Admirals recensione completa e commissioni (ex Admiral Markets)

Admirals, precedentemente conosciuto come Admiral Markets è un Broker CFD che offre un buon numero di strumenti finanziari, delle ottime piattaforme di trading ma presenta anche dei difetti, come le commissioni mediamente elevate.

In questa recensione scoprirete le caratteristiche di questo intermediario di trading e potrete valutare se è adatto o meno alle vostre esigenze e quali sono le migliori piattaforme che potete usare in alternativa.

Iniziamo da una tabella riepilogativa su Admirals:

📊 Tipologia: Broker online
📈 Strumenti disponibili:
circa 3.000
📋 Conto Demo
Si
⚙️ Piattaforme di trading
MT4, MT5, App mobile
💸 Costi Commissioni su alcuni strumenti finanziari
🖥️ Migliore alternativa
eToro

Admiral Markets group

Admirals è un broker STP (Straight Through Processing) fondato nel 2001 nel Regno unito e con un’ampia offerta di Forex e CFD di vario genere.

Fa parte di Admirals Group ed è un Broker con una discreta reputazione, molto usato soprattutto a livello europeo. Le numerose licenze e regolamentazioni non lasciano dubbi sulla sua legittimità. Infatti è regolamentato da FCA, CySEC e ASIC, giusto per citare alcuni degli enti che controllano di continuo il suo operato.

Prevede un deposito minimo di 100 euro e la leva per gli utenti non professionisti è limitata a 1:30 come da disposizione ESMA.

Admirals login e registrazione

Di seguito trovate la procedura passo-passo necessaria a registrarvi e a fare il login su Admirals:

  1. Registratevi su Admirals

    Sul sito ufficiale di Admirals trovate il link “Registrati” , cliccateci su e iniziate con la procedura di registrazione.

  2. Compilate il form di registrazione

    Compilate il form, inserite le informazioni richieste e seguite le istruzioni.

  3. Confermate la vostra identità

    Se state aprendo un conto reale è meglio procedere fin da subito alla conferma della vostra identità personale.

  4. Effettuate il login

    A questo punto potete inserire email e password ed effettuare il login al conto desiderato.

Admirals è una truffa?

Ovviamente Admirals non è una truffa, il Broker è autorizzato da numerosi enti internazionali di controllo degli intermediari finanziari, compresa la FCA inglese.

In Unione europea questo Broker opera con il benestare della CySEC che gli ha rilasciato una licenza regolare e ne verifica costantemente l’operato.

La reputazione di questo intermediario di trading è molto buona, anche se come vedremo presenta alcuni difetti come le commissioni elevate e la mancanza di una piattaforma proprietaria.

Admirals costi e commissioni

Admirals prevede spread medi di 0.5 pip con una dimensione minima tradabile di 0.01 lotti.

Questi costi variano sia in base allo strumento tradato che al conto che avete aperto (come vedremo più avanti). Ma possiamo dire che le commissioni previste da questo Broker sono più alte della media dei competitors e questo non lo rende la prima scelta dei trader europei.

  • Nel Forex la commissione prevista da Admirals è di $ 6 per posizione a lotto (3 per l’apertura e 3 per la chiusura).
  • Anche sugli indici le commissioni sono le stesse.
  • Per Azioni ed ETF invece la commissione è di solo $ 1 ad operazione eseguita.

Piattaforme alternative a Admirals

Prima di proseguire con le caratteristiche di Admirals vediamo quali sono le piattaforme alternative a questo Broker.

Si tratta ovviamente di Broker CFD di alto livello, tutti regolamentati e con un’ampia offerta di strumenti finanziari disponibili. Inoltre non fanno pagare commissioni di trading e questo li rende delle ottime alternative a Admirals:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Fra questi intermediari finanziari ne abbiamo scelti 3 che per qualità complessiva, convenienza economica e offerta di strumenti finanziari, rappresentano le migliori opzioni sul mercato, ecco le loro caratteristiche distintive:

    eToro

    eToro è un Broker di caratura internazionale, con più di 25 milioni di utenti registrati e un’ampia scelta di strumenti finanziari.

    La sua piattaforma di trading è all’avanguardia nel settore e offre sia il trading dei CFD che l’accesso diretto ai titoli azionari e alle criptovalute.

    Fra i servizi di maggior successo di questo Broker c’è un brevetto chiamato Copy Trading, che  permette di copiare le operazioni a mercato dei trader più esperti, replicandone i rendimenti (in base all’investimento fatto).

    Clicca qui e registrati su eToro

    XTB

    XTB è un Broker con una prestigiosa quotazione in Borsa e una regolare licenza CySEC, valida in tutta Europa.

    Grazie alla mancanza di commissioni di trading rappresenta un’alternativa molto economica ad Admirals, con un’offerta di strumenti finanziari altrettanto estesa.

    La piattaforma di trading xStation 5 è adatta a qualsiasi trader, dal neofita al più esperto e permette di realizzare delle ottime strategie di trading.

    Se volete imparare come si elaborano queste strategie potete fare affidamento sul Corso di Trading di XTB, una vera e propria accademia, che spiega le basi dell’analisi tecnica con video, corsi, webinar e approfondimenti. Inoltre è completamente gratuito e accessibile dal link qui sotto:

    Clicca qui e accedi gratis al Corso di Trading

    Capex

    Capex è un Broker molto apprezzato a livello internazionale, ma che ha saputo conquistare i trader italiani grazie ad una prestigiosa licenza CONSOB.

    Il numero di strumenti finanziari e la mancanza di commissioni di trading sui CFD lo rendono una scelta perfetta se cercate un’alternativa ad Admirals.

    Ecco i principali servizi offerti a titolo gratuito:

    • La Capex Academy, una vera e propria scuola di formazione per trader, ricca di lezioni, webinar e video.
    • La Trading Central, una della società di analisi finanziarie più rinomate al mondo a cui Capex offre accesso gratuito.

    Le piattaforme di trading che Capex mette a disposizione gratuitamente sono la WebTrader e la MetaTrader 5, entrambe disponibili anche in Demo, per effettuare dei test senza rischiare denaro.

    Clicca qui e registrati su Capex

    Admirals strumenti finanziari

    Con oltre 7.500 strumenti finanziari negoziabili su Admirals, non mancano di certo le opportunità di trading.

    Potrete infatti negoziare sui CFD di questi asset:

    • Azioni
    • Indici
    • Materie prime
    • ETF
    • Bonds
    • Forex
    • Criptovalute
    Admirals strumenti finanziari

    Admiral Markets leva e conti disponibili

    Admirals ovviamente rispetta le normative ESMA, pertanto offre una leva massima di 1:30 per i clienti privati e di 1:500 per i clienti professionali.

    Ecco i conti disponibili con questo Broker online:

    • Trade.MT4, con deposito minimo di 100€, piattaforma MT4, spread a partire da 0.5 pip, commissioni a partire da 0.02 USD su azioni ed ETF.
    • Zero.MT4, con deposito minimo di 100€, piattaforma MT4, spread a partire da 0.0 pip, commissioni a partire da 1.8 USD per lotto su forex e metalli.
    • Trade.MT5, con deposito minimo di 100€, piattaforma MT5, spread a partire da 0.5 pip, commissioni a partire da 0.02 USD su azioni ed ETF.
    • Invest.MT5, con accesso al mercato azionario (oltre 4300 azioni) e agli ETF, piattaforma MT5 con spread a partire da 0.0 pip ed una commissione a partire da 0.02 USD per azione.
    • Zero.MT5, con deposito minimo di 100€, piattaforma MT5, spread a partire da 0.0 pip, commissioni a partire da 1.8 USD per lotto su forex e metalli.

    Admirals deposito minimo

    Su Admiral Markets (ora Admirals) il deposito minimo è di 100€ su tutte le tipologie di conti disponibili.

    Conto demo Admirals

    Il conto Demo gratuito proposto da Admirals ha una durata mensile e vi permette di testare la piattaforma MetaTrader e valutare l’offerta e i servizi del Broker ancor prima di depositare del denaro.

    Piattaforme e app Admirals

    Admirals, come avrete già intuito leggendo le tipologie di conti disponibili permette di scegliere fra la MetaTrader 4 e la MetaTrader 5, due piattaforme entrambe di terze parti, proposte anche per merito della loro estrema diffusione sul mercato.

    A queste si aggiunge anche la versione MetaTrader Supreme Edition, con un set di strumenti aggiuntivi gratuiti che include 12 Expert Advisor e 20 indicatori personalizzati, da utilizzare sulla piattaforma scelta e con l’obiettivo di migliorare l’esperienza di trading.

    Per chi cerca un’App di trading, Admirals propone un’applicazione per smartphone (Android e iOS) sviluppata interamente al Broker.

    La mancanza di una piattaforma sviluppata dal Broker per i desktop invece si fa sentire ma Admirals cerca di porvi rimedio con un pacchetto molto esteso per quanto riguarda le MetaTrader 4 e 5.

    Supporto clienti e formazione Admirals

    Una buona recensione non può esimersi dal valutare il supporto clienti di un Broker online, che dev’essere all’altezza dei principali competitors.

    In questo caso dobbiamo dire che la risposta degli operatori è sempre stata rapida ed esaustiva, anche quando sono stati contattati via email.

    L’assistenza di Admirals a nostro giudizio è uno dei punti di forza di questo intermediario finanziario.

    A questo vantaggio si aggiunge anche la formazione, che è composta da video, webinar e articoli di approfondimento, tali da accontentare ogni tipologia di trader.

    Troverete news economiche in tempo reale e il Trading Blog, un’area dove vengono pubblicate le analisi eseguite da professionisti del settore.

    Admiral Markets recensioni e opinioni

    La recensione di un Broker non può definirsi completa se non include anche il punto di vista degli utenti che utilizzano o che hanno utilizzato questo intermediario finanziario. Per questa ragione siamo andati a leggere le opinioni che questi trader hanno lasciato su Trustpilot, il principale sito di recensioni online.

    Admiral Markets recensioni e opinioni

    Anche se i numeri mostrano una percentuale estremamente positiva di opinioni lasciate su questo Broker abbiamo comunque deciso di riportare sia una recensione positiva che una negativa per darvi la possibilità di fare un confronto.

    Recensione positiva su Admirals:

    Il migliore broker che abbia provato, buone le condizioni economiche (in alcuni casi spread davvero convenienti) e soprattutto precisa, costante e competente mole di tutorial, informazioni e guide per trader di ogni livello. Veramente un servizio encomiabile, provate il demo per entrare nel “mondo Admiral”, capirete senza spese che queste parole rispecchiano la realtà.

    Recensione negativa su Admirals:

    SCONSIGLIATO!! NON PROFESSIONALI!!
    Nessuna comunicazione!! Avevo il conto di trading in Australia perché necessito di determinate condizioni (es. Leva 1:400/500, trade out a 20/30%..) purtroppo la “Consob” australiana ha cambiato le regole rendendole restrittive (es. Leva massima 1:30, trade out al 50%..) così ho chiamato e m’han rassicurato sul fatto che per i primi di maggio avrebbero ripristinato le più vantaggiose condizioni originali (probabilmente spostandosi in altri Paesi con regole più liberali). Purtroppo invece i primi di maggio passano e le restrizioni restano, soprattutto nessuna comunicazione da parte loro (cosa che reputo grave!!), allora richiamo io e mi dicono che si sarebbe risolto tutto per metà maggio. Siamo ai primi di giugno ed ancora ho le nuove, restrittive condizioni. Soprattutto, sempre nessuna comunicazione a riguardo!! Zero! Disinteresse totale per i clienti! A sto punto io ed altri colleghi decidiamo di cercare un altro broker che sia professionale e chiudiamo il conto!
    Totalmente non professionali!
    Aggiungo che:
    1) ho ricevuto un’email un paio di giorni fa dove c’è scritto testualmente:
    “A partire da giovedì 1º luglio 2021, qualsiasi transazione relativa ad azioni, ETF e rispettivi CFD scambiati con Admirals in una valuta diversa da quella di base del conto incorrerà in una commissione di conversione valutaria dello 0,3%.”.
    Quindi non solo non risolvono problemi in tempi ragionevoli, non solo non danno alcuna comunicazione ai traders, introducono costi senza corrispettivo vero servizio visto che, ad esempio, PayPal converte senza commissioni.
    2) per ogni, ripeto OGNI prelievo vogliono estratto conto bancario (m’è stato richiesto e confermato dal customer service)!! Assurdo!
    Sconsigliati!!

    Admirals Pro e Contro

    Riassumiamo in questo breve elenco puntato quali sono i pregi e i difetti di Admirals (Ex Admiral Markets):

    Pro di Admirals:

    • Molti strumenti finanziari
    • Broker regolamentato

    Contro di Admirals:

    • Commissioni elevate
    • Mancanza di una piattaforma proprietaria

    Altri Broker e piattaforme di trading

    admirals

    Conclusioni

    In conclusione possiamo affermare senza timore di essere smentiti che Admirals (ex Admiral Markets) è un Broker affidabile e regolamentato, con un’ampia scelta di strumenti finanziari e svariate opzioni di conto disponibili.

    Potrete negoziare tramite due fra le più gettonate piattaforme di trading sul mercato: La MT4 e la MT5 ma si sente la mancanza di una piattaforma sviluppata internamente.

    Le commissioni di trading non sono fra le più economiche e per questo e per gli altri limiti di Admirals, vi abbiamo proposto delle ottime alternative, che potete testare anche in Demo:

    Clicca qui e registrati su eToro

    FAQ

    Admirals ha sede in Italia?

    No, questo Broker non ha una sede in Italia.

    Admirals fa da sostituto d’imposta?

    No, non avendo una sede in Italia, questo Broker non può agire da sostituto d’imposta.

    Admirals è regolamentato?

    Si certo, si tratta di un Broker con numerose licenze all’attivo.

    Quando nasce Admirals?

    La fondazione di Admirals risale al 2001.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.