Seleziona una pagina

Conto forex

Plus500Il percorso che porta ad aprire un conto forex non sempre è lineare. Ci sono persone che vivono l’apertura di un conto forex con entusiasmo, magari pensando che il forex le farà diventare ricche. Altre che vivono questo cammino con dubbi di varia natura, perplessità e paura. In effetti aprire un conto forex è un’attività decisiva se si vuole guadagnare e paradossalmente hanno ragione coloro che pongono attenzione e si avvicinano al forex con un po’ di paura.

Intendiamoci: il forex è sicuro, affidabile, è possibile guadagnare molti soldi. Ma la paura, quando ci si avvicina al forex, aiuta a fare la scelta giusta al momento giusto. E qual è la scelta che bisogna fare? Quella della piattaforma forex, ovviamente.

Questo articolo è una breve guida dedicata a coloro che hanno deciso di aprire un conto forex. Prima di cominciare a parlare della teoria, però, diamo un consiglio pratico a tutti coloro che hanno deciso di aprire un conto forex.

La migliore piattaforma dove aprire il conto è Plus500 (qui trovi il sito): si tratta infatti di una piattaforma completamente gratuita, sicura, affidabile e onesta. Plus500 è una piattaforma completamente gratuita, per aprire il conto forex basta cliccare qui e inserire i propri dati. Se vuoi, trovi qui la recensione di Plus500.

Si raccomanda di inserire dati corretti e di seguire le istruzioni che si ricevono in modo da velocizzare il processo di apertura del conto. A Plus500 fanno le cose seriamente, rispettando alla lettera tutte le leggi a protezione del cliente. Questo significa che affidare il proprio denaro a Plus500 è sicuro ma, allo stesso tempo, ci sono dei passaggi burocratici da fare che possono sembrare fastidiosi a qualcuno.

Il nostro pensiero è che è meglio perdere qualche minuto per inviare la documentazione a Plus500, che è sicuro e affidabile e proprio per questo è pignolo, piuttosto che aprire un conto su piattaforme che se ne infischiano dei requisiti posti dalla normativa e che poi rubano a piene mani dai conti dei clienti.

Conto demo forex

Una volta scelta la piattaforma di trading (noi suggeriamo Plus500 per la sua qualità ma ce ne sono diverse) si può cominciare a pensare di operare sul mercato forex. Prima di passare a operare con i soldi veri, però, può essere opportuno fare esperimenti di trading con un conto demo forex. Intendiamoci: con i conti demo non si fanno i miracoli, non si diventa esperti di trading online sul forex dalla sera alla mattina. Purtroppo i conti demo, per la loro stessa natura, non hanno nessuna carica emozionale. Non ci sono soldi in gioco, sono solo un simulatore forex e quindi non possono generare paura e avidità. Quando si opera con un conto forex reale, invece, paura e avidità sono compagne permanenti del trader. Possono causare comportamenti scorretti e pericolosi ma possono anche aiutarlo a guadagnare di più sul mercato.

Il buon trader non è colui che non ha emozioni ma colui che è in grado di andare fino in fondo dominando costantemente le proprie emozioni e usandole anzi per raggiungere l’obiettivo del guadagno massimo possibile. I conti demo non possono insegnare questa abilità che si può acquisire solo operando con soldi veri. Tuttavia una forex demo può far capire nel dettaglio come funziona la piattaforma e come la si può utilizzare per ottenere i risultati migliori possibili.

Qual è la migliore demo attualmente presente sul mercato? Quella di Plus500 attualmente: clicca qui e scopri il miglior conto demo forex. Per molti anni sicuramente iForex ha fornito un servizio migliore, ma la demo iForex è decaduta molto negli ultimi 3 anni. Inoltre, aggiungiamo, anche come operatore reale iForex ha perso molti colpi ed è stato sostituito da Plus500 come migliore piattaforma forex in assoluto.

Consigli forex

Tutti coloro che si apprestano ad aprire un conto forex devono essere consci che per guadagnare la scelta della piattaforma di trading è fondamentale. Una buona piattaforma deve essere sicura e affidabile e questo si ottiene selezionando esclusivamente piattaforme che siano autorizzate e regolamentate. Per guadagnare, poi, bisogna sempre aprire il conto forex su piattaforme di trading che non applicano commissioni sull’eseguito.

La maggior parte dei trader professionisti, infatti, considera le commissioni sull’eseguito alla stregua di una truffa legalizzata. Anche a non voler condividere una posizione così estrema (ma comunque fondata) possiamo osservare che le commissioni si mangiano sistematicamente gran parte del guadagno. E’ di gran lunga preferibile operare con piattaforme che applicano spread piuttosto che pagare commissioni.

Non mettiamo qui in dubbio il diritto delle piattaforme a guadagnare ma vogliamo che lo facciano onestamente (con gli spread) e con il massimo rispetto per gli utenti.

Plus500, la piattaforma di trading forex che abbiamo proposto come opzione migliore per aprire il conto forex, è una piattaforma assolutamente gratuita e senza commissioni. Ottiene i suoi profitti applicando degli spread che sono considerati tra i più vantaggiosi del mercato. Non è un caso che Plus500 sia uno dei broker più amati e apprezzati a livello mondiale: per provare subito il conto forex Plus500 clicca qui.

Installare metatrader

Molti tra coloro che si apprestano ad aprire il primo conto forex si chiedono come si fa a installare Metatrader. La risposta degli esperti è: ma perché ti vuoi rovinare? Ebbene sì, Metatrader è largamente sopravvalutato soprattutto dai principianti. E’ una buona piattaforma ma soprattutto è famosa. E’ estremamente complessa da utilizzare e, soprattutto, questa complessità non porta alcun guadagno aggiuntivo. Molto meglio la piattaforma sviluppata da Plus500 che è semplice e lineare (senza che questo faccia perdere di efficacia): non è un caso che sia apprezzata sia dagli esperti che dai principianti.

Per approfondire, puoi visitare anche:
Fondamenti

Recensioni broker