Come investire 20000 euro [Piattaforme e migliori strumenti]

Come investire 20000 euro? Potrebbero venirti in mente una miriade di idee su come investire 20.000 euro ma alla fine quelle veramente valide sono poche, anzi pochissime!

Specialmente di questi tempi è praticamente impossibile discernere la soluzione appropriata per investire il proprio denaro, eppure investire è ancora la cosa giusta da fare.

I più grandi imprenditori affermano sempre:

“Non esiste un investimento buono ed uno cattivo, qualsiasi operazione ti porti a guadagnare anche un solo euro in più di quello che hai investito, è un buon investimento”.

Certo, guadagnare un euro alla volta non è proprio il massimo, quindi noi abbiamo pensato di proporti un piano adatto a guadagnare molto di più e per farlo senza correre grandi rischi. Se vuoi sapere come investire 20000 euro in maniera vincente ti basta rivolgerti al trading online e sarà li che troverai tutte le risposte che stai cercando.

Fare trading online significa impiegare il denaro in maniera molto promettente ed anche professionale. L’importante è iscriversi a una buona piattaforma di negoziazione, come ad esempio quella di eToro (sito ufficiale qui).

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Come investire 20000 euro: perché farlo online?

    Nessun’altra attività, oggi come oggi, può offrire le stesse garanzie e nemmeno le stesse possibilità di profitto. Sono davvero sbalorditive!

    Partendo da una cifra di 20.000 euro le tue entrate potenziali possono essere allettanti. Tutto dipende da una gestione oculata e sapiente del denaro al fine di evitarne lo spreco.

    Seguici in questa breve guida in cui ti illustriamo passo dopo passo qual è la strada da percorrere!

    Internet oggi offre una vastità di occasioni per monetizzare. Ci sono tutte le branche del Web Marketing a cui rivolgersi. Si può fare Social Media Management, si può fare SEO e SEM, si può aprire un e-commerce…

    Ma il problema di tutte queste attività è che richiedono anni per essere apprese. Ottenere risultati economici nel Web Marketing è procedimento lento e complesso. Le altre forme di monetizzazione online sono davvero ridicole.

    Ci sono persone che guadagnano pochi euro dalla risposta a questionari pubblicitari. C’è addirittura chi guadagna visualizzando annunci. Ma parliamoci chiaro, si tratta di attività che non portano profitto e non sono per niente professionali.

    In rete oggi, chi vuole guadagnare seriamente ha altri sbocchi di gran lunga più interessanti. Diventare traders e fare trading online è attività professionale e sicura (senza truffe per chi sa a chi rivolgersi) e ora vogliamo illustrarti come iniziare partendo da una piattaforma dedicata a questo tipo di investimenti.

    Come investire 20000 euro con un broker

    Se sei fermamente intenzionato ad investire bene 20.000 euro la prima cosa da fare è iscriverti subito ad un broker per il trading online. Sappi che hai praticamente l’imbarazzo della scelta.

    Qui sul nostro portale abbiamo raccolto una serie di broker molto seri e performanti che faranno al caso tuo perché sono regolamentati e perché sanno davvero bene come si tratta un nuovo cliente.

    Con i migliori broker disponibili oggi puoi sentirti fin da subito come un vero trader. Grazie all’assistenza che ti verrà offerta non avrai difficoltà a muovere i primi passi ed anche a capire come impostare i tuoi ordini di mercato per fare profitti.

    Il broker non ha alcun potere sulle tue decisioni e sul tuo capitale di investimento. Esso sarà solo un neutro intermediario tra te ed i mercati ed il suo compito è anche quello di offrirti una piattaforma di investimento regolamentata.

    Le nuove tecnologie hanno raffinato molto strumenti come i software per fare trading quindi puoi stare certo che non incontrerai mai grandi difficoltà di utilizzo.

    Una volta scelta la piattaforma potrai piazzare i tuoi ordini di acquisto e di vendita su beni e titoli di varia natura da selezionare negli appositi menu.

    Volendo puoi anche dedicarti all’analisi tecnica di mercato direttamente sul software per evitare che gli andamenti ti sorprendano ed investire quindi in modo vincente nella maggior parte dei casi.

    Come funziona?

    Online puoi operare con i broker forex: si tratta di intermediari che ti offrono l’investimento con i contratti per differenza (CFD), ossia innovativi strumenti finanziari.

    Ti permettono di guadagnare semplicemente tra la differenza di prezzo del bene all’entrata ed all’uscita dal mercato. In pratica se ad esempio acquisti petrolio a quota 45 $ al barile e poi rivendi a quota 50 $ tu avrai ottenuto una plusvalenza e quindi un lauto profitto dalla tua operazione di trading.

