, vi mette a disposizione anche una piattaforma di trading di altissimo livello.

    Trade.com offre anche un conto Demo per fare pratica, dove potrete creare il vostro portafoglio di investimenti e fare tutti i test come sul conto reale, al quale potrete accedere depositando solo 100 €.

    Registrati gratis sul conto Demo di Trade.com

    Ma ciò che ha reso così popolare questo Broker sono due servizi a sostegno dell’investitore:

    1. Il supporto telefonico del Consulente dedicato che tutti i trader hanno a disposizione gratuitamente.
    2. Il Corso di Trading realizzato per insegnare come investire, scaricabile gratis dal link qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    La consulenza fornita dall’esperto messo a disposizione da Trade.com è di altissimo livello e va ben oltre le informazioni che potrete mai leggere su Google Finance.

    Registrati gratis su Trade.com

    Come usare Google Finance portfolio

    Per utilizzare Google Finance e creare un portafoglio serve innanzitutto un account Google che è gratuito. Se avete già una email Gmail, avete un account che può essere usato anche per Google Finance.

    A questo punto potete andare su Google Finance e cliccare sul link “Le tue azioni” . Nella pagina successiva potrete aggiungere titoli e indici al vostro portafoglio con un semplice click.

    Dopo aver aggiunto le azioni che volete seguire avrete 4 modalità di visualizzazione:

    1. Panoramica, con il grafico del prezzo del titolo, i dati di apertura e chiusura e i vari timeframe con i quali impostare il grafico.
    2. Notizie, che si ricollega alle notizie generiche dei mercati finanziari
    3. Confronta, che permette di mettere a confronto due o più titoli in un grafico comparativo
    4. Dati finanziari, che mostrano i principali dati economici del titolo seguito.

    La semplicità è proprio alla base del successo di Google Finance, che anche se non è un sito completo, offre comunque una serie di informazioni in maniera rapida e gratuita.

    Google Finance: Come creare un portafoglio

    Usare Google Finance è utile?

    La risposta è complessa, se non avete altre fonti di dati finanziari e non utilizzate un Broker online come quelli di cui abbiamo parlato è sicuramente utile.

    Se invece siete degli investitori, su eToro (ad esempio) troverete buona parte delle informazioni che vi servono, i grafici in tempo reale e le possibilità di eseguire analisi sui prezzi, già sulla piattaforma del Broker.

    Inoltre eToro vi fornisce una serie di strumenti molto utili che vanno a surclassare la fornitura “elementare” di Google Finance.

    Quindi se vi interessa solo qualche informazione ma non siete interessati al trading online, Google Finance può essere un valido supporto. Se invece il vostro obiettivo è diventare trader o lo siete già, probabilmente la piattaforma di trading che state usando comprende già tutte le informazioni che vi servono.

    Altrimenti scegliete una delle piattaforme che vi abbiamo suggerito in questa guida.

    google finance

    Google Finance Bitcoin

    Uno degli ultimi aggiornamenti della pagina finanziaria di Google passa dall’integrazione, al suo interno, della quotazione in tempo reale delle principali criptovalute.

    Non solo Bitcoin, quindi. Da marzo 2021 la sezione “Crypto” è presente all’interno di “Compare Markets” (“Confronta i mercati”, nella versione italiana), riportando i valori sempre aggiornati di:

    • Bitcoin (BTC)
    • Bitcoin Cash (BCH)
    • Ethereum (ETH)
    • Litecoin (LTC)

    Si tratta di un traguardo più importante di quanto non possa sembrare a prima vista. Alphabet (proprietaria di Google) in passato ha rimosso più volte contenuti dedicati alle criptovalute dai propri canali, come YouTube.

    Trattandosi di semplice materiale divulgativo, la perplessità all’epoca fu molta. Dopo aver verificato che tali contenuti non violassero le linee guida, però, Alphabet acconsentì a renderli nuovamente disponibili.

    Ora, quest’ultima integrazione diretta nella propria piattaforma fa pensare a come il mondo delle criptovalute stia assumendo un’importanza sempre maggiore.

    Conclusioni

    Concludiamo questa guida relativa a Google Finance dicendo questo: Si tratta di un aggregatore di notizie economiche molto efficace, che permette anche di visualizzare i prezzi dei titoli in tempo reale e fare delle comparazioni.

    Non offre la completezza di informazioni del portale finanziario Yahoo Finance o di altri portali di news economiche come quello della CNN, ma ha dalla sua la semplicità e l’essenzialità.

    Ovviamente se il vostro obiettivo non è solo quello di curiosare ma di investire, è meglio avere tutto in un’unica piattaforma, preferibilmente quella di un Broker online completo, sicuro e affidabile.

    Gli intermediari che abbiamo proposto in alternativa sono eToro, OBRinvest e Trade.com. Sono tutti validi sostituti di Google Finance in quanto a notizie, mentre dal punto di vista della piattaforma non c’è proprio competizione. I Broker offrono dei software di analisi tecnica di alto livello, indispensabili per un trader.

    Fra l’altro anche i Broker permettono di simulare un portafoglio, ma fanno molto di più mettendovi a disposizione un conto Demo identico a quello reale, dove fare trading virtualmente. Questo tipo di conto è indispensabile per fare pratica ed imparare ad investire.

    Ecco i link ufficiali per accedere gratis ai conti Demo dei migliori Broker online:

    Cos’è Google Finance?

    Google Finance è un sito che fa da aggregatore di notizie finanziarie e mostra la quotazione dei titoli in tempo reale.

    Google Finance come funziona?

    Se si dispone di un account Google è possibile creare un portafoglio personalizzato e confrontare l’andamento dei titoli.

    Google Finance è utile?

    Si ma solo a livello informativo. Se si fanno investimenti è preferibile utilizzare un Broker online come eToro, che fornisce tutte le informazioni senza andare su siti esterni.

    Google Finance è attendibile?

    Non sempre, ha commesso qualche errore in passato, ma generalmente è attendibile.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.