Comprare azioni con dividendi conviene? Come si fa? [Guida completa]

Quando si cerca di creare un portafoglio diversificato bisogna anche comprare azioni con dividendi stabili se si vuole ottenere un ritorno economico che va oltre l’incremento del valore dei titoli.

I dividendi sono infatti un altra fonte di guadagno che spesso non viene presa in considerazione dai trader che fanno operazioni ad alta frequenza, perché si tratta di rendimenti a lungo termine.

Lo studio dei dividendi azionari è prerogativa degli investitori che puntano sul lungo periodo e che hanno dei capitali da investire. Ma non bisogna sottovalutare questa ulteriore fonte di reddito, quindi cerchiamo di approfondire come e dove comprare azioni con dividendi.

La scelta dei titoli in questo caso è fondamentale, perché vanno tenuti “in portafoglio” per lunghi periodi di tempo se si vogliono ottenere i relativi dividendi.

Per aiutarvi nella scelta, in questa guida abbiamo elencato le migliori azioni da dividendo presenti sul mercato, ma se volete qualche ulteriore spunto, vi consigliamo di seguire le operazioni dei trader più esperti, che operano su eToro, tramite il famoso Copy Trading.

Iniziamo questa analisi dei dividendi azionari e di come fare per ottenerli, con una tabella esplicativa:

🛠 Rendimento: Dividendi azionari
❓ Cosa sono: Ridistribuzione degli utili agli azionisti
🧮 Mercato: Azionario
👥 Chi può ottenerli: Investitori diretti in Azioni
📍 Dove usarlo: eToro, Trade.com
💶 Capitale per iniziare: 50 €

Cosa sono i dividendi?

I dividendi sono un parte degli utili di una società che vengono ridistribuiti agli azionisti in proporzione al numero di azioni in loro possesso.

La scelta di distribuire i dividendi non è un obbligo per la società. Ci sono aziende che non hanno mai distribuito alcun dividendo e che preferiscono reinvestire gli utili nella società. Altre che invece pagano dividendi da decenni.

Ovviamente i dividendi possono influenzare molto l’acquisto o meno di un titolo se fate investimenti a lungo termine, perché offrono un rendimento aggiuntivo a quello che potrebbe derivare dall’aumento del prezzo delle azioni.

I dividendi vengono pagati semestralmente o annualmente, anche se ci sono società che pagano dividendi con maggiore frequenza, anche mensilmente.

Alcune società pagano oltre il 90% dei loro utili in dividendi, mentre altre utilizzano questo denaro in altri modi, come la ricerca, le acquisizioni, ecc.

Non sempre i dividendi vengono erogati “regolarmente”, ci sono anche i dividendi straordinari che vengono distribuiti in occasioni speciali.

Ma come si fa ad ottenerli?

Come comprare azioni con dividendi: Il DMA

Ovviamente per ricevere dei dividenti dovete possedere delle azioni che li distribuiscono.

Per acquistare queste azioni potete sfruttare il DMA (Direct Market Access) che è l’accesso diretto al mercato offerto da alcuni Broker online.

Il trading online permette di comprare e vendere azioni, ma spesso, quando si cercano rendimenti rapidi si punta alla speculazione e alle operazioni a breve termine.

Queste operazioni sono più convenienti tramite i derivati (ad esempio i CFD) perché i costi sono molto bassi e le commissioni inesistenti.

Ma se volete ottenere dei dividendi dovete necessariamente investire a lungo termine e acquistare realmente le azioni, non i CFD corrispondenti.

Vediamo ora quali Broker scegliere per comprare azioni con dividendi.

Dove comprare azioni con dividendi?

Quando scegliete un Broker puntando ai dividendi dovete verificare due requisiti fondamentali:

  • La licenza, che certifica la sicurezza e l’affidabilità di un intermediario finanziario.
  • L’accesso diretto ai mercati (DMA), che permette di acquistare “fisicamente” le azioni e partecipare alla distribuzione dei dividendi.

I migliori Broker online che permettono di acquistare direttamente le azioni e beneficiare dei dividendi sono eToro e Trade.com.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    eToro

    eToro rappresenta un broker davvero completo, che permette di negoziare in azioni, indici, materie prime, forex, criptovalute, ecc.

    Ovviamente non tutti gli asset permettono un accesso diretto, alcuni devono necessariamente essere tradati con dei derivati, i CFD in questo caso.

    Ma le azioni possono essere anche acquistate direttamente e in questo caso riceverete i dividendi che vi spettano, se terrete in portafoglio questi titoli abbastanza a lungo.

    comprare azioni con dividendi etoro

    Come comprare azioni con dividendo utilizzando il DMA eToro? Seguite questi passaggi:

    • Aprite un conto eToro
    • Andate su mercati>azioni
    • Scegliete il titolo
    • Inserite leva X1 per acquistare/vendere in modalità DMA
    • Decidete l’importo
    • Cliccate “investi”

    Clicca qui e iscriviti gratis su eToro

    Per imparare ad investire e scegliere con criterio le azioni migliori, potete affidarvi a dei trader esperti che con il Copy Trading possono “negoziare al posto vostro”.

    Grazie a questo sistema otterrete gli stessi rendimenti dei trader che avete deciso di copiare. Ecco alcuni esempi:

    top trader etoro

    I risultati passati non sono garanzia di rendimenti futuri.

    Per iniziare a fare Copy Trading gratuitamente, clicca qui

    Trade.com

    Trade.com è uno dei broker online più diffusi sia a livello nazionale che internazionale, con un’ampia scelta di titoli ed asset finanziari sui quali poter investire.

    Anche se è principalmente un broker CFD offre anche il DMA, quindi la possibilità di accedere direttamente ai mercati e comprare azioni per partecipare alla distribuzione dei dividendi.

    comprare azioni con dividendi trade-com

    Clicca qui e iscriviti gratis a Trade.com

    Questo intermediario finanziario è diventato popolare anche per un servizio di estremo valore: il Corso di Trading gratuito.

    Si tratta di un ebook che introduce al trading online, spiegandone le dinamiche, le strategie, le piattaforme e gli indicatori. Per scaricare il corso dovete semplicemente usare il link ufficiale qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    Come comprare azioni con dividendo utilizzando il DMA Trade.com? Ecco gli step da seguire:

    • Registratevi su Trade.com
    • Andate su DMA
    • Scegliete il titolo che volete acquistare
    • Acquistate a leva 1, in modalità DMA
    • Decidete l’importo
    • Cliccate su “Acquista”

    Clicca qui e registrati gratis su Trade.com

    Comprare azioni con dividendi conviene?

    In linea di principio comprare azioni con dividendi è conveniente ma bisogna comprendere bene cosa significa.

    Il dividendo è una quota che dipende dal numero di azioni in vostro possesso. Alcune aziende pagano dividendi di tutto rispetto ma dovete considerare quanto costano le azioni e per quanto dovete detenerle per ottenere il dividendo.

    Un capitale immobilizzato in azioni può essere la norma per un investitore “cassettista” ma può essere un impegno gravoso per chi non ha grandi capitali a disposizione.

    Questo significa che puntare sulle azioni che offrono un dividendo è sicuramente vantaggioso ma non dev’essere l’unico motivo per cui acquistate quel titolo, a meno che il vostro obiettivo siano soli i dividendi e non intendete vendere le azioni.

    Investire per i soli dividendi è prerogativa dei grandi investitori, che possono permettersi di tenere fermi grandi capitali e si accontentano del rendimento da dividendi.

    Ma se volete fare piccoli investimenti, allora probabilmente i dividendi dovrebbero passare in secondo piano rispetto alla speculazione sul prezzo delle azioni. In questo caso il trading online con i CFD può essere più remunerativo.

    Azioni con dividendi costanti

    Ottenere dividendi costanti significa poter prevedere con una discreta precisione quanto otterrete in futuro dai vostri dividendi azionari.

    Le aziende che pagano dividendi in maniera costante da anni non sono poi molte, ecco le più importanti:

    Azioni con dividendi mensili

    In questo paragrafo vediamo quali sono le migliori aziende che pagano dividendi mensili. Il vantaggio è la “rateizzazione”, ovvero la possibilità di ricevere il dividendo ogni mese anziché attendere 3, 6 o 12 mesi come di consueto.

    Ecco l’elenco delle migliori azioni che pagano dividendi ogni mese:

    • Gladstone investment Corp (GAIN) – ISIN US3765461070
    • Stag Industrial (STAG) – ISIN US85254J1025
    • Shaw Communication (SJR) – ISIN CA82028K2002
    • Realty Income Corp (O) – ISIN US7561091049
    • Prospect Capital Corp (PBB) – INIS US74348T3005
    • PennantPark Floating Rate Capital (PFLT) – ISIN US70806A1060
    • LTC Properties (LTC) ISIN US5021751020
    • Horizon Technology Finance Corp (HTFA) – ISIN US44045A3005

    Azioni europee alto dividendo

    La banca d’affari Citi, ha selezionato le 15 azioni europee con il dividendo più alto, mostrando anche il rating previsto dagli analisti della famosa banca inglese:

    1. Orange ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 6,7% con un pay-out del 63,3%.
    2. Telefonica ha un rating di mantenimento e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 7,3% con un pay-out del 96,2%.
    3. Bmw ha un rating di mantenimento e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 3,7% con un pay-out del 35,1%.
    4. Michelin ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 3,2% con un pay-out del 37,5%,
    5. Eni ha un rating di mantenimento e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 7% con un pay-out dell’80,3%.
    6. Repsol ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 5,5% con un pay-out del 47,3%.
    7. Total ha un rating di mantenimento e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 6,6% con un pay-out del 57,3%.
    8. Bnp Paribas ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari all’8% con un pay-out del 77,4%.
    9. Ing Group ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari all’8,9% con un pay-out del 91,6%.
    10. Intesa Sanpaolo ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 6,2% con un pay-out del 77,1%.
    11. Seb ha un rating di mantenimento e offre un dividendo stimato per il 2021 pari all’8,2% con un pay-out del 93,3%.
    12. Svenska Handelsbanken ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari all’8,2% con un pay-out del 93,6%.
    13. Novartis ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 3,9% con un pay-out del 53,9%.
    14. Basf ha un rating di mantenimento e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 5,1% con un pay-out del 62,3%.
    15. E.On ha un rating di acquisto e offre un dividendo stimato per il 2021 pari al 4,8% con un pay-out del 70%.

    Azioni usa alto dividendo

    Le migliori azioni USA non sempre coincidono con quelle ad alto dividendo. In questo elenco ci concentriamo sulle azioni americane che offrono dei dividendi in crescita e lo fanno da anni.

    Fra queste ne abbiamo scelte 5 che non dovrebbero mancare in un portafoglio orientato ai dividendi:

    1. Coca-Cola (NYSE: KO). Questo colosso statunitense , con un dividendo in crescita da 58 anni, rappresenta un titolo da conservare sul lungo periodo. Il rendimento del dividendo è del 3,26% e la percentuale di utili pagati agli azionisti con i dividendi è del 94%.
    2. Mc Donald’s (NYSE: MCD). Ha visto crescere i suoi dividendi per 43 anni ed è la catena di fast food più diffusa al mondo. Il rendimento del dividendo è del 2,30% e la percentuale di utili pagati agli azionisti con i dividendi è dell’82%.
    3. Johnson & Johnson (NYSE: JNJ). Si tratta di un’azienda chimico-farmaceutica di rilevanza internazionale, che ha visto crescere i suoi dividendi per 58 anni. Il rendimento del dividendo è del 2,50% e la percentuale di utili pagati agli azionisti con i dividendi è del 75%.
    4. Nestlé (NYSE: NESN). La crescita dei dividendi di questa multinazionale svizzera è proseguita per oltre 25 anni. Il rendimento del dividendo è del 2,63% e la percentuale di utili pagati agli azionisti con i dividendi è del 64%.
    5. Procter & Gamble (NYSE: PG). I dividendi di questa società sono cresciuti per 64 anni. Il rendimento del dividendo è del 2,39% e la percentuale di utili pagati agli azionisti con i dividendi è del 60%.
    comprare azioni con dividendi

    Conclusioni

    I dividendi sono un potenziale ritorno economica aggiuntivo che si può ottenere investendo in azioni. Ma questo non dovrebbe essere l’unico motivo per acquistare un titolo.

    Le azioni vanno scelte con molta attenzione e se i fondamentali non sono solidi è meglio non acquistare, perché si rischia di perdere in capitalizzazione più di quanto si incassa con i dividendi.

    Inoltre le aziende in difficoltà spesso smettono di pagare dividendi, come hanno fatto numerose società durante la pandemia da Covid-19.

    Per comprare azioni con dividendo dovete utilizzare dei Broker con DMA, ovvero accesso diretto ai mercati. In questa guida ne abbiamo proposti due fra i più affidabili.

    Ecco i link per iscrivervi gratis ai migliori Broker online per comprare azioni:

    FAQ

    Quando vengono pagati i dividendi?

    Di solito una o 2 volte l’anno, ma ci sono aziende che pagano i dividendi più di frequente.

    A quanto ammontano i dividendi?

    Dipende da quanto l’azienda vuole ridistribuire agli azionisti e dall’utile a disposizione.

    Come ottenere i dividendi?

    Bisogna comprare azioni che li distribuiscono e detenerle a lungo in portafoglio.

    Dove investire per i dividendi?

    Con un Broker come eToro che offre anche il DMA, ovvero l’accesso diretto al mercato.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.