Come investire 3000 euro: consigli e strategie 2022

Come investire 3000 euro? Hai una somma del genere da investire e sei in cerca di consigli per farlo nel modo appropriato? Benvenuto alla nostra guida che vuole dare una risposta proprio a coloro che si trovano nella tua situazione!

Non importa l’entità della somma, ogni qualvolta ci si trova nelle condizioni di voler investire quasi certamente si verrà assaliti su dubbi circa gli esiti delle proprie scelte.

Su cosa investire? Come farlo? Dove? Posso farlo anche se non ho esperienza?

In questa guida daremo le risposte a queste domande, cercando di fornirti alcune idee per investire i tuoi 3000 euro. 

Come investire 3000 euro – riepilogo:

Su cosa investire:Rendimento:
Azioni⭐️⭐️⭐️⭐️
Criptovalute⭐️⭐️⭐️⭐️
Forex⭐️⭐️⭐️
Materie prime⭐️⭐️⭐️
ETF⭐️⭐️⭐️

Ovviamente ciò che vogliamo fare è darti pieno supporto nella ricerca di investimenti dove i rischi siano ridotti al minimo per te. Per questo motivo (dal punto di vista operativo) analizzeremo alcune piattaforme di trading online sicure e regolamentate, come Capex.

Non abbiamo scelto un nome a caso: su Capex, infatti, avrai accesso a QuantX, un robo advisor professionale in grado di analizzare il tuo profilo (capitale, preferenze d’investimento, propensione al rischio) e fornire delle alternative di investimento su misura per te.

Un vero e proprio assistente personalizzato gratuito che ti aiuterà a capire come investire al meglio i tuoi 3000 euro.

Clicca qui per provare QuantX

Investire 3000 euro in azioni

Il mercato azionario è molto interessante perché permette anche ai piccoli investitori di speculare sul prezzo delle azioni delle più grandi aziende al mondo.

Oggi possiamo contare su una vasta selezione di titoli, appartenenti per la maggior parte ai mercati americani ed europei. Qui sono coinvolte alcune delle più grandi aziende a livello mondiale:

Oggi è possibile investire su tutte queste società in maniera rapida e intuitiva, contrariamente al passato. Comprare azioni è un investimento che non passerà mai di moda: il segreto sta nell’individuare il settore che, sulla base della situazione macroeconomica, può giovare maggiormente da ciò che sta accadendo intorno a noi.

Pensiamo al settore farmaceutico, letteralmente schizzato alle stelle sui mercati finanziari durante la pandemia. Lo stesso vale per le società che si occupano di hometainment, come Netflix, che durante i periodi di lockdown ha accresciuto il proprio valore in maniera considerevole.

Si tratta solo di alcuni esempi (nel 2022 molti hanno guardato con interesse alla situazione delle azioni petrolifere) ma il concetto di base rimane invariato nel tempo.

Molto più importante è fare chiarezza sulla scelta dell’intermediario per investire. Per tutelare i tuoi capitali, infatti, devi rivolgerti ad una piattaforma sicura e regolamentata. Il nome che ti proponiamo è quello di eToro, il broker più adatto a comprare azioni online in totale sicurezza.

Su questa piattaforma avrai la possibilità di scegliere se:

  • comprare azioni in maniera diretta grazie alla funzione real stocks
  • investire sul loro andamento, al rialzo o al ribasso, con il trading CFD
  • fare Copy Trading, per copiare le operazioni degli altri trader presenti sulla piattaforma che investono in azioni e ottenere i loro stessi risultati (in rapporto al capitale investito)

Il Copy Trading è una delle funzioni più apprezzate dai principianti e può essere provata liberamente anche in modalità demo, senza necessità di effettuare un deposito minimo.

Clicca qui per registrarti su eToro

Investire 3000 euro in criptovalute

Le criptovalute sono un asset che è scoppiato ed entrato nel portafoglio di milioni di investitori e non è certo un caso. I token digitali, infatti, hanno mostrato un potenziale di rendimento elevatissimo, a fronte però di un rischio più elevato rispetto ad altri asset.

Le criptovalute hanno forti oscillazioni, figlie di una volatilità che raramente viene riscontrata sugli altri mercati. Inoltre siamo in presenza di un settore ancora poco regolamentato, motivo per cui diventa ancora una volta fondamentale fare affidamento sull’intermediario giusto.

Per investire in criptovalute ti consigliamo nuovamente eToro e il motivo è molto semplice: eToro è l’unica piattaforma di trading che ti permette di comprare criptovalute in maniera diretta e soprattutto sicura.

Solitamente, infatti, chi vuole comprare crypto si rivolge agli exchange, piattaforme di scambio che devono però fare i conti con infrastrutture poco sicure che mettono a rischio i soldi e i dati degli utenti.

Su eToro invece questi rischi non esistono. Inoltre, per fornirti una scelta ancora maggiore, potrai sfruttare appieno la volatilità delle criptovalute a tuo vantaggio grazie ai CFD.

Li abbiamo già nominati per le azioni ma ora cerchiamo di spiegarti di cosa si tratta: i CFD sono strumenti finanziari derivati che replicano l’andamento di un asset. Il CFD su Bitcoin, quindi, avrà esattamente lo stesso andamento di Bitcoin, con un aggiornamento del valore che avviene in tempo reale.

Con i CFD però non hai bisogno di acquistare l’asset ma puoi investire direttamente sul suo andamento. Che si tratti di rialzo o di ribasso del prezzo, quindi, ti basterà investire nella direzione corrispondente per ottenere un rendimento positivo.

Per investire in criptovalute, 3000 euro sono un ottimo capitale. Ecco una lista dei principali token presenti su eToro:

Ovviamente anche sulle crypto puoi fare Copy Trading e affidarti all’esperienza di chi investe da più tempo di te.

Clicca qui per scoprire tutte le criptovalute presenti su eToro

Investire 3000 euro sul Forex

Il Forex è il mercato perfetto per fare trading online. Trattandosi di un’attività che prevede operazioni di mercato a breve termine il Forex offre l’ambiente ideale anche per chi parte con pochi capitali.

Per fare mordi e fuggi, entrando e uscendo dai mercati con velocità, le oscillazioni del mercato valutario sono l’ideale e i margini di profitto sono molto ampi.

Ovviamente non si tratta di un mercato adatto a tutti: per investire sui cross valutari è necessario rimanere sempre all’erta, agendo con un orizzonte temporale ridotto (massimo 24 ore), con l’obiettivo di accumulare tanti piccoli profitti.

Le oscillazioni delle coppie di valute, infatti, corrispondono a pochi centesimi: la strategia più adottata è lo scalping, che prevede l’apertura e la chiusura di un numero elevato di operazioni, cercando di arrivare ad un bilancio positivo a fine giornata.

Investire sul Forex significa investire sui tassi di cambio delle principali valute internazionali. I cambi più apprezzati dagli investitori sono:

Molti investitori, giustamente, diversificano, investendo anche su valute minori che offrono maggiori potenzialità di rendimento (in cambio però di maggiori rischi).

Per investire sul Forex, il broker più adatto è Capex. Oltre a possedere un catalogo nutrito di coppie di valute sulle quali investire con i CFD, Capex ti mette a disposizione uno strumento di altissimo livello per l’analisi dei prezzi e l’operatività intraday.

Parliamo di Trading Central, una società di analisi finanziaria che, giornalmente e in maniera gratuita, ti invierà delle notifiche contenenti i massimi e i minimi giornalieri attesi, con previsioni sull’andamento delle coppie di valute di tuo interesse e consigli sulle strategie da seguire.

Dal punto di vista operativo si tratta probabilmente dello strumento più avanzato per operare sul Forex.

Clicca qui per registrarti su Capex

Investire 3000 euro in materie prime

In ottica diversificazione non sottovalutiamo il mercato delle materie prime.

Puoi destinare parte dei tuoi 3000 euro su questi asset, perché si tratta di beni perfetti per ampliare il tuo portafoglio investimenti e contenere i rischi.

Ce n’è per tutti i gusti e stili di investimento. Basta fare gli esempi di 2 asset dalle caratteristiche opposte: il petrolio, bene molto volatile e l’oro, bene poco volatile e visto come rifugio a livello internazionale.

Il pregio delle materie prime è quello di offrire diverse opportunità a basso rischio (come nel caso dei beni stagionali) accanto ad altre che vedono sì aumentare i rischi ma anche, allo stesso tempo, i potenziali rendimenti.

Ecco un breve elenco delle materie prime più apprezzate dagli investitori:

Per investire in materie prime puoi rivolgerti a Trade.com, uno dei broker professionali presenti da più tempo sul mercato. Grazie alla varietà del suo catalogo, ad una piattaforma sicura e stabile come MetaTrader e a spread veramente vantaggiosi, puoi operare sulle commodities anche se parti da zero.

La sezione didattica, inoltre, darà le risposte a tutte le tue domande, permettendoti di colmare in poco tempo le tue lacune e investire così in modo competente.

Clicca qui per registrarti su Trade.com

Investire 3000 euro in ETF

Gli ETF rappresentano un’ottima opportunità per diversificare. Ad esempio potresti decidere di destinare metà del tuo capitale agli ETF e usare il restante negli altri mercati.

Perché? Andiamo con ordine.

Gli ETF sono dei panieri che contengono al loro interno una serie di asset, a rappresentare per esempio un determinato settore. Il loro funzionamento è analogo a quello degli indici, che riportano la quotazione di un certo numero di società quotate in borsa, raggruppate solitamente per capitalizzazione.

Ciò si traduce in asset estremamente equilibrati, proprio perché raggruppano le prestazioni di un numero elevato di società, ma che riescono comunque ad offrire rendimenti interessanti e soprattutto stabili nel tempo.

Gli ETF sono quindi apprezzati sia da chi vuole investire sul lungo termine, sia da chi cerca un paracadute da affiancare a investimenti più rischiosi.

Il broker che offre la maggiore varietà, da questo punto di vista, è eToro. Sulla sua piattaforma puoi trovare ETF sul petrolio, valida alternativa all’investimento diretto sulla commodity, così come ETF sulle criptovalute o altri panieri costruiti su settori specifici dal potenziale estremamente interessante.

Clicca qui per scoprire tutti gli ETF disponibili su eToro

Dove investire 3000 euro

Introduciamo ora i migliori broker su cui investire. Hanno tutti piattaforme di trading di ottimo livello e sono anche semplici da utilizzare.

  • Trade.com: uno dei broker più intuitivi e facili da usare. Completamente gratuito, con conto demo illimitato. Offre gratuitamente corsi online e corsi dal vivo che si tengono nelle principali città italiane. Clicca qui per iscriverti gratis
  • eToro: la prima piattaforma di social trading. Tutti gli iscritti possono copiare le operazioni dei trader migliori. Puoi aprire il tuo conto cliccando qui.
  • XTB: questo broker ha una piattaforma molto valida e una grande varietà di asset. Per imparare a investire XTB mette a disposizione gratis per tutti i nuovi iscritti una serie di strumenti formativi come il corso di trading da scaricare qui in formato PDF.
  • Iq Option: con Iq Option le porte del trading sono aperte davvero a tutti. Il broker ha disposto il deposito minimo a soli 10€, con questa somma si può aprire subito una posizione di mercato reale anche a partire da un solo euro investito. Non sarà molto ma è un’opportunità interessante per provare brividi da veri traders! Clicca qui per iscriverti e fare il deposito minimo.
  • Capex: broker professionale, con tutti gli strumenti per fare trading al massimo. Demo gratuita illimitata e senza vincoli. Capex non applica alcuna commissione. Puoi aprire il tuo conto gratis cliccando qui.

Investire 3000 euro: perché il trading?

Come investire 3000 euro nel trading online e perché? Ci sono davvero tantissimi buoni motivi, tanti che elencarli tutti sarebbe impossibile per ragioni di tempo e di spazio, ma allora ci limiteremo a due motivazioni principali:

  • La prima è che gli introiti che fai nel campo del trading sono quelli meno tassati in assoluto nel nostro Paese. Come saprai da noi la pressione fiscale è arrivata alle stelle, ma se guadagni nel campo del trading online puoi avvantaggiarti dell’aliquota più bassa mai vista! Si tratta del 26 % soltanto ed indovina, non c’è burocrazia, non ci sono iscrizioni a qualche albo non c’è da pagare per una partita IVA, quello che guadagni è tuo… quasi per intero. Fino all’80 % di quello che guadagni può rimanere sul tuo conto bancario.
  • La seconda buona motivazione che ci sentiamo di offrirti è che investire nel trading online non è complicato come sembra e con gli accorgimenti giusti anche molto meno rischioso di quello che sei abituato a pensare! Questo dipende dal fatto che sei tu a fare le scelte qui, sei indipendente e quindi sei tu a decidere la soglia del rischio. Se vuoi rischiare 1 € allora quello sarà il massimo, se vuoi spingerti a 1000 (cosa sconsigliatissima se parti da 3000 €) puoi farlo, ma te ne assumi la responsabilità.
Come investire 3000 euro

Conclusioni

Una somma di 3000 euro permette di fare grandi cose! Se usata per il meglio può rappresentare la base da cui partire per realizzare fortune economiche.

Se non si sottovaluta se stessi e le difficoltà tipiche dei mercati con 3000 euro si può fare molta strada. Tuttavia, come abbiamo sottolineato bisogna crearsi il proprio piano di trading per limitare le perdite e gestire il capitale nel migliore dei modi.

Il nostro consiglio, se non sai da dove iniziare, è quello di affidarti a QuantX. Il robo advisor di Capex, infatti, ti permetterà di costruire un portafoglio pensato su misura per te, indicandoti i mercati e gli asset con i potenziali più interessanti in funzione del livello di rischio che tu stesso sceglierai.

Clicca qui per registrarti su Capex e usare QuantX

Qual è il miglior modo di investire 3000 euro?

Sicuramente investire sui mercati finanziari con il trading online.

Qual è il modo migliore per iniziare a investire?

Copiare altri investitori selezionati grazie a eToro.

E’ veramente possibile investire da soli?

Sì, ad esempio si può iniziare con il Copytrading di eToro. Non bisogna mai dimenticare il numero immenso di truffe e raggiri messi in atto dai promotori finanziari e dalle banche italiane.

Quali sono le migliori piattaforme per investire 3000 euro?

La scelta si restringe a eToro, XTB, Trade.com, IQ Option e Capex.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]