Seleziona una pagina

Come investire 20000 euro

Potrebbero venirti in mente una miriade di idee su come investire 20.000 euro ma alla fine quelle veramente valide sono poche, anzi pochissime! Specialmente di questi tempi è praticamente impossibile discernere la soluzione appropriata per investire il proprio denaro, eppure investire è ancora la cosa giusta da fare. I più grandi imprenditori affermano sempre: “Non esisti un investimento buono ed uno cattivo, qualsiasi operazione ti porti a guadagnare anche un solo euro in più di quello che hai investito va bene”. Certo, guadagnare un euro alla volta non è proprio il massimo, quindi noi abbiamo pensato di proporti un piano adatto a guadagnare molto di più e farlo senza correre grandi rischi.

Se vuoi sapere come investire 20000 euro in maniera vincente ti basta rivolgerti al trading online e sarà li che troverai tutte le risposte che stai cercando. Fare trading online significa impiegare il denaro in maniera molto promettente ed anche professionale perché nessun’altra attività oggi come oggi può offrire le stesse garanzie ed ovviamente le stesse possibilità di profitto che sono davvero sbalorditive. A maggior ragione partendo da una cifra di 20000 euro le tue entrate probabili sono ancora più alte, tutto sta ad una gestione oculata e sapiente del denaro al fine di evitarne lo spreco. Seguici in questa breve guida in cui ti illustriamo passo dopo passo qual è la strada da percorrere!

Primo passo: iscrizione ad un broker

come investire 20000 eur0Se sei fermamente intenzionate ad investire questa cifra la prima cosa da fare è iscriverti subito ad un broker per il trading online e sappi che hai praticamente l’imbarazzo della scelta. Qui sul nostro portale abbiamo raccolto una serie di broker molto seri e performanti che faranno al caso tuo perché sono regolamentati e perché sanno davvero bene come si tratta un nuovo cliente. Con i moderni broker puoi sentirti fin da subito come un vero trader e grazie all’assistenza che ti verrà offerta non avrai difficoltà a muovere i primi passi ed anche a capire dove cliccare per piazzare i tuoi ordini di mercato.

Il broker non ha alcun potere sulle tue decisioni e sul tuo capitale di investimento esso sarà solo un neutro intermediario tra te ed i mercati ed il suo compito è anche quello di offrirti una piattaforma di investimento. Le nuove tecnologie hanno raffinato molto strumenti come i software per fare trading quindi puoi stare certo che non incontrerai mai grandi difficoltà di utilizzo. Con la piattaforma puoi piazzare i tuoi ordini di acquisto e di vendita su beni e titoli di varia natura da selezionare negli appositi menu. Volendo puoi anche fare analisi di mercati direttamente sul software per evitare che gli andamenti ti sorprendano ed investire quindi in modo vincente nella maggior parte dei casi.

Esistono due tipi di broker:

  • Broker forex: si tratta dei broker che ti offrono l’investimento con i contratti per differenza, ovvero quegli strumenti finanziari che ti permettono di guadagnare semplicemente tra la differenza di prezzo del bene all’entrata ed all’uscita dal mercato. In pratica se ad esempio acquisti petrolio a quota 45 $ al barile e poi rivendi a quota 50 $ tu avrai ottenuto una plusvalenza e quindi un lauto profitto dalla tua operazione di trading. Lo stesso accade anche quando il prezzo scende grazie al meccanismo della vendita allo scoperto. In pratica quindi puoi guadagnare sempre e per farlo devi solo premere i pulsanti giusti sulla tua piattaforma.
  • Broker opzioni binarie: per investire 20000 euro puoi farlo anche con le opzioni binarie che sono un altro strumento finanziario forse ancora più semplice da usare dei cfd. In pratica il broker di opzioni binarie ti offre la possibilità di operare sugli stessi beni e titolo dei cfd, come il mercato Forex e quello delle materie prime, ma con la differenza che qui i tuoi trade possono aprirsi e chiudersi anche nel giro di un minuto. La tua scelta dovrà essere sempre quella di comprare o vendere, ma in questo caso puoi ottenere un rendimento soltanto se il prezzo del bene sul quale investi si alzi o si abbassi prima della scadenza dell’opzione da te acquistata.

Sul nostro portale trovi diversi approfondimenti per diventare un trader di opzioni binarie o cfd in base a quello che desideri, in ogni caso all’atto pratico potrai notare che è molto più difficile spiegare come funzionano gli strumenti finanziari che usarli in prima persona!

Secondo passo: un piano di trading

In pratica non puoi pensare che esista un piano di trading perfetto, ovvero una soluzione valida sempre ed in tutti i casi possibili, ma in generale possiamo affermare che ci sono comunque alcune di base che potranno tornarti utili per investire i tuoi 20.000 euro e far crescere questa cifra davvero tanto, quindi cerchiamo ora di capire come puoi organizzarti:

  1. Obiettivi e destinazione: la prima cosa da fare è quella di buttare giù delle idee, ok il capitale c’è ed è cospicuo, ma devi cercare di fissare subito degli obiettivi di trading che ti piacerebbe raggiungere svolgendo questa professione, a quali guadagni vuoi arrivare? In quanto tempo ci vuoi arrivare? L’importante è fare in modo che gli obiettivi siano realistici!
  2. Valuta i progressi: un modo per aumentare l’efficienza della tua attività sarà quello di tenere traccia dei tuoi progressi e giudicarli obiettivamente. Sarà necessario utilizzare una strategia di trading a lungo termine e quindi devi sempre consultare i risultati che hai ottenuto in passato per capire se la situazione sta migliorando oppure non sarebbe meglio cambiare approccio.
  3. Fai il bilancio: infine ricorda che è sempre molto importante fare un bilancio delle tue finanze e tenerle sotto stretto controllo perché se non sai alla perfezione quali sono le tue entrate e le tue perdite corri il rischio di perdere il filo del discorso e di non riuscire a pianificare le operazioni future con razionalità.

Non conta molto su quale mercato tu scelga di investire perché tutti sono convenienti per una cifra di 20000 euro, l’importante è non prendere scelte affrettate ed evitare di investire troppo in una singola operazione perché il rischio di perdita c’è ed è sempre dietro l’angolo: sarà solo rispettando i mercati che il tuo capitale potrà crescere e prosperare, quindi non assumerti rischi inutili e non investire più del 5 % del totale in una singola operazione.

Migliori broker trading online

  • Plus500: broker professionale, con tutti gli strumenti per fare trading al massimo. Demo gratuita illimitata e senza vincoli. Plus500 non applica alcuna commissione. Puoi aprire il tuo conto gratis cliccando qui.
  • Markets.com: uno dei broker più intuitivi e facili da usare. Completamente gratuito, con conto demo illimitato. Offre gratuitamente corsi online e corsi dal vivo che si tengono nelle principali città italiane. Clicca qui per iscriverti gratis
  • eToro: la prima piattaforma di social trading. Tutti gli iscritti possono copiare, in modo completamente automatico, le operazioni dei trader migliori. Puoi aprire il tuo conto cliccando qui.

Fondamenti

Recensioni broker