Come comprare EOS crypto e come investire in sicurezza in questa chain

Pubblicato: 24 Maggio 2022 di Valerio Sanna

Comprare EOS crypto significa investire nell’omonima piattaforma e nel protocollo Blockchain EOS.IO. La piattaforma stessa è un sistema decentralizzato che consente lo sviluppo, l’hosting e l’esecuzione di applicazioni decentralizzate (dApp) facilmente scalabili e facili da usare.

I fondatori di EOS Dan Larimer e Brendan Blumer nel 2017 hanno cercato di soddisfare il costante aumento della domanda da parte degli investitori, estendendo il potenziale di liquidità del progetto. Il risultato ha portato a alcune delle caratteristiche uniche di EOS come il modello PowerUp, in grado di gestire tutte le commissioni di transazione tramite un pagamento una tantum.

In questa guida vedremo cos’è EOS, come funziona e quali sono le sue principali caratteristiche. Ma soprattutto vedremo come comprare EOS, anzi partiamo proprio da qui:

  1. Registratevi su eToro
  2. Depositate la cifra che volete investire
  3. Selezionate EOS e cliccate su Acquista.

Di seguito potete vedere una tabella riepilogativa di EOS:

📊 Tipologia: Criptovaluta
📈 Range di prezzo:
$ 1 – $ 22
📋 Sito web
eos.io
⚙️ Volume 24h
circa $ 380 milioni
💸 Circolante 990 milioni di token
📌 Coin/Token EOS
🏷️ Market Cap.
circa $ 1,3 miliardi
🖥️ Migliore piattaforma criptovalute
eToro

Se avete bisogno di indicazioni e un supporto esperto per comprare EOS, eToro vi mette a disposizione il Copy Trading che vi permette di copiare le operazioni a mercato dei migliori trader sulla piattaforma. Basta un click:

Clicca qui e scegli quali trader copiare

Quotazione EOS in tempo reale

EOS crypto cos’è?

EOS.IO è una piattaforma basata su Blockchain che permette lo sviluppo e l’utilizzo di dApp, nonché l’accesso alle funzionalità degli smart contract tramite la sua infrastruttura globale dedicata.

I creatori della piattaforma provengono dalla società Block.one che ha progettato il software per l’intera architettura EOS. Sono partiti dai “difetti” di Ethereum in fatto di scalabilità, velocità e costi delle transazioni e hanno progettato EOS per correggerne almeno la maggior parte.

Per finanziare la creazione di questo ecosistema, la società ha organizzato una delle offerte iniziali (ICO) più longeve nella storia delle criptovalute: è durata da giugno 2017 a giugno 2018. Il progetto ha portato a un totale di oltre 4 miliardi di dollari USA.

EOS mira a diventare un network con la capacità di elaborare milioni di transazioni in un secondo, grazie al suo utilizzo del meccanismo del consenso sugli eventi. A differenza del sistema del consenso sullo stato, il focus principale è sulle transazioni, ovvero le verifiche degli eventi che si verificano sulla rete.

Gli utenti della rete EOS condividono le proprie risorse informatiche e vi hanno accesso in base alla loro distribuzione. È qui che entra in gioco il token EOS, poiché la distribuzione viene gestita in base alla quantità di EOS in possesso dei partecipanti alla rete.

Come comprare EOS

A questo punto vediamo come comprare EOS in maniera sicura, evitando le numerose truffe che spopolano sul web.

Vi consigliamo di utilizzare i Broker online, degli intermediari provvisti di regolari licenze, che permettono di ottenere una serie di vantaggi in termini di sicurezza, rispetto ai classici exchange di criptovalute.

Ci sono Broker esclusivamente CFD, che vi offrono la possibilità di fare trading senza acquistare direttamente le criptovalute, oppure Broker ibridi, come eToro, che vi permette anche di comprare le criptovalute e detenerle su un wallet, come sugli exchange.

Se preferite gli exchange vi raccomandiamo di trasferire le criptovalute acquistate su un wallet esterno, così da evitare i rischi di furto e di attacco informatico, tipici di questi siti web.

Ma se volete evitare questi rischi, meglio affidavi a dei Broker online sicuri e con una serie di vantaggi che possiamo riassumere così:

  • Hanno una regolare licenza
  • Offrono costi molto bassi
  • Permettono di puntare anche al ribasso
  • Non si rischiano attacchi informatici
  • Offrono un conto Demo per fare pratica

Dove comprare EOS

La scelta del Broker è fondamentale quando si investe in criptovalute e in questa guida cercheremo di aiutarvi a decidere dove comprare EOS basandovi sulla vostra strategia operativa, sull’orizzonte temporale e sulla frequenza delle operazioni che intendete fare.

Oltre a questi fattori dovete sempre partire con la sicurezza, infatti nell’elenco qui sotto troverete esclusivamente Broker regolamentati:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Potete scegliere liberamente fra questi intermediari finanziari, sono tutti in possesso di regolari licenze, rilasciate da enti come CySEC, CONSOB o FCA.

    Fra questi abbiamo selezionato i migliori per il trading di criptovalute e li abbiamo descritti nei prossimi paragrafi:

    eToro

    eToro è uno dei Broker più popolari al mondo, con un’ampia scelta di criptovalute e oltre 25 milioni di utenti registrati alla sua piattaforma di trading.

    E’ proprio la piattaforma ad aver decretato il successo di questo intermediario finanziario, sia per la sua versatilità che per la possibilità di comprare criptovalute in maniera diretta (come sugli exchange) , oltre che di negoziarle tramite i CFD, sfruttando la leva finanziaria.

    Ecco come appare EOS nella piattaforma eToro:

    comprare eos con etoro

    Come si fa a comprare EOS su eToro? Ecco i 3 passaggi da seguire:

    1. Registratevi su eToro
    2. Accedete al conto reale versando almeno 50€
    3. Selezionate “EOS” e cliccate su “investi”

    Registrati su eToro cliccando qui

    Per i neofiti o i trader con poco tempo a disposizione per fare analisi tecnica e studiare strategie efficaci, eToro ha sviluppato e brevettato il Copy Trading, un sistema che vi permette di copiare tutte le operazioni a mercato dei trader che preferite.

    Con un click potrete otterrete gli stessi rendimenti (in base a quanto avete investito) dei trader più esperti, ecco alcuni esempi:

    trader etoro crypto

    Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    XTB

    XTB è un Broker quotato alla Borsa di Varsavia e con numerose licenze a certificarne la qualità e la sicurezza, fra le quali emerge quella rilasciata dalla CySEC e valida in tutta Europa.

    La xStation 5 è la piattaforma proprietaria di questo Broker online, una strumento moderno e intuitivo, che permette di negoziare i CFD di azioni, indici, forex e ovviamente criptovalute, senza pagare commissioni di trading.

    Ecco come appare EOS nella xStation:

    comprare eos con xtb

    Se volete comprare EOS su XTB dovete seguire questi semplici passaggi:

    • Registratevi gratis su XTB
    • Fate un piccolo deposito per iniziare
    • Selezionate “EOS” e cliccate su Compra (o su Vendi per puntare al ribasso)
    • Decidete l’importo da investire.

    Clicca qui e registrati gratis su XTB

    Per migliorare la vostra formazione, XTB ha realizzato e offerto gratis un Corso di Trading davvero completo, che permette di studiare le basi dell’analisi tecnica e le migliori strategie operative.

    Potete accedere gratis al corso anche se non siete clienti del Broker, basta usare il link qui sotto:

    Clicca qui e accedi gratis al Corso di Trading

    Capex

    Capex è un Broker estremamente versatile, sicuro e regolamentato. Può sfoggiare numerose autorizzazioni, fra le quali spicca la licenza CONSOB, che è molto ambita fra i Broker che puntano sul nostro paese.

    Questo Broker permette di negoziare i CFD di azioni, indici, Materie prime, forex, ETF e criptovalute, senza pagare commissioni di trading.

    Le piattaforme offerte da Capex sono la MetaTrader5 e la WebTrader, la prima molto professionale e la seconda più intuitiva. Quest’ultima potete vederla qui sotto con il CFD di EOS in evidenza:

    comprare eos con capex

    Per comprare EOS con Capex vi basta seguire questi semplici passaggi:

    • Registratevi gratis su Capex
    • Accedete al conto reale depositando almeno 100 €
    • Selezionate EOS e cliccate su “Acquista” per comprare o su “Vendi” per vendere
    • Decidete quanto investire nell’operazione

    Clicca qui e registrati gratis su Capex

    Ma oltre alle piattaforma di trading, ciò che ha reso famoso questo Broker sono i suoi servizi accessori, primi fra tutti:

    • L’accesso alla prestigiosa Trading Central , uno dei centri di analisi finanziarie più rinomati al mondo.
    • L’accesso alla Trading Academy , una vera e propria scuola di trading, che comprende lezioni, video-corsi, webinar e pdf, il tutto con una qualità davvero elevata e senza alcun costo per l’utente finale.

    Per accedere a questi servizi potete usare il link qui sotto:

    Accedi gratis ai servizi di Capex cliccando qui

    EOS crypto come funziona?

    Il funzionamento della Blockchain EOS tende a raccogliere separatamente le informazioni relative alle transazioni rispetto ad altre informazioni presenti nello stesso blocco, accelerando la velocità delle transazioni fino a 2 milioni al secondo.

    EOS Global è un partner di EOS che sta realizzando progetti Blockchain innovativi, basati sugli smart contract , che faranno da booster per il mondo dei pagamenti digitali tramite le criptovalute.

    Le transazioni rapide porteranno un cambiamento radicale nel mondo della DeFi, soprattutto per le applicazioni decentralizzate e EOS è uno dei protagonisti di questa innovazione.

    EOS crypto estrazione

    Quando parliamo di criptovalute siamo abituati a parlare anche di mining e di estrazione di blocchi tramite complessi calcoli e strumenti hardware realizzati appositamente.

    Ma l’estrazione di monete EOS non è possibile a causa del meccanismo di proof-of-stake delegato, molto diverso dalla proof-of-work di Bitcoin. In sostanza per partecipare alla creazione di nuovi blocchi bisogna detenere in staking delle crypto EOS.

    I validatori di blocchi EOS riceveranno nuove crypto EOS come ricompensa per i nuovi blocchi che contribuiscono a creare. L’importo ricevuto dipende dal valore medio che i validatori di blocchi si aspettano di ricevere per il loro lavoro.

    Per evitare l’inflazione, sono previsti limiti che impediscono alla sua offerta di andare oltre il 5% all’anno.

    Ma EOS è anche una criptovaluta utilizzabile nei pagamenti di servizi online, anche se il suo valore è piuttosto volatile e dipende esclusivamente sulle leggi della domanda e dell’offerta, proprio come Kyber NetworkCronos e Loopring.

    Comprare EOS conviene?

    Anche se EOS si trova in un mercato crittografico altamente volatile, fattori favorevoli come protocolli di sicurezza rigorosi basati su Blockchain e un algoritmo avanzato svolgono un ruolo fondamentale nell’influenzare gli investimenti su questa criptovaluta.

    Comprare EOS conviene se credete nei principi di trasparenza, privacy e rapidità di transazioni, che sono alla base di questo ecosistema.

    Ecco l’andamento del prezzo di EOS negli ultimi anni, se volete fare trading dovete iniziare analizzando lo storico di questa altcoin:

    Comprare EOS conviene

    EOS crypto previsioni

    Le previsioni su EOS crypto sono le più disparate, non c’è una visione univoca per il futuro di questa criptovaluta, così come non c’è una sola visione sul futuro dell’intero mercato di monete digitali.

    I fattori che entrano in gioco sono i più svariati: Strategia, orizzonte temporale, frequenza di trading, ROI, capitale a disposizione, sono tutti elementi che possono influire su una previsione.

    Questo significa che non dovete cercare previsioni sul web, difficilmente saranno adatte alla vostra strategia e alle vostre esigenze. Dovete imparare a fare analisi tecnica e sviluppare autonomamente le vostre previsioni su EOS.

    Un trader profittevole non deve soltanto elaborare strategie, deve anche saper fare previsioni e in questo noi possiamo aiutarvi.

    Abbiamo preparato un percorso formativo gratuito, suddiviso in 3 fasi, che vi permetterà di raggiungere gli obiettivi che vi siete prefissati.

    Ecco come funziona questo percorso di apprendimento:

    1. Analizzate come operano i trader più esperti sfruttando il Copy Trading eToro.
    2. Migliorate la vostra formazione con il Corso di Trading di XTB.
    3. Sfruttate le indicazioni della Trading Central approfittando dell’accesso gratuito offerto da Capex.

    Queste 3 fasi sono gratuite e vi permetteranno di progredire nella vostra formazione e di crescere come trader e come investitori in criptovalute.

    comprare EOS

    Conclusioni

    Comprare EOS può essere sia un ottimo investimento a lungo termine, sia un asset molto redditizio per il trading ad alta frequenza, ciò che conta è valutare attentamente le oscillazioni e il futuro di questa criptovaluta.

    Alla base dell’ecosistema c’è una spasmodica attenzione alla privacy, ma alla stesso tempo una grande trasparenza negli algoritmi e nel funzionamento della Blockchain, una delle più efficienti in assoluto.

    Se volete comprare EOS e investire nello sviluppo del suo ecosistema, dovete iniziare dai conti Demo, così da limitare i rischi mentre ottimizzate la vostra strategia operativa.

    Ecco i link che permettono di accedere gratis ai conti Demo offerti dai migliori Broker del settore:

    FAQ

    Quanti token EOS ci sono?

    Sono stati distribuiti 990.266.592,28 token EOS su un totale di 1.055.490.298.

    A cosa serve EOS?

    EOS è il token nativo dell’ecosistema omonimo e permette di effettuare transazioni sulla rete e di contribuire al funzionamento del protocollo.

    Quando è nato il progetto EOS?

    La blockchain EOS è stata lanciata nel giugno 2018.

    Come acquistare EOS?

    Con eToro, un Broker che permette sia di acquistare direttamente le criptovalute che di negoziarle tramite i CFD.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.