Comprare azioni GVS conviene? Come si fa? [analisi, previsioni e target]

Fra le aziende che sono cresciute proprio durante la pandemia globale c’è una società italiana, la GVS S.p.A., che produce sistemi di filtraggio. Visto che la quotazione in borsa è avvenuta proprio nel 2020, comprare azioni GVS è un buon affare o sarebbe meglio aspettare? Come sono le previsioni per questo titolo?

Risponderemo a queste e a molte altre domande nella nostra guida su GVS. Partiremo analizzando i dati economici della società, la produttività, la reazione del titolo alla quotazione e le previsioni degli esperti di mercato.

Iniziamo analizzando i dati rilevanti di GVS:

📊 ISIN: IT0005411209
📈 Quotazione Borsa Italiana
📋 Indice di riferimento FTSE Italia Mid Cap
⚙️ Settore Chimico
💸 Fatturato 363,3 milioni di euro
📌 Ticker GVS
🏷️ Fondazione 1979
🖥️ Migliori piattaforme eToro / OBRinvest / Capital

Ecco un elenco delle migliori piattaforme di trading online , tutti intermediari adatti a comprare azioni GVS in sicurezza e senza pagare commissioni:

Piattaforma: obrinvest
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Azioni GVS : Un po’ di storia

    Grazia Valentini nel 1979, con il contributo del padre Renato, fonda la GVS, una società chimica con sede a Zona Predosa, vicino Bologna.

    Il core business dell’azienda è quello di produrre filtri per il sangue da utilizzare in ambito medico/ospedaliero. Negli anni l’azienda cresce e vengono aggiunti altri settori alla produzione.

    Anche la territorialità della GVS si allarga, da una società “provinciale” diventa prima nazionale, poi europea fino ad allargarsi in molte aree del mondo, fra cui Brasile, Cina, Stati Uniti e Messico.

    I figli di Grazia, Marco e Massimo Scagliarini seguono le orme della madre alla guida del gruppo e sostengono l’espansione della società, che nel 2011 apre dei nuovi stabilimenti in Cina, in Spagna, in Inghilterra e a Porto Rico.

    Nel 2017 la GVS acquisisce il gruppo Kuss, specializzato nel settore auto, allargando ulteriormente il campo di intervento della società emiliana.

    La quotazione in borsa arriva proprio nell’anno della pandemia, con un IPO su Piazza Affari che ha definitivamente decretato il successo di questa società, anche sui mercati.

    Attualmente CVS opera con 20 sedi e 14 stabilimenti dislocati in vari paesi del globo.

    Come comprare azioni GVS

    GVS è quotata su Borsa Italiana e per negoziare questo titolo avrete bisogno semplicemente di un PC, di una connessione internet e di un Broker online che sia sicuro e affidabile.

    Fra i Broker sul mercato, quelli che offrono CFD sono i più economici per questo genere di trading, perchè non fanno pagare commissioni.

    La sigla CFD sta per Contratti per Differenza, dei derivati finanziari che permettono di negoziare su molti titoli senza acquistarli veramente. Si specula soltanto sulle variazioni di prezzo.

    L’affidabilità è la medesima dei Broker tradizionali, ma ci sono una serie di vantaggi:

    • Non fanno pagare commissioni di trading
    • Permettono di negoziare anche al ribasso
    • Offrono un conto Demo per imparare
    • Permettono di investire anche piccole cifre

    Dove comprare azioni GVS

    Potete iniziare scegliendo uno qualsiasi dei Broker che abbiamo elencato nell’introduzione a questo articolo, sono tutti intermediari sicuri e regolamentati da enti come CONSOB o CySEC.

    Oltre al fattore sicurezza dovrete poi valutare le piattaforme e i servizi offerti, così da fare la scelta più adatta al vostro stile di trading.

    Se volete restringere il campo, abbiamo selezionato 3 Broker CFD che a nostro giudizio sono i leader di mercato, estremamente diversi ma tutti adatti a comprare azioni GVS in sicurezza e ovviamente senza pagare commissioni.

    Ecco le caratteristiche di questi intermediari finanziari:

    eToro

    eToro è un nome molto popolare fra i trader che operano online. Ha convinto oltre 20 milioni di clienti e la sicurezza è sempre al primo posto per questo Broker.

    In Italia opera sotto il controllo della CONSOB che ha rilasciato una licenza, ma a livello europeo ha ottenuto svariate altre autorizzazioni.

    L’offerta di titoli e asset è davvero ampia, in grado di soddisfare anche il trader più esigente. La piattaforma di trading riflette il successo di eToro ed è unica e molto pratica.

    Per comprare azioni GVS dovete semplicemente registrarvi su eToro, selezionare il titolo “GVS” e cliccare su Investi. A quel punto dovrete solo decidere quanto puntare.

    Prova gratis la piattaforma eToro

    Ma i servizi offerti da eToro vanno molto oltre e uno di questi lo ha reso davvero famoso. Si tratta di un sistema che permette di copiare le operazioni a mercato dei trader più esperti, scelti da voi nella piattaforma.

    Si chiama Copy Trading ed è un sistema brevettato da eToro, vediamo come funziona:

    • Registratevi gratis su eToro
    • Accedete al conto reale depositando almeno 200 euro
    • Nella sezione “Persone” scegliete i trader da copiare
    • Il Copy Trading ricopierà le loro operazioni sul vostro conto di trading, in modo automatico e gratuito.

    Ecco quali sono i rendimenti di alcuni dei trader che potreste copiare:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    OBRinvest

    OBRinvest è un intermediario finanziario che ha puntato tutto sui servizi, offrendo ben oltre che una piattaforma di trading.

    In termini di asset e titoli, OBRinvest permette di negoziare in molti mercati in totale sicurezza, avvalendosi della CySEC, un ente di controllo di indubbia rilevanza internazionale.

    Questo Broker offre ben due piattaforme di trading, entrambe gratuite:

    • La Metatrader, una piattaforma che ha fatto scuola e rappresenta la scelta numero uno per i trader di tutto il mondo.
    • La Piattaforma Web, anch’essa gratuita ma molto più semplice e adatta anche ai principianti.

    Fra i servizi che maggiormente hanno contribuito alla crescita di OBRinvest c’è un Corso di Trading di grande successo.

    Stiamo parlando di un ebook che getta le basi del trading online utilizzando dei termini comprensibili e focalizzandosi su esempi molto chiari.

    Il pdf è totalmente gratuito e vi lasciamo il link per scaricarlo immediatamente:

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    Come si fa a comprare azioni GVS su OBRinvest? Seguite queste indicazioni:

    • Registratevi su OBRinvest
    • Scegliete la piattaforma di trading
    • Selezionate il titolo GVS e cliccate su Acquista (o su Vendi se volete vendere allo scoperto)
    • Decidete quanto investire nell’operazione.

    Clicca qui e registrati gratis su OBRinvest

    Capital

    Capital ha cercato di differenziarsi dai Broker online tipici, sia per l’offerta di titoli molto ampia, che per gli spread bassi e altre caratteristiche davvero esclusive.

    Ovviamente si parla di un Broker CFD con regolare licenza CySEC, che in Italia non è ancora molto conosciuto ma a livello internazionale ha un gran numero di iscritti ed estimatori.

    Fra le caratteristiche distintive di Capital c’è la soglia minima di deposito , che è stata fissata a soli 20 euro, una cifra veramente alla portata di tutti.

    Non solo, dopo questo deposito, potrete puntare anche un solo euro su ogni operazione a mercato!

    Capital vuole accontentare ogni tipologia di utente e per questo mette a disposizione ben 3 piattaforme di trading che è possibile utilizzare:

    1. WebTrader
    2. Metatrader
    3. TradingView

    Come si fa a comprare azioni GVS su Capital? Ecco i 4 step da seguire:

    1. Registratevi gratis su Capital
    2. Selezionate la piattaforma di trading che preferite
    3. Depositate 20 euro
    4. Negoziate il titolo GVS al rialzo o al ribasso a seconda dell’andamento del mercato

    Iscriviti gratis su Capital cliccando qui

    GVS: Modello di business

    GVS è un’azienda molto specializzata, che offre sistemi di filtraggio in vari ambiti. Il suo modello di business si basa su questi 3 settori di intervento:

    1. Healthcare & Life Sciences
    2. Energy & Mobility
    3. Health & Safety

    Di seguito vi mostriamo alcuni dei dati economici di questa società:

    • Fondazione: 1979
    • Fondata da: Grazia Valentini
    • Sede principale: Zola Predosa (BO)
    • CEO: Massimo Scagliarini
    • Dipendenti 2800 (2020)
    • Fatturato 363,3 milioni di € (2020)
    • Utile netto 78,06 milioni di € (2020)

    GVS dividendi

    L’azienda è stata quotata in borsa il 19 giugno 2020, quindi quelli di quest’anno sono i primi dividendi pubblici della GVS.

    Visto il grande incremento di fatturato del 2020, il consiglio di amministrazione di GVS ha deciso di pagare 0,13 euro per azione, come dividendo per l’anno 2020.

    Azioni GVS competitors

    Vediamo adesso quali sono le principali società con le quali deve competere GVS a livello internazionale:

    • SKS
    • Donaldson
    • Pall
    • Inteliment
    • Oxyphen
    • Sterlitech
    • Sabeu
    • Chmlab
    • Chemglass
    • NuAire

    GVS Borsa Italiana

    GVS era una società privata fino a un anno fa, del tutto in mano alla famiglia Scagliarini fin dalla sua fondazione.

    Anche se non è un colosso biofarmaceutico come Biontech, questa azienda chimica ha saputo ritagliarsi una quota di mercato non indifferente, e la IPO è stata un grande successo.

    Grazie al debutto su Borsa Italiana , GVS ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 1,43 miliardi di euro, una cifra del tutto inaspettata per la famiglia Scagliarini.

    La domanda di azioni ha superato di 6 volte la reale offerta di mercato, trascinando al rialzo il titolo, che è entrato di diritto nel listino FTSE Italia STAR, come il gruppo Astaldi, un’altra eccellenza italiana.

    GVS Borsa Italiana

    La IPO ha raggiunto quota 70 milioni di azioni GVS, di cui 10 milioni di nuova emissione. Il prezzo di partenza era di 8,15 euro per azione, ma il prezzo ha subìto una rapida impennata che ha portato molta liquidità nelle casse del gruppo.

    Comprare azioni GVS conviene?

    Per valutare se comprare azioni GVS sia conveniente o meno dobbiamo partire dei fondamentali dell’azienda.

    GVS si occupa della fornitura di soluzioni di filtrazione avanzate in svariati ambiti. Nel 2020 ha ottenuto dei risultati a dir poco spettacolari, con ricavi che hanno superato i 363 milioni di euro, in crescita del 59,8% rispetto ai 227,42 milioni ottenuti nel 2019.

    Lo scoppio della pandemia e la richiesta di sistemi di filtrazione molto efficaci, ha permesso a GVS di crescere rapidamente, soprattutto nei segmenti Health & Safety ed Healthcare & Life Sciences.

    Fra i dati finanziari, il margine operativo lordo è passato da 62,3 milioni a 144,06 milioni di euro, facendo segnare un +131,4% rispetto al 2019. Anche l’utile netto ha fatto un grosso balzo in avanti passando da  33,08 milioni a 78,06 milioni di euro.

    L’utile per azione è stato di 0,56 euro, una cifra di tutto rispetto considerando il gran numero di azioni distribuite con il debutto in borsa.

    Questi numeri dimostrano che GVS è un’azienda sana, in forte crescita e con grandi possibilità di espansione.

    comprare azioni GVS

    Azioni GVS previsioni

    GVS ha ottenuto un grande successo di mercato con la quotazione in borsa, ma questo non è dovuto ad un entusiasmo sconsiderato, ma ad un reale vantaggio competitivo che l’azienda bolognese ha saputo dimostrare negli anni.

    La società sta proseguendo la sua campagna di acquisizioni per ampliare e rafforzare la sua espansione, soprattutto al di fuori dell’Europa.

    Le previsioni per il 2021 sono molto buone, la crescita di fatturato prevista sarà inferiore a quella dello scorso anno ma il trend è comunque in crescita e il titolo sta seguendo i fondamentali.

    Attualmente il prezzo delle azioni si muove lateralmente ma la volatilità è elevata e offre notevoli possibilità di speculazione, specialmente usando i Broker CFD, che sul breve termine sono davvero imbattibili:

    Azioni GVS previsioni

    Azioni GVS: Target price

    Per stimare un obiettivo di prezzo condiviso abbiamo fatto una media delle previsioni dei più importanti analisti di mercato.

    Il target price medio a 12 mesi risultante è di 15,00 € per azione.

    Conclusioni

    Il titolo GVS ha visto salire il prezzo delle azioni in maniera piuttosto rapida dopo la IPO su Borsa Italiana. Adesso la crescita dei prezzi ha rallentato ma era del tutto prevedibile.

    I fondamentali della società sono di tutto rispetto e questo fa ben sperare per il futuro.

    La volatilità è piuttosto elevata e le possibilità di speculazione a breve termine sono buone. Anche sul medio termine questo titolo offre ottime prospettive e gli analisti sono ottimisti.

    Prima di comprare azioni GVS vi consigliamo di testare in Demo le piattaforme di trading dei Broker che abbiamo proposto, elaborate una strategia per negoziare il titolo GVS, ottimizzatela e dopo passate al trading vero e proprio.

    Ecco i link per accedere gratis a questi conti Demo:

    FAQ

    Quando è stata fondata GVS?

    GVS S.p.A. è stata fondata nel 1979.

    Chi è il CEO di GVS?

    Massimo Scagliarini, figlio della fondatrice Grazia Valentini.

    Qual è il dividendo di GVS?

    GVS ha deciso di pagare 0,13 euro per azione come dividendo per l’anno 2020.

    Dove comprare azioni GVS?

    Su un Broker CFD come eToro, così da negoziare in sicurezza e senza pagare commissioni.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.