    Lo stesso accade anche quando il prezzo scende grazie al meccanismo della vendita allo scoperto. In pratica, quindi, puoi guadagnare sempre e per farlo devi solo premere i pulsanti giusti sulla tua piattaforma.

    Sul nostro portale trovi diversi approfondimenti per diventare un trader di CFD in base alle tue esigenze di investimento. All’atto pratico potrai notare che è molto più difficile spiegare come funzionano gli strumenti finanziari che usarli in prima persona!

    Come investire 20000 euro: piano strategico

    In pratica, non puoi pensare che esista un piano di trading perfetto, ovvero una soluzione valida sempre ed in tutti i casi possibili. In generale, possiamo affermare che ci sono comunque alcune regole di base che potranno tornarti utili per investire i tuoi 20.000 euro.

    1. Obiettivi e destinazione: la prima cosa da fare è quella di buttare giù delle idee, ok il capitale c’è ed è cospicuo, ma devi cercare di fissare subito degli obiettivi di trading che ti piacerebbe raggiungere svolgendo questa professione, a quali guadagni vuoi arrivare? In quanto tempo ci vuoi arrivare? L’importante è fare in modo che gli obiettivi siano realistici!
    2. Valuta i progressi: un modo per aumentare l’efficienza della tua attività sarà quello di tenere traccia dei tuoi progressi e giudicarli obiettivamente. Sarà necessario utilizzare una strategia di trading a lungo termine e quindi devi sempre consultare i risultati che hai ottenuto in passato per capire se la situazione sta migliorando oppure non sarebbe meglio cambiare approccio.
    3. Fai il bilancio: infine ricorda che è sempre molto importante fare un bilancio delle tue finanze e tenerle sotto stretto controllo perché se non sai alla perfezione quali sono le tue entrate e le tue perdite corri il rischio di perdere il filo del discorso e di non riuscire a pianificare le operazioni future con razionalità.

    Non conta molto su quale mercato tu scelga di investire perché tutti sono convenienti per una cifra di 20000 euro. L’importante è non fare scelte affrettate ed evitare di investire troppo in una singola operazione perché il rischio di perdita c’è ed è sempre dietro l’angolo.

    Sarà solo rispettando i mercati che il tuo capitale potrà crescere e prosperare, quindi non assumerti rischi inutili e non investire più del 5 % del totale in una singola operazione.

    Disponi di un capitale maggiore? Leggi le nostre guide su come impiegare queste somme:

    Come investire 20000 euro: diversificare

    La diversificazione è una strategia d’investimento incentrata sulla mitigazione del rischio. Essa richiede la creazione di un portafoglio che contenga un’ampia varietà di investimenti.

    La logica alla base è che i possibili rendimenti negativi di alcuni investimenti sono neutralizzati dai rendimenti positivi di altri investimenti in portafoglio.

    Con il rischio di sembrare troppo semplicistico: la diversificazione non è molto più dell’equivalente finanziario del “non tenere tutte le uova nello stesso paniere”.

    La diversificazione offre una gestione del rischio, migliori rendimenti a lungo termine e una copertura contro la volatilità del mercato: si tratta probabilmente della soluzione migliore per chi cerca come investire 20000 euro. I suoi vantaggi sono abbastanza evidenti. Qual è il rovescio della medaglia, però?

    Oltre al fatto che limita la redditività a breve termine, la diversificazione è anche costosa. Questo vale sia per il denaro che per il tempo. Una diversificazione adeguata comporta maggiori commissioni e commissioni di transazione. Inoltre, l’impiego di questa strategia può richiedere molto tempo.

    Diversificare per limitare il rischio

    È stato dimostrato che, statisticamente, i portafogli diversificati tendono a produrre migliori rendimenti a lungo termine. Essi riducono inoltre in modo significativo i rischi associati agli investimenti.

    La diversificazione può prendere forma all’interno di una classe di attività. Può anche abbracciare più classi d’investimento e mercati geograficamente definiti.

    Anche se può limitare la performance a breve termine, questa strategia d’investimento è uno dei principali strumenti degli investitori istituzionali. Questi importanti attori non hanno mai fretta. La mitigazione del rischio supera sempre i guadagni a breve termine per loro.

    Essi possiedono anche le risorse per mettere insieme portafogli ben diversificati e redditizi.

    Per l’investitore al dettaglio, la diversificazione è ovviamente più difficile da realizzare. Questo è uno dei motivi per cui tali investitori tendono ad amare i fondi comuni d’investimento.

    Diversificazione per attività o classe di attività

    Quando si diversifica tra diverse classi di attività, la bassa correlazione tra gli investimenti è un dato di fatto. Una bassa correlazione, in fin dei conti, favorisce la diversificazione degli investimenti. Le scelte a questo proposito sono numerose.

    • Azioni (Borsa Online)
    • Obbligazioni
    • Forex
    • Materie prime
    • Criptovalute

    Diversificare all’interno di una classe di attività è un esercizio che richiede un tocco di finezza in più. La selezione di azioni con bassa correlazione e alto potenziale di profitto è ciò che i professionisti dell’investimento fanno meglio.

    Per l’investitore al dettaglio di rank-and-file, investire semplicemente in un fondo comune d’investimento ha più senso.

    Mentre le obbligazioni possono sembrare particolarmente restrittive, anche in questo caso ci sono decine di opzioni. Ci sono obbligazioni ad alto rendimento, obbligazioni municipali, obbligazioni municipali, tesorerie, obbligazioni societarie, ecc.

    Diversificare secondo i confini geografici

    Diversificare verso i mercati esteri ha perfettamente senso. Dopo tutto, tali mercati tendono ad essere meno correlati con quelli nazionali, indipendentemente da dove risiede l’investitore.

    Prendere una selezione di azioni statunitensi e giapponesi o investire in un fondo indicizzato statunitense e giapponese è un esempio perfetto a questo proposito.

    Investire 20.000 euro

    Come investire 20000 euro: migliori piattaforme

    Come già detto, i fondi comuni d’investimento e gli ETF offrono agli operatori del commercio al dettaglio una ragionevole possibilità di diversificazione. Detto questo, è chiaro che i mercati dei CFD offrono incredibili opzioni di diversificazione, il tutto da un’unica piattaforma come abbiamo visto in precedenza.

    Parliamo ora più nel dettaglio dei broker da noi consigliati per investire al meglio la tua somma di 20000 euro. Ci sono piattaforme molto valide e molto semplici da utilizzare, le quali possono essere sfruttate in maniera 100% gratuita.

    eToro

    eToro è la prima piattaforma di social trading. Il punto di forza di eToro è il servizio denominato Copy Trading. Permette di replicare sul proprio profilo di investimento le operazioni avviate da altri professionisti iscritti alla piattaforma di eToro… Il risultato?

    Scegliendo bene l’investitore da copiare puoi ottenere i suoi stessi risultati e fare profitti in maniera praticamente automatica. Tutti gli iscritti possono copiare, in modo completamente automatico, le operazioni dei trader migliori. Puoi aprire il tuo conto gratis cliccando qui.

    Fondata nel 2007 e con sede a Cipro, la stretta attenzione di eToro per il social trading e il copy trading ha sostenuto una rapida crescita che oggi vanta più di 10.000.000 di clienti in tutto il mondo. La piattaforma offre questi servizi anche nel mercato di criptovalute.

    La caratteristica chiave di questa piattaforma proprietaria unica è la facilità con cui un singolo cliente è in grado di implementare il copy trading. La piattaforma eToro offre molti trader che vogliono essere copiati e che seguono le regole di controllo del rischio.

    Questa accessibilità consente quindi ai titolari di conti al dettaglio di imitare le operazioni e le strategie di trading dei clienti di maggior successo, automaticamente e in tempo reale.

    Mentre altri broker hanno una capacità simile, nessuno di loro l’ha integrata con la comunicazione sui social media così come ha fatto eToro. Il copy-trading di per sé non è una garanzia di guadagno o perdita. Tuttavia può permettere profitti automatici!

    La piattaforma di eToro è ben adattata per coloro che hanno una conoscenza di base del forex e del trading di criptovalute. I costi della piattaforma non sono più alti della media dei costi di trading per le operazioni di forex.

    Inoltre, il broker dispone di un portale di assistenza clienti online creando un ambiente in cui il cliente si sente a proprio agio. I clienti utilizzano un sistema di ticket e chat per risolvere i problemi di trading, fare richieste di informazioni sul conto e risolvere altri problemi. Insomma, eToro sembra proprio essere la risposta alla domanda “come investire 20000 euro al meglio?”.

    L'apertura di un conto richiede solo 200 €: inizia ora a investire su eToro

    Trade.com

    Fondata nel 2013, Lead Capital Markets Ltd. offre trading online attraverso Trade.com. La società ha sede a Cipro ed è regolamentata dalle autorità finanziarie presso la Cyprus Securities and Exchange Commission.

    Trade.com fornisce Forex, indici, materie prime, azioni e mercati di cripto-valuta; tuttavia, i trader in alcuni mercati, come in Giappone, Canada e Stati Uniti, non possono lavorare con Trade.com.

    Gli spread di negoziazione e i costi di trading sono medi nel complesso; ma ricordiamo che l’iscrizione è gratuita e le negoziazioni anche.

    Gli investitori che si concentrano principalmente sul Forex e sul trading con i CFD, ma che vorrebbero anche negoziare azioni USA e ETF, potrebbero trovare Trade.com un operatore interessante.

    Pro

    • Piattaforme di trading standard del settore, tra cui MetaTrader 4 (MT4).
    • Ampia selezione di mercati, tra cui crypto, azioni, ETF e Forex.
    • L’assistenza telefonica 24 ore su 24, 7 giorni su 7 è stata prontamente disponibile e molto utile.
    Ottieni un corso completo di trading gratis da parte di Trade.com, clicca qui.

    Iq Option

    IQ Option è una piattaforma di trading online che permette ai clienti di negoziare una varietà di strumenti finanziari e attività come le opzioni binarie (solo per clienti professionisti), azioni, Forex e naturalmente le criptovalute.

    Fondato nel 2013 e gestito da IQ Option Ltd, il sito è diventato rapidamente una delle piattaforme di trading online in più rapida crescita e dichiara di avere oltre 20 milioni di titolari di conti da tutto il mondo.

    IQ Option ha anche sede a Cipro e regolamentata nell’UE dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySec), la società è pienamente conforme alla legislazione proposta dalla commissione e pienamente autorizzata a vendere i propri prodotti ai clienti in una serie di giurisdizioni.

    Il grande successo di Iq Option si deve alla sua capacità di soddisfare grandi e piccoli investitori. Si può aprire un conto reale a partire da soli 10€ e provare tutte le funzionalità della piattaforma.

    Insomma, con Iq Option veramente tutti possono provare l’ebrezza di speculare in Borsa, anche chi non ha praticamente denaro e comincia davvero da zero.

    OBRinvest

    Molto importanti per investire sono le analisi di mercato. Di questo aspetto il broker OBRinvest ha fatto la sua bandiera. Per questa ragione, ideato un servizio unico nel suo genere che permette agli utenti di negoziare attraverso suggerimenti operativi già pronti.

    Finalmente, con i segnali di trading di OBRinvest, operare sui mercati finanziari è diventato molto più semplice perché ci si risparmia di fare analisi che soprattutto per un principiante sono complesse da fare. Questa parte la gestiscono esperti pagati dal broker per inviare notifiche agli utenti iscritti alla piattaforma.

    Clicca qui per provare il trading con i segnali di OBRinvest gratis!

    AvaTrade

    AvaTrade (sito ufficiale qui) è broker professionale, con tutti gli strumenti per fare trading al massimo. Demo gratuita illimitata e senza vincoli.

    AvaTrade non applica alcuna commissione. Puoi aprire il tuo conto gratis cliccando qui.

    Ricordiamo inoltre che AvaTrade è un broker snello che si concentra sul trading in una vasta gamma di mercati finanziari con spread relativamente bassi e senza commissioni. Il broker opera nel settore dei CFD già da diversi anni, durante i quali i suoi servizi si sono evoluti costantemente.

    La società offre l’accesso a una linea di prodotti completa, che comprende forex, indici azionari, azioni, materie prime, valute criptate, ETF e opzioni. 

    La società non addebita commissioni su alcuna delle sue operazioni. Tutti i costi sono contenuti all’interno dello spread per ciascuno degli oltre 2.000 strumenti di trading offerti sulla piattaforma WebTrader.

    Come se non bastasse, gli iscritti hanno accesso a strumenti veramente preziosi come segnali di trading, copy trading e una sezione didattica veramente completa, in cui trovare tutto il necessario per tenersi sempre aggiornati su strategie e migliori investimenti. Senza dimenticare la comodissima AvaTradeGO, l’app ufficiale per investire anche in mobilità…

    Scopri tutti i vantaggi della registrazione su AvaTrade: è gratuita

    Conclusioni

    In questa guida abbiamo spiegato come investire 20.000 euro senza errori. Siamo partiti dalla fase di pianificazione degli obiettivi e siamo passati agli argomenti di carattere teorico come la diversificazione degli investimenti per poi presentare le migliori piattaforme per investire online.

    Quest’ultimo aspetto è troppo spesso sottovalutato, quando invece rappresenta lo spartiacque tra un investimento di successo e uno destinato a fallire. Affidarsi a piattaforme prive di certificazioni, ad esempio, mette a repentaglio la sicurezza dei nostri dati e dei nostri fondi: anche se dovessimo avere fiuto per l’investimento giusto, quindi, il rischio di perdere tutto ci sarebbe comunque.

    Scegli la piattaforma giusta per te, puoi trovarla sfruttando i conti demo di:

    20.000 euro sono sufficienti per investire?

    Sì, sono molto più che sufficienti visto che di solito l’investimento minimo è di appena 250 euro.

    Come investire 20.000 euro senza errori?

    Pianificare gli obiettivi, valutare costantemente i risultati raggiunti, fare un bilancio periodicamente.

    Quali sono i mercati migliori per investire 20.000 euro?

    Borsa, forex, commodities, criptovalute

    Qual è la migliore piattaforma per cominciare a investire?

    Probabilmente eToro che consente addirittura di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori investitori del mondo

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]