Dove comprare Bancor e come investire nel token BNT [Guida pratica]

Pubblicato: 15 Marzo 2022 di Valerio Sanna

Bancor è un protocollo Blockchain che consente agli utenti di convertire direttamente diversi token invece di scambiarli sui mercati delle criptovalute. Comprare Bancor significa investire su questo exchange decentralizzato innovativo e acquistare il suo token BNT.

Il network si pone l’obiettivo di portare liquidità alla maggior parte dei token che mancano di un’offerta o di una domanda coerente negli scambi tradizionali. La rete è costituita da Smart Contracts e da una nuova classe di criptovalute chiamate Smart Token.

In questa guida analizzeremo l’efficacia di questo protocollo, la sua sicurezza e la sua diffusione. Iniziamo dicendo che se volete comprare Bancor, il modo più semplice è questo:

  1. Registratevi su eToro
  2. Depositate la cifra che volete investire
  3. Selezionate BNT e cliccate su Acquista.

Di seguito potete vedere una tabella con le caratteristiche principali di Bancor (BNT):

📊 Tipologia: Criptovaluta
📈 Range di prezzo:
$ 1 – $ 10
📋 Sito web
bancor.network
⚙️ Volume 24h
circa $ 15 milioni
💸 Circolante 255 milioni di token
📌 Coin/Token BNT
🏷️ Market Cap.
circa $ 550 milioni
🖥️ Migliori piattaforme eToro / XTB / Capex

Ecco un elenco delle migliori piattaforme di trading online, tutti intermediari adatti a comprare Bancor in sicurezza:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Quotazione Bancor (BNT) in tempo reale

    Clicca qui per la quotazione in tempo reale di Bancor

    Bancor crypto cos’è?

    Bancor sta cercando di fornire supporto alla mancanza di liquidità di alcune criptovalute. Questo problema ovviamente non riguarda Bitcoin o Ethereum ma token meno tradati, come Hedera Hashgraph o Fetch.ai, giusto per fare qualche esempio.

    La mancanza di liquidità può essere un problema per migliaia di nuove criptovalute perché magari sono ancora poco diffuse e poco capitalizzate.

    La liquidità è determinata dalla costante presenza di acquirenti e venditori per quel determinato token. Se è elevata, una criptovaluta può essere comprata o venduta in qualunque momento, ma se è bassa si verificano spiacevoli slippage o rallentamenti nelle transazioni.

    Il protocollo Bancor ha tentato di risolvere questo problema con un DEX decentralizzato, una rete nella quale, tramite un meccanismo piuttosto complesso, c’è sempre liquidità per transare.

    In futuro questo sistema potrebbe offrire la possibilità di scambiare milioni di token, anche poco conosciuti, ma che riescono comunque ad essere scambiati grazie al meccanismo messo in piedi da questo network.

    Come comprare Bancor

    Il funzionamento di Bancor si basa su un token che permette di gestire il DEX e di pagare le fee per le transazioni.

    Se volete comprare Bancor per speculare sulle sue variazioni di prezzo, potete usare due tipologie di intermediari finanziari:

    • Gli Exchange di criptovalute, degli intermediari non regolamentati che subiscono frequenti attacchi informatici.
    • I Broker CFD, molto più sicuri, che offrono tutta una serie di vantaggi agli investitori.

    Per evitare truffe o rischi di furto di criptovalute è meglio evitare gli exchange, che sono spesso soggetti a queste problematiche.

    I Broker CFD invece sono molto più sicuri e permettono di comprare Bancor senza problemi di attacchi hackers. Ecco i principali vantaggi offerti da questi intermediari finanziari:

    • Una regolare licenza
    • Costi molto bassi
    • La possibilità di puntare anche al ribasso
    • Non si rischiano attacchi informatici
    • Un conto Demo per fare pratica

    Dove comprare Bancor

    Se vi state chiedendo dove comprare Bancor non preoccupatevi, tutti i Broker elencati in questa guida sono sicuri e regolamentati, potete scegliere liberamente!

    Il fattore sicurezza è senza dubbio il più importante da valutare quando si sceglie un intermediario di trading. Dovete fidarvi soltanto dei Broker provvisti di regolari licenze, meglio se rilasciate da enti prestigiosi come la CONSOB o la CySEC.

    Abbiamo deciso di selezionare le migliori piattaforme per comprare Bancor e per investire in criptovalute e le abbiamo descritte brevemente nel paragrafi seguenti, sono eToro, XTB e Capex.

    eToro

    eToro è un Broker famoso in tutto il mondo, con oltre 20 milioni di utenti registrati alla sua piattaforma di trading e un’offerta di strumenti finanziari sempre aggiornata.

    La piattaforma è un modello per tutti i Broker finanziari e permette sia di comprare criptovalute in maniera diretta (come sugli exchange) che di negoziarle tramite i CFD, con i quali avete la possibilità di investire anche in azioni, indici, materie prime e forex.

    Ecco come appare Bancor nella piattaforma eToro:

    comprare bancor con etoro

    Come si fa a comprare Bancor su eToro? Ecco i 3 passaggi da seguire:

    1. Registratevi su eToro
    2. Accedete al conto reale versando almeno 50€
    3. Selezionate “Bancor” e cliccate su “investi”

    Registrati su eToro cliccando qui

    Se avete bisogno di un supporto per investire e non ve la sentite di elaborare strategie autonomamente, il Copy Trading è la soluzione giusta per voi.

    Questo sistema brevettato vi permette di copiare le operazioni effettuate dai trader più esperti, senza alcun costo aggiuntivo e sarete voi a sceglierli su eToro. Basta un click e il sistema ricopierà tutte le loro operazioni sul vostro conto.

    Così, oltre che imparare le strategie migliori, otterrete anche gli stessi rendimenti (in base a quanto avete investito) di questi esperti di trading, ecco alcuni esempi:

    trader etoro crypto

    Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    XTB

    XTB è un intermediario finanziario che ha conquistato l’Europa, anche per merito della quotazione in borsa della società madre, che ne conferma l’elevato livello di affidabilità.

    La licenza rilasciata dalla CySEC è un’ulteriore tassello che rafforza il prestigio di questo Broker online, che attraverso i CFD permette di negoziare azioni, indici, forex e ovviamente criptovalute, senza pagare commissioni di trading.

    La piattaforma proprietaria di XTB si chiama xStation 5 e se volete comprare Bancor dovete seguire questi semplici passaggi:

    • Registratevi gratis su XTB
    • Fate un piccolo deposito per iniziare
    • Selezionate “Bancor” e cliccate su Compra (o su Vendi per puntare al ribasso)
    • Decidete l’importo da investire.

    Clicca qui e registrati gratis su XTB

    Ma ciò che ha contribuito maggiormente alla popolarità di XTB è certamente il suo famoso Corso di Trading, un ebook che spiega nel dettaglio le basi del trading online, l’analisi tecnica e l’utilizzo di piattaforme e indicatori.

    Si tratta di un ebook gratuito, che potete scaricare dal link qui sotto anche se non siete clienti del Broker:

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    Capex

    Capex è un Broker che , dopo aver conquistato tutta l’Unione europea, ha raggiunto un elevato livello di diffusione anche in Italia, anche per merito della licenza CONSOB, un vero attestato di sicurezza.

    Il Broker ha ottenuto numerose licenze nei paesi in cui opera e la sua popolarità è dovuta principalmente alla qualità dei servizi offerti, alcuni dei quali sono davvero unici, come ad esempio:

    • I Segnali di Trading forniti dalla prestigiosa Trading Central , che rappresentano la massima espressione di supporto agli investitori. Si tratta di indicazioni operative che vengono inviate gratis agli utenti di Capex.
    • La Trading Academy è una vera e propria scuola di trading, che comprende lezioni, video-corsi, webinar e pdf, il tutto con una qualità davvero elevata e senza alcun costo per l’utente finale.

    Ecco il link ufficiale per accedere alla Trading Academy e ricevere i Segnali di Trading:

    Accedi gratis alla Trading Academy e ai Segnali di Trading cliccando qui

    Capex permette di negoziare azioni, indici, Materie prime, forex, ETF e criptovalute, senza pagare commissioni di trading, tramite i famosi CFD.

    Le piattaforme disponibili su questo Broker sono la MetaTrader 5 e la Web Trader, tramite le quali potete comprare Bancor seguendo questi semplici passaggi:

    • Registratevi gratis su Capex
    • Accedete al conto reale depositando almeno 100 €
    • Selezionate Bancor e cliccate su “Acquista” per comprare o su “Vendi” per vendere
    • Decidete quanto investire nell’operazione

    Clicca qui e registrati gratis su Capex

    Bancor come funziona?

    Ora che sapete come comprare Bancor, vediamo come funziona questo exchange decentralizzato. Alla base c’è un protocollo che utilizza contratti intelligenti (Smart Contracts) per creare Smart Token, che fungono da meccanismo necessari per il trading.

    Il protocollo non richiede uno scambio di token con una parte “terza” come quando si negoziano criptovalute, non c’è un intermediario che interviene, è tutto automatizzato e basato sui contratti intelligenti.

    Bancor utilizza gli Smart Token per convertire internamente i vari token ERC-20. Queste conversioni avvengono attraverso il protocollo della Blockchain stessa.

    Gli Smart Token elaborano le conversioni detenendo riserve di altri token ERC20 all’interno dello Smart Contract corrispondente. Possono quindi effettuare ogni genere di transazione su richiesta dell’utente finale.

    Gli Smart Token sono delle “cedole” che contengono denaro, in pratica contengono riserve simili a quelle in “valuta estera” detenute dalle banche tradizionali e sono sempre pronte a fare qualsiasi conversione.

    Il protocollo Bancor supporta tutti i token basati sullo standard ERC-20 di Ethereum . Ogni nuovo Smart Token creato è conforme a ERC-20 e quindi compatibile con tutti gli altri token ERC-20.

    Questo permette la conversione di ogni Smart Token in qualunque altro token collegato, usato come riserva valutaria.

    Il token BNT

    Il token nativo di Bancor è il Bancor Network Token o BNT e rappresenta il primo Smart Token generato sulla rete di questo protocollo. Il BNT è detenuto come riserva in tutti gli Smart Token del network Bancor.

    Questo sistema riduce i passaggi necessari ad arrivare a qualsiasi token oggetto della conversione.

    La liquidità è portata da Bancor e non serve che acquirenti e venditori si accordino per effettuare uno scambio, come succede negli exchange di criptovalute. Su questa rete si possono effettuare scambi in qualsiasi momento.

    La liquidità è gestita tramite il Constant Reserve Ratio (CRR) un protocollo presente in tutti gli Smart Token. Il CRR impedisce agli Smart Token di esaurire le loro riserve.

    I prezzi delle varie conversioni vengono elaborati tramite una serie di algoritmi e formule molto complesse, ma che non complicano le cose all’utente finale, che non si accorge di nulla e vede solo il risultato della conversione.

    Comprare Bancor conviene?

    Il prezzo di Bancor è salito immediatamente dopo il lancio sul mercato, ma si è poi assestato su livelli molto inferiori al massimo storico che ha fatto segnare nel 2017. Non possiamo dire se comprare Bancor conviene perché dipende dalla strategia di trading e dall’orizzonte temporale dell’investitore.

    Ciò che possiamo dire è che questo DEX decentralizzato funziona molto bene, è molto rapido e le transazioni sono economiche e totalmente automatizzate.

    Comprare Bancor conviene

    Bancor previsioni

    Se vi dicessimo che Bancor nel 2030 arriverà a valere 100 dollari, vi servirebbe davvero se voi fate scalping o day trading? No.

    Le previsioni devono sempre essere bilanciate con la strategia utilizzata dal trader e per questo motivo, invece di darvi una serie di cifre che vi obbligherebbero a cambiare la vostra strategia o il vostro orizzonte temporale, vi insegneremo come fare queste previsioni in totale autonomia!

    Per iniziare vi serviranno i Broker CFD che abbiamo proposto in questa guida, ma non dovrete pagare per imparare, questo processo di apprendimento che proponiamo è completamente gratuito.

    Ecco i 3 step necessari ad effettuare previsioni accurate su Bancor o su qualsiasi altra criptovaluta:

    1. Analizzate come operano i trader più esperti sfruttando il Copy Trading
    2. Migliorate la vostra formazione con il Corso di Trading di XTB
    3. Seguite i Segnali di Trading sviluppati dalla Trading Central

    Tutti questi passaggi possono essere eseguiti anche in Demo, senza mettere a rischio i vostri soldi, ma eseguiteli con calma, prendetevi il tempo che vi serve, non dovete aver fretta di diventare dei trader di successo, ci vorrà del tempo!

    comprare Bancor

    Conclusioni

    Bancor offre un protocollo decentralizzato che permette di eseguire transazioni senza intermediari anche in mancanza di liquidità sul mercato.

    Il funzionamento del protocollo si basa sugli Smart Token e sul token BNT, la criptovaluta alla base dell’ecosistema Bancor.

    Prima di comprare Bancor e speculare su questo token, fate dei test in Demo, così da mettere a punto la vostra migliore strategia senza rischiare denaro. Dopodiché vi basterà un click per passare agli investimenti veri e propri.

    Ecco i link che permettono di accedere gratis ai conti Demo:

    FAQ

    Cos’è Bancor?

    E’ un protocollo che offre uno scambio decentralizzato basato sugli smart contracts.

    Qual è lo scopo di Bancor?

    Offrire la possibilità di scambiare ogni tipo di token anche in mancanza di liquidità sul mercato.

    Quanti token BNT ci sono?

    In circolazione ci sono 255.765.807 token BNT.

    Dove comprare Bancor?

    Su eToro, un Broker che permette di acquistare direttamente criptovalute o di negoziarle tramite i CFD.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.