Bitcoin opinioni

Bitcoin e opinioni. Quale sarà il futuro di questa criptovaluta? Rappresenta ancora oggi un buon asset di investimento? Permette di guadagnare facilmente oppure esistono rischi di truffa?

Tutte queste e molte altre domande affollano la mente di diversi aspiranti investitori in giro per la rete. Alcuni hanno sentito che il Bitcoin potrebbe essere un affare colossale e stanno cercando in ogni modo di approfittarne.

Ma attenzione, bisogna sempre andare con calma, specialmente quando si tratta di investire i propri risparmi. In effetti, le truffe in rete non mancano e sono tante anche quelle che riguardano i Bitcoin.

Le promesse di guadagni facili trovano sempre creduloni pronti ad ascoltarle. Ma allora è meglio lasciar perdere questo business e le criptovalute in generale?

La risposta è no. I modi per usare i Bitcoin al meglio esistono e sono alla portata di tutti, basta conoscere quali sono.

Se vuoi conoscere le opinioni su Bitcoin questo è il posto giusto per te. Parleremo dei modi per far diventare Bitcoin un investimento sicuro rivolgendosi a piattaforme create appositamente e legali come quella di 24option (visita il sito qui).

Bitcoin opinioni e recensioni

Chi conosce i Bitcoin e le criptovalute sa benissimo che non si tratta di una truffa. I Bitcoin non sono altro che una moneta in formato virtuale e come oggetto di scambio non funzionano in modo diverso rispetto all’euro o al dollaro.

Per questa ragione, ai fini dell’investimento si possono vedere i Bitcoin in modo simile alle valute del Forex che milioni di traders usano ogni giorno per fare operazioni di trading online.

Attenzione però, perché le truffe ci sono, ma bisogna ricordare che non hanno nulla a che fare con i Bitcoin e il loro sistema di funzionamento. Sono semplicemente sistemi che si “appoggiano” alla notorietà del Bitcoin per abbindolare poveri malcapitati.

Truffe Bitcoin: esistono

Alcuni esempi di truffe su Bitcoin? Noi ne abbiamo trovate molte e le abbiamo smascherate per proteggere i nostri utenti. Ci sono truffe come Bitcoin Trader e Bitcoin Trend App create apposta per fregare ingenue persone.

Per creare la trappola, simili truffe fanno credere agli utenti che possono fare guadagni automatici investendo su Bitcoin. Si promette che si possano guadagnare moltissimi soldi in poco tempo e c’è chi ci casca.

Non appena l’utente fa un deposito sul finto conto di investimento il denaro viene preso e spostato dai truffatori in conti all’estero dove non sarà mai più raggiungibile.

Per questo noi siamo certi che le recensioni negative che si leggono di Bitcoin non sono altro che opinioni di utenti che sono incappati in truffe come quella appena descritta.

Ovviamente tutti questi sistemi e sistemini non hanno niente a che fare con i veri Bitcoin, ma sono solo trappole volte a sfruttare l’ingenuità altrui. Dunque attenzione a tutti questi nomi strani come Bitcoin Rush o Bitcoin Era, ce ne sono decine.

La compravendita di Bitcoin

Veniamo ora a parlare delle reali compravendite di Bitcoin che sono regolari e non hanno nulla a che vedere con le truffe suddette. 

Ora, molte persone si sono interessate ai Bitcoin perché il loro valore è arrivato a toccare quote stellari in pochissimo tempo e si è sparsa la voce che tante persone sono diventate milionarie grazie a questo rialzo del prezzo.

È vero, tutto questo è realmente successo, ma non significa che i Bitcoin siano un modo per fare soldi facili dall’oggi al domani. Molti hanno avuto un colpo di fortuna, ma solo cose che capitano per caso e una volta nella vita.

Tu non puoi contare sulla stessa fortuna e se vedi i Bitcoin come una forma di investimento dovrai armarti di pazienza e buona volontà per capire davvero come puoi fare soldi su di essi.

Comprare su exchange

Il classico posto dove si comprano Bitcoin per investire sono i cosiddetti exchange. Molti di questi sono piattaforme legali e sicure che offrono Bitcoin e altre criptovalute in cambio di denaro reale oppure di pagamenti con altre monete virtuali.

Comprare sugli exchange, dunque, può essere a basso rischio, ma bisogna prestare massima attenzione alla piattaforma che si sceglie. Anche qui c’è sempre il rischio di truffe.

Comprare e vendere privatamente poi, nemmeno è un’opzione da considerare. Le transazioni in questi casi sono troppo insicure e non si sa mai chi c’è dall’altra parte a cercare di vendere.

Per questo noi sconsigliamo di comprare Bitcoin o altre criptovalute come forma di investimento su exchange, questo per varie ragioni come:

  1. Il prezzo dei Bitcoin è ormai troppo elevato e comprare la singola unità significa sborsare migliaia di euro
  2. Le commissioni richieste dagli exchange sono elevatissime sia per comprare sia per vendere
  3. I margini di sicurezza sono troppo labili e c’è poca affidabilità.

Dove comprare Bitcoin dunque?

Il modo migliore per fare buoni affari con le criptovalute e con i Bitcoin è quello di affidarsi a piattaforme di trading legali e autorizzate.

Grazie ai grafici che mostrano l’andamento del prezzo, alle numerose notizie di mercato condivise e agli strumenti di analisi di mercato le piattaforme professionali (ma user friendly) sono il posto migliore per fare previsioni su Bitcoin e poi investire subito dopo.

È la Consob che fa da garante in questi casi, ma di cosa si tratta? La Consob è l’autorità italiana che si occupa di investimenti e mercati finanziari e garantisce la tutela degli investitori.

La Consob controlla le piattaforme di negoziazione e garantisce che i loro servizi siano legali ed equi. In tal modo gli utenti possono depositare capitali di investimento in sicurezza e comprare e vendere liberamente molti asset.

Non solo criptovalute, le migliori piattaforme di trading online permettono di acquistare e vendere moltissimi tipi di asset tra cui il petrolio, l’oro le coppie di valute, gli indici e le azioni di famose aziende (come Facebook o Apple solo per fare 2 esempi).

Quando si sceglie una piattaforma di trading online riconosciuta e certificata comprare Bitcoin su una di queste equivale, come sicurezza, a fare lo stesso acquisto in banca.

Non a caso le opinioni più positive di chi ha comprato Bitcoin, vengono proprio da chi lo ha fatto su una di queste piattaforme. Per fare un esempio una delle più famose è quella di eToro, broker specializzato in Bitcoin.

Investire in Bitcoin: piattaforme consigliate

Veniamo ora al dunque, vogliamo presentare una ad una le piattaforme più importanti e riconosciute a livello nazionale e internazionale per acquistare e vendere criptovalute.

Sono tutti broker riconosciuti e avallati in Italia proprio dalla Consob e quindi permettono di operare legalmente e con molte forme di protezione per il proprio portafoglio investimenti.

In particolare vogliamo presentarne 3:

  1. 24option
  2. eToro
  3. Trade.com

Trading Bitcoin di 24option

Vuoi fare trading di Bitcoin ma non sai da dove cominciare? Il broker 24option è quello che può fare al caso tuo. Con più di 10 anni di onorata carriera alle spalle 24option sa bene quello che serve a un utente per crescere e investire con profitto.

Non a caso il broker ha ideato una guida al trading online che viene offerta gratis a tutti i suoi clienti. Puoi scaricare la guida qui e ti aiuterà a capire quando viene il momento migliore per acquistare o vendere Bitcoin.

La guida di 24option è come un vero e proprio corso di trading molto efficace per i principianti che non hanno mai provato una piattaforma di investimento.

Bisogna ricordare che materiale formativo come questo normalmente ha un costo che può arrivare anche a migliaia di euro, eppure 24option ha scelto di offrirlo gratis a tutti i suoi nuovi iscritti.

Clicca qui per visita il situo ufficiale di 24option

Se pensi di non voler imparare dalla guida di 24option il broker offre sempre una soluzione alternativa. Per i traders che lo desiderano è disponibile un servizio di segnali di trading molto pratico e facile da usare.

I segnali di trading di 24option vengono generati da un algoritmo che analizza il mercato dei Bitcoin e molti altri mercati finanziari alla ricerca di occasioni di investimento.

Il servizio segnali serve per ottenere istruzioni su possibili operazioni vincente da effettuare sulla piattaforma di 24option. Contengono indicazioni sul livello di rischio, l’asset consigliato, il momento di entrata e uscita dal mercato e molto altro.

Clicca qui per richiedere il servizio

Broker eToro per trading Bitcoin

Investire in Bitcoin con eToro è operazione adatta a qualsiasi tipo di utente, da più navigato al meno esperto eToro ha sempre la soluzione giusta da offrire.

Grazie a una piattaforma di trading dal look limpido e semplificato e a servizi che favoriscono negoziazioni controllate e vincenti, eToro ad oggi è uno dei broker più usati al mondo.

Oltre 5 milioni di utenti hanno scelto la sua piattaforma, facendolo diventare un intermediario di fama mondiale. Il Trading Bitcoin sulla sua piattaforma è forse il migliore in circolazione.

Etoro ha una soluzione unica per i suoi utenti che vogliono investire in maniera semplice e automatica: la soluzione in questione è il cosiddetto Copy Trading.

Questo sistema permette a qualsiasi iscritto alla piattaforma del broker di copiare automaticamente e gratis le operazioni e gli investimenti fatti da altri utenti più esperti. E il bello è che chi copiare lo decidi tu.

Sulla piattaforma sono disponibili moltissimi utenti per la copia e per ognuno di essi si possono ottenere informazioni come il suo profilo di rischio, risultati ottenuti in passato, guadagni fatti fare ad altri utenti e molto altro ancora.

In questo modo scegliere il trader giusto da copiare diventa semplicissimo.

Il Copy Trading è Gratis, clicca qui e provalo.

Trade.com ottimo per tradare Bitcoin

Trade.com è uno dei broker maggiormente specializzati nell’offerta di trading CFD sulle criptovalute. Si contraddistingue per un approccio interamente votato al supporto ai traders.

Lo scopo di Trade.com è quello di portare i trader a un livello più elevato di capacità e di conseguenza aumenteranno anche i loro profitti. Come lo fa?

  1. Offre una formazione costante allo scopo di permettere ai traders di acquisire metodi e strategie. Qui trovi i corsi di Trade.com
  2. Offre a tutti i suoi iscritti informazioni e analisi sul sito affinché chi fa negoziazioni possa prendere decisioni consapevoli. Qui è presente il conto demo, scoprilo.
  3. Le piattaforme di Trade.com sono studiate per dare accesso a una gamma di asset praticamente sterminata, parliamo di più di 2100 strumenti. Ovviamente sono inclusi i Bitcoin. Clicca qui per scoprire il trading Bitcoin di Trade.com.

Gli strumenti di negoziazione di Trade.com sono efficaci e all’avanguardia. In particolare la piattaforma si presenta come strumento semplice in grado di soddisfare le esigenze dei clienti.

Si può ottenere la piattaforma in varie modalità. Il software è accessibile via web tramite browser oppure è possibile utilizzarlo direttamente sul proprio pc attraverso un download veloce e pratico.

In più, per i traders tradizionalisti è disponibile la MT4, ovvero Metatrader 4. Anche questa è un’altra piattaforma famosa offerta da TRADE.com, non ha bisogno di presentazioni, essendo una delle più acclamate del settore odierno.

L’ampia gamma di strumenti disponibili su TRADE.com consente ai trader di investire su una vasta serie di asset tramite i mercati globali.

Clicca qui per iscriverti a Trade.com e tradare.

Bitcoin commenti e opinioni finali

Dopo aver esaminato la situazione in maniera abbastanza approfondita, dovresti aver compreso come mai c’è una vasta gamma di opinioni sia positive sia negative sul Bitcoin.

Solo chi ha scelto di investire in Bitcoin attraverso piattaforme moderne, sicure e certificate ha testimoniato di aver avuto esperienze positive con questa criptovaluta.

Tutti gli altri probabilmente sono incappati in truffe o comunque hanno perso del denaro e per questo hanno maturato un’opinione negativa dei Bitcoin e del loro sistema.

Come abbiamo già accennato in precedenza, noi sconsigliamo di usare metodi per operare su Bitcoin che comprendano i famosi “exchange” o anche la compravendita privata.

Troppi i rischi di truffa e la mancanza di affidabilità. Inoltre sono varie le difficoltà alle quali si va incontro. Bisogna aprire conti e portafogli virtuali per conservare le criptovalute, sempre con il rischio che vengano rubate da un momento all’altro dagli hackers.

La soluzione migliore per tradare Bitcoin restano gli strumenti derivati come sono appunto i CFD. Nel corso della nostra guida abbiamo avuto modo di parlare di diversi provider ben qualificati e legali che offrono CFD.

Per chi intende investire in Bitcoin seriamente esistono poche altre alternative se non questi broker autorizzati Consob. I passi da seguire sono semplici:

  1. Scegliere un broker tra 24option, eToro e Trade.com
  2. Effettuare l’iscrizione gratuita
  3. Provare il trading Bitcoin su piattaforma anche con conto demo.

Fatti i primi 3 passi i traders che se la sentono possono anche depositare e provare a fare investimenti. Invece, coloro che non si trovano bene possono sempre provare le altre piattaforme consigliate.

Buon trading Bitcoin dalla redazione di DiventareTrader.com!

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.