Seleziona una pagina

Broker opzioni binarie regolamentati

Sono molteplici i broker di opzioni binarie esistenti oggi su Internet, ma molto di meno sono il numero delle piattaforme regolamentate. Ci riferiamo sia a quelli autorizzate dalla CySEC che ad altre autorità di controllo presenti all’interno dei paesi dell’Unione europea.Un broker è autorizzato quando dispone di una apposita licenza rilasciata da un apposito ente di controllo, pertanto assoggettato a particolari misure ed obbligato a rispettare specifiche norme, come ad esempio la direttiva MIFID. In base a quest’ultima, le società di investimento con sede in uno Stato che fa parte dell’Ue, che sono state autorizzate da un organo di controllo nazionale ad offrire servizi finanziari alla clientela, possono proporli in modo legale anche negli altri paesi membri dell’Unione.

Ecco perché un broker con sede legale a Cipro che ha ottenuto dal Cysec (l’ente di controllo paragonabile alla nostra Consob) l’autorizzazione ad operare, potrà agire anche negli altri paesi dell’area euro.Tutto ciò pertanto si traduce nel fatto che tutti i broker di opzioni binarie con sede a Cipro e dotati di regolamentazione Cysec, sono affidabili.

Broker opzioni binarie CySEC

Come anticipato, il numero di broker di opzioni binarie oggi è molto ampio e pertanto nel momento di scegliere la migliore piattaforma, il primo aspetto da prendere in considerazione è propria la sicurezza. È evidente che in quanto attività che hanno come oggetto investimenti in denaro reale, diviene essenziale scegliere un broker che sia soprattutto affidabile.

Nel momento in cui bisogna esaminare se un broker è realmente sicuro, non è sufficiente soltanto prendere informazioni leggendo le recensioni e le esperienze raccontate da altri utenti. Si tratta di semplici opinioni che non possono essere soddisfacenti al riguardo, in quanto si tratta di esperienze soggettive. È infatti necessario prendere come riferimento anche dei parametri oggettivi. Ecco perché, a tal proposito, diviene fondamentale esaminare la regolamentazione della piattaforma, ovvero l’esistenza della licenza. L’organismo che interessa da vicino il trader italiano è la CySEC, che proprio nel recente passato ha sottolineato che le opzioni binarie sono considerate a tutti gli effetti degli strumenti finanziari. Per tale motivo tutte le società che propongono alla clientela servizi e attività di investimento in opzioni binarie, dovrebbero essere autorizzate in quanto società di investimento, secondo quanto contenuto nella già citata direttiva MIFID. Siccome oggi la maggior parte dei broker di opzioni binarie hanno la loro sede a Cipro, ecco che l’ente certificatore è il CYSEC.

Pertanto i broker opzioni binarie in possesso di licenza CYSEC sono anche registrati dalla Consob, come lo sono piattaforme quali 24option e IQ Option.
Nella scelta del sito per iniziare a fare trading in opzioni binarie, diviene anche importante valutare la presenza di un conto demo. È proprio quello di cui ci occuperemo nel prossimo paragrafo.

Broker opzioni binarie demo

Attraverso l’uso di un conto demo è possibile testare il trading di opzioni binarie senza correre alcun rischio. In questo modo si potranno anche provare le proprie strategie di trading e la loro tenuta prima di investire soldi reali. Occorre comunque sottolineare che non tutti i broker di opzioni binarie offrono dei conti demo.Un conto demo fa uso di soldi virtuali ma con funzionalità identiche rispetto ad un reale conto di trading. Vi è soltanto una differenza: si opera a denaro virtuale e non a soldi reali. Il funzionamento pertanto è lo stesso, in quanto si potranno acquistare e vendere opzioni in ugual modo di un conto di trading a soldi reali.

I conti demo si rivolgono a tutti quei soggetti che sono ancora inesperti e possono pertanto provare a simulare un trading senza essere troppo legati al risultato, in quanto non perderanno (ma nemmeno guadagneranno) soldi veri. È molto importante che i trader meno esperti acquisiscano maggiore esperienza prestando attenzione a come funziona il trading di opzioni binarie, le tipologie esistenti, quali sono le performance derivanti dalla applicazione di nuove strategie. Si imparerà anche ad interpretare i grafici e, nel caso vengano commessi degli errori, questi non costeranno nemmeno un centesimo.

Per approfondire, puoi visitare anche:

Fondamenti

Recensioni broker