Seleziona una pagina

Come investire 1000 euro

Hai 1000 euro a disposizione, ma non sai proprio quale sia il modo più opportuno per utilizzare questa somma? Benvenuto ad una guida dettagliata che ti mostrerà passo dopo passo come moltiplicare questa cifra investendola in un modo sapiente e sicuro. Se non sai come investire 1000 €, forse non avevi ancora preso in considerazione la possibilità di farlo nel campo del trading online. In pratica è come investire in borsa, proprio come fanno i veri traders, solo che ora come ora, con l’avanzamento della tecnologia è possibile investire questa somma direttamente da casa propria o dovunque tu desideri perché il trading è ora disponibile anche sugli smartphone.

Nel prosieguo di questo elaborato dunque puoi scoprire un programma di investimento che funziona davvero e che è stato provato da molti traders esperti, ti sveleremo infatti alcuni piccoli segreti che essi utilizzano per investire il proprio denaro e quello di parenti ed amici per renderli più agiati economicamente. Nella maggior parte dei casi si tratta di persone senza enormi capitali ed è per questo che abbiamo deciso di strutturare questa guida sulla base di un capitale massimo di investimento di 1000 €, si tratta comunque di una somma di tutto rispetto che potrebbe portare nelle tue tasche ritorni molto importanti, seguici e scopri come fare!

Come investire 1000 € in borsa online?

come-investire-in-borsa-1000-euroCome è buona norma da parte di tutti gli operatori del settore prima di lanciarsi in una qualsiasi attività di investimento, che sia borsa oppure no, bisogna capire alla perfezione di quale capitale si dispone per capire quali sono gli obiettivi possibili, ed anche per poter fare un bilancio molto dettagliato ad una determinata scadenza: per esempio dopo un mese di attività, per capire se si sono raggiunti gli obiettivi di profitto oppure se il piano non è stato rispettato. In generale non occorre preoccuparsi troppo di rispettare alla perfezione il piano perché la cosa più importante è proprio il fatto di darsi degli obiettivi da raggiungere, fattore determinante sul piano della determinazione personale.

Oggi come oggi c’è la possibilità di investire anche solo 10 € se uno lo deisdera, ma nella nostra esperienza ed opinione il modo migliore per iniziare è proprio partire da un cifra minima di 1000 €, questo è il modo migliore per poter dire “si, sto investendo il mio denaro” altrimenti il tutto potrebbe apparirti più che altro come un semplice scherzo. Ora passiamo al pratico dunque, se disponi di 1000 € abbiamo delle ottime idee per metterli in campo con coscienza e consapevolezza.

Dove e come investire 1000 €?

Abbiamo detto che oggi puoi investirli in borsa online, ma come si fa? Il primo passo è quello di iscriverti ad un broker per il trading online che sarà ben felice di accettarti come suo cliente ed aiutarti ed assisterti in ogni tua esigenza, senza dimenticare che sarà il broker a fornirti la pratica piattaforma di investimento. Il ruolo del broker è quello di intermediario, esso non avrà alcuna influenza sulla tua attività di investimento, non prenderà decisioni per te e non avrà alcun potere sul tuo denaro. Utilizzare un broker inoltre è cosa gratuita sotto tutti i punti di vista, l’unico pagamento richiesto è una lieve commissione (quando diciamo lieve è perché lo è davvero!) sulle operazioni di trading di pochi centesimi se scegli di fare trading Forex con i cfd, altrimenti se scegli un broker di opzioni binarie (altro strumento finanziario eccellente da utilizzare) non ci sono nemmeno gli spread, è tutto gratuito!

Quindi, gli strumenti per investire sono 2: opzioni binarie o cfd, ma DOVE investire con questi strumenti? Bene il trading online da questo punto di vista ti offre una sconfinata varietà di possibilità, ecco riassunti in un piccolo schema i 4 mercati principali che ti vengono offerti sia che tu scelga lo strumento delle opzioni binarie, sia che tu scelga di investire il cfd.

  • Forex: il mercato Forex è quello cosiddetto valutario perché li si acquistano e si vendono valute. Di certo avrai sentito parlare dell’ EUR / USD che è il cambio euro dollaro, o del USD / JPY che è il cambio tra dollaro americano e Yen giapponese, tutte queste valute possono essere negoziate sul Forex e molte altre ancora, questo mercato è conosciuto come uno dei più convenienti al mondo!
  • Azioni: il mercato azionario è un’altra opzione interessante anche e soprattutto se sei un principiante con una piccola somma da investire. Operare sull’azionario significherà per te avere la possibilità di speculare sugli andamenti e sulle performance fatte registrare da grandi aziende che operano in tutti i settori dell’economia, dalla tecnologia alla produzione di beni di consumo. Parliamo di Facebook, Nike, Coca Cola e moltissime altre ancora. Avresti mai immaginato di poter impiegare il tuo denaro in questo modo? Oggi puoi farlo!
  • Indici: gli indici in genere intimoriscono ma solo perché i novelli investitori non li conoscono, si tratta delle classiche sigle che si sentono al telegiornale Nasdaq, DowJones, FTSE MIB, ma credici investire sugli indici è più facile di quello che sembra sempre per il fatto che tu lo farai da investitore esterno, quindi devi solo speculare sull’instabilità del mercato, sulla salita e la discesa costante dei prezzi, acquistando e vendendo in base alla direzione prevalente del mercato: il trend.
  • Materie prime: infine puoi investire il tuo denaro sulle materie prime. Di cosa si tratta? Semplicissimo! Sono cose che utilizzi tutti i giorni e che ti danno i vestiti che utilizzi, i contenitori per il tuo cibo, oppure a volte sono proprio quello che mangi e quello che bevi. Anche le materie prime ovviamente sono oggetto di scambio sui mercati finanziari. Per farti un esempio in questo insieme rientrano il Petrolio, il cotone, il Caffe, il gas naturale e molto altro ancora.

COME investire i 1000 €?

– 1 Diversificare

La parola d’ordine, a prescindere dalla somma di cui si dispone è “diversificazione”, questo significa ripartire sapientemente il proprio capitale su diversi asset finanziari e far partire gli investimenti. Investire l’intera somma tutta su un solo bene infatti sarebbe controproducente ed una scelta praticamente suicida. Hai presente l’aneddoto delle famose “uova nel paniere”, se il paniere cade tutte le uova all’interno rischiano di rompersi contemporaneamente, ma se tu le tieni in diversi contenitori alla fine soltanto poche si romperanno. Nella finanza esiste lo stesso principio dividere per avere successo è questo il primo comandamento di ogni trader. Come ripartire dunque i 1000 € a disposizione?

Ti abbiamo appena presentato i vari mercati sui quali potresti investire, sono 4 quindi potresti fare una scelta molto semplice e ripartire la somma in 250 € per ciascun mercato Forex, Indici, Materie prime, Azioni. Potresti anche scegliere di investire di più in un mercato che ti sta più a cuore o che conosci meglio, ma la scelta migliore è sempre quella di diversificare, anche in termini di asset. Se scegli le materie prime ad esempio potresti decidere di investire una parte certamente sul Petrolio, un’altra però sull’oro oppure sul Grano, in modo tale da fare anche una diversificazione ancora più attenta e sicura.

– 2 Investire piccole somme

Infine il nostro consiglio per investire al meglio 1000 € è quello di prestare la massima attenzione a quanto investi in ogni singola operazione di trading sul Petrolio nel Forex o dovunque impiegherai il tuo capitale. Nel trading infatti è sempre presente un rischio di perdita di quello che si investe da non sottovalutare mai, il tuo compito è quello di limitare al massimo questo rischio cercando di gestire bene i tuoi 1000€. A prescindere da dove investi sarà fondamentale evitare di impiegare più del 5 % del totale della somma di cui disponi in ogni investimento. Oggi hai 1000 €? Bene allora puoi investire al massimo 50 € per singolo trade, se in una settimana i tuoi profitti netti portano il tuo capitale a 1500 € allora potrai aumentare il tuo trade massimo a 75 €, ma non farlo se il tuo capitale non è cresciuto ti assumeresti rischi inutili e potresti perdere il tuo denaro alla lunga! Sii saggio e lascia agli stupidi l’avidità di guadagno.

Migliori piattaforme di trading online

Per tutti coloro che sono interesasti al trading online, segnaliamo alcuni dei migliori broker per operare sui mercati finanziari:

  • Plus500: broker professionale, con tutti gli strumenti per fare trading al massimo. Demo gratuita illimitata e senza vincoli. Plus500 non applica alcuna commissione. Puoi aprire il tuo conto gratis cliccando qui.
  • Markets.com: uno dei broker più intuitivi e facili da usare. Completamente gratuito, con conto demo illimitato. Offre gratuitamente corsi online e corsi dal vivo che si tengono nelle principali città italiane. Clicca qui per iscriverti gratis
  • eToro: la prima piattaforma di social trading. Tutti gli iscritti possono copiare, in modo completamente automatico, le operazioni dei trader migliori. Puoi aprire il tuo conto cliccando qui.

Fondamenti

Recensioni broker