Finaxis truffa o è sicuro? Recensione, opinioni e alternative

Finaxis truffa o no?

È questa una domanda piuttosto comune nel momento in cui ci si avvicina al trading con questo operatore e… la ragione di questo dubbio è piuttosto semplice: parliamo infatti di un broker che NON è regolamentato e dal quale, dunque, dovresti allontanarti tempestivamente.

In questa nostra recensione, cercheremo dunque di comprendere quali sono le principali caratteristiche di Finaxis, se possiamo parlare di Finaxis come di un broker del quale potersi fidare o se è una truffa e, soprattutto, quali sono le migliori alternative sicure e regolamentate che puoi utilizzare per il tuo trading online, come eToro (clicca qui per il sito ufficiale), sicuramente un numero 1 nel settore!

Cos’è Finaxis

Finaxis afferma di essere un broker con sede in Lussemburgo, e offre alla propria clientela ben sei conti di trading, oltre all’accesso alla popolare piattaforma MT4 e diverse altre velleità che dovrebbero convincere gli investitori ad aprire un rapporto presso le proprie strutture.

Tuttavia, chiariamoci fin da questa sede introduttiva: considerato che non ci sono molte certezze riguardo all’offerta del broker e alla situazione della stessa azienda, non la raccomandiamo di certo per le tue ambizioni di trading!

Investire in un broker non regolamentato, al di là del fatto che sia un truffatore o meno, ti espone infatti a gravi rischi che dovresti evitare, considerato che andresti a depositare i tuoi soldi nelle casse di un operatore che non è supervisionato dagli enti di regolamentazione finanziaria e, dunque, non ti propone nessuna garanzia!

finaxis

Finaxis conviene?

A nostro giudizio, per quanto sopra abbiamo già avuto modo di riassumere e per quanto tra breve andremo ad approfondire, Finaxis NON conviene, e dovresti dunque scegliere altre piattaforme regolamentate se vuoi fare trading con sicurezza, come eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Apparentemente, l’unico vantaggio possibile di Finaxis sarebbe la disponibilità della piattaforma di trading MetaTrader4 (MT4), la piattaforma leader per tutti i trader online. Il trading su qualsiasi software di MetaQuotes – MT4 o MT5 – è insomma sempre stato considerato un vantaggio importante di qualsiasi broker Forex. E anche se è vero che la maggior parte dei trader ha la giusta familiarità con gli strumenti e le caratteristiche della MT4, e amano usarla, è anche vero che i broker più affidabili come eToro (clicca qui per aprire un conto demo), hanno sviluppato le proprie piattaforme di investimento garantendo alla propria clientela i massimi standard di sicurezza.

Finaxis truffa?

Arriviamo dunque al fulcro centrale del nostro approfondimento: Finaxis truffa?

Naturalmente, non possiamo darti una risposta positiva, considerato che solamente una sentenza dei giudici può accertare che l’operatore sia una frode!

Considerato che non esiste nessuna sentenza in tal senso, tutto quello che possiamo fare è limitarci a sconsigliare l’utilizzo di Finaxis e, nelle righe che seguono, soffermarci per qualche istante sui suoi svantaggi e sui punti di pericolo.

In primo luogo, Finaxis non ci fa capire chi ci sia dietro questo progetto.

In altre parole, Finaxis non fornisce alcuna informazione sulla proprietà della piattaforma di trading e, nonostante i nostri sforzi, non siamo riusciti a trovare il nome dell’azienda dietro al broker sul proprio sito web. Perfino i termini e le condizioni contrattuali non menzionano il nome dell’azienda e questo significa solo una cosa: i loro servizi sono anonimi e non è certamente un buon segnale!

Affideresti mai i tuoi soldi a un operatore che non si qualifica? Che non ci fa capire chi è?

Sicuramente, no.

In ogni caso, possiamo tranquillamente concludere che, qualunque sia la società che gestisce Finaxis, si tratta di un’azienda non regolamentata. L’anonimato e la mancanza di regolamentazione sono segni molto inquietanti nel mondo del trading online, che purtroppo è pieno di truffatori. Tieni presente che investire in broker non regolamentati significa percorrere la strada più breve per essere truffati, perché tali siti web sono totalmente irresponsabili per il modo in cui gestiscono il tuo denaro.

Come se quanto sopra non bastasse per essere molto scettici sulla bontà di Finaxis, ricordiamo che questo operatore sembra rivolgersi agli investitori europei, anche se non è autorizzata ad operare in nessun mercato finanziario regolamentato. Il broker è stato inserito nella lista nera di alcune authority, come la Comision Nacional del Mercado de Valores (CNMV), l’organismo di regolamentazione finanziaria spagnolo, in qualità di potenziale truffatore. Un altro tassello non certo prestigioso, che va a comporre un mosaico che inizia ad assumere dei connotati piuttosto preoccupanti.

Quanto sopra ci induce insomma a sospettare che i potenziali clienti di questo broker possano essere esposti a rischi sostanziali e… non è finita qui.

Come abbiamo già accennato nelle righe di cui sopra, l’offerta di Finaxis rimane in gran parte poco chiara, in quanto il broker non ha rivelato alcuno spread di riferimento, alcuna dimensione minima di trade, la sua leva massima, e così via.

Questa mancanza di trasparenza sui costi di trading con un broker Forex è sempre un segno molto negativo. La maggior parte dei truffatori non vuole condividere dettagli sulla propria offerta, perché probabilmente teme che alcune incongruenze possano emergere, andando a far collare il proprio castello di carte.

A dir la verità, poi, le poche informazioni di dettaglio che sono condivise son anche quelle meno meritevoli. Dobbiamo infatti anche sottolineare che c’è un importo minimo di prelievo di 250 dollari da Finaxis e che il broker addebita alcune commissioni di prelievo piuttosto salate. Quel che è peggio, se il cliente della società non produce un sufficiente turnover, può subire addebiti commissionali che possono arrivare anche al 10%. Tali requisiti di volume di trading espongono i trader ad ulteriori livelli di rischio, e non è certamente una pratica comune nel settore Forex.

Queste eccessive commissioni extra e requisiti di volume di trading ci inducono a sospettare che Finaxis abbia intenzioni non particolarmente positive nei confronti dei suoi clienti: meglio starne alla larga!

Conto demo Finaxis

Finaxis permette a tutti i suoi sventurati clienti di poter provare un conto demo. Purtroppo, anche in questo caso le notizie negative sembrano abbondare, perché il conto demo è molto limitato, anche per quanto concerne il ventaglio di prodotti sottoscrivibili.

Abbiamo infatti notato che il broker offre il trading su meno di 30 coppie di Forex, così come i CFD su argento e oro. La maggior parte dei broker hanno portafogli di prodotti più diversificati che includono anche CFD su indici, materie prime, azioni e criptovalute come Bitcoin. Finaxis, invece, non fa niente di tutto questo, limitando il proprio ventaglio a pochi asset, e con condizioni del tutto trascurabili.

finaxis

Opinioni Finaxis

Traiamo dunque le giuste conclusioni, con qualche opinione su Finaxis.

Finaxis è un broker Forex senza licenza, con una credibilità molto bassa, che non ha nemmeno menzionato la società e la sua ragione sociale, impedendoci così di comprendere chi lo gestisce. Inoltre, abbiamo scoperto che applica alcune commissioni di prelievo e requisiti insoliti sul trading, e che è stato inserito nella lista nera delle autorità finanziarie di alcuni Paesi europei, come la Spagna.

Tutto ciò ci induce a sospettare che Finaxis possa essere coinvolta in qualche affare poco chiaro, e che dunque i suoi clienti siano soggetti a rischi sostanziali.

Quando si negozia con un broker di questo tipo, infatti, il proprio intero investimento è a rischio ed è molto probabile che non si sarà in grado di rientrare in possesso del proprio capitale.

Al contrario, quando si effettua trading con un broker autorizzato, sarà assicurato il migliore livello di protezione offerto dal rispetto dei requisiti previsti dalle authority di regolamentazione dei mercati finanziari internazionali, come la Consob, in Italia.

Insomma, come al solito, il nostro miglior consiglio agli investitori è quello di fare trading solo con broker autorizzati, come eToro.

Ma perché proprio eToro (sito ufficiale)? Cerchiamo di saperne di più!

Fare trading con eToro

eToro è uno dei migliori broker del mondo e, qui in redazione, lo utilizziamo con particolare soddisfazione da diversi anni. Ma quali sono gli elementi che ci fanno affermare con convinzione che eToro è un broker al top per le tue esigenze di investimento?

In realtà, le determinanti che dovrebbero indurti a usare eToro per il tuo trading online sono davvero numerose, e non possono essere riassunte in poche righe.

Tuttavia, non possiamo non fare un rapido cenno iniziale al suo “cuore”: la piattaforma di trading.

La piattaforma di investimento di eToro è infatti un software molto potente, in grado di permettere sia a trader professionali che a trader che si stanno avvicinando ora per la prima volta a questo comparto, di poter ottenere importanti risultati in termini di semplicità, sicurezza e personalizzazione.

Un design immediato e intuitivo, una buona profondità di analisi e la possibilità di poter ottenere aiuti e supporti per qualsiasi tipo di operazione da effettuare, costituiscono un chiaro lasciapassare per un trading sereno e trasparente in quello che – lo ricordiamo – è un broker autorizzato e regolamentato, riconosciuto in Italia dalla Consob.

Ad ogni modo, se il nome di eToro si è diffuso in tutto il mondo con particolare facilità e velocità, forse il merito è anche del suo servizio di copytrading. Sai di che si tratta?

etoro

Copytrading con eToro

Il copytrading di eToro è una eccezionale opportunità per poter diversificare i tuoi investimenti, permettendoti di copiare quello che fanno i trader più famosi ed esperti del mondo.

In altri termini, anche se non hai particolari competenze e capacità sugli investimenti finanziari, potrai cercare il guadagno con il trading limitandoti a individuare e copiare le operazioni poste in essere dai trader più di successo.

Per far ciò puoi procedere in questo modo:

  • apri qui un conto di trading gratis con eToro (sito ufficiale). La procedura è semplice e snella, e ti permetterà di ottenere fin da subito la titolarità di un account completo di tutti i servizi;
  • effettua un primo versamento per poter alimentare il saldo del tuo conto di trading, utilizzando lo strumento di deposito preferito (come le carte di credito);
  • accedi con le tue credenziali alla piattaforma di trading del broker e vai nella sezione Persone;
  • qui, utilizza le maschere di ricerca e filtri che il broker ti mette a disposizione per poter individuare il trader (o i trader!) che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo. Ti consigliamo di non soffermarti solamente sul rendimento passato ottenuto dal trader da seguire (che non è certamente indicativo dei rendimenti futuri!), bensì – soprattutto – sul livello di rischio, sulle abitudini di trading, e così via;
  • una volta trovato il trader che intendi seguire, indica al broker che vuoi copiarlo e conferma l’operazione selezionando il capitale che vuoi stanziare per questa operazione.

Naturalmente, il copytrading non è la soluzione per un guadagno certo al 100% con il trading automatico, ma ti permetterà di cercare un profitto usufruendo delle abilità altrui.

Ti ricordiamo inoltre che puoi utilizzare il copytrading di eToro anche in modalità demo. In questo modo potrai comprendere meglio come funziona, senza rischiare capitale reale: una volta che sarai sufficientemente in grado di capire con consapevolezza che succede, potrai passare all’investimento con i tuoi fondi personali.

Clicca qui per iscriverti gratis su eToro.

Conclusioni

Siamo dunque giunti alla conclusione del nostro approfondimento. Abbiamo visto che cos’è Finaxis e quali sono le sue caratteristiche, e per quale motivo riteniamo che sia meglio NON investire con un broker non regolamentato.

Abbiamo anche visto che non mancano certamente le alternative di qualità, autorizzate, come eToro (sito ufficiale), e abbiamo compreso come puoi cercare il profitto con il trading online con il copytrading.

A questo punto ti chiediamo una piccola cortesia: considerati i pericoli che possono essere corsi investendo con Finaxis, ti domandiamo di condividere questo articolo con tutti i tuoi contatti. A te costerà solo qualche secondo di tempo, ma per i tuoi amici, parenti e colleghi, significherà la possibilità di essere messi in piena conoscenza dei rischi di questo operatore.

Buon trading!

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